Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Felice da Cantalice

Date rapide

Oggi: 18 maggio

Ieri: 17 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: Storia e Storie

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Storia e Storie

<<<123456789101112131415...>>>

Salerno, Cassino, soldati tedeschi, Seconda Guerra Mondiale, ambasciata

L’Associazione Salerno 1943 consegna i piastrini di soldati caduti all’ambasciatore tedesco e viene insignita per l’operato

I soldati tedeschi rinvenuti nel novembre del 2022 dall’Associazione Salerno 1943 hanno lasciato il cimitero di Salerno per essere sepolti, insieme agli altri commilitoni, presso il cimitero militare di Cassino

Inserito da (PNo Editorial Board), giovedì 16 maggio 2024 09:33:03

L’Associazione Salerno 1943 consegna i piastrini di soldati caduti all’ambasciatore tedesco e viene insignita per l’operato

Sono stati consegnati ieri, 15 maggio, nelle mani dell'Ambasciatore tedesco in Italia, Hans - Dieter Lucas, i piastrini dei due soldati dell'asse ritrovati dall'Associazione Salerno 1943 nel novembre del 2022. La consegna è avvenuta a conclusione di un lungo lavoro burocratico che ha visto l'Associazione collaborare con il Volksbund nell'attività giuridica necessaria all'ottenimento dei provvedimenti strumentali alla...

Un esempio di amore e di solidarietà verso chi è più debole e in difficoltà

Ravello, Rica è tornata alla vita: la mamma gatta salva grazie all'aiuto della nostra comunità /foto

A Ravello, la generosità di alcuni cittadini ha trasformato il tragico destino di una gatta partoriente abbandonata nei giardini di Villa Rufolo in una storia di rinascita

Inserito da (Admin), lunedì 13 maggio 2024 18:47:31

Ravello, Rica è tornata alla vita: la mamma gatta salva grazie all'aiuto della nostra comunità /foto

di Raffaella Salerno, Colonia felina Castiglione Circa un mese fa vi avevamo raccontato la storia di un parto a Villa Rufolo, iniziato male e finito peggio. La storia di una gatta, probabilmente al primo parto, che, di notte e sotto la pioggia, dà alla luce due cuccioli e li lascia lì, nei giardini, ancora avvolti nella placenta. Il cuore generoso di un tassista decide di non voltarsi da un'altra parte. Questo gesto altruistico...

Maiori, Costiera Amalfitana, Storia, Storie, Ricordo, Lutto, Cordoglio, Ricordi

Maiori: Mast'Andrea Vastarelli nei ricordi di Giancarlo Barela

Celebre per la sua maestria nei motori e per le storie avvincenti di mare e di marina militare, la sua officina era un punto di riferimento per appassionati e curiosi e rimane impressa nei ricordi di chi ha avuto il privilegio di apprendere dai suoi insegnamenti.

Inserito da (Admin), martedì 7 maggio 2024 20:23:48

Maiori: Mast'Andrea Vastarelli nei ricordi di Giancarlo Barela

Un ricordo appassionato e commosso, quello del dott. Giancarlo Barela, farmacista di Maiori, per Mast'Andrea Vastarelli, storico meccanico scomparso lo scorso 23 aprile. Celebre per la sua maestria nei motori e per le storie avvincenti di mare e di marina militare, la sua officina era un punto di riferimento per appassionati e curiosi e rimane impressa nei ricordi di chi ha avuto il privilegio di apprendere dai suoi insegnamenti....

Dopo decenni di assenza, l'orologio simbolo di Positano ritorna alla luce, trovando nuova vita come pezzo espositivo nel cuore dell'ufficio del turismo

Il ritorno dell'orologio della Chiesa Madre: un tuffo nel passato di Positano

Dopo essere stato dimenticato per anni, l'orologio della torre campanaria di Positano ha ritrovato il suo posto, seppur in una nuova veste. Recuperato dagli anfratti dell'oratorio della chiesa madre, è stato trasformato in un tavolo espositivo presso l'ufficio del turismo "L. Vespoli". Questo ritorno è più di un semplice restauro, è il riaffiorare di ricordi legati al passato della città, narrati nei racconti, nelle fotografie d'epoca e nelle opere d'arte dei tanti artisti che hanno visitato Positano nel corso degli anni

Inserito da (Admin), domenica 5 maggio 2024 15:56:53

Il ritorno dell'orologio della Chiesa Madre: un tuffo nel passato di Positano

Dopo un lungo periodo di oblio, l'orologio che per decenni ha segnato il tempo sulla torre campanaria di Positano, è finalmente tornato alla luce. L'orologio, recuperato dagli ambienti dell'oratorio della Chiesa Madre, è stato trasformato in un pezzo espositivo unico, adattato come base di un tavolo, il quale ora trova posto nell'ufficio del turismo "L. Vespoli". Il suo grande quadrante circolare, decorato con numeri...

Amalfi, Parigi, Image Nation, Iconic Photo Show

Da Amalfi a Parigi, Franco Gambardella espone un suo scatto alla Galerie Joseph Le Palais

Franco è stato invitato ad esporre insieme ad altri quattrocento fotografi da tutto il mondo che «hanno la capacità di vedere l'insolito nel quotidiano e di catturare il momento», la cui creatività «è in grado di ispirare sia visivamente che emotivamente».

Inserito da (PNo Editorial Board), lunedì 29 aprile 2024 17:29:34

Da Amalfi a Parigi, Franco Gambardella espone un suo scatto alla Galerie Joseph Le Palais

Di Maria Abate Tra le foto di 444 fotografi provenienti da tutto il mondo, tra il 24 e il 26 maggio, a Parigi, sarà esposta anche quella di Franco Gambardella. Il giovane amalfitano, in arte "Franco Gambs", è reduce dalla mostra "Iconic Photo Show", che si è tenuta a Milano lo scorso settembre. E, dopo quella che già gli era sembrata un'esperienza incredibile, adesso è arrivato un "upgrade": Franco è stato invitato ad...

Positano, Ravello, Maiori, giornalismo e social network

Costiera Amalfitana, lo scemo del villaggio al tempo delle notizie on line e dei social

Lo storico articolo del Sindaco Ferraioli, sempre attuale

Inserito da (admin), lunedì 29 aprile 2024 08:58:58

Costiera Amalfitana, lo scemo del villaggio al tempo delle notizie on line e dei social

A volte ci sono rapporti che si deteriorano al punto che non sono più sanabili, altre volte gli attacchi sgrammaticati meritano la giusta risposta. Dalle pagine de Il Vescovado (www.ilvescovado.it) rilanciamo il duro e sempre attuale articolo di Raffaele Ferraioli, compianto sindaco di Furore, rivolto alle figure mitologiche che popolano il web in cerca di notorietà. di Raffaele Ferraioli "Uno dei guai più grossi arrecati...

Pompei, Parco Archeologico, cultura, storia, gioco

“Vesuvius 79 D.C. – Fuga da Pompei”: presentato l’edu-gioco di società in collaborazione con il Parco Archeologico

Venerdì 26 aprile è stata presentata dall’ideatore Ciro Sapone e dal Direttore del Parco archeologico di Pompei, Gabriel Zuchtriegel, la prima versione demo del gioco, con le illustrazioni dei protagonisti, le meccaniche del gioco e l’APP collegata, che andrà in distribuzione a Natale.

Inserito da (PNo Editorial Board), sabato 27 aprile 2024 11:49:14

“Vesuvius 79 D.C. – Fuga da Pompei”: presentato l’edu-gioco di società in collaborazione con il Parco Archeologico

Ad un anno dall'ideazione del progetto, la prima presentazione demo di "Vesuvius 79 d.C. - Fuga da Pompei", l'edu-boardgame (gioco di società educativo), che ricostruisce in maniera scientifica e storica la distruzione di Pompei a seguito dell'eruzione del Vesuvio nel 79 d.C. Lo scopo dei giocatori è scappare dall'eruzione del vulcano del 79 d.C. fino a portarsi in salvo, abbandonando la città prima della distruzione....

Italia unica e indivisibile, oggi festeggia la Liberazione dal Nazifascismo

25 aprile, Festa della Liberazione: cosa accadde in quei giorni?

Nonostante siano passati quasi 80 anni c'è ancora chi attribuisce un colore politico a questa festa che dovrebbe invece essere d'unità nazionale

Inserito da MP (Admin), giovedì 25 aprile 2024 16:56:52

25 aprile, Festa della Liberazione: cosa accadde in quei giorni?

Il 25 aprile in Italia si celebra la Festa della Liberazione dal regime fascista e dall'occupazione militare tedesca dell'esercito nazista, avvenuta nel 1945. L'occupazione tedesca e fascista in Italia non terminò in un solo giorno, ma si considera il 25 aprile come data simbolo perché nel 1945 coincise con l'inizio della ritirata da parte dei soldati della Germania nazista e di quelli fascisti della repubblica di Salò...

Amalfi, Costiera Amalfitana, Cronaca, Protagonisti, Incidente, Selfie, Soccorso

Antonio Lagrotta: «Non ho esitato e mi sono tuffato». Il racconto del salvataggio della turista caduta in mare per un selfie ad Amalfi

Attualmente la ragazza è affidata alle cure dei medici del nosocomio costiero che hanno effettuato esami radiologici, hanno suturato le ferite al labbro e alle gengive e, in questo momento, sono in attesa dei risultati della TAC.

Inserito da MP (Admin), lunedì 15 aprile 2024 23:25:01

Antonio Lagrotta: «Non ho esitato e mi sono tuffato». Il racconto del salvataggio della turista caduta in mare per un selfie ad Amalfi

«Stavo passeggiando nei pressi della darsena e ho visto con i miei occhi la ragazza cadere all'indietro, dalla ringhiera, mentre si stava scattando una foto col cellulare». Comincia così il racconto di Antonio Lagrotta, il soccorritore della sfortunata turista americana che, nella serata di oggi, è rovinosamente caduta sugli scogli e in mare, mentre, in compagnia del fidanzato e di una coppia di amici, stava immortalando...

Pompei, Parco Archeologico, storia, cultura, nuovi affreschi

La Guerra di Troia raccontata negli affreschi di Pompei, la scoperta portata alla luce dai nuovi scavi nella Regio IX

Oltre a Elena e Paride, indicato in un’iscrizione greca tra le due figure con il suo altro nome “Alexandros”, appare sulle pareti del salone la figura di Cassandra, figlia di Priamo, in coppia con Apollo.

Inserito da (PNo Editorial Board), giovedì 11 aprile 2024 12:11:13

La Guerra di Troia raccontata negli affreschi di Pompei, la scoperta portata alla luce dai nuovi scavi nella Regio IX

Un imponente salone da banchetto, dalle eleganti pareti nere, decorate con soggetti mitologici ispirati alla guerra di Troia, è uno degli ambienti recentemente portati alla luce durante le attività di scavo in corso nell'insula 10 della Regio IX di Pompei e oggi completamente visibile in tutta la sua maestosità. Un ambiente raffinato nel quale intrattenersi in momenti conviviali, tra banchetti e conversazioni, in cui...

Ravello, costiera amalfitana, colonia felina

Ravello, gatta partorisce di fronte a Villa Rufolo: una storia di altruismo e amore...

Un tassista assiste al parto e non rimane a guardare. A dispetto del vento e della pioggia battente, recupera micia e micetti, li mette al riparo e avverte il responsabile della colonia felina di riferimento. Da lì parte la staffetta dei soccorsi

Inserito da (PNo Editorial Board), sabato 6 aprile 2024 15:12:21

Ravello, gatta partorisce di fronte a Villa Rufolo: una storia di altruismo e amore...

Di Raffaella Salerno* La scorsa settimana una bellissima gattina grigia ha partorito di fronte a Villa Rufolo, nel cuore della "Città della musica". Il parto è avvenuto a sera inoltrata: il paese era quasi deserto a causa del cattivo tempo. Subito dopo aver partorito, la gattina si è allontanata lasciando i piccoli in mezzo alla strada. Fortunatamente ha assistito alla scena un signore che staziona con il proprio taxi...

Vietri sul Mare, Costiera Amalfitana, storia, cultura

Vietri sul Mare ricorda lo Sbarco degli alleati e le stragi nazifasciste in Campania

L’appuntamento è per giovedì 11 aprile, alle ore 18:30 presso l’Aula Consiliare del Comune, al corso Umberto I. Grazie all’interessamento dell’ANPI Salerno, saranno ricordati il partigiano Raffaele Raimondi ed altri antifascisti e partigiani vietresi

Inserito da (PNo Editorial Board), mercoledì 3 aprile 2024 08:45:23

Vietri sul Mare ricorda lo Sbarco degli alleati e le stragi nazifasciste in Campania

In vista delle celebrazioni del 25 aprile, il Comitato Provinciale ANPI Salerno, il Comune di Vietri sul Mare, e l'associazione culturale "La Congrega Letteraria" hanno organizzato l'evento "VERSO IL 25 APRILE. SALERNO 1943: lo Sbarco e le stragi nazifasciste in Campania". Dopo i saluti istituzionali del primo cittadino Giovanni De Simone, dialogheranno Alfonso Conte, docente di Storia contemporanea all'Università degli...

Maiori, Amalfi, Vettica, alluvione

La devastante alluvione del 1924 e la storia dell'unica vittima di Maiori: la piccola Rosa Amato

In ricordo del tragico evento che cento anni fa colpì la Costiera Amalfitana, in particolar modo Vettica di Amalfi, il gruppo Cava storie ha pubblicato una raccolta di immagini estratte dai giornali dell’epoca, accompagnata da una storia straziante avvenuta a Maiori.

Inserito da (PNo Editorial Board), venerdì 29 marzo 2024 16:24:53

La devastante alluvione del 1924 e la storia dell'unica vittima di Maiori: la piccola Rosa Amato

In ricordo del tragico evento che cento anni fa colpì la Costiera Amalfitana, in particolar modo Vettica di Amalfi, il gruppo Cava storie ha pubblicato una raccolta di immagini estratte dai giornali dell'epoca, accompagnata da una storia straziante avvenuta a Maiori. Tra i numerosi episodi collegati alle vittime e ai superstiti, particolarmente toccante la vicenda di Rosa Amato, una bambina di 6 anni, residente nella...

Pompei, Regio IX, edilizia romana, parco archeologico

Pompei, dallo scavo della Regio IX nuova luce sui segreti dell’edilizia romana

«Facciamo rete tra enti di ricerca per studiare il saper fare costruttivo degli antichi romani: forse possiamo imparare da loro, pensiamo alla sostenibilità e al riuso dei materiali», ha detto il Direttore del Parco, Gabriel Zuchtriegel

Inserito da (PNo Editorial Board), martedì 26 marzo 2024 11:38:06

Pompei, dallo scavo della Regio IX nuova luce sui segreti dell’edilizia romana

Nuovi dati sull'edilizia romana emergono dagli scavi in corso al Parco Archeologico di Pompei. Negli ambienti di antiche domus che lo scavo archeologico sta portando alla luce nella Regio IX, insula 10, sono riemerse importanti testimonianze di un cantiere in piena attività: strumenti di lavoro, tegole e mattoni di tufo accatastati e cumuli di calce. Secondo gli studiosi il cantiere era attivo fino al giorno dell'eruzione...

Costiera amalfitana, alluvione, Centro di Cultura e Storia Amalfitana

Cento anni fa l'alluvione che provocò distruzione e morte in Costiera: l'evento del Centro di Cultura e Storia Amalfitana

Nella notte del 26 marzo 1924, un evento catastrofico si abbatté sulla Costiera Amalfitana, segnando per sempre la storia e la memoria dei luoghi colpiti.

Inserito da (PNo Editorial Board), lunedì 25 marzo 2024 15:11:14

Cento anni fa l'alluvione che provocò distruzione e morte in Costiera: l'evento del Centro di Cultura e Storia Amalfitana

Nella notte del 26 marzo 1924, un evento catastrofico si abbatté sulla Costiera Amalfitana, segnando per sempre la storia e la memoria dei luoghi colpiti. Tra le località più colpite dalle conseguenze della bomba d'acqua che si abbatté sulla zona per 18 ore consecutive Vettica Maggiore (a Praiano), dove una colata di fango travolse l'abitato in località "Menato", e Marina di Praia (a Furore), dove una frana distrusse...

Scout in marcia per la legalità: ricordando don Peppe Diana

Il gruppo Scout Minori 1° a Casal di Principe per il trentennale della morte di don Peppe Diana

Nel trentesimo anniversario dell'assassinio di don Peppe Diana, il Gruppo Scout "Minori 1°" partecipa attivamente alla marcia per la legalità a Casal di Principe. Tra rosari, cortei e messaggi di speranza, gli scout riaffermano i valori di onestà, giustizia e impegno comunitario

Inserito da (Admin), domenica 17 marzo 2024 13:39:51

Il gruppo Scout Minori 1° a Casal di Principe per il trentennale della morte di don Peppe Diana

A trent'anni dalla tragica scomparsa di don Peppe Diana, assassinato dalla camorra il 19 marzo 1994, il Gruppo Scout Minori 1° ha preso parte alla marcia per la legalità a Casal di Principe. In questa giornata ricca di significato, i giovani scout e le loro famiglie hanno marciato insieme per onorare la memoria del sacerdote, simbolo di lotta contro la criminalità organizzata e baluardo di speranza per le comunità locali....

Amalfi, Atrani, Maiori, Ravello, film, cinema

“Uno strano tipo”, il film del 1963 con Celentano girato in Costiera Amalfitana /VIDEO

Le scene vennero girate soprattutto ad Amalfi, tra il porticato della Cattedrale di Sant’Andrea e il chiostro del Paradiso. Inoltre, varie riprese furono effettuate lungo la Statale Amalfitana

Inserito da (PNo Editorial Board), sabato 16 marzo 2024 15:42:22

“Uno strano tipo”, il film del 1963 con Celentano girato in Costiera Amalfitana /VIDEO

In un sabato mite di fine inverno, il gruppo Cava Storie pubblica un'altra chicca dal suo archivio storico. Questa volta si tratta di scene del film "Uno Strano Tipo", girate in Costiera Amalfitana. Diretta dal regista Lucio Fulci, la pellicola uscì nelle sale cinematografiche nel 1963. Tra i principali attori, figurano nomi importanti della musica e della commedia italiana: troviamo Adriano Celentano e la futura moglie...

Maiori, Costiera Amalfitana, Cinema, Protagonisti, Storia

Alfonso Bovino, per tutti Alifonso: dallo scugnizzo di "Paisà" alla riscoperta del passato cinematografico di Maiori /foto

Nel centro anziani racconta alcuni aneddoti e si emoziona quando si rivede bambini nella pellicola di Roberto Rossellini

Inserito da (Admin), domenica 10 marzo 2024 17:07:27

Alfonso Bovino, per tutti Alifonso: dallo scugnizzo di "Paisà" alla riscoperta del passato cinematografico di Maiori /foto

Nel tranquillo centro anziani di Maiori, una piacevole serata in compagni è diventato un momento emotivamente toccante: Alfonso Bovino, classe 1935, il bambino protagonista del celebre film "Paisà" di Roberto Rossellini, ha rivissuto il suo passato cinematografico. Ieri, a distanza di parecchi decenni, Alifonso, come tutti lo conoscono, ricorda con nostalgia e una punta di emozione quella che fu la sua prima esperienza...

Ravello, costiera amalfitana, abbandono, cane, adozione

Salvato a Ravello, aveva microchip straniero e nessuno l’ha reclamato: finalmente Cocò ha trovato una nuova famiglia

Il cagnolino, un chihuahua anziano, è stato tenuto in stallo per 30 giorni, in attesa che il padrone venisse a reclamarlo. Ma nulla

Inserito da (PNo Editorial Board), sabato 9 marzo 2024 12:23:30

Salvato a Ravello, aveva microchip straniero e nessuno l’ha reclamato: finalmente Cocò ha trovato una nuova famiglia

Era stato ritrovato a Ravello un mese fa: vagava solo e impaurito sulla strada davanti all'Auditorium... A salvarlo furono i volontari ENPA, che subito analizzarono il microchip: Cocò - così è stato ribattezzato - era straniero. Il cagnolino, un chihuahua anziano, è stato tenuto in stallo per 30 giorni, in attesa che il padrone venisse a reclamarlo. Ma nulla. E alla fine ha trovato una casa: una famiglia amorevole di...

Nocera Inferiore, Maiori, Tramonti, Storia, Tragedia

Nocera Inferiore, a 30 anni dall'incendio del bus la Costiera Amalfitana ricorda 7 le vittime

La tragedia del rogo nell'autobus che era da poco partito da Maiori per andare a Roma per l'Angelus di Papa Giovanni Paolo II

Inserito da (Admin), mercoledì 6 marzo 2024 07:18:07

Nocera Inferiore, a 30 anni dall'incendio del bus la Costiera Amalfitana ricorda 7 le vittime

Le comunità di Maiori e Tramonti ricorderanno commosse stasera, 6 marzo, con una Santa Messa il trentesimo anniversario dalla tragedia di Nocera Inferiore. La cerimonia sacra, che si terrà nella solenne Collegiata di Santa Maria a Mare alle ore 18:00, ricorderà Antonio e Mario D'Urzo, Luisa e Giacomo Mansi, Annarita Ferrara, Maria Rosaria Di Martino e Raffaele Fierro, tragicamente scomparsi nel rogo che avvolse l'autobus...

<<<123456789101112131415...>>>

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.