Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Pacifico da S. Severino

Date rapide

Oggi: 24 settembre

Ieri: 23 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: RubricheCuriosità

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Curiosità

<<<...252627282930313233343536373839>>>

'Meglio in galera che con mia moglie'

Scritto da Emiliano Amato (redazione), martedì 13 aprile 2010 22:30:40

Ultimo aggiornamento martedì 13 aprile 2010 22:30:40

'Meglio in galera che con mia moglie'

Un napoletano agli arresti domiciliari fugge di casa, si presenta ai carabinieri e chiede tornare in galera dopo vari litigi con la moglie.L'uomo, un pregiudicato di 34 anni arrestato per furto, Giovanni Boccia, in caserma ha detto chiaro che voleva essere riportato in cella anziche' stare a casa dove deve convivere con la donna. Non ha voluto sentir ragioni neanche dopo che i militari gli hanno fatto presente che stava...

Pene degli italiani più corto: colpa dell'inquinamento

Scritto da Emiliano Amato (redazione), martedì 13 aprile 2010 09:34:02

Ultimo aggiornamento martedì 13 aprile 2010 09:34:02

Pene degli italiani più corto: colpa dell'inquinamento

Vietato per questa volta fare battute e ridere a denti stretti: quello della lunghezza del pene a riposo che si riduce è un problema reale. Secondo uno studio condotto dall'Università di Padova, infatti, negli ultimi 60 anni le "misure" dell'organo sessuale maschile a riposo sono diminuite di circa un centimetro. E causa ne è l'inquinamento ambientale che ha prodotto e produce alterazioni dell'equilibrio ormonale. La...

Rifiuti. Bassolino a giudizio per peculato nel caso delle consulenze d'oro

Scritto da Emiliano Amato (redazione), martedì 30 marzo 2010 12:16:32

Ultimo aggiornamento martedì 30 marzo 2010 12:16:32

Rifiuti. Bassolino a giudizio per peculato nel caso delle consulenze d'oro

Il presidente della Regione Campania, Antonio Bassolino, è stato rinviato a giudizio con l'accusa di peculato al termine dell'udienza preliminare per la vicenda delle cosiddette "consulenze d'oro" al commissariato straordinario per la gestione dei rifiuti in Campania. Lo ha deciso stamattina il gup di Napoli Vincenzo Alabiso. Bassolino è stato invece prosciolto in relazione dal reato di falso. Il gup ha accolto parzialmente...

"Non faccia il napoletano" si può dire. Per la Cassazione non è un'offesa

Scritto da Emiliano Amato (emiliano), domenica 28 marzo 2010 22:19:36

Ultimo aggiornamento venerdì 6 agosto 2010 16:47:54

"Non faccia il napoletano" si può dire. Per la Cassazione non è un'offesa

Se vi dovessero dire «non fare il napoletano», non avete il diritto d'arrabbiarvi. Perché non siete stati offesi, né tantomeno insultati. A sdoganare l'espressione è la Suprema Corte, chiamata ad esprimersi su come si era espresso in aula un giudice del tribunale di Parma. «Non faccia il napoletano», aveva detto il magistrato a un testimone che, durante la sua deposizione, aveva risposto alle domande in modo istrionico,...

Napoletana la nonna più giovane d'Europa

Scritto da Il Mattino (redazione), giovedì 25 marzo 2010 06:39:46

Ultimo aggiornamento giovedì 25 marzo 2010 06:39:46

Napoletana la nonna più giovane d'Europa

La nonna più giovane d'Europa ha 29 anni, si chiama Giulia Elia ed è napoletana. Un record generazionale. La notizia, pubblicata su un magazine italiano a tiratura nazionale, è stata ripresa con caratteri evidenti, anche da «Bilde», il noto quotidiano tedesco. La baby nonna aveva quindici anni quando rimase incinta di sua figlia Anna, che ora a 14 anni compiuti ha imitato (e anticipato di un anno) la precoce mamma, alla...

Russia, il genio della matematica rifiuta un milione di dollari

Scritto da Il Giornale (emiliano), mercoledì 24 marzo 2010 13:57:02

Ultimo aggiornamento sabato 7 agosto 2010 22:59:27

Russia, il genio della matematica rifiuta un milione di dollari

Già tutto questo clamore l’ha infastidito. La curiosità l’ha circondato, suo malgrado ha socchiuso la porta di casa e ha bofonchiato: «Ho tutto quello di cui ho bisogno». E poi basta. Sigillato e nascosto come prima. Grigoriy Perelman è un genio, la comunità dei matematici cerca di gratificarlo con riconoscimenti ambiti, di attirarlo con premi a sei zeri. Ma nessuno riesce a stanarlo dal buco in cui vive, alla periferia...

Salerno prima città 'sprecona' d'acqua in Italia

Scritto da Emiliano Amato (redazione), domenica 21 marzo 2010 08:24:34

Ultimo aggiornamento domenica 21 marzo 2010 08:24:34

Salerno prima città 'sprecona' d'acqua in Italia

Emergono dati allarmanti dal Dossier Acqua 2010, presentato a Roma dal Cipsi (Coordinamento Iniziative Popolari di Solidarietà Internazionale) in previsione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo. Nel mondo, oltre 1 miliardo e mezzo di persone non hanno accesso all’acqua potabile e 2,5 miliardi di persone ai servizi igienico-sanitari basilari; quasi 2 milioni di bambini muoiono ogni anno per malattie legate alla...

Maestro supplente licenziato a Pordenone perché parla napoletano

Scritto da Emiliano Amato (redazione), giovedì 11 marzo 2010 11:54:56

Ultimo aggiornamento giovedì 11 marzo 2010 11:54:56

Maestro supplente licenziato a Pordenone perché parla napoletano

«Settati piccì». Due parole bastano per essere licenziati, in aula. Il maestro A.B. supplente nel secondo circolo didattico di Pordenone è stato licenziato in tronco: non parlava italiano, dicono. Invitava il bambino in piedi a sedersi dietro il banco dicendo: "settati". Nel terzo millennio sembra una storia alla Edmondo De Amicis, soltanto che non c’è il cuore a salvare il finale. Il maestro che parlava un mix di campano...

Cassazione: non pagò la "lucciola", condannato per violenza sessuale

Scritto da Emiliano Amato (redazione), giovedì 4 marzo 2010 08:11:57

Ultimo aggiornamento giovedì 4 marzo 2010 08:11:57

Cassazione: non pagò la "lucciola", condannato per violenza sessuale

Viene condannato per violenza sessuale il cliente che non paga la prostituta al termine del rapporto per il quale, in precedenza aveva concordato il pagamento della prestazione. La cassazione, infatti, ha confermato la condanna a 4 anni di reclusione nei confronti di Diego S., un cinquantenne di Sestri Levante denunciato da Laura S., la 'lucciola' alla quale non aveva voluto pagare i momenti di intimità consumati con...

Miccoli confessa: orecchino di Maradona lo ha acquistato lui per 25mila euroa

Scritto da IL MATTINO (redazione), lunedì 22 febbraio 2010 09:48:13

Ultimo aggiornamento lunedì 22 febbraio 2010 09:48:13

Miccoli confessa: orecchino di Maradona lo ha acquistato lui per 25mila euroa

Emme come Maradona, piccolo di statura ma non bravo come il Pibe de oro. Fabrizio Miccoli però può sfoggiare l'orecchino dell'argentino comprato all'asta a metà gennaio per 25mila euro. Fin dalla vendita del brillante c'erano molti indizi che portavano all'attaccante del Palermo ma tra smentite e quasi certezze la notizia era finita nel dimenticatoio. Oggi invece Miccoli ha confessato: «Dietro la misteriosa signora che...

Napoli, stop alle multe dei vigili urbani. Il Comune non ha più blocchetti

Scritto da Emiliano Amato (redazione), martedì 16 febbraio 2010 17:52:30

Ultimo aggiornamento martedì 16 febbraio 2010 17:52:30

Napoli, stop alle multe dei vigili urbani. Il Comune non ha più blocchetti

Niente multe a Napoli, l’ultimo foglio dei blocchetti dei vigili, è stato strappato sabato scorso. Esaurite anche le scorte d’emergenza, quelle riservate ai momenti difficili. Non è uno scherzo di Carnevale, ed è festa grande per gli impenitenti della sosta vietata. Addio problemi, perché di fogli per scrivere le multe non ce ne sono più in tutto il territorio cittadino, e non ne arriveranno per settimane. Non è più sanzionabile...

Treviso, tutti in fila per un posto da pornoattore: «Colpa della disoccupazione»

Scritto da Emiliano Amato (admin), lunedì 15 febbraio 2010 10:41:36

Ultimo aggiornamento mercoledì 27 aprile 2016 12:41:14

Spinti, per loro stessa ammissione, dal bisogno di un'occupazione, dalla curiosità e dall'idea di riuscire a racimolare una piccola fortuna, si sono presentati in più di cinquanta ieri a Treviso davanti al pornoshop che aveva organizzato «audizioni» per la ricerca di attori porno. Singoli, singole, coppie, padri di famiglia, dai 19 ai 50 anni, tutti si erano preparati un dettagliato curriculum e hanno affrontato il colloquio...

Napoli, irruzione dei parenti dell'imputato pm si alza e scappa via

Scritto da Leandro Del Gaudio - Il Mattino (redazione), venerdì 12 febbraio 2010 07:55:33

Ultimo aggiornamento venerdì 12 febbraio 2010 07:55:33

Napoli, irruzione dei parenti dell'imputato pm si alza e scappa via

Hanno tentato di fare irruzione in aula, urlando e inveendo contro il pm che aveva da poco ultimato la propria requisitoria. Attimi di paura, in aula, al termine di un procedimento a carico di presunti esponenti di un gruppo criminale dedito a racket e droga. C’è un tentativo di sfondamento, il pm Ivana Fulco è costretta a lasciare l’aula, a indietreggiare, a trovare rifugio all’interno di una delle aule interne, in genere...

Sprechi, l'assessorato all'Agricoltura assume i consulenti a pranzi e cenette

Scritto da Felice Naddeo - CORRIERE DEL MEZZOGIORNO (redazione), domenica 7 febbraio 2010 16:03:39

Ultimo aggiornamento domenica 7 febbraio 2010 16:03:39

Sprechi, l'assessorato all'Agricoltura assume i consulenti a pranzi e cenette

Una virtù va riconosciuta alla giunta di Palazzo Santa Lucia: la tenacia. Perché nonostante le critiche e le minacce politiche, il governatore ed i suoi fedelissimi non hanno mai smesso di nominare consulenti. Anche oggi, a poche settimane dalla fine del mandato ed in prossimità delle elezioni. Finita la pacchia di Agenda 2000, quella dei fondi europei 2000-2006 che ha regalato qualche vagonata di tecnici esterni garantiti...

L’incultura dell’auditorium di Ravello

Scritto da Anna Pacilli - www.carta.org (redazione), martedì 2 febbraio 2010 20:54:58

Ultimo aggiornamento martedì 2 febbraio 2010 20:54:58

L’incultura dell’auditorium di Ravello

Un'opera illegittima realizzata sulla costiera amalfitana in nome della musica. La cementificazione di quel che resta dell'Agro romano per creare sviluppo. Due esempi dell'arretratezza, a voler essere buoni, del centrosinistra. L’opera «era e rimane illegittima, checché ne dicano, come scrive Salzano, schiere di potenti e sapienti che, forse, in una terra strozzata dalla malavita, dovrebbero stare più attenti alla trasparenza...

Carceri, nasce quello per i trans

Scritto da Emiliano Amato (redazione), mercoledì 27 gennaio 2010 23:11:49

Ultimo aggiornamento mercoledì 27 gennaio 2010 23:11:49

Carceri, nasce quello per i trans

Saranno conclusi a breve i lavori nel carcere Pozzale di Empoli dove a fine marzo dovrebbero essere trasferiti 30 detenuti transessuali. Al momento sono ospitati in un'ala del penitenziario di Sollicciano a Firenze. Il provveditore toscano dell'amministrazione penitenziaria ha presentato la nuova struttura incontrando i trans di Sollicciano: 'Sono tutti molto soddisfatti', ha detto. In vista dell'arrivo dei trans sono...

Brunetta: «Mi sposo l'anno prossimo a Venezia o a Ravello»

Scritto da Emiliano Amato (redazione), domenica 24 gennaio 2010 23:00:00

Ultimo aggiornamento domenica 24 gennaio 2010 23:00:00

Brunetta: «Mi sposo l'anno prossimo a Venezia o a Ravello»

Dopo aver detto tanti no, Renato Brunetta, il più popolare dei Ministri del Governo Berlusconi, si sposerà il «prossimo anno». Lo ha annunciato lui stesso a "Il fatto del giorno", andato in onda su Rai 2. «Mi sposerò l'anno prossimo o a Venezia o a Ravello. O in tutti e due i posti» ha detto il Ministro, da circa un paio d’anni fidanzato con 'Titti', un'arredatrice di interni sul cui nome si mantiene il più stretto riserbo....

Operata al femore a 105 anni, intervento riuscito nel salernitano

Scritto da Emiliano Amato (redazione), venerdì 22 gennaio 2010 08:38:46

Ultimo aggiornamento venerdì 22 gennaio 2010 08:38:46

Operata al femore a 105 anni, intervento riuscito nel salernitano

Operata al femore a 105 anni: intervento perfettamente riuscito. Protagonista della vicenda è Annita Astone, una anziana donna di Orria, piccolo centro dell’entroterra cilentano, in provincia di Salerno. Ricoverata nei giorni scorsi per la frattura del collo del femore, la donna, nata più di un secolo fa, il primo gennaio del 1905, è stata infatti sottoposta ad un delicato intervento chirurgico dalla equipe di medici...

Ospedale di Salerno: accendino e anello estratti dallo stomaco di una donna

Scritto da Emiliano Amato (redazione), sabato 16 gennaio 2010 20:22:20

Ultimo aggiornamento sabato 16 gennaio 2010 20:22:20

Ospedale di Salerno: accendino e anello estratti dallo stomaco di una donna

E’ terminato alle 17,35 l’intervento di asportazione di corpi estranei dallo stomaco di una donna di 39 anni, eseguito dal primario di Endoscopia Digestiva, dottoressa Annamaria Cordua. La paziente era stata trasferita presso il nosocomio salernitano dalla Casa di Cura Villa la Quiete in mattinata, quando ha cominciato a ravvisare dolori allo stomaco. Giunta nella divisione di Endoscopia Digestiva alle 13,30, sono stati...

Partorisce sei gemelli all'ospedale di Benevento

Scritto da Ansa (redazione), domenica 10 gennaio 2010 15:42:48

Ultimo aggiornamento domenica 10 gennaio 2010 15:42:48

Partorisce sei gemelli all'ospedale di Benevento

Una 30enne ha partorito 6 gemelli, 4 femmine e 2 maschi, nell'ospedale Rummo di Benevento. I neonati stanno tutti bene. Figli di una coppia di Orta di Atella, in provincia di Caserta, sono ora assistiti presso la Terapia intensiva neonatale, diretta dal dottor Luigi Orfeo. Il peso dei neonati varia dai 610 agli 800 grammi. L'evento assume una particolare straordinarieta' se si considera che, in letteratura, un episodio...

<<<...252627282930313233343536373839>>>