Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 13 minuti fa S. Foca martire

Date rapide

Oggi: 5 marzo

Ieri: 4 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa di Amalfi augura a tutti i nostri lettori Buona Pasqua e ricorda che sono aperte le vendita per i suoi dolci della tradizioneConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Sal De Riso Costa d'Amalfi, il sito ufficiale del Maestro Pasticciere membro e presidente dell'Accademia Maestri Pasticceri Italiani (AMPI) Prima Cotta, Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniHotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: Storia e Storie

Casa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Storia e Storie

<<<...151617181920212223242526272829...>>>

A Santa Lucia frittelle di mais e riposo per donne gravide

Inserito da (redazionelda), giovedì 13 dicembre 2018 09:17:28

A Santa Lucia frittelle di mais e riposo per donne gravide

Oggi, 13 dicembre, si venera il culto di Santa Lucia Vergine e Martire. La protettrice degli occhi e della vista venne martirizzata il 13 dicembre del 304 d.C. sotto Diocleziano, ai tempi delle persecuzioni ai cristiani, dopo aver subìto l'asportazione degli occhi e la successiva decapitazione. L'antica tradizione popolare impone l'astensione dal cibarsi di pane e pasta. Pare che questa usanza provenga dalla Sicilia;...

Quando Don Lorenzo Mansi annunciò: «La strada di Chiunzi sarà il polmone di Ravello»

Inserito da (redazionelda), lunedì 3 dicembre 2018 18:05:36

Quando Don Lorenzo Mansi annunciò: «La strada di Chiunzi sarà il polmone di Ravello»

di Salvatore Sorrentino* Questo mi diceva il mio predecessore, Lorenzo Mansi, quando, a luglio del lontano 1970, entrai in amministrazione comunale con lui: si era, ormai, quasi al congiungimento del ramo della strada, che da Ravello andava verso Chiunzi, con quello che ne proveniva. Sette mesi dopo, il sindaco Mansi moriva, senza poter inspirare, nemmeno per una volta, l'aria che da Chiunzi arrivava ai polmoni di Ravello,...

Thanksgiving Day, così gli americani festeggiano il Giorno del Ringraziamento

Inserito da (redazionelda), giovedì 22 novembre 2018 12:19:09

Thanksgiving Day, così gli americani festeggiano il Giorno del Ringraziamento

di Carolina Milite Ancora poche ore e anche quest'anno, come da tradizione, le tavole degli americani saranno imbandite per celebrare il Thanksgiving Day, (il Giorno del Ringraziamento) in cui si ringrazia Dio per quanto ricevuto durante l'arco dell'anno. La Festa del Ringraziamento si celebra negli USA tradizionalmente il quarto giovedì di novembre (in Canada il secondo lunedì di ottobre). E' la festività più sentita...

9 novembre 1732: Sant'Alfonso fonda a Scala l'ordine dei Redentoristi

Inserito da Emiliano Amato (redazionelda), venerdì 9 novembre 2018 15:49:08

9 novembre 1732: Sant'Alfonso fonda a Scala l'ordine dei Redentoristi

Il 9 novembre 1732 Sant'Alfonso Maria de Liguori (1696-1787) fondò a Scala l'Ordine dei Redentoristi. Il dottore della Chiesa rimase per molti nella cittadina costiera dove, attraverso la preghiera e la riflessione preparò le regole dell'Istituto. Già sul finire del 1729, risiedendo al cosiddetto Collegio dei cinesi (una istituzione religiosa a spirito missionario) a Napoli, il santo pensò di istituire una congregazione...

Minori, Costiera Amalfitana, santa Trofimena, Festa Patronale, Storia, Storie, Leggende

Santa Trofimena tra storia e leggenda agiografica

La devozione verso Santa Trofimena, particolarmente sentita dal popolo di Minori, ha condizionato l'evoluzione dell'universo cultuale amalfitano

Inserito da (redazionelda), lunedì 5 novembre 2018 09:36:57

Santa Trofimena tra storia e leggenda agiografica

di Antonio Mammato* Tra le diverse leggende agiografiche che arricchiscono il panorama storico-religioso amalfitano, la più antica e suggestiva è sicuramente quella che ha come protagonista Santa Trofimena e la città di Minori. Più volte in passato è stato sottolineato come l'origine e lo sviluppo della città sia strettamente legata alle reliquie della Martire siciliana. La devozione verso Santa Trofimena, particolarmente...

La pizza nel giorno dei Morti

Inserito da (redazionelda), venerdì 2 novembre 2018 08:19:23

La pizza nel giorno dei Morti

Anche quest'anno si rinnova il tradizionale rito delle visite al Cimitero in occasione del 2 novembre, giornata dedicata alla Commemorazione dei Defunti. Questo pomeriggio, presso la Chiesa di San Martino di Ravello, la consueta Messa commemorativa sarà seguita dalla benedizione delle tombe. In questo giorno particolare tutti noi ci "fermiamo", rivolgendo il nostro pensiero a chi non c'è più. Al Cimitero di Ravello, memoria...

Il 24 ottobre 1910 la terribile alluvione di Cetara. Danni e vittime anche ad Amalfi e Maiori

La situazione fu così grave da portare l’allora Re Vittorio Emanuele III a recarsi, nei giorni appena successivi, sui luoghi del disastro, a disposizione dei quali mise la somma di 50mila lire per i soccorsi più urgenti

Inserito da (ranews), lunedì 22 ottobre 2018 15:42:34

Il 24 ottobre 1910 la terribile alluvione di Cetara. Danni e vittime anche ad Amalfi e Maiori

Sono passati 108 anni dall'alluvione che il 24 ottobre 1910 devastò la Costiera Amalfitana, e in particolare Cetara, aggredita alle spalle con la ferocia di un agguato. La pioggia, in tutta la Campania, aveva iniziato a scendere dal pomeriggio del 23 proseguendo incessantemente per tutta la notte, causando danni non indifferenti a cose e persone in tutta la regione. Ma nel comune di Cetara la violenza e la tragicità degli...

Il ricordo di Frà Serafino, il monaco questuante. Che Tramonti non lo dimentichi

Inserito da (redazionelda), sabato 20 ottobre 2018 12:06:42

Il ricordo di Frà Serafino, il monaco questuante. Che Tramonti non lo dimentichi

di Achille Benigno Frà Serafino, al secolo Pietro, era un frate minore questuante del Convento San Francesco di Tramonti. Un religioso benvoluto da tutti, scomparso da diciassette anni, esattamente il 21 febbraio 2001. Perché proprio ora il ricordo? È presto detto. Trovandomi in quel periodo in Tramonti lo vedevo girare nelle case e nei cortili per la benedizione per una vendemmia copiosa. Benediceva chi lavorava e terminava...

13 ottobre, si festeggia il Beato Gerardo Sasso di Scala

Inserito da (redazionelda), sabato 13 ottobre 2018 08:24:59

13 ottobre, si festeggia il Beato Gerardo Sasso di Scala

Oggi, 13 ottobre, al Chiesa cattolica ricorda il Beato Gerardo Sasso (1040 -1120). Nato a Scala, Frate Gerardo Sasso apparteneva alla nobile famiglia dei De Saxoe durante la prima crociata partì alla volta di Gerusalemme, approfittando della numerosa presenza amalfitana in Terrasanta. In quegli anni alcuni mercanti dell'antica repubblica marinara di Amalfi ottennero dal Califfo d'Egitto il permesso per costruire a Gerusalemme...

Columbus Day, New York tricolore festeggia la scoperta dell'America

Inserito da (redazionelda), venerdì 12 ottobre 2018 13:47:54

Columbus Day, New York tricolore festeggia la scoperta dell'America

di Carolina Milite Oggi, 12 ottobre, si festeggia il Columbus Day. Una data storica: esattamente 526 anni fa Cristoforo Colombo scoprì l'America, cambiando in maniera irreversibile la rotta dell'esistenza terrestre. In realtà credeva di aver scoperto la rotta occidentale verso le Indie, ma in realtà al comando delle tre caravelle spagnole Nina, Pinta, Santa Maria, toccò terra nel Nuovo Mondo, a Hispaniola per la precisione...

Amalfi, il ’68 e l’arte povera

Inserito da (redazionelda), sabato 6 ottobre 2018 11:51:52

Amalfi, il ’68 e l’arte povera

di Bruno Mansi Me lo ricordo quel mese di ottobre del '68 ad Amalfi. Cinquant'anni fa. Avevo 16 anni. Mi ricordo quel fermento che vi si respirava in quei primi giorni di ottobre. C'era il fermento di noi studenti che tornavamo a scuola dopo la pausa estiva cercando di riannodare le fila di quel movimento (movimento studentesco) che avevamo cominciato a costruire nella primavera precedente. Rimettere in piedi le sue varie...

"Muorto ‘o criaturo nun simme cchiù cumpare". La saggezza di un popolo (40)

Inserito da (redazionelda), martedì 2 ottobre 2018 11:04:15

"Muorto ‘o criaturo nun simme cchiù cumpare". La saggezza di un popolo (40)

di Antonio Schiavo Come avevo previsto e mi ero augurato la full immersion di un mese a Ravello per le vacanze estive ha dato nuova linfa a questa ricerca a ritroso nel tempo. Durante le passeggiate quotidiane tra i vicoli e le soste in piazza per mille fotografie (almeno fino a che i nuovi padroni della stessa ce lo consentiranno) il bagaglio di detti locali tipici si è nuovamente rimpinguato. Devo dire con piacere che...

La chiesa di Sant’Angelo dell’Ospedale di Ravello

Inserito da (redazionelda), sabato 29 settembre 2018 13:34:51

La chiesa di Sant’Angelo dell’Ospedale di Ravello

di Salvatore Amato La chiesa di Sant'Angelo dell'Ospedale, edificata nella località ‘Pianello', sotto la torre di Grado, era il luogo di culto annesso al medievale nosocomio cittadino, fondato tra XI e XII secolo dalla nobile famiglia dei Frezza. La notizia è riferita da Matteo Camera, cui si devono pure le informazioni sull'organizzazione dell'ente caritatevole, dotato di otto posti letto e governato da un priore. L'intitolazione...

Bill Clinton innamorato della ceramica vietrese: quando acquistó quel servizio di piatti donatogli al G7 di Napoli

Inserito da (redazionelda), martedì 25 settembre 2018 10:47:42

Bill Clinton innamorato della ceramica vietrese: quando acquistó quel servizio di piatti donatogli al G7 di Napoli

Luglio 1994: Napoli ospitó il G-7. Ad accogliere i Capi di Stato e di Governo dei sei paesi più industrializzati del mondo il neo premier Silvio Berlusconi che scelse come dono, da parte del governo italiano, un pregevole servizio composto di piatti in ceramica artigiana del celebre laboratorio Solimene di Vietri sul Mare. Ad apprezzare maggiormente l'omaggio, 12 piatti piani, altrettanti fondi e alcuni altri da portata,...

Tra vanga e remo

Costiera e Montiera Amalfitana: marinai di montagna e contadini di mare

Inserito da (redazionelda), lunedì 17 settembre 2018 11:43:26

Costiera e Montiera Amalfitana: marinai di montagna e contadini di mare

Di Giuseppe Liuccio Qualche giorno fa ho dedicato un ricordo di profonda e cocente nostalgia ad una mia recente vacanza a Ravello, esaltandone la ruralità ed ho anticipato che avrei dedicato una serie di riflessioni alla bellezza ed alle potenzialità inespresse della ruralità di tutte le zone dell'Alta Costa d'Amalfi, anticipandone la geografia delle emozioni, come motivo conduttore. Ritorno sul tema con un altro articolo...

La magia dei fuochi di Torello, uno spettacolo unico e irrinunciabile [VIDEO]

Inserito da (redazionelda), venerdì 14 settembre 2018 12:08:56

La magia dei fuochi di Torello, uno spettacolo unico e irrinunciabile [VIDEO]

Tutto pronto - o quasi - a Ravello per lo spettacolo pirotecnico-scenografico di Torello in programma domenica 16 settembre, alle 21,00, a conclusione dei festeggiamenti in onore della Madonna Addolorata. Da circa un ventennio l'appuntamento richiama a Ravello curiosi e affezionati provenienti da tutto il mondo che, di anno in anno, usano riservare le migliori suites degli hotels a cinque stelle con vista sul borgo. L'...

Geografia delle emozioni, “Viaggio nell’Alta Costiera”: la ruralità della nobile Ravello

Inserito da (redazionelda), lunedì 10 settembre 2018 09:49:37

Geografia delle emozioni, “Viaggio nell’Alta Costiera”: la ruralità della nobile Ravello

di Giuseppe Liuccio E' possibile ipotizzare un viaggio sull'onda delle emozioni, della ruralità dei paesi della Costa d'Amalfi? Ci provo. Un tentativo del genere lo feci già due decenni fa o giù di lì con un articolo indovinato, certamente nel titolo, "La Montiera", in cui ipotizzai che il futuro dello sviluppo, nel senso più pieno del termine in ogni direzione era ed è ancora, nelle zone alte del territorio dei Lattari,...

Quando la morte avrà

Quel concerto di Claudio Lolli a Ravello a metà degli anni ’70

Inserito da (redazionelda), giovedì 30 agosto 2018 15:49:14

 Quel concerto di Claudio Lolli a Ravello a metà degli anni ’70

di Bruno Mansi Il 17 agosto di quest'anno è morto a Bologna Claudio Lolli. Aveva 68 anni. Dopo la camera ardente al Comune di Bologna (Città dalla quale non si era mai staccato) lunedi 20 si sono tenuti i funerali. Mentre scrivo questo mio ricordo penso che molti di coloro che lo leggeranno non sappiano chi sia Claudio Lolli e non abbiano mai ascoltato una sua canzone o letto una sua poesia. E questo è un segno di questi...

La cagnolina ritrovata sul ciglio della strada a Ravello, ora è in cerca di una famiglia

Inserito da (admin), lunedì 27 agosto 2018 08:00:48

La cagnolina ritrovata sul ciglio della strada a Ravello, ora è in cerca di una famiglia

Era stata abbandonata sul ciglio della strada e il suo destino sembrava ormai segnato. Disidratata e impaurita, la piccola cagnolina Lucylle, alla vista dei suoi soccorritori si è rifugiata in una scarpata, rendendo difficoltoso il suo recupero. A salvare la cagnolina due professionisti dell'agronocerino di ritorno da Ravello, Anna Moscariello e Marco Cascone, che accortisi della presenza dell'animale impaurito sul ciglio...

Quelle vacanze d'agosto in Costiera Amalfitana

Inserito da (redazionelda), lunedì 20 agosto 2018 12:35:43

Quelle vacanze d'agosto in Costiera Amalfitana

di Umberto Belpedio* Ad ogni estate, specie nei giorni di Ferragosto, quando vedo sfrecciare a largo di Procida, tra Ischia, Capri e Positano, i potenti bolidi del mare (i Fiart, i Ferretti, i Baia, gli Itama, i Pershing o i Tornado solo per citarne alcuni) faccio un piacevole tuffo nel passato, rigirando tra le mani una foto per nulla ingiallita dal tempo, opera di una comune amica. Scattata nei pressi di Castiglione...

<<<...151617181920212223242526272829...>>>

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.