Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 59 minuti fa S. Cataldo

Date rapide

Oggi: 8 marzo

Ieri: 7 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriPasticceria Gambardella a Minori le tradizioni e i sapori della Costa d'Amalfi dal 1963, la Colomba Pasquale a portata di click Connectivia Internet da 9 euro al mese con tablet a 40,80 euro. Voucher 500 euro bonus digitaleGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAntica Pasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830, la tradizione a casa vostra con i dolci pasquali di Pansa, oggi anche on line

Tu sei qui: RubricheCostume & Società

Edil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Costume & Società

<<<123456789101112131415...>>>

A “Medin” di Marco Cesario il Premio costadamalfilibri 2016

Lucio Rufolo, Carlo Minervini, Teresa Simeone gli altri premiati. Alfonso Bottone: «Non c’è Cultura se non c’è ..incostieraamalfitana.it»

Scritto da (redazioneip), lunedì 25 luglio 2016 15:24:26

Ultimo aggiornamento lunedì 25 luglio 2016 15:33:15

A “Medin” di Marco Cesario il Premio costadamalfilibri 2016

Marco Cesario con "Medin, trenta storie del Mediterraneo", edito da Rogiosi, è il vincitore del Premio costadamalfilibri 2016. La maiolica realizzata dal maestro ceramista vietrese Nicola Campanile è stata consegnata al reporter de Linkiesta, L'Indro, l'East e L'Espresso napoletano su Medioriente e Mediterraneo, in una serata di gala a Cetara dal sindaco Roberto Della Monica, e dall'assessore al turismo del comune costiero...

Addio a Bud Spencer. Il grande buono del cinema italiano aveva 86 anni

Scritto da (Redazione), lunedì 27 giugno 2016 22:50:27

Ultimo aggiornamento martedì 28 giugno 2016 07:44:10

Addio a Bud Spencer. Il grande buono del cinema italiano aveva 86 anni

È morto oggi pomeriggio Carlo Pedersoli, il grande Bud Spencer. Ad annunciarlo il figlio Giuseppe: «Papà è volato via serenamente alle 18.15. Non ha sofferto, aveva tutti noi accanto e la sua ultima parola è stata "grazie"». Nato a Napoli il 31 ottobre 1929, ha scritto, con Terence Hill, momenti diversi e importanti di alcune tra le stagioni più felici della produzione cinematografica italiana: dalla serie indimenticabile...

«Basta con gli inutili termini inglesi», lo dice l’Accademia della Crusca

Scritto da (Redazione), domenica 19 giugno 2016 15:53:09

Ultimo aggiornamento domenica 19 giugno 2016 16:31:07

«Basta con gli inutili termini inglesi», lo dice l’Accademia della Crusca

Via un gran numero di termini aziendali inglesi dal mondo accademico e universitario perché sono superflui, dal momento che possono essere sostituiti da parole italiane già nell'uso dei parlanti. Tra quelli considerati "inutili" figurano "analisi on desk" (può essere sostituito facilmente in italiano con "analisi preliminare o analisi a tavolino"), "benchmark" (parametro di riferimento), "benchmarking" (confronto sistematico...

Napoli-Salerno-Islam

Scritto da (admin), sabato 4 giugno 2016 00:40:14

Ultimo aggiornamento sabato 4 giugno 2016 16:41:06

Napoli-Salerno-Islam

Il documentario sfortunato di Ernesto Pagano "Napolislam" è davvero sorprendente. Doveva uscire il 25 novembre dello scorso anno in molte sale italiane, ma dopo gli attentati di Parigi si è preferito evitare. Scelta comprensibile per certi versi. Eppure, forse, la proiezione in quei giorni sarebbe stata la cosa più giusta da fare. Il documentario parla di Islam, di conversioni di giovani donne e uomini napoletani, ma...

All'Unisa il ricordo di Biagio Agnes a cinque anni dalla scomparsa

Biagio Agnes, giornalista e manager, dal 1982 al 1990 è stato storico direttore generale della Rai. E' stato inoltre uno dei protagonisti dell'istituzione della Scuola di Giornalismo dell'Università di Salerno

Scritto da (Redazione), lunedì 30 maggio 2016 18:29:59

Ultimo aggiornamento martedì 31 maggio 2016 11:31:06

All'Unisa il ricordo di Biagio Agnes a cinque anni dalla scomparsa

Una giornata istituzionale in ricordo del giornalista Biagio Agnes, a cinque anni dalla scomparsa. Si è svolta questa mattina, presso l'Aula Magna "Vincenzo Buonocore", con inizio alle 11. Biagio Agnes, giornalista e manager, dal 1982 al 1990 è stato storico direttore generale della Rai, tra i più longevi della tv pubblica. Sotto la sua direzione la Rai ha affrontato i profondi cambiamenti intervenuti nel settore radiotelevisivo...

'Io studio grazie a Dio e grazie a voi': ad Anacapri una serata di solidarietà per le studentesse del Burkina Faso

I partecipanti riceveranno un voucher per i trasferimenti da e per l’isola di Capri e in albergo. Partenza da Amalfi e Positano

Scritto da (Redazione), mercoledì 11 maggio 2016 19:58:59

Ultimo aggiornamento mercoledì 11 maggio 2016 20:14:44

'Io studio grazie a Dio e grazie a voi': ad Anacapri una serata di solidarietà per le studentesse del Burkina Faso

Si chiama "Io studio grazie a Dio e grazie a voi" ed è la serata di solidarietà a favore della casa per studentesse (progetto Foyer) a Koupéla in Burkina Faso, che si terrà venerdì 13 maggio ad Anacapri. L'appuntamento è all'hotel Capri Palace alle 20, alla presenza del console del Burkina Faso Jacopo Fronzoni e il console di Spagna José Luis Silano. Ospite anche Giorgio Vuilleumier, proprietario di Villa Cimbrone, il...

'Made in Sud' in lutto per la morte del comico Borrelli: sospesa puntata finale di stasera

Scritto da (ilvescovado), martedì 10 maggio 2016 13:53:50

Ultimo aggiornamento martedì 10 maggio 2016 13:58:03

'Made in Sud' in lutto per la morte del comico Borrelli: sospesa puntata finale di stasera

Doveva essere la grande puntata finale per "Made in Sud" quella di stasera, martedì 10 maggio. Ma senza Massimo Borrelli la Rai non se la sente di mandarla in onda. Il comico, che insieme al compagno Laurato formava i "Due per duo", ha fatto parte della famiglia di Made in Sud sin dalla prima edizione del programma ed era intenzionato a terminare la stagione nonostante le condizioni critiche in cui versava da tempo. Per...

A Maiori le donne 'puntano in alto'

Testimonianze, fotografie e dati precisi sulle discriminazioni che le donne incontrano oggi nei diversi settori lavorativi

Scritto da (ilvescovado), lunedì 2 maggio 2016 20:54:43

Ultimo aggiornamento lunedì 2 maggio 2016 21:03:29

A Maiori le donne 'puntano in alto'

Continuano le iniziative de La stanza di Eva, associazione socio-culturale di Maiori che si propone di affrontare il tema della discriminazione verso le donne in tutti i suoi aspetti. L'ultimo appuntamento, "Puntiamo in alto'', si è tenuto domenica 1° Maggio, presso il Salone di palazzo Mezzacapo, nella giornata dedicata alla Festa del Lavoro. Tema dell'incontro il lavoro dal punto di vista delle donne, ovvero le difficoltà...

'Made in Italy. Protezione di imprese e consumatori dai falsi sul web': nel libro di Fabio Antonacchio la tutela del Belpaese

Scritto da (ilvescovado), venerdì 29 aprile 2016 21:15:46

Ultimo aggiornamento venerdì 29 aprile 2016 21:15:46

'Made in Italy. Protezione di imprese e consumatori dai falsi sul web': nel libro di Fabio Antonacchio la tutela del Belpaese

È disponibile nelle librerie e nei book store digitali "Made in Italy. Protezione di imprese e consumatori dai falsi sul web", nuovo libro di Fabio Antonacchio, ufficiale della Guardia di Finanza e autore di numerose pubblicazioni sulle principali riviste specialistiche nazionali di diritto tributario e dell'economia. Edito da Stratego Edizioni, casa editrice nata nel 2015 dall'esperienza ultradecennale dei professionisti...

Il latino acquista valore nel curriculum, in Lombardia al via le certificazioni

Scritto da (admin), mercoledì 27 aprile 2016 16:51:47

Ultimo aggiornamento mercoledì 27 aprile 2016 23:27:07

Il latino acquista valore nel curriculum, in Lombardia al via le certificazioni

«Una lingua morta», dicono i più. «A che cosa serve studiarla se poi nessuno la parla?» si chiedono altri. Eppure chi ha studiato almeno una volta il latino potrà affermare - nonostante i grattacapo che gli è costato imparare la grammatica, affrontare i compiti in classe oppure imparare a leggere in metrica - che lo rifarebbe ancora una volta. Non tanto perché il latino è alla base della nostra cultura e della nostra...

Raddoppia il consumo di eroina tra 15enni: l’allarme del Cnr

Scritto da (admin), sabato 9 aprile 2016 13:10:58

Ultimo aggiornamento venerdì 15 aprile 2016 18:15:32

Raddoppia il consumo di eroina tra 15enni: l’allarme del Cnr

Raddoppia l'uso di eroina tra quindicenni rispetto al 2014. A rivelarlo una ricerca dell'Istituto di Fisiologia Clinica del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr) di Pisa. Nel 2015, l'era delle droghe sintetiche, circa 3mila 15enni hanno sperimentato sostanze ad uso iniettivo, specie tra i maschi (l'1,4%, contro lo 0,6% delle studentesse). L'eroina - in questa fascia d'età - risulta essere la droga più popolare dopo...

I ragazzi italiani non leggono abbastanza: i dati dell’Istat

Scritto da (admin), sabato 9 aprile 2016 11:31:16

Ultimo aggiornamento venerdì 15 aprile 2016 18:18:26

I ragazzi italiani non leggono abbastanza: i dati dell’Istat

Dati sconcertanti quelli sulla lettura in Italia. Dalle ultime indagini Istat emerge che il 48,4% dei minori tra i 6 e i 17 anni non ha letto neppure un libro (ovviamente esclusi i testi scolastici) nell'ultimo anno. Il 66,8% dei ragazzi tra i 6 e i 14 anni con entrambi i genitori lettori sono portati a leggere, mentre i figli di non lettori leggono di meno (il 30,9%). E il 19,5% degli studenti 15enni è vittima dell'analfabetismo...

Scuola, Oms: «studenti italiani tra i più stressati in Europa»

Scritto da (admin), martedì 29 marzo 2016 15:38:55

Ultimo aggiornamento venerdì 15 aprile 2016 18:25:13

Scuola, Oms: «studenti italiani tra i più stressati in Europa»

Sono tra gli studenti più stressati in Europa quelli italiani. A decretarlo il quadriennale rapporto dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) sulla salute e il benessere degli adolescenti. A 15 anni, infatti, il 92% dei maschi e il 90% delle ragazze risponde «no» alla domanda «ti piace la scuola?». Percentuali più alte soltanto tra belgi, croati, estoni e greci. Dati che fanno riflettere sulla qualità della scuola...

«Grazie al tablet torno a leggere il giornale a 104 anni»

Scritto da (admin), lunedì 28 marzo 2016 15:30:19

Ultimo aggiornamento venerdì 15 aprile 2016 18:26:53

«Grazie al tablet torno a leggere il giornale a 104 anni»

Da quando ha ricevuto un tablet in regalo ha ricominciato a leggere il giornale. È la storia di un nonno torinese di 104 anni, che a causa dei suoi problemi di vista non riusciva più a decifrare le lettere microscopiche dei quotidiani cartacei. A raccontarla La Stampa, al quale Antonio Gaiotto - così si chiama - ha rivelato: «anche in prigionia, in Germania, arrivavano alcuni giornali: così scoprivamo che la situazione...

Diritti delle donne: a Maiori 'La stanza di Eva' proietta film ‘Malala’

Scritto da Maria Abate (ilvescovado), martedì 8 marzo 2016 17:17:59

Ultimo aggiornamento martedì 8 marzo 2016 17:17:59

Diritti delle donne: a Maiori 'La stanza di Eva' proietta film ‘Malala’

L'otto marzo, comunemente dedicato alla "Festa della donna", è il giorno in cui si ricordano sia le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne, sia le discriminazioni e le violenze di cui sono state oggetto e sono ancora, in tutte le parti del mondo. "La stanza di Eva", associazione culturale femminile nata lo scorso novembre che si propone proprio di tutelare i diritti delle donne, ha inteso celebrare questo...

Unesco: pizza candidata a Patrimonio Mondiale dell'Umanità

«Mai - osserva il curatore legale del dossier inviato a Parigi, Pierluigi Petrillo - è stata iscritta dall'Unesco una tradizione connessa ad una produzione alimentare»

Scritto da (admin), venerdì 4 marzo 2016 14:51:46

Ultimo aggiornamento venerdì 15 aprile 2016 18:41:35

Unesco: pizza candidata a Patrimonio Mondiale dell'Umanità

Sarà la pizza l'unica candidata italiana all'ambito riconoscimento del Patrimonio Mondiale dell'umanità, su proposta unanime della Commissione nazionale italiana per l'Unesco e del Ministero dell'Agricoltura. Il dossier sarà inviato all'Unesco, che - lo ricordiamo - ha sede a Parigi, ma bisognerà attendere il 2017 per il responso, che verrà esplicitato soltanto dopo un lungo e complesso negoziato. «Mai - osserva infatti...

La “Sfida delle mamme” su Facebook: foto bambini a rischio, l’allarme lanciato da Polizia Postale

Scritto da (Redazione), lunedì 22 febbraio 2016 17:14:31

Ultimo aggiornamento lunedì 22 febbraio 2016 17:16:41

La “Sfida delle mamme” su Facebook: foto bambini a rischio, l’allarme lanciato da Polizia Postale

E' l'ultima trovata in voga in questi giorni su Facebook: la "Sfida delle mamme", una vera e propria catena di Sant'Antonio in cui viene richiesto alle mamme di nominare altre tre o dieci mamme che si reputano "degne" di essere considerate "grandi madri". La Polizia postale, coordinata dal vice questore aggiuntoElvira D'Amato (originaria di Maiori), che lavora per il Servizio di polizia postale e delle comunicazioni addetto...

Tradimenti sempre più 'social', impazza sul web il video di Giovanni Vernia /GUARDA

Scritto da Maria Abate (ilvescovado), lunedì 8 febbraio 2016 14:34:20

Ultimo aggiornamento lunedì 8 febbraio 2016 14:41:12

Tradimenti sempre più 'social', impazza sul web il video di Giovanni Vernia /GUARDA

Vi avevamo già parlato di una conseguenza del cattivo utilizzo di Facebook, ovvero la depressione che secondo alcuni esperti statunitensi potrebbe insorgere se ci si approccia con invidia ai successi condivisi dagli altri utenti. Ciò di cui vi parliamo oggi è legato ad un altro effetto dell'abuso dei social network: il tradimento virtuale, che ormai causa - lo afferma l'avvocato matrimonialista Gaetano Longobardi - oltre...

Reato ingiuria depenalizzato, ecco cosa succede a chi offende

Scritto da (Redazione), lunedì 18 gennaio 2016 11:25:21

Ultimo aggiornamento lunedì 18 gennaio 2016 11:39:50

Reato ingiuria depenalizzato, ecco cosa succede a chi offende

Con l'approvazione, da parte del Governo, del pacchetto "depenalizzazioni" escono dal codice penale alcuni dei reati minori, quelli cioè sanzionati con la multa o l'ammenda, tra cui l'ingiuria. Da oggi in poi mandare a quel paese in maniera colorita, oppure offendere una persona, non sarà più oggetto di denuncia e, quindi, di procedimento penale. Abrogato anche il turpiloquio (parolacce e bestemmie) e gli atti contrari...

Famiglia Porpora di Minori da Papa Francesco per apertura Giubileo /FOTO

Per la famiglia costiera - che festeggiava il decimo anniversario di matrimonio – un momento indimenticabile con il Pontefice che al momento di ricevere le ostie dalle due bimbe, emozionate, ha esclamato loro: «Non me lo date un bacetto?»

Scritto da (Redazione), giovedì 10 dicembre 2015 18:46:46

Ultimo aggiornamento giovedì 10 dicembre 2015 21:13:03

Famiglia Porpora di Minori da Papa Francesco per apertura Giubileo /FOTO

C'era anche un po' di Costa d'Amalfi martedì 8 dicembre scorso in Piazza San Pietro, a Roma, in occasione della cerimonia di apertura dell'anno Giubilare straordinario della Misericordia. Nel corso della celebrazione che ha anticipato l‘apertura della Porta Santa, una famiglia di Minori ha preso parte alla processione offertoriale. Antonio Porpora con la moglie Maria Giulia Giordano e le figliolette Sandra di 9 anni e...

<<<123456789101112131415...>>>