Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 19 minuti fa S. Vittorio martire

Date rapide

Oggi: 21 maggio

Ieri: 20 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: Cronaca

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Cronaca

<<<...456789101112131415161718...>>>

Roma, Maiori, Salerno, Cava de' Tirreni, Chi l'ha Visto, Persone scomparse, Ritrovamenti

Maiori, scomparsa di Katia Del Pizzo: ritrovata a Roma Termini /video

La giovane donna ha telefonato al marito con il cellulare di un passante, in diretta a Chi l'ha visto la buona notizia

Inserito da (Admin), mercoledì 6 marzo 2024 22:38:51

Maiori, scomparsa di Katia Del Pizzo: ritrovata a Roma Termini /video

Nel corso della trasmissione di Rai 3 "Chi l'ha Visto" è giunta la tanto attesa buona notizia: la conduttrice Federica Sciarelli, collegandosi telefonicamente con il fratello Piero, ha informato il pubblico del ritrovamento di Katia Del Pizzo. La giovane ha contattato telefonicamente il marito dalla stazione di Roma Termini, utilizzando il cellulare di un passante. La famiglia sta ora coordinandosi con le forze dell'ordine,...

Maiori, Salerno, Cava de' Tirreni, Chi l'ha Visto, Persone scomparse

Scomparsa di Katia Del Pizzo da Maiori: la famiglia lancia un appello a "Chi l'ha Visto" su Rai3

Intanto alcuni rilevamenti di telecamere di sorveglianza e segnalazioni di persone che hanno appreso dai social la scomparsa fanno ben sperare

Inserito da (Admin), mercoledì 6 marzo 2024 21:48:43

Scomparsa di Katia Del Pizzo da Maiori: la famiglia lancia un appello a "Chi l'ha Visto" su Rai3

A meno di dodici ore dalla scomparsa di Katia Del Pizzo l'appello dei familiari è giunto anche negli studi di Rai 3 della trasmissione "Chi l'ha visto". Ai microfoni di Federica Sciarelli, il fratello Piero ha rinnovato l'appello a chiunque possa fornire informazioni utili per il suo ritrovamento. Al momento della scomparsa la 47enne originaria di Maiori indossava un giubbotto blu e rosso e uno zainetto nero di marca...

Maiori, costiera amalfitana, scomparsa, cronaca

Apprensione a Maiori: nessuna notizia di Katia, avviate le ricerche

I familiari chiedono ai residenti della Costiera Amalfitana di contattare i Carabinieri nel caso l'avessero vista in giro

Inserito da (PNo Editorial Board), mercoledì 6 marzo 2024 16:22:42

Apprensione a Maiori: nessuna notizia di Katia, avviate le ricerche

A Maiori c'è apprensione per la scomparsa di una donna sulla quarantina: si chiama Caterina Del Pizzo, per tutti Katia. Dalle 11.15 di questa mattina i familiari non hanno più sue notizie e hanno allertato Carabinieri e Nucleo di Protezione Civile, che si sono attivati per le ricerche. Contestualmente, i familiari chiedono ai residenti della Costiera Amalfitana e paesi limitrofi di contattare i Carabinieri nel caso l'avessero...

Ascea, Cilento, Cronaca, furto, tentato furto, arresto

Si introducono in un concessionario e tentano di rubare auto, arrestati due giovani ad Ascea

Ieri, 5 marzo, nella cittadina cilentana di Ascea, i Carabinieri hanno operato un arresto in flagranza di reato nei confronti di due individui di 27 e 21 anni, entrambi di origine marocchina e privi di fissa dimora

Inserito da (PNo Editorial Board), mercoledì 6 marzo 2024 15:45:31

Si introducono in un concessionario e tentano di rubare auto, arrestati due giovani ad Ascea

Ieri, 5 marzo, nella cittadina cilentana di Ascea, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del Reparto Territoriale di Vallo della Lucania (SA) hanno operato un arresto in flagranza di reato nei confronti di due individui di 27 e 21 anni, entrambi di origine marocchina e privi di fissa dimora. Gli accusati sono stati incriminati per rapina, resistenza a pubblico ufficiale e porto di armi od oggetti atti ad offendere....

Salerno, cronaca, malasanità, interdizione, Enrico Coscioni

Garza dimenticata nel torace di un paziente: interdetto Enrico Coscioni, primario cardiochirurgia del “Ruggi” e presidente Agenas

Egli era a capo dell’equipe medica che - nel 2021 - aveva operato al cuore un 62enne, che poi era morto per complicazioni post-operatorie

Inserito da (PNo Editorial Board), mercoledì 6 marzo 2024 13:08:46

Garza dimenticata nel torace di un paziente: interdetto Enrico Coscioni, primario cardiochirurgia del “Ruggi” e presidente Agenas

Enrico Coscioni, presidente dell'Agenas (Agenzia Nazionale per la Sanità) e primario di cardiochirurgia del Ruggi di Aragona, a lungo consigliere per la sanità del governatore della Campania Vincenzo De Luca, è stato interdetto alla professione medica per un anno su decisione del giudice per le indagini preliminari di Salerno. Egli era a capo dell'equipe medica che - nel 2021 - aveva operato al cuore un 62enne, che poi...

Nocera Inferiore, cronaca, capi contraffatti, droga

Trovati in possesso di capi contraffatti pronti alla vendita, denunciati fidanzati di Nocera Inferiore

Nella loro abitazione sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro più di una dozzina di capi di abbigliamento, detenuti a scopo commerciale, riproducenti vari marchi di note griffe, quali Stone Island, Adidas, Nike, Hermes e Louis Vuitton, risultati essere contraffatti

Inserito da (PNo Editorial Board), mercoledì 6 marzo 2024 12:22:13

Trovati in possesso di capi contraffatti pronti alla vendita, denunciati fidanzati di Nocera Inferiore

Durante il fine settimana appena trascorso, la Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Salerno ha posto sotto sequestro, in un appartamento di Nocera Inferiore, prodotti contraffatti e droga. In particolare, le Fiamme Gialle della locale Compagnia, a seguito di un'attività info-investigativa, hanno eseguito un intervento presso l'abitazione di due fidanzati, all'esito del quale sono stati rinvenuti e sottoposti...

Benevento, sequestro, pellet

Benevento: sequestrate 11 tonnellate di pellet non sicuro pronto alla vendita

Il responsabile dell'attività commerciale, al quale sono state comminate le previste sanzioni, è stato segnalato alle competenti Autorità.

Inserito da (PNo Editorial Board), mercoledì 6 marzo 2024 10:56:56

Benevento: sequestrate 11 tonnellate di pellet non sicuro pronto alla vendita

Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Benevento, hanno sottoposto a sequestro amministrativo 10.635 kg di pellet non conforme al Codice del Consumo. In particolare, nell'ambito di mirate attività in materia di sicurezza prodotti, i Finanzieri hanno individuato nella provincia di Benevento un operatore commerciale che deteneva presso il proprio deposito, pronti per la vendita, numerosi bancali di pellet da riscaldamento,...

Salerno, incendio, Vigili del Fuoco

Incendio in un appartamento a Salerno: evacuato stabile, una persona affidata alle cure del 118

Le fiamme hanno rapidamente coinvolto l'intero appartamento, generando una densa coltre di fumo che si è diffusa nell'edificio. Una persona è stata affidata alle cure del 118 per aver inalato i fumi: tuttavia, non si segnalano gravi conseguenze per la sua salute

Inserito da (PNo Editorial Board), mercoledì 6 marzo 2024 09:07:58

Incendio in un appartamento a Salerno: evacuato stabile, una persona affidata alle cure del 118

Questa mattina, 6 marzo, un incendio si è sviluppato in un appartamento situato al 5º piano di un edificio in via Raffaele Guariglia, nella zona di Pastena, a Salerno. Le cause dell'incendio sono ancora da accertare, ma l'intervento tempestivo dei Vigili del Fuoco ha permesso di evitare danni più gravi. Le fiamme hanno rapidamente coinvolto l'intero appartamento, generando una densa coltre di fumo che si è diffusa nell'edificio....

Campania, De Luca, smart card vaccinale

De Luca e l'Unità di crisi regionale a giudizio per la smart card anti-Covid

La smart card anti-Covid era stata introdotta con l'obiettivo di dimostrare lo status vaccinale dei cittadini della Campania. Tuttavia, l'accusa sottolinea che questa iniziativa non ha aggiunto alcun valore sostanziale rispetto al green pass nazionale, già in vigore a livello nazionale

Inserito da (PNo Editorial Board), mercoledì 6 marzo 2024 08:30:54

De Luca e l'Unità di crisi regionale a giudizio per la smart card anti-Covid

Il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, e altri cinque indagati saranno giudicati dalla Corte dei Conti per la controversa introduzione della smart card anti-Covid nella regione. L'accusa sostiene che la produzione delle card sia stata una spesa superflua, perché andava a sovrapporsi al green pass nazionale, e dunque un danno finanziario per la regione. Secondo l'indagine condotta dalla Guardia di Finanza e coordinata...

Napoli, cronaca, case popolari, sgombero

Napoli, 17 case popolari del plesso “Rione Amicizia” occupate abusivamente da famiglie legate alla camorra

Gli accertamenti svolti dalla Squadra Mobile, dal Nucleo Investigativo del Comando Provinciale dell’Arma dei Carabinieri di Napoli, dalla Guardia di Finanza di Napoli e dalla Polizia Locale di Napoli – Unità Operativa Tutela Patrimonio, per quanto di rispettiva competenza, hanno consentito di individuare all’interno dell’isolato 12 in argomento 17 abitazioni occupate abusivamente da soggetti che sarebbero riconducibili a contesti di criminalità anche organizzata

Inserito da (PNo Editorial Board), martedì 5 marzo 2024 15:15:40

Napoli, 17 case popolari del plesso “Rione Amicizia” occupate abusivamente da famiglie legate alla camorra

Le Forze dell'Ordine hanno notificato un decreto di sequestro preventivo emesso dal GIP presso il Tribunale di Napoli, su richiesta della Procura della Repubblica di Napoli, a 16 indagati individuati quali occupanti abusivi di 17 immobili siti all'interno del plesso di edilizia pubblica denominato "Rione San Francesco" e conosciuto con la denominazione di "Rione Amicizia", sito nel quartiere San Carlo all'Arena, in particolare...

Salerno, omicidio, lite

Omicidio a Salerno, fermato 59enne: avrebbe ucciso uomo al culmine di una lite

Una violenta lite tra due cittadini georgiani residenti a Salerno è culminata con la morte del più giovane, lo scorso 2 marzo. La Procura ha fermato un 59enne che, secondo i testimoni oculari, avrebbe inferto due colpi fatali alla vittima oramai inerme sul marciapiede in via Vinciprova

Inserito da (PNo Editorial Board), martedì 5 marzo 2024 15:02:08

Omicidio a Salerno, fermato 59enne: avrebbe ucciso uomo al culmine di una lite

Una violenta lite tra due cittadini georgiani residenti a Salerno è culminata con la morte del più giovane, lo scorso 2 marzo. Nel corso delle indagini sono stati individuati e sentiti alcuni testimoni oculari, secondo i quali la lite sarebbe culminata con due colpi inferti alla vittima oramai inerme sul marciapiede in via Vinciprova. Il 49enne fu soccorso dai sanitari del 118 ma vana è stata la corsa verso l'ospedale...

Salerno, truffa, Invitalia, sequestro

Truffa ad Invitalia per 950mila euro: sequestro conservativo nei confronti di cinque imprenditori salernitani

Le indagini hanno permesso di individuare una strutturata rete di persone fisiche e giuridiche che hanno illecitamente percepito, nel tempo, contributi pubblici, rendicontando ad Invitalia spese in realtà mai sostenute, con conseguente illegittimo esborso di denaro pubblico appunto per oltre 950mila euro

Inserito da (PNo Editorial Board), martedì 5 marzo 2024 09:42:12

Truffa ad Invitalia per 950mila euro: sequestro conservativo nei confronti di cinque imprenditori salernitani

Su disposizione della Procura Regionale per la Campania della Corte dei Conti, la Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Salerno ha eseguito un'ordinanza, emessa dalla Sezione Giurisdizionale dell'Autorità Giudiziaria contabile, relativa al sequestro conservativo di 5 unità immobiliari e 2 quote di partecipazione in persone giuridiche, nei confronti di cinque imprenditori della provincia salernitana, fino alla...

Nocera inferiore, cronaca, arresto, atti persecutori

Viola divieto di avvicinamento a una donna, 50enne di Nocera Inferiore posto agli arresti domiciliari per atti persecutori

Le indagini, avviate dopo la denuncia della vittima, hanno permesso di ricostruire gli eventi e raccogliere gravi indizi di colpevolezza nei riguardi dell’indagato che avrebbe continuato a perseguitare la donna, con messaggi e telefonate

Inserito da (PNo Editorial Board), lunedì 4 marzo 2024 12:23:22

Viola divieto di avvicinamento a una donna, 50enne di Nocera Inferiore posto agli arresti domiciliari per atti persecutori

I Carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di aggravamento della misura cautelare degli "arresti domiciliari, con applicazione del braccialetto elettronico" emessa, su richiesta della Procura, dal Tribunale di Nocera Inferiore, nei confronti di un 50enne indagato "per atti persecutori" nei confronti di una donna. Le indagini, avviate dopo la denuncia della vittima, hanno permesso di ricostruire gli eventi e raccogliere...

Tordigliano, Vico Equense, Positano, Statale Amalfitana 163

Positano, incidente mortale sulla Statale a Tordigliano

Sul posto i soccorritori del 118, la Polizia locale e i militari dell'Arma dei Carabinieri

Inserito da (Admin), domenica 3 marzo 2024 16:55:26

Positano, incidente mortale sulla Statale a Tordigliano

Un tragico incidente si è verificato nel pomeriggio di oggi sulla Statale Amalfitana 163, a Tordigliano, al confine tra Positano e Vico Equense. Stando alle prime frammentarie informazioni giunte in redazione, nell'incidente sarebbero stati coinvolti due scooter. Sul posto i soccorritori del 118 che hanno attivato un elicottero di soccorso, la polizia locale e i Carabinieri della locale stazione. Ad avere la peggio un...

Maiori, costiera amalfitana, cronaca

Attimi di panico a Maiori: fosso si apre sotto la ruota di un'auto in manovra nel parco di un condominio

È accaduto intorno alle 12,30 nel parco di un condominio che affaccia sul Lungomare Capone.

Inserito da (PNo Editorial Board), sabato 2 marzo 2024 15:27:35

Attimi di panico a Maiori: fosso si apre sotto la ruota di un'auto in manovra nel parco di un condominio

Attimi di paura oggi, 2 marzo, a Maiori, quando un fosso si è letteralmente aperto sotto la ruota di un'automobile in manovra. È accaduto intorno alle 12,30 nel parco di un condominio che affaccia sul Lungomare Capone. L'asfalto, che ha ceduto sotto il peso dell'auto, pare fosse già in condizioni dissestate, tanto che già due anni fa si era aperto un buco, poi rattoppato (ma in quell'occasione non ci era finito nessuno...

Pompei, Scafati, Circumvesuviana

Frigo sui binari della Circumvesuviana, tra Pompei e Scafati l’impatto con il treno in transito: nessun ferito

È avvenuto ieri sera, 1° marzo, ad un treno della Circumvesuviana, la linea che partendo da Napoli arriva a Sarno.

Inserito da (PNo Editorial Board), sabato 2 marzo 2024 12:48:10

Frigo sui binari della Circumvesuviana, tra Pompei e Scafati l’impatto con il treno in transito: nessun ferito

Un frigorifero è stato abbandonato sui binari tra le stazioni di Pompei e Scafati e il macchinista non ha potuto evitare di finirci contro. È avvenuto ieri sera, 1° marzo, ad un treno della Circumvesuviana, la linea che partendo da Napoli arriva a Sarno. Fortunatamente, non ci sono stati feriti, ma l'incidente ha suscitato preoccupazione e sconcerto tra i passeggeri. Questo episodio si aggiunge alla serie di eventi simili...

Napoli, Forcella, controlli, sicurezza, contraffazione

Controlli a tappeto nel quartiere Forcella di Napoli: sequestrati articoli contraffatti e sostanze stupefacenti

Ieri, circa 200 operatori delle diverse forze dell’ordine hanno eseguito numerose perquisizioni nel quartiere Forcella di Napoli. L’attività ha consentito di identificare diversi soggetti, alcuni dei quali denunciati a vario titolo

Inserito da (PNo Editorial Board), sabato 2 marzo 2024 11:13:46

Controlli a tappeto nel quartiere Forcella di Napoli: sequestrati articoli contraffatti e sostanze stupefacenti

Continuano i servizi ad "alto impatto" della Guardia di Finanza, Polizia di Stato e Arma dei Carabinieri. Ieri, circa 200 operatori delle diverse forze dell'ordine hanno eseguito numerose perquisizioni nel quartiere Forcella di Napoli. L'attività ha consentito di identificare diversi soggetti, alcuni dei quali denunciati a vario titolo. Nel corso del servizio, infatti, gli operatori hanno sequestrato oltre 35.000 articoli...

Tramonti, Costiera amalfitana, pietra, macera

Tramonti, pietra si stacca da una macera e per poco non colpisce auto in marcia

È accaduto intorno alle 15, lungo la SP2, pochi metri prima del bivio per Polvica.

Inserito da (PNo Editorial Board), venerdì 1 marzo 2024 15:21:57

Tramonti, pietra si stacca da una macera e per poco non colpisce auto in marcia

Una pietra, distaccatasi da una macera, è finita sull'asfalto lungo la SP2, a Tramonti. È accaduto intorno alle 15, pochi metri prima del bivio per Polvica. Un automobilista ha evitato per un soffio di essere colpito dalla pietra, che è caduta davanti ai suoi occhi. Fermatosi, ha spostato l'ostacolo ai bordi della strada, per evitare che potesse danneggiare i veicoli in marcia. Contestualmente, è stato allertato il Comando...

Salerno, carcere, aggressione

Cellulare occultato in una cella del carcere di Salerno, detenuto aggredisce Comandante reparto

La situazione è rapidamente degenerata quando il detenuto ha scagliato con violenza lo smartphone contro il Comandante, colpendolo alla coscia sinistra.

Inserito da (PNo Editorial Board), venerdì 1 marzo 2024 15:10:31

Cellulare occultato in una cella del carcere di Salerno, detenuto aggredisce Comandante reparto

Tensione questa mattina, 1° marzo, nel carcere di Fuorni a Salerno, durante un'operazione di perquisizione ordinaria finalizzata al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti e dei telefoni cellulari. I militari, infatti, hanno rinvenuto un telefono smartphone ben occultato sotto una mattonella all'interno di una delle celle. A darne notizia è Telecolore. La scoperta del dispositivo ha innescato una reazione incontrollata...

Centola, Cilento, cronaca, violenza sessuale

Violenza sessuale su minore, ai domiciliari 67enne di Centola

Nella mattinata del 29 febbraio scorso, i Carabinieri della Stazione di Centola, in Cilento, hanno eseguito un'ordinanza applicativa della misura cautelare personale degli arresti domiciliari nei confronti residente nella zona.

Inserito da (PNo Editorial Board), venerdì 1 marzo 2024 13:08:40

Violenza sessuale su minore, ai domiciliari 67enne di Centola

Nella mattinata del 29 febbraio scorso, i Carabinieri della Stazione di Centola, in Cilento, hanno eseguito un'ordinanza applicativa della misura cautelare personale degli arresti domiciliari nei confronti residente nella zona. Questo provvedimento è stato emesso in esecuzione di una decisione della Sezione Riesame del Tribunale di Salerno, su ricorso della Procura della Repubblica, nei confronti di un individuo di 67...

<<<...456789101112131415161718...>>>

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.