Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Antonio abate

Date rapide

Oggi: 17 gennaio

Ieri: 16 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioPasticceria Gambardella a Minori le tradizioni e i sapori della Costa d'Amalfi dal 1963Connectivia Internet da 9 euro al mese con tablet a 40,80 euro. Voucher 500 euro bonus digitaleAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniPoliticaFondazione Ravello, il futuro passa dalla Via Emilia

MielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiLa casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Politica

Fondazione Ravello, il futuro passa dalla Via Emilia

Scritto da (Redazione), sabato 18 gennaio 2020 16:31:37

Ultimo aggiornamento sabato 18 gennaio 2020 16:54:07

di Emiliano Amato
Sono giorni di passione, questi, per la Fondazione Ravello. Coma farmacologico per la governace dell'ente organizzatore del Ravello Festival (c'è da pensare all'organizzazione dell'edizione 2020!) che da due giorni risulta senza una guida (qualcuno sostiene che il mandato commissariale in realtà scade il 2 febbraio, alla scadenza dei sei mesi dalla ratifica della proroga). Già, perché il mandato annuale del commissario straordinario Mauro Felicori è scaduto giovedì scorso e non sembrano essere sopraggiunte proroghe (almeno per quelle che sono le notizie in nostro possesso). E nulla è dato sapere al termine di questa settimana da cui si attendevano movimenti.

Ad oggi, infatti, non sarebbero stati prodotti atti ufficiali e non è ancora avvenuta la trasmissione, da parte della Regione Campania del nuovo statuto commissionato a Felicori, agli altri due soci fondatori: Il Comune di Ravello e la Provincia di Salerno, atto, questo, anticipatore della designazione dei componenti il Consiglio di Indirizzo (4 per la Regione, 3 per il Comune e 2 per la Provincia), chiamato a riportare la Fondazione Ravello sul binario della governance degli organi statutari.

Bocche cucite da Palazzo Tolla (forse anche meglio così dopo i misunderstanding dei giorni scorsi): il sindaco Salvatore Di Martino aveva anticipato le nomine dei suoi rappresentanti il CdI (senza che nessuno gliele avesse chieste) ma tutto sembra essere fermo al palo. Lo stesso, forse, preso giovedì scorso (l'annunciato finanziamento ministeriale di un milione di euro ma in realtà mai assegnato al Comune di Ravello).

Stando ai bene informati, gli uomini del presidente (Vincenzo De Luca) - nello specifico l'avvocatura della Regione Campania - sarebbero concentrati sulla controversia con l'ex direttore di Villa Rufolo Secondo Amalfitano, licenziato il 7 novembre scorso successivamente al venir meno del rapporto fiduciario con la governance della Fondazione.

Giovedì 23 gennaio è fissata la causa di lavoro di Amalfitano che ha ricorso avverso il suo allontanamento ritenuto ingiusto, immotivato e forzato. Il giudice del lavoro del Tribunale di Salerno sarà chiamato a valutare la questione nel merito: se il dipendente abbia rispettato o meno le regole, a prescindere dalla capacità e dai risultati mirabili vantati. La giustizia farà il suo corso.

"Torna, questa casa aspetta te". Il classico adagio partenopeo risuona sulla Via Emilia dove Mauro Felicori è impegnato nell'ultima settimana di campagna elettorale in Emilia Romagna come capolista a sostegno del governatore uscente Stefano Bonaccini. Una contesa molto dura, che vede la compagine democratica contrapposta a un'ostica Lucia Borgonzoni della Lega. Matteo Salvini, impegnatissimo a girare su e giù per l'ex Regione rossa di Don Camillo e Peppone, è convinto che una vittoria leghista porterebbe alla caduta del governo Conte.

Se lunedì 27 gennaio dovesse materializzarsi questo scenario, sarebbe più celere il ritorno di Felicori alla corte di De Luca che lo "rispedirebbe" a Ravello con un ruolo di primo piano nella ri-Fondazione. Perché secondo il governatore, il manager Felsineo è l'unico in grado di tenere a bada il "pollaio di Ravello".

Ad ogni modo ci sarà da attendere almeno altri dieci giorni: a Ravello Felicori potrebbe tornarci (con qualche giorno di ritardo) da assessore alla Cultura della Regione Emilia Romagna.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Politica

L'Alternativa sull'avviso di selezione Vietri Sviluppo: «Ambiguo e non trasparente, va riformulato»

Con nota protocollata in data 12 gennaio 2021, indirizzata al Sindaco, al Segretario generale, al Presidente della "Vietri Sviluppo Srl" ed al Revisore dei Conti, i consiglieri di minoranza del gruppo "L'Alternativa" - Maurizio Celenta, Antonella Scannapieco, Alessio Serretiello e Antonietta Raimondi...

Emergenza Covid a Maiori, i consiglieri D'Amato e Romano: «Nuovi errori e distrazioni ci trascinerebbero al peggio»

«Chiediamo all'Amministrazione comunale ed alle Istituzioni tutte di essere coerenti con la gravità dell'emergenza in atto e di chiudere la stalla prima che i buoi scappino di nuovo! Nuovi errori e distrazioni ci trascinerebbero al peggio ed in tal caso la Zona Rossa sarebbe solo un esercizio di stile!»....

Emergenza Covid a Ravello: dal Comune ancora nessuna stretta “reale” per il contenimento del virus

A Ravello permane lo stato di preoccupazione nell'emergenza epidemiologica che ha fatto schizzare a 25 i casi di positività da Covid-19. Chi si aspettava misure draconiane in attesa dei 120 test programmati su altrettanti cittadini, contatti diretti degli attualmente positivi per il 7 e 9 gennaio, è...

Ravello 2021, il messaggio del vicesindaco Di Palma: «Pensare in grande per risolvere i problemi del singolo cittadino»

Riceviamo e pubblichiamo il messaggio augurale per il nuovo anno, del vicesindaco di Ravello Salvatore Ulisse Di Palma che nell'ultimo Capodanno della consiliatura di "Rinascita Ravellese" sceglie di parlare ai cittadiniin maniera diretta. Un'iniziativa insolita che in vista delle elezioni amministrative...

Gli auguri di Natale di Insieme per Ravello: «Pronti a ridare slancio e fiducia alla Ravello del futuro»

Pubblichiamo il consueto messaggio natalizio del gruppo di minoranza consiliare "Insieme per Ravello", rappresentato da Paolo Vuilleumier e Gianluca Mansi. La prossima primavera la Città della Musica è chiamata al rinnovo di Sindaco e Amministrazione Comunale. Il sodalizio è pronto, guidato dal candidato...