Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 13 minuti fa S. Silvano martire

Date rapide

Oggi: 6 febbraio

Ieri: 5 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaPasticceria Pansa dal 1830 tutta la dolcezza di Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, Internet Service Provider in fibraSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickPasticceria Sal De Riso, capolavori di dolcezza realizzati in Costa d'Amalfi Offerta Granato Caffè a cialde con macchina Frog

Tu sei qui: Libri“La Mia Avvocata” del maiorese Filippo Civale: il commento di Sigismondo Nastri

Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Casa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaMaurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaLa prima cotta, la nuova mozzarella dal gusto antico realizzata dai maestri caseari de La TramontinaMacchina da caffè Baby Frog in offerta a 99,90 per tutti i clienti Granato CaffèCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaAmalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Libri

Monte Falesio, Madonna Avvocata, Maiori, Costiera Amalfitana, libri

“La Mia Avvocata” del maiorese Filippo Civale: il commento di Sigismondo Nastri

Il giornalista Sigismondo Nastri, decano dell'informazione in Costa d'Amalfi, condivide la sua recensione sui social

Inserito da (Admin), giovedì 4 agosto 2022 11:33:36

di Sigismondo Nastri

Nell'introduzione al libro La mia Avvocata di Filippo Civale, stampato e ristampato per farne dono a quanti gli vogliono bene, Gerardo Russomando dichiara di conoscere l'autore da circa vent'anni.

Io credo di averlo incontrato, la prima volta, molto ma molto tempo prima. Forse agli inizi degli anni Sessanta del secolo scorso. Quando ero segretario dell'onorevole Francesco Amodio, sindaco di Amalfi e deputato al parlamento, e lui già impegnato, con la passione che lo contraddistingue, nel campo della produzione della carta.

E' trascorso abbondantemente il mezzo secolo da allora. Nel frattempo siamo diventati vecchi. Pardon, sono diventato vecchio: cammino col bastone, faccio per lo più vita sedentaria. Egli no, dato che conserva della giovinezza, se non i tratti somatici - le rughe sono il segno indelebile di una vita... lavorata -, l'energia, l'entusiasmo, la gioia del giovanotto, lo spirito pionieristico: qualità che lo spingono ancora oggi, alla bella età di ottantasei anni (uno meno di me) a compiere ardite arrampicate lungo i sentieri, le scarpate, i dirupi che sovrastano Maiori per raggiungere il santuario di Maria SS. Avvocata. Lì, in cima al monte Falesio, affacciato sul golfo. Ottocento metri sul livello del mare. Ci vogliono almeno quattro ore per arrivarci.

Ci va solitamente da solo, per sciogliere un voto, per ringraziare la Madonna della sua protezione. "Mia madre mi raccontava sempre - riferisce Filippo - che nel 1936, periodo fascista, i neonati morivano di stenti alimentari e per piccole malattie, come bronchite e altro. La Vergine santissima dell'Avvocata era la mamma a cui tutti si rivolgevano. Era la festa della Vergine, nel mese di maggio, quando mia mamma in stato interessante di cinque mesi del sottoscritto, assieme a mio padre, decisero di salire sul monte per affidarmi alla Madonna miracolosa, dicendole in dialetto: Madonna mia, nun ‘o fa murì, pienzace tu!". Andò tutto bene, grazie al Cielo.

"La mia prima visita alla Beata Vergine - aggiunge -, per ringraziarla, avvenne il 2 giugno del 1952". Aveva sedici anni. Poi c'è tornato continuamente. E continua a tornarci, anche portandosi dietro qualche amico, mosso dalla voglia di avventura o di rigenerarsi all'aria pura che si respira lassù, all'alone di misticismo che si lega al luogo. Due anni fa fece l'esperienza Carlo Verna, allora presidente nazionale dell'Ordine dei giornalisti, che a Maiori ama trascorrere i momenti di libertà dall'impegno professionale in Rai.

Annota Filippo: "Oggi mi sento in dovere, per avermi protetto, di ringraziare la Madonna e pregarLa perché mi dona ancora, alla mia età, tanta energia per andare su da lei. E io ci vado non tanto per me, ma per chi ne ha bisogno... e tante sono le preghiere che mi affidano e che le porto con tanta fede".

Per tenersi allenato, quando non scala la montagna, va a Positano e fa ritorno a Maiori, a piedi. In un anno ha percorso ben 8700 chilometri, con una media giornaliera di oltre 23 chilometri, Scusate se è poco!Nel libro c'è il racconto della sua vita, della devozione, personale e collettiva, alla quale ho accennato. Di particolare interesse la descrizione della salita, delle caratteristiche del percorso. E poi, l'origine e la storia del santuario. Il tutto arricchito da uno straordinario corredo di fotografie a colori. Più che da leggere, da gustare, come una leccornia dolce. Anche salutare, sotto l'aspetto spirituale.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 107835106

Libri

I minoresi Alfonso e Viviana Bottone presentano i propri libri a Salerno

A Salerno, giovedì 9 febbraio, tornano il romanzo del minorese Alfonso Bottone "Maria storie di ragionevole follia" e le "Storie dell'arcobaleno che vinse il mostro che non si vede" di sua figlia, VivianaBottone, editi entrambi da Terra del Sole. Appuntamento al Foyer cafè letterario del Teatro Nuovo...

Il 1° febbraio a Salerno si presenta “A lezione dai longevi”, una nitida fotografia degli anziani del Cilento

Il prossimo mercoledì 1 febbraio, alle 17.30, la Fondazione Matteo e Claudina deStefano di Ogliastro Cilento farà tappa a La Feltrinelli, sul corso principale di Salerno, per presentare il volume "A lezione dai longevi. Una ricerca sugli anziani del Cilento" edito da Franco Angeli. In conversazione con...

Ai “Martedì Letterari” di Battipaglia ospite di gennaio Piera Carlomagno con "Il taglio freddo della luna"

Nuovo appuntamento, il primo del 2023, con la rassegna "Martedì Letterari", organizzata dall'Associazione "Rinascita - Commercianti di Battipaglia", presieduta da Lucia Ferraioli, coordinata dal giornalista Andrea Picariello e rientrante all'interno del format "La biblioteca è anche tua". L'appuntamento...

“La Costiera ed i suoi artisti: un amore dipinto”, 3 febbraio a Maiori si presenta il libro di Massimo Ricciardi sulle orme dei costaioli

Si intitola "La Costiera ed i suoi artisti: un amore dipinto" ed è il libro, scritto dal Prof. Massimo Ricciardi, che sarà presentato il 3 febbraio 2023 alle 18,30, a Maiori, presso il Salone degli Affreschi di Palazzo Mezzacapo. Così si legge nella prefazione dell'ingegnere Giuseppe Mormile: "Un arcano...

"La Congrega Letteraria", a Vietri sul Mare al via la decima rassegna culturale con il libro del prof. Pinto

In apertura della sua decima rassegna culturale, La Congrega Letteraria di Vietri sul Mare presenta, "IL BRIGANTE E IL GENERALE. La guerra di Carmine Crocco e Emilio Pallavicini di Priola", saggio storico del prof. Carmine Pinto, direttore del Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università degli Studi...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.