Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Lorenzo da Brindisi

Date rapide

Oggi: 21 luglio

Ieri: 20 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: Flusso di CoscienzaIl difficile mestiere di raccontare l'uomo

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Flusso di Coscienza

Uomo, umanità, letteratura classica, Omero, liceo classico

Il difficile mestiere di raccontare l'uomo

Omero è, a tutti gli effetti, il primo uomo a descrivere l'uomo. È apristrada di una gloriosa tradizione di cronisti dell'animo umano, autori classici che hanno raccontato l'umanità.

Inserito da (PNo Editorial Board), venerdì 31 marzo 2023 17:24:06

Di Lorenzo Imperato

 

Meno di due settimane fa ho partecipato, a Bologna, ad un convegno, presso l'Alma Mater studiorum, sull'importanza dell'uomo nelle opere di Omero. Proprio l'autore greco, da uomo dell'VIII secolo, epoca di rinascita e di sviluppo per la civiltà ellenica, pur narrando eventi risalenti al XII secolo a.C, età buia a detta degli storici e non solo, mette in risalto l'essere umano, non più nella ύβρις (hybris), nella ferrea volontà di prevalere su tutti e tutto, come la prassi del tempo voleva, ma nella sua debolezza, in quella dimensione di quotidiana sconfitta, di costante travaglio, di fatica. Omero è, a tutti gli effetti, il primo uomo a descrivere l'uomo. È apristrada di una gloriosa tradizione di cronisti dell'animo umano, autori classici che hanno raccontato l'umanità.

Chi nei secoli ha raccolto questa preziosa eredità ha dovuto fare i conti con una prospettiva non facile: un'indagine continua che porta a riflessioni a volte tragiche, a volte comiche sulla propria e l'altrui esistenza. È la difficile missione del letterato, dare voce all'uomo, narrare poeticamente i suoi continui fallimenti, con la giusta enfasi le sue gioie e, con velata tristezza, le sue sconfitte, senza mai perdere la speranza, guardando sempre all'orizzonte sereno, raggiungibile solo grazie ad una abbondante dose di tenacia, τλημοσύνη (tlemosyne) per i greci, tenacitas in latino.

Sorge però, a questo punto del complesso ragionamento, una domanda impossibile nella sua banalità: che cos'è l'uomo? È doveroso porsi tale interrogativo prima di addentrarsi in qualsivoglia risposta. È soprattutto d'uopo che tale pernicioso quesito se lo ponga chi decide di intraprendere gli studi classici, dal liceo all' Università, fino agli insegnanti delle materie letterarie. Una risposta sulla doppia dimensione dell'uomo ci viene da Omero proprio, che apre il proemio dell'Odissea con la parola άνδρα (andra), accusativo di ανήρ (aner), ossia uomo atto alle armi. Allo stesso modo, Virgilio celebra il "vir", nei primi versi dell'Eneide. È l'aspetto dell'uomo eroe, colui che combatte gli uomini, il valoroso, quello dell'Iliade e il protagonista dell'Odissea per l'appunto. Colpisce però, come in quest'ultimo poema, il termine più ricorrente per indicare l'uomo sia άνθρωπος (antropos), molto spesso al plurale.

L' άνθρωπος (antropos) è quindi l'uomo che resta sullo sfondo, che è obsoleto, oscuro (Domenico Silvestri, Etimologia di άνθρωπος), quello a cui il letterato o lo studioso di lettere sono chiamati a dar voce.

Non è facile dunque riuscire ad interpretare l'uomo comune, quello che non si contraddistingue, ancor più è difficile raccontarlo, scorgere in quella esistenza apparentemente mediocre e poco ispirante, un motivo di studio, di ricerca, di riflessione e soprattutto di concreta soddisfazione.

A tutti i ragazzi che, nei mesi scorsi, trovandosi di fronte alla scelta delle scuole superiori, hanno seguito il cuore, optando per il liceo classico, a quanti lo stanno frequentando. Ai ragazzi ed alle ragazze che nei prossimi mesi dovranno intraprendere un percorso universitario e sono orientati sugli studi umanistici, a coloro che, come me, stanno già percorrendo questa strada impervia ma stupenda, auguro di lasciarsi travolgere dalla meravigliosa indagine che li porterà alla scoperta del cuore della letteratura, del centro del mondo: l'uomo.

 

(Foto: Wikimedia)

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 1030201101

Flusso di Coscienza

Sindaci Costa d’Amalfi portano in spalla Santa Trofimena in segno di unità di intenti /FOTO

di Massimiliano D'Uva Il 13 luglio scorso, durante la solenne festività patronale di Minori, abbiamo assistito a un evento che ha profondamente commosso e unito la comunità della Costa d'Amalfi. Al termine della tradizionale processione in onore di Santa Trofimena, i Sindaci della Divina si sono fatti...

Sentiero degli Dei: è ora di rendere obbligatoria l'assicurazione per gli escursionisti?

In risposta all'ultimo episodio di soccorso sul celebre Sentiero degli Dei, un socio del Club Alpino Italiano (CAI) solleva una questione critica che merita un'attenzione approfondita. Gli escursionisti dovrebbero essere obbligati a stipulare un'assicurazione prima di intraprendere percorsi potenzialmente...

Campionato di calcio... che passione!

di Concetta Lambiase - professoressa di Educazione Fisica In questi ultimi giorni sappiamo tutti che i campionati di calcio sono terminati con vincitori e vinti, o promossi e retrocessi, e chi meglio di me sa come usare le metafore di gioco durante le lezioni in palestra o nel campetto! Alla domanda...

Roberto Mancini: semplicemente unico. Qualificazione mondiale anticipata per l'Arabia Saudita

di Enzo Mammato In una prestazione di gioco impeccabile, Roberto Mancini, attuale CT dell'Arabia Saudita, ha portato la sua squadra alla qualificazione per i prossimi Mondiali con una partita d'anticipo. Con una vittoria schiacciante per 3-0 contro il Pakistan, la nazionale saudita ha dimostrato la sua...

Tracciando il cammino della propria vita: "La matita" di Raffaela Amato

Ispirata a un racconto di Paulo Coelho, questa poesia di Raffaela Amato, docente in pensione, ci offre una metafora profonda e toccante della vita umana. Da semplice strumento di scrittura, "la matita" diventa un simbolo potente delle nostre esperienze, delle nostre sfide e delle nostre trasformazioni....