Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Maria Francesca

Date rapide

Oggi: 6 ottobre

Ieri: 5 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialePasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De RisoCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineConnectivia, Internet Service Provider in fibraSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di click

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, Lifestyle"No" a chiusura Monastero di Ravello: lanciata petizione online su Change.org

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLa prima cotta, la nuova mozzarella dal gusto antico realizzata dai maestri caseari de La TramontinaGranato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Cronaca, Notizie, Lifestyle

"No" a chiusura Monastero di Ravello: lanciata petizione online su Change.org

Non è accettabile che un'istituzione di tale importanza possa cessare la propria attività nel silenzio e nel disinteresse generale, mascherato, probabilmente, da finalità di tutt'altro genere

Scritto da (redazionelda), venerdì 19 marzo 2021 17:11:11

Ultimo aggiornamento sabato 20 marzo 2021 16:20:43

Una sottoscrizione pubblica per scongiurare la chiusura-soppressione del Monastero di Santa Chiara a Ravello. Il comitato del "No" all’estinzione dell’antico istituto religioso, nato spontaneamente il 6 marzo scorso, ha lanciato una petizione online sulla piattaforma "Change.org".

Da alcune settimane si rincorrono voci e indiscrezioni sull’avvio delle procedure di chiusura del Monastero delle Clarisse di Ravello. Voci in parte confermate negli ambienti religiosi e riportate sulla stampa locale, e non smentite dagli enti ecclesiastici chiamati a dare risposte.

 

La notizia di una concreta possibilità di estinzione della comunità monastica, presente a Ravello da circa 730 anni, ha generato profondo rammarico nella popolazione che nei secoli ha beneficiato della presenza spirituale, assistenziale, caritativa, ma anche formativa, della gloriosa istituzione.

 

Ad oggi non è dato conoscere le motivazioni alla base di questa inspiegabile scelta che troppo semplicisticamente potrebbe trovare risposta nella la crisi delle vocazioni.

 

Non è accettabile che un'istituzione di tale importanza possa cessare la propria attività nel silenzio e nel disinteresse generale, mascherato, probabilmente, da finalità di tutt'altro genere. La preoccupazione è per la futura destinazione del consistente complesso monumentale con vista sul mare.

Questo silenzio sembra essere ben lontano da quello dello spirito che eleva a Dio.

 

"Il comitato cittadino, nato spontaneamente a Ravello per dire "NO" alla chiusura del Monastero, invita tutte le persone di buona volontà e coloro che hanno a cuore le sorti della comunità monastica a firmare con convinzione questa petizione" scrivono i promotori della petizione.

PER FIRMARE LA PETIZIONE CLICCA QUI

>Leggi anche:

Crisi delle vocazioni: dopo 724 anni Monastero Santa Chiara di Ravello rischia la soppressione

Ravello, soppressione Monastero Santa Chiara: "affronto" alla tradizione religiosa e culturale di Ravello

Ravello, soppressione Monastero S. Chiara. Nicola Amato: «Storia non può essere cancellata da freddo calcolo numerico»

Ravello, nasce un comitato civico contro la chiusura del Monastero Santa Chiara. Sabato 6 marzo primo incontro

«Per salvare il Monastero occorre la mobilitazione dell'intero Paese»

Chiusura monastero Santa Chiara, il Comune di Ravello dice no

Ravello, no a chiusura Monastero: comitato civico invoca chiarezza su destino delle Clarisse

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 102017103

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Ricarica in Cositera Amalfitana per Simone Barone e Manuele Cacicia, ospiti di Mammato a Maiori

"Non può piovere per sempre" ma quando arriva una giornata di sole, Enzo Mammato ci insegna, è peccato mortale non approfittarne. Ed è con questo mood che i due tecnici in forza alla Salernitana, Simone Barone e Manuele Cacicia, hanno raggiunto la Costiera Amalfitana per ricaricare le batterie, scaricando...

Truffa milionaria al tenore Bruno Venturini, consulenti finanziari nei guai

Truffa milionaria al maestro Bruno Venturini, originario di Pagani ma legato alla Costa d'Amalfi, tanto che Maiori ha deciso di conferirgli la cittadinanza onoraria. Il noto tenore, rivela il quotidiano "Le Cronache", ha visto andare in fumo il suo patrimonio milionario e adesso in 5rischiano il processo....

Maiori, principio di incendio a canna fumaria di un ristorante

Questa sera, poco dopo le 19, un principio di incendio da una canna fumaria in Via Barche a Vela ha reso necessario l'intervento tempestivo dei Vigili del Fuoco del locale distaccamento di Maiori. Sul posto anche gli agenti della Polizia Municipale. A causare il rogo la fuliggine accumulatasi all'interno...

Arrestato per corruzione medico dell’Ospedale di Benevento, nel mirino un immobile a Maiori

È stato arrestato e posto ai domiciliari l'ex direttore del reparto di Ortopedia dell'Ospedale di Benevento, il dottor Antonio Piscopo. Nel mirino l'acquisto, per gli interventi da lui programmati ed eseguiti tra il 2014 e il 2019, delle protesi, che secondo il procuratore Aldo Policastro venivano fornite...

Amalfi, rubati tender ormeggiati al porto: scattano le denunce

Sono stati rubati 4 piccoli tender e un motore fuoribordo ormeggiati sui diversi pontili al porto di Amalfi. I gommoni, usati come imbarcazione ausiliaria, non appartenevano a un unico proprietario, ma a diverse persone. Le vittime dei furti hanno già provveduto a sporgere denuncia. Le autorità preposte,...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.