Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Apollinare

Date rapide

Oggi: 23 luglio

Ieri: 22 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Il Festival della Musica di Ravello - Il Programma del Ravello Festival 2021 EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniCronacaRavello, no a chiusura Monastero: comitato civico invoca chiarezza su destino delle Clarisse

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiRavello Festival 2021 - il Festival della Musica di RavelloFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera Amalfitana

Cronaca

Ravello, no a chiusura Monastero: comitato civico invoca chiarezza su destino delle Clarisse

Non è accettabile che un'istituzione di tale importanza possa cessare la propria attività nel silenzio e nel disinteresse generale, mascherano, probabilmente, finalità di tutt'altro genere

Scritto da (redazione), domenica 7 marzo 2021 09:53:04

Ultimo aggiornamento venerdì 19 marzo 2021 16:56:04

Chiarezza sulla paventata ipotesi della chiusura del Monastero di Santa Chiara. E' quanto chiede il comitato civico riunitosi per dire "no" alla fine dell'istituto delle clarisse che nella città della musica vanta una continuità di oltre sette secoli. Un movimento laicale, sorto spontaneamente, per scongiurare la malaugurata ipotesi provocata, sembrerebbe, dalla mancanza di vocazioni e il numero esiguo di consorelle rimaste (5). Una motivazione che però non sembra convincere del tutto.

Ieri pomeriggio una ventina di cittadini ravellesi, preoccupati e messi in allerta dopo la conferma della notizia (anche la giunta comunale di Ravello si è schierato sul fronte del no con atto pubblico) si sono riuniti nei giardini di Via San Giovanni del Toro nel rispetto delle prescrizioni anti-Covid per stabilire le iniziative che il comitato dovrà intraprendere. Del resto sono i laici a fare la Chiesa. Tra i presenti anche il vicesindaco Ulisse Di Palma e i consiglieri di minoranza Paolo Vuilleumier e Nicola Amato, mostratisi sensibili alla causa. A rappresentare il comitato saranno Gino Schiavo, Nicola Amato e Alfonso Mansi che avranno il compito di interloquire con i vertici ecclesiastici al fine di immaginare una soluzione alternativa alla chiusura.

Il Monastero di Santa Chiara rappresenta uno dei simboli religiosi e spirituali della Città. Un luogo che racconta oltre sette secoli di vita claustrale, intimamente legato al tessuto cittadino, centro di spiritualità e di preghiera, ma anche scrigno di preziose testimonianze artistiche e sede di un pregevole archivio dichiarato di interesse storico nel 2014.

Prossima iniziativa del comitato, una sottoscrizione popolare.

Non è accettabile che un'istituzione di tale importanza possa cessare la propria attività nel silenzio e nel disinteresse generale, mascherato, probabilmente, da finalità di tutt'altro genere. La preoccupazione è per la futura destinazione del consistente complesso monumentale con vista sul mare.

Questo silenzio sembra essere ben lontano da quello dello spirito che eleva a Dio.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Gattino intrappolato a Maiori, lo salvano i Carabinieri

Nella serata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Amalfi hanno trattato in salvo un gattino rimasto intrappolato in una tubazione di raccolta e scarico delle acque piovane, al disoto del Lungomare. L'intervento dopo che alcuni bagnanti avevano avvertito i lamenti del micio e, preoccupati, hanno chiamato...

Incidente bus Capri: tra feriti anche persone originarie di Tramonti

Ci sono anche persone originarie della Costa d'Amalfi tra i 28 feriti dell'incidente avvenuto questa mattina a Capri. Si tratta di sei componenti di una famiglia di Tramonti stabilitasi in provincia di Pavia. Tra questi anche il bambino di 9 anni ricoverato al Santobono di Napoli con fratture multiple....

Bus Capri: ipotesi malore autista alla base dell'incidente

Il minibus era in salita e procedeva a velocità normale dal porto di Capri ad Anacapri, poi d'improvviso ha sbandato leggermente verso destra, poi a sinistra e lentamente avrebbe sfondato la ringhiera e precipitato nel vuoto per almeno 10 metri. Questa la dinamica alla studio dei vigili del fuoco e della...

Incidente bus Capri, morto l'autista. Ci sono 19 feriti

CAPRI - C'è una vittima nell'incidente del minibus piombato, poco prima delle 11.30, a Marina Grande. Si tratterebbe dell'autista del mezzo (la notizia è da confermare) le cui condizioni erano disperate sin dal primo momento. In tutto sarebbero 19 i feriti, tre o quattro sono gravi. Alcuni di questi...

Drammatico incidente a Capri: pullmino sfonda protezioni e precipita a Marina Grande. Ci sono molti feriti

Un drammatico incidente si è verificato intorno alle 11.30 sull'isola di Capri. Un minibus per il trasporto passeggeri è precipitato a Marina Grande, nei pressi del lido "Le Ondine". Ci sarebbero una decina di feriti, tra cui due turisti romani e l'autista in condizioni più gravi. E' attualmente in ospedale...