Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Casimiro

Date rapide

Oggi: 4 marzo

Ieri: 3 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriPasticceria Gambardella a Minori le tradizioni e i sapori della Costa d'Amalfi dal 1963Connectivia Internet da 9 euro al mese con tablet a 40,80 euro. Voucher 500 euro bonus digitaleGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAntica Pasticceria Pansa ad Amalfi dal 1830, la tradizione a casa vostra con i dolci pasquali di Pansa, oggi anche on line

Tu sei qui: SezioniDai ComuniNicola Amato pronto a entrare in Fondazione Ravello

Edil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiLa casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Sal De Riso augura a tutti i lettori de Il Vescovado una Buona Pasqua e invita a visitare il suo nuovo portale dedicato ai suoi capolavori di dolcezza: La Colomba pasquale

Dai Comuni

Nicola Amato pronto a entrare in Fondazione Ravello

Scritto da (Redazione), sabato 20 giugno 2020 10:03:02

Ultimo aggiornamento sabato 20 giugno 2020 10:19:26

La formalizzazione della concessione dell'auditorium "Oscar Niemeyer" da parte del Comune di Ravello alla Fondazione, genera le prime reazioni politiche. Il consigliere Nicola Amato del gruppo di minoranza di Ravello nel Cuore palesa il suo pensiero dal proprio account di facebook lanciando nuove proposte.

«Dopo oltre dieci anni dalla sua inaugurazione, avvenuta il 29 gennaio 2010, e gestione in house dell'Auditorium sempre contestata, il Comune di Ravello getta la spugna - esordisce Amato -. Ora la valorizzazione della struttura è affidata a una Fondazione in corso di ri..fondazione anche al fine di realizzare quel fantomatico "Progetto Ravello" di remota ideazione.
In attesa che i gioielli di famiglia (Auditorium, Villa Episcopio e Villa Rufolo) vengano conferiti definitivamente a Fondazione Ravello attendiamo, ad oggi, la restituzione della Sala Frau, l'esito dei controlli sull'operato in Fondazione dell'ultimo lustro e la rimodulazione sia dello Statuto che della pianta organica, oltre ad un piano occupazionale che parta dal basso».

Negli anni Nicola Amato, con alle spalle una quarantennale esperienza nella pubblica amministrazione quale responsabile dell'Ufficio Tributi del Comune di Ravello, si è mostrato tra i più critici verso la gestione della Fondazione Ravello e dell'Auditorium, evidenziandone più volte le falle e proponendosi per offrire il proprio contributo al miglioramento della gestione "made in Ravello", candidandosi alla direzione di Villa Rufolo.

«Diversi cittadini mi hanno suggerito di entrare nel Consiglio di Indirizzo della Fondazione per toccare con mano ed essere di ausilio alla rappresentanza comunale e al sistema da rifondare - ha scritto Amato su facebook -. Qualche anno fa mi proposi (a gratis!) alla direzione della Villa Rufolo e come risposta politica fui accusato di delirio di onnipotenza!
Oggi, da uomo libero, anche per essere conseguente alle tante missive, critiche e proposte fatte dal mio gruppo su Fondazione Ravello, lancio la sfida al Sindaco per entrare nella governance della Fondazione, in questa delicata fase, in rappresentanza degli interessi della nostra città, dei ravellesi e dell'immagine di Ravello nel mondo».

A dire il vero il sindaco Salvatore Di Martino già lo scorso gennaio aveva offerto ad Amato la terza poltrona di rappresentanza del Comune di Ravello in seno al Consiglio d'Indirizzo dell'ente che organizza il Ravello Festival. Non se ne fece nulla (con tutta probabilità non c'erano le condizioni): con lo stesso sindaco e l'avvocato Paolo Imperato entrò Michelangiolo Mansi, dimessosi il 19 maggio scorso. Il Consiglio comunale, nell'utlima seduta, ha abrogato l'articolo 7 del regolamento sugli indirizzi per la nomina, la designazione e la revoca dei rappresentanti del Comune presso enti, aziende e istituzioni.

Negli ultimi tre mesi, con il commissariamento affidato all'avvocato Almerina Bove, in casa Fondazione tante cose sono cambiate. Amato potrebbe ripensarci e accettare. Prima del 20 settembre (data delle elezioni regionali) con ogni probabilità la Fondazione Ravello dovrà avere un presidente. Prima, però, bisognerà approvare lo statuto.

Stando ai bene informati il documento, stilato dagli uffici regionali, è gà pronto da tempo. Se ne attende soltanto la ratifica.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

Ambiente. Isola ecologica del tesoro, ultimo appuntamento a Sorrento

È fissato per domenica 7 marzo il terzo ed ultimo evento dell'iniziativa Domeniche ecologiche, programmato nell'ambito dell'Isola ecologica del tesoro 2021, promosso dal Comune di Sorrento e da Penisolaverde. L'appuntamento è in località Casarlano, dalle 10.00 alle 12.30, dove potrà essere conferito...

Frana Amalfi, al via ricostruzione della sede stradale. Attivato cantiere Anas

AMALFI - Prenderanno ufficialmente il via questo pomeriggio gli interventi di rifacimento della sede stradale della 163, al chilometro 29,750, distrutta dall'evento franoso del 2 febbraio scorso. Ad annunciarlo è l'ANAS che ha investito un milione e 100mila euro. Il cantiere verrà attivato in un'area...

Covid Costa d'Amalfi, 14 guariti a Scala. Il bollettino del 2 marzo

Pubblichiamo il bollettino serale, aggiornato alle 22.00, relativo ai dati dell'emergenza Covid in Costiera Amalfitana. Stasera è di 228 il totale dei cittadini positivi, due in meno di ieri. Nelle ultime 24 ore sono stati accertati 12 nuovi contagi: 3 a Cetara come a Praiano, 2 a Vietri sul Mare e uno,...

Covid, in Costa d'Amalfi contagi in costante aumento. Il bollettino del 1° marzo

Pubblichiamo il bollettino serale, aggiornato alle 22.30, relativo ai dati dell'emergenza Covid in Costiera Amalfitana. Il mese di marzo comincia con 228 cittadini positivi, diciannove in più di ieri, un aumento costante oramai. Nelle ultime 24 ore sono stati accertati 20 nuovi contagi: 7 a Tramonti,...

Covid, a Tramonti 7 nuovi contagi. Preoccupazione per cittadino ospedalizzato

A Tramonti si registrano strasera sette nuovi casi di positività al Covid-19. Quattro di questi presentano i sintomi del virus. Il Comune di Tramonti, in sinergia con Asl e Usca, ha eseguito il tracciamento della rete dei contatti per la somministrazione dei tamponi. Il totale dei positivi sul territorio,...