Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 minuti fa S. Agnese da Montepulciano

Date rapide

Oggi: 20 aprile

Ieri: 19 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriTerra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera AmalfitanaGambardella Pasticceria e Liquorificio artigianale, a Minori in Costiera Amalfitana i dolci della tradizioneConnectivia Internet da 9 euro al mese con tablet a 40,80 euro. Voucher 500 euro bonus digitaleGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De Riso

Tu sei qui: SezioniDai ComuniElezioni amministrative 2020, un mese per la presentazione delle liste: la situazione ad Amalfi, Maiori e Positano

Edil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiù la scelta infinita, arredo bagno, Clima, Riscaldamento, azienda leader in Campania per la vendita e distribuzione di soluzioni tecniche per la climatizzazione

Dai Comuni

Elezioni amministrative 2020, un mese per la presentazione delle liste: la situazione ad Amalfi, Maiori e Positano

La campagna acquisti e cessioni è cominciata. Ci sono 31 giorni di tempo prima dell’inizio delle ostilità

Scritto da Emiliano Amato (Redazione), martedì 21 luglio 2020 13:15:15

Ultimo aggiornamento mercoledì 22 luglio 2020 17:12:00

di Emiliano Amato

A due mesi esatti dalle elezioni amministrative del 20 e 21 settembre, si scaldano i motori anche nei tre comuni della Costiera Amalfitani chiamati al voto: Amalfi, Maiori e Positano. Tre centri importanti, tra i più prestigiosi e popolosi, pronti - o quasi - all'inedita campagna elettorale sotto l'ombrellone. Sabato 22 agosto, a mezzogiorno, termine ultimo per la presentazione delle liste.

Ad Amalfi sarà sfida a due con l'uscente Daniele Milano che chiederà la riconferma ai propri cittadini dopo il primo quinquennio di amministrazione che si avvia alla conclusione in questo extra-time determinato dall'emergenza Covid. Il sindaco più giovane della Costiera se la vedrà con l'ex sindaco Alfonso Del Pizzo di cui Milano è stato assessore al Turismo dal 2011 al dicembre 2014, determinando la fine anticipata del mandato con Gennaro Pisacane, Matteo Bottone, e Francesco De Riso (questi ultimi rispettivamente vicesindaco e consigliere in carica) a cui si aggiunsero Antonio De Luca e Giovanni Torre. Il dottor Del Pizzo, col dente avvelenato, vorrà la sua rivincita: con lui tutto il fronte anti-Milano, formato dall'altro ex sindaco Antonio De Luca con Giovanni Torre. Tra i sostenitori della compagine di "big" o "ex" anche Gennaro Pisacane, presidente del consorzio "Amalfi di Qualità" a rappresentanza degli albergatori amalfitani e l'ex consigliere di maggioranza Gianluca Laudano, dimessosi lo scorso anno per dissidi interni. Ci sarà un mese di tempo per assemblare le compagini con quella di Milano che sembra confermata per i 2/3.

Sarà un bel testa a testa con gli Amalfitani chiamati a una scelta determinante per il futuro della città.

A Maiori il sindaco Antonio Capone ha confermato da tempo, con largo anticipo rispetto all'emergenza sanitaria, la sua ricandidatura. Occorrerà innanzitutto capire gli uomini e le donne su cui potrà contare. Di sicuro non su Raffaele Cipresso e Marco Cestaro che hanno abbandonato la maggioranza formando il gruppo consiliare indipendente "Idea Comune". Anche il capogruppo di maggioranza, Andrea Gatto, senza dubbio tra gli elementi più validi del sodalizio, ha già annunciato che non si ricandiderà dopo un quinquennio "turbolento" (preferiamo usare un eufemismo). Il sindaco potrà contare sull'avvocato Chiara Gambardella e sul fidatissimo Salvatore Esposito. Il vicesindaco Mario Ruggiero potrebbe lasciare spazio a suo cognato, il vulcanico Enzo Mammato, noto pr, che scalpita per un ruolo da assessore a Sport e Turismo.

Non si conoscono ancora le volontà delle due donne, Lidia Camera e Lucia Scannapieco. In opposizione, invece, la più attiva è Lucia Mammato che potrebbe nuovamente mettere in piedi una compagine, ricevendo il sostegno di un'altra collega di minoranza: Maria Teresa Laudano.

Valentino Fiorillo ha annunciato che non sarà della contesa mentre Enrico Califano sembra preferire rimanere alla finestra. Almeno per ora.

Si fa largo una squadra di giovani che fa capo a Salvatore Proto (che ha appena abbandonato la Lega), Nicola Esposito e Marcello Ferrara, titolare del bar di Via Nuova Chiunzi.

Lo stato di salute del Comune di Maiori preoccupa i dottori Gianpiero Romano e Franco Amato (ex sindaco) che hanno manifestato la volontà di scendere in campo in prima linea. Non è da escludere che alla fine si possa addivenire a un accordo che eviti la dispersione di voti e soprattutto una Caporetto.

Poi c'è "Primavera maiorese", un gruppo cittadinanza attiva che fa capo all'avvocato Enzo Rispoli, presente su facebook, che negli ultimi due anni ha focalizzato la propria attenzione su alcune delicate tematiche di natura politico-amministrativa, promuovendo dibattiti e assemblee pubbliche.

Insomma, molti candidati alla carica di sindaco, pochi nomi per la formazione delle liste. Naturalmente il quadro è in evoluzione: c'è ancora un mese di tempo e la spiaggia di Maiori è la più ampia della Costiera.

Qui Positano. Il paese è in netta ripresa, parola del sindaco Michele De Lucia chiamato all'extra-time dall'emergenza sanitaria. Lui, che non potrà candidarsi per il terzo mandato, vorrà dare continuità alla propria attività amministrativa condivisa con la sua giunta formata dal vicesindaco Francesco Fusco, Peppe Guida, Anna Mandara e Raffaele Guarracino. Uno di questi guiderà la compagnie "L'Alba della Libertà", di chiara impronta di Centrodestra. Non è da escludere una candidatura di servizio di De Lucia all'interno della compagine se necessario. Come potrebbe anche risultare candidato per la Lega al Consiglio regionale della Campania. A tentare di riconquistare Positano è Domenico Marrone in quota PD. Stando ai bene informati, l'ex sindaco, in carica fino al 2010, godrebbe del sostegno diretto del governatore della Campania Vincenzo De Luca, che sogna di strappare, dopo dieci anni, Positano al Centrodestra, così da annetterlo al proprio feudo.

La campagna acquisti e cessioni è cominciata. Ci sono 31 giorni di tempo - in cui tutto può succedere - prima dell'inizio ufficiale delle ostilità.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

Amalfi, lavori quasi ultimati: strada potrebbe riaprire già tra giovedì e venerdì [FOTO]

Ad Amalfi la Strada Statale 163 Amalfitana potrebbe riaprire anche prima del prossimo 25 aprile, data annunciata per il termine dei lavori di ricostruzione del tratto franato il 2 febbraio scorso. Da questa mattina sono cominciate le operazioni di preparazione del fondo stradale per la stesura del nuovo...

Ravello, nuova caserma Carabinieri: si attende decisione del Consiglio diocesano affari economici

di Emiliano Amato Spetterà al Consiglio diocesano per gli affari economici autorizzare il trasferimento della Caserma dei Carabinieri di Ravello nella Casa Parrocchiale di San Cosma. E' quanto concordato nel corso della riunione svoltasi questo pomeriggio al Comune di Ravello alla presenza del sindaco...

Covid Costa d'Amalfi, il bollettino del 19 aprile

Il bollettino serale aggiornato alle 22.30, relativo ai dati dell'emergenza Covid in Costiera Amalfitana, registra 137 contagi attuali, di cui 55 soltanto a Vietri sul Mare, che resta il comune della Divina col maggior numero di casi. Nelle ultime 48 ore sono quattro i contagi accertati, tutti a Vietri...

Minori, consiglieri Cioffi e Parascandolo denunciano condizione del fronte mare

Riceviamo e pubblichiamo nota a firma del gruppo consiliare id minoranza "Minori X tutti", rappresentato dai consiglieri Antonio Cioffi e Alberto Parascandolo con cui denunciano la condizione del fronte mare cittadino alla vigilia dell'inizio della stagione turistica. Segue testo integrale a beneficio...

Vaccini, mercoledì 21 l’inaugurazione dell’hub di Agerola. Ci sarà il Prefetto di Napoli Marco Valentini

Agerola rinasce con un fiore. Grazie alla collaborazione tra il comune di Agerola, la Confraternita di Misericordia e l’Asl Na3Sud, sarà attivato a partire dalle ore 8.00 di mercoledì 21 aprile, il centro vaccinale di Agerola, allestito nel centro polifunzionale "Monsignor Andrea Gallo". La cerimonia...