Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 52 minuti fa S. Eleonora vergine

Date rapide

Oggi: 21 febbraio

Ieri: 20 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Sal De Riso Costa d'Amalfi, il sito ufficiale del Maestro Pasticciere membro e presidente dell'Accademia Maestri Pasticceri Italiani (AMPI) Prima Cotta, Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCasa Angelina Praiano, opportunità di lavoro a tempo indeterminato e stagionale. Clicca qui per leggere l'articolo e scoprire come candidartiPasticceria Pansa, la dolcezza in piazza ad AmalfiSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniHotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: LibriUn Pirandello "scandaloso" in 17 novelle straordinarie e poco note

Granato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Libri

Cava de' Tirreni, libro, Marlin Editore, “La notte nuda”

Un Pirandello "scandaloso" in 17 novelle straordinarie e poco note

A cura del docente e scrittore Raffaele Messina, “Le novelle dello scandalo” in una novità editoriale nel segno del genio del Novecento

Inserito da (Redazione LdA), mercoledì 29 giugno 2022 09:02:18

Un Pirandello scandaloso e straordinariamente attuale. Dal 30 giugno è nelle librerie e store online una vera e propria perla della collana di Marlin editore, dedicata ai classici, dal titolo "I lapilli": "La notte nuda. Le novelle dello scandalo" di Luigi Pirandello (304 pp., euro 16), a cura del docente e scrittore Raffaele Messina. Diciassette novelle del geniale scrittore e drammaturgo, Premio Nobel per la Letteratura 1934, poco note al grande pubblico, pur essendo di alta qualità.

Dai preti pedofili alle monache incinte, dall'aborto negato all'utero in affitto, dal bullismo adolescenziale allo stupro di gruppo, dal Risorgimento tradito alla parodia del regime fascista: tutte novelle per le quali Pirandello rischiò di finire all'Indice dei libri proibiti, come ricorda Leonardo Sciascia. L'intervento di monsignor Montini, il futuro papa Paolo VI, sollecitato dal grande critico teatrale Silvio D'Amico, evitò che ciò accadesse. "Si tratta di un'operazione culturale e letteraria unica che avvicina il mondo dei lettori a un Pirandello meno conosciuto e di grande efficacia e attualità", evidenzia l'editore di Cava de' Tirreni Sante Avagliano.

Per il curatore Raffaele Messina, autore di un accurato saggio introduttivo, "sono tante le storie attraverso le quali Pirandello scandaglia il dolore delle creature umane, cogliendolo in figure e situazioni che sorprendono il lettore di oggi per la straordinaria attualità e, dunque, per la lucida sensibilità con la quale il narratore siciliano ha colto sul nascere problematiche destinate ad acuirsi nell'arco del Novecento e anche oltre. Penso alla netta condanna della pedofilia e alla esplicita denuncia della piaga dei sacerdoti pedofili o anche alle tante novelle attraverso le quali Pirandello afferma il principio di autodeterminazione della donna soprattutto in relazione alla questione cruciale della maternità".

I capitoli sono proprio dedicati ad alcuni temi chiave: i già citati "preti pedofili e altre miserie degli uomini di Dio"; "La maternità e l'autodeterminazione della donna"; "Infanzie e adolescenze rubate"; "I volti del Risorgimento tradito", con l'emigrazione meridionale come conseguenza di questo tradimento, senza dimenticare affarismo politico e taglieggiamento mafioso. Nell'ultima novella, "C'è qualcuno che ride", un riferimento a "L'ennesima delusione: Mussolini e il fascismo".

Significativa la quarta di copertina, affidata alle parole di Sciascia: "In Pirandello ci sono delle verità - frantumi, come di specchio, di una ignota verità - che, una volta scoperte o incautamente confessate, possono avere echi imprevedibili e molteplici, effetti liberatori o micidiali: e sono le verità che rovesciano o disgregano le apparenze, le menzogne convenzionali".

 

Un Pirandello da scoprire

"Il lettore scoprirà un Pirandello diverso. Scoprirà che Luigi Pirandello ha denunciato anche lo scandalo dei preti pedofili, ha difeso la dignità della donna, contro la maternità imposta, contro gli uteri in affitto e contro ogni altro abuso; ha scandagliato il travaglio psicologico dei figli di genitori separati; ha fatto nome e cognome dei mafiosi che avevano provato a imporre il pizzo a suo padre" (Raffaele Messina).

 

L'autore

Luigi Pirandello (Girgenti 1867 - Roma 1936) è uno degli autori più rappresentativi del Novecento, interprete della crisi dell'uomo contemporaneo. Il fu Mattia Pascal (1904) e Uno nessuno e centomila (1925) segnano il passaggio dal romanzo naturalistico a quello più moderno, focalizzato sul mondo interiore dell'individuo. La raccolta Novelle per un anno (1922) rappresenta il ‘sapore acre' della vita in tutte le sue molteplici manifestazioni. Sei personaggi in cerca d'autore (1921) costituisce una rivoluzione nella drammaturgia del suo tempo. La fama internazionale nel 1934 gli valse il Premio Nobel.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Un Pirandello "scandaloso" in 17 novelle straordinarie e poco note
Un Pirandello "scandaloso" in 17 novelle straordinarie e poco note
Un Pirandello "scandaloso" in 17 novelle straordinarie e poco note

rank: 109130104

Libri

Vietri sul Mare, 23 febbraio Benedetta De Luca presenta il libro autobiografico "Una vita da Sirenetta"

Il 23 febbraio 2024, nella Sala Consiliare del Comune di Vietri sul Mare alle 18, si terrà un nuovo evento della rassegna "Quello che le donne... dicono!", ideata dal giornalista Antonio Di Giovanni ed incentrata sulle produzioni letterarie e creative al femminile. Benedetta De Luca presenterà il suo...

Stasera a Vie­tri sul Mare Lu­cia­na Espo­si­to pre­sen­ta il li­bro “Nel­l’in­fer­no del­la Ca­mor­ra di Pon­ti­cel­li”

Stasera, mer­co­le­dì 21 feb­bra­io, alle ore 18:30, pres­so la Sala Con­si­lia­re di Vie­tri sul Mare, nel­l'am­bi­to del­la 6^ edi­zio­ne della rassegna "Di­Vi­ni Li­bri Chiac­chie­ra­ta con l'Au­to­re", la gior­na­li­sta e scrit­tri­ce Lu­cia­na Espo­si­to pre­sen­ta il suo li­bro "Nel­l'in­fer­no...

Alessandra Aceto di Maiori presenta il suo libro ai Salotti letterari dello Yachting club di Salerno

Venerdì 16 febbraio 2024 alle ore 19.15, nella sala dello Yachting club di Salerno, sul Molo Masuccio Salernitano, si è svolta la presentazione di due libri: "Prof per un giorno", curato dalla docente e psicologa di Maiori Alessandra Aceto, e "La storia di una promessa" di Gianpaolo Imbriani. La cerimonia...

..incostieraamalfitana.it : 16 febbraio a Salerno i libri di Alessandra Aceto e Gianpaolo Imbriani

Venerdì 16 febbraio allo Yachting Club di Salerno, sul Molo Masuccio Salernitano, arriva il sesto dei nove appuntamenti dell'ottava edizione de "I Salotti letterari", promossa da ..incostieraamalfitana.it. Alle ore 19.15 saranno infatti protagonisti Alessandra Aceto, curatrice di "Prof per un giorno"...

Salerno rende omaggio a Pierino Prati, 23 febbraio al Comune il libro scritto dal figlio Cristiano

Salerno rende omaggio a Pierino Prati. Venerdì 23 febbraio alle ore 18, nella Sala del Gonfalone del Comune, sarà presentato il libro "Ero Pierino la peste". Saranno presenti il sindaco Vincenzo Napoli e gli autori Cristiano Prati (figlio di Pierino) e Remo Gandolfi. La prefazione del libro è di Walter...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.