Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 2 ore fa Beata Vergine Maria del rosario

Date rapide

Oggi: 7 ottobre

Ieri: 6 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialePasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De RisoCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineConnectivia, Internet Service Provider in fibraSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di click

Tu sei qui: Eventi e SpettacoliRavello Festival, il bilancio dell'edizione 2021

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLa prima cotta, la nuova mozzarella dal gusto antico realizzata dai maestri caseari de La TramontinaGranato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Eventi e Spettacoli

Ravello Festival, il bilancio dell'edizione 2021

Scritto da (redazionelda), lunedì 30 agosto 2021 15:35:47

Ultimo aggiornamento lunedì 30 agosto 2021 15:37:21

Si è conclusa sabato scorso la 69esima edizione del Ravello Festival. Una rassegna non condizionata dagli stravolgimenti della governance della Fondazione Ravello, inaugurata in concomitanza con le polemiche che hanno portato alle dimissioni del presidente Antonio Scurati sostituito in corsa da Diomede Falconio.

Secondo i dati sommari forniti in una nota dalla Fondazione Ravello, tutti i concerti hanno visto l'esibizione di 747 artisti coinvolti in quasi due mesi di programmazione nello splendido scenario di Villa Rufolo oltre che nell'Auditorium Oscar Niemeyer, in piazza Vescovado, nelle chiese e nei luoghi più suggestivi del paese. Gli spettatori registrati oltre 5.000, considerata la capienza limitata della tribuna dei giardini di Villa Rufolo che quest'anno ha contato soltanto 280 posti (sempre esauriti), nel rispetto delle prescrizioni imposte dall'emergenza sanitaria (per i dai relativi agli incassi e alla percentuale di omaggi garantiti si attende la rendicontazione finale).

Un risultato che premia ancora una volta, dopo il successo dello scorso anno, lo sforzo organizzativo della Fondazione Ravello, impegnata a dare il proprio contributo alla ripartenza dello spettacolo dal vivo e, conseguentemente, del turismo e del lavoro in generale. Un centinaio le persone impiegate nella macchina organizzativa del Festival (montaggio e smontaggio palco, service audio, luci, backline, accoglienza, biglietteria, movimentazione materiale, produzione, giardinieri, guardiania, pulizie), camere d'albergo prenotate tra Napoli, Salerno e Ravello agli artisti e ai loro staff (tutte singole causa Covid) oltre a coloro che sono stati impegnati nel settore dei trasporti, della ristorazione e delle attività commerciali in loco.

Tutto questo non sarebbe stato possibile senza un'offerta che, in continuità con la proposta artistica dell'edizione 2020, ha sancito definitivamente la collocazione di Ravello nel panorama delle rinomate capitali europee della musica e nel circuito internazionale dei grandi festival. Accanto alla presenza dei grandi interpreti non sono state trascurate le opportunità offerte ai giovani talenti emergenti del panorama musicale internazionale, nazionale e locale che si sono esibiti sotto la direzione alcuni dei più quotati direttori d'orchestra di oggi: dall'Orchestra Cherubini, a quella di Benevento alla Gustav Mahler Jugendorchester.

Due edizioni storiche, realizzate quando tutto sembrava compromesso dalla pandemia ancora in corso, grazie, soprattutto, al sostegno della Regione Campania al cui progetto culturale la Fondazione Ravello ha aderito, anche con l'ideazione e l'organizzazione di due concerti celebrativi di Enrico Caruso nel centenario della scomparsa.

La Fondazione ha ringraziato tutti gli artisti che, anche con generosità, hanno accolto l'invito ad esibirsi sui palcoscenici di Ravello, i partner commerciali e, soprattutto, il pubblico che con entusiasmo e partecipazione è stato sempre vicino dimostrando un sostegno vero ed importante grazie anche alla possibilità di trovare in questo posto straordinario un benessere spirituale come in pochi altri luoghi al mondo.

Appuntamento al prossimo anno con Ravello Festival 70.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 101711106

Eventi e Spettacoli

"I Suoni degli Dei", 9 ottobre a Praiano si esibirà il duo "I Divergenti" con "Baroque Revolution"

Continua la kermesse "I Suoni degli Dei", a Praiano. Il concerto si terrà domenica 9 ottobre presso la piazzetta del Convento di San Domenico - Chiesa di Santa Maria a Castro. Il duo "I DIVERGENTI" con "Baroque Revolution" (Vincenzo Scannapieco all'Ottavino e Gioacchino Mansi all'Euphonium) proporrà...

“Ucraina: storie da una guerra”, 7 ottobre a Vietri sul Mare il reportage del fotogiornalista Michele Amoruso

Ad anteprima degli Incontri di Cultura autunnali, giunti all'IX edizione, l'associazione culturale di Vietri sul Mare "La congrega letteraria" ha organizzato la serata "Ucraina: storie da una guerra", un foto-racconto con proiezione e intervista al fotogiornalista Michele Amoruso, al quale seguirà un...

Sabato 8 ottobre il terzo appuntamento della rassegna teatrale “Positano tra Storia e Leggenda”

Dopo i precedenti appuntamenti a Montepertuso e Nocelle, sabato 8 ottobre, alle 20, torna la rassegna "Positano tra Storia e Leggenda 2022". Sul Sagrato della Chiesa Madre sarà la volta dello spettacolo "Posa Posa - l'Icona Bizantina. La Madonna venuta dal Mare", che rievocherà lo storico arrivo dei...

Musica e teatro per valorizzare il territorio e le tradizioni: "AnimaVerso" si ferma a Tramonti l'8 e il 9 ottobre

Sabato 8 e domenica 9 ottobre il festival AnimaVerso 2022 farà tappa a Tramonti con tre imperdibili eventi accomunati da un'unica idea di fondo: permettere allo spettatore di entrare contatto con la propria essenza e con le radici e la spiritualità dei luoghi che lo circondano. Ad aprire le danze sarà...

Ravello, 4 ottobre l’annullo filatelico speciale dedicato al passaggio di San Francesco d'Assisi in Costa d'Amalfi

Proseguono gli appuntamenti con il cartellone promosso in occasione dell'ottavo centenario del passaggio di San Francesco d'Assisi in Costa d'Amalfi. Dopo le iniziative liturgiche, culturali e artistiche, che hanno scandito il mese di settembre, il 4 ottobre in occasione della Festa di San Francesco...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.