Ultimo aggiornamento 42 minuti fa S. Giacomo apostolo

Date rapide

Oggi: 25 luglio

Ieri: 24 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: Territorio e AmbienteRilanciare l'agricoltura in Costiera Amalfitana, nasce l'associazione "I Frutti del Sole"

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Territorio e Ambiente

Costiera Amalfitana, Associazionismo, Ambiente, Tutela, Opportunità

Rilanciare l'agricoltura in Costiera Amalfitana, nasce l'associazione "I Frutti del Sole"

Tutte le informazioni presso il Caf Italia presente a Minori in via Largo dei Pastai, 12 il lunedì pomeriggio e il venerdì mattina.

Inserito da (Admin), venerdì 25 novembre 2022 11:27:28

di Pasquale Senatore

L'attività principale dell'associazione sarà stimolare la donazione di alberi dai cittadini ai coltivatori della intera Costiera Amalfitana per chiunque sia interessato ad ottenere alcuni vantaggi, diretti ed indiretti, di entrambi i soggetti. Esempio: donando un albero da piantumare, ovviamente acquistato e certificato da vivai presenti sul territorio, il donatore riceverà un attestato con l'identificazione precisa e visibile, cartellino e presentazione ufficiale della piantumazione, dell'albero o degli alberi piantumati. Di primo impatto il donatore e di conseguenza anche il coltivatore di fatto e non a misura, contribuisce a favorire il riequilibrio tra ossigeno e CO2 nell'atmosfera globale, cosa che ormai è divenuto indispensabile e ovvia in tutto il mondo. Ma, in più, consolida il territorio della "Montiera" Amalfitana che con l'abbandono generalizzato delle coltivazioni rischia ogni giorno che passa un disastro senza precedenti, ambientale, turistico, commerciale, paesaggistico, in uno sociale. Questo, purtroppo, è ormai studiato e dimostrato.

Ma oltre a ciò, il donatore potrà ricevere ad ogni donazione un riconoscimento, cioè un quantitativo in prodotto fresco e/o in prodotto trasformato in maniera artigianale. Volendo essere ancora più chiari, ma solo a titolo di banale esempio: il "donatore" acquista una pianta di limone, certificata e comprata in un vivaio presente sul territorio (ove mai il vivaio riesca a consegnare tutte le piante certificate richieste, è ovvio, altrimenti ci si rivolge ad altri!). Per tale donazione ogni anno versa una somma, diciamo €50,00 per ricevere, sempre per esempio, kg.20 di limoni, 2 bottiglie di limoncello, 1 confettura di agrumi. Si desume che il donatore riceverà solo quota parte della produzione, mentre la restante produzione il coltivatore potrà, per suo conto, provvedere a commercializzarlo nei modi e nei sistemi già esistenti e nel modo che riterrà più opportuno, senza che l'Associazione intervenga.

L'Associazione si occuperà, invece e senza fini di lucro, ad organizzare il tutto quanto sopra descritto, dal recupero delle piante, alla consegna ed al controllo della percentuale di prodotti, della pubblicazione e della organizzazione generale delle operazioni secondo i dettami di legge in sede amministrativa e fiscale, ove occorrente.

Ovviamente sia il coltivatore che il donatore dovrà essere iscritto all'Associazione, che agirà senza fini di lucro, si ribadisce, e la cui domanda di iscrizione è totalmente gratuita.

L'Associazione, per completezza di informazione si occuperà, una volta che le sarà riconosciuta l'appartenenza al Terzo Settore, anche di ottenere adeguati contributi per i coltivatori che vorranno aderire alla opera di custodi/segnalatori, guidati e organizzati da enti ufficiali preposti a tale attività.

Nonché alle richieste, ostinate e perseguibili, di agevolare in ogni modo possibile la resilienza dei coltivatori sul territorio, rendendo facili ed opportune ogni opera inerente l'attività, non certo ultima quella della riattazione o miglioramento delle strutture aziendali, beni strumentali quali abitazioni e macere, di cui molti parlano, ma senza proporre iniziative apprezzabili, ma nemmanco formulare.

Su questi temi sono sempre a disposizione in privato, come già dimostrato, nonché presente presso l'Ufficio Caf Italia in Minori al Largo Solaio dei Pastai 12 il lunedì pomeriggio e il venerdì mattina.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 109315108

Territorio e Ambiente

L'Inner Wheel Club Costiera Amalfitana dona una "Sedia Job" alla comunità di Minori

L'Inner Wheel Club Costiera Amalfitana, noto per il suo impegno filantropico, ha annunciato la donazione di una "sedia Job" alla comunità di Minori. Questa speciale sedia consentirà alle persone con disabilità di usufruire meglio della spiaggia e del mare, migliorando così l'accessibilità e il godimento...

Ravello, ecco il piano traffico per la festività di San Pantaleone

In occasione della festività di San Pantaleone, Santo Patrono di Ravello, è stato adottato un provvedimento per regolare la viabilità. Il giorno 26 luglio, dalle ore 14 e fino al termine della manifestazione, è vietata la sosta, con rimozione dei veicoli, nella terza piazzola del parcheggio ad ovest...

Tramonti, 24 luglio la Comunità Montana Monti Lattari ricorda tre compianti Presidenti

Mercoledì 24 luglio, alle ore 18:00, la Comunità Montana Monti Lattari terrà una cerimonia di commemorazione presso la sede di Tramonti in occasione del convegno "Le sfide della Montagna tra Green Communities, aree interne per comunità vive". L'evento sarà un momento di riflessione e omaggio ai compianti...

Anacapri: grande partecipazione al convegno de "L’Oro di Capri" sugli ulivi secolari dell’isola con i ricercatori del CNR

La sala multimediale M. Cacace di Anacapri ha accolto ieri un vasto pubblico di esperti ed appassionati del settore olivicolo e ambientale per il convegno dal titolo: "Gli ulivi secolari di Capri, la riscoperta di un tesoro abbandonato". A moderare l'incontro il giornalista di Repubblica Pasquale Raicaldo...

Maiori, martedì 30 luglio inaugurazione del Limoneto del Marchese Mezzacapo e incontro divulgativo sul mal secco

Martedì 30 luglio la città di Maiori sarà al centro di due importanti iniziative volte a valorizzare e proteggere il patrimonio agricolo della Costa d'Amalfi. Alle ore 17.30, alle spalle dell'Asilo Nido Comunale, si terrà l'inaugurazione del Limoneto del Marchese Mezzacapo e dell'Orto Botanico, destinati...