Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Pietro crisologo

Date rapide

Oggi: 30 luglio

Ieri: 29 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Il Festival della Musica di Ravello - Il Programma del Ravello Festival 2021 EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniScaffale Libri Esce “Cosangeles”, i racconti di Paride Leporace sulla provincia di Cosenza negli anni ‘70 e ‘80

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiRavello Festival 2021 - il Festival della Musica di RavelloFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera Amalfitana

Scaffale Libri

Esordio nella narrativa per il giornalista cosentino

Esce “Cosangeles”, i racconti di Paride Leporace sulla provincia di Cosenza negli anni ‘70 e ‘80

Paride Leporace, giornalista e autore di saggi, debutta nella narrativa con “Cosangeles”. Lo scrittore da anni ha eletto come suo buen retiro la Costiera Amalfitana, complice la moglie campana Lucia Serino

Scritto da (redazione), lunedì 22 marzo 2021 15:53:48

Ultimo aggiornamento lunedì 22 marzo 2021 18:09:17

Undici racconti nella cornice di Cosenza, "narrata tra epica di strada e una buona dose di noir". Lo sfondo è quello degli anni Settanta e Ottanta.

In "Cosangeles" (Pellegrini editore) Paride Leporace descrive "una città in bilico tra mitologia e realtà, tra doppiezze e dualismi, e 'cose' che non ci sono più ma che restano incollate alla memoria e paiono portare in una terra mitica, una sorta di 'Itaca dell'anima'".

Due i protagonisti dei racconti. Ciccio Paradiso, alter ego dello scrittore, e Jo Pinter, "un attore di cinema e teatro off, pubblicitario, commerciante, creatori di locali di tendenza che - è spiegato in un comunicato diffuso dalla casa editrice - erano entrati nella leggenda, vitellone rollingstoniano, guidatore di auto sportive per diletto e autore di beffe, biscazziere, cartaro di tarocchi e di cartine ma soprattutto quello che si era inventato il neologismo 'Cosangeles'".

Nato a Cerisano (Cosenza) nel 1962, Leporace ha diretto diversi quotidiani. Esperto di cinema, ha guidato la Lucana Film Commission. Ha scritto il saggio "Toghe rosso sangue". Oggi vive tra Calabria, Basilicata e Campania e "Cosangeles" è il suo primo libro di racconti: per scriverlo ha utilizzato "un linguaggio audace e coinvolgente", con "la fluidità di un discorso indiretto libero che pare raccolto mimeticamente in mezzo alla strada". E così negli undici racconti sono riconoscibili gli anni Settanta e Ottanta, con "le derive esistenziali, i luoghi e i riti dell'estate sulla Costa tirrenica, i locali da ballo e da sballo, i viaggi, le Spoon river generazionali, i fuorisede romani, i malavitosi come Franco Pino (alleato di feroci clan cammorristici) nella parte di se stesso, le feste, i punk, gli hippy, gli ultrà, la voce della radio, i poeti maledetti, i quartieri del centro e della periferia, i cantautori malandrini come Fred Scotti e la 'ndrangheta reggina vista da vicino, con una colonna sonora che spazia da 'Guapparia" ai Joy Division".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Scaffale Libri

"Busti-reliquiario di età medievale in Costiera Amalfitana", a Ravello si presenta il libro di Dario Cantarella

Sarà presentato a Ravello "Busti-reliquiario di età medievale in Costiera Amalfitana" , il volume dello storico dell'arte Dario Cantarella pubblicato dal Centro di Cultura e Storia Amalfitana. Le centotrentacinque pagine con sessantadue figure a colori, esplorano la valenza dei reliquiari come contenitori...

“Busti-reliquiario di età medievale in Costiera Amalfitana”, il libro di Dario Cantarella

"Busti-reliquiario di età medievale in Costiera Amalfitana" è il titolo del volume dello storico dell'arte Dario Cantarella pubblicato dal Centro di Cultura e Storia Amalfitana. Le centotrentacinque pagine con 62 figure a colori, esplorano la valenza dei reliquiari come contenitori di storie. I busti...

"Pazziamm Ja'”, 26 giugno si presenta il libro di chef Mimmo Di Raffaele. Una nuova cucina per l'hotel Caruso

Sarà presentato sabato 26 giugno "Pazziamm Ja'", il libro di Mimmo Di Raffaele, executive chef del Belmond Hotel Caruso di Ravello. Una raccolta di ricette in cui è racchiusa l'essenza dei piatti della tradizione campana, interpretati con quella visione creativa ed innovativa che da sempre contraddistingue...

"Effetto Lockdown, storia di una pandemia fra cronaca ed esiti Psicologici”, 18 giugno presentazione a Vietri

"Effetto Lockdown, storia di una pandemia fra cronaca ed esiti Psicologici" (Marlin Editori) è il titolo del libro scritto a più mani da tre esperti di salute mentale Walter Di Munzio, Veronica Benincasa e Giuseppe Galdi. Venerdì18 Giugno, dalle 19, la presentazione nella Villa Comunale di Vietri sul...

Il viaggio nella Terapia Intensiva Neonatale del Ruggi attraverso le pagine di “M’illumino di Viola”

Tutto inizia da un viaggio. In un percorso - a volte in salita - ci si ritrova sulle alture il cui paesaggio, sulla cima, ti lascia senza fiato. Il percorso che ha visto protagoniste la piccola Viola e mamma Matilde ha conosciuto sin da subito gli ostacoli. E come un battito d'ali di farfalla, la (ri)nascita...