Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa Conv. di S. Paolo apost.

Date rapide

Oggi: 25 gennaio

Ieri: 24 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioPasticceria Gambardella a Minori le tradizioni e i sapori della Costa d'Amalfi dal 1963Connectivia Internet da 9 euro al mese con tablet a 40,80 euro. Voucher 500 euro bonus digitaleAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniEventi & Spettacoli“La Cultura dei Territori al tempo del coronavirus”: è online numero speciale della rivista del CUEBC di Ravello

MielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiLa casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Acquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De Riso

Eventi & Spettacoli

Cultura, Territori, Centro Universitario, Rivista

“La Cultura dei Territori al tempo del coronavirus”: è online numero speciale della rivista del CUEBC di Ravello

“Territori della Cultura” con lo speciale monotematico

Scritto da (Redazione), martedì 12 maggio 2020 21:10:57

Ultimo aggiornamento martedì 12 maggio 2020 21:11:47

Il Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali di Ravello che ha sede a Villa Rufolo, da dieci anni pubblica una rivista trimestrale on-line dal titolo "Territori della Cultura", veicolata insieme con "QA Turismo, Cultura & Arte".

Il direttore responsabile della testata, professor Pietro Graziani, e il presidente del Centro, Alfonso Andria, coadiuvati dal segretario generale, Eugenia Apicella e da Monica Valiante hanno deciso di dedicare il numero 40 della rivista agli effetti del Covid-19 sul futuro delle comunità, con particolare ma non esclusivo riferimento alla cultura e al turismo.

 

Il Centro si è avvalso di una pluralità di contributi e di testimonianze, facendo riferimento a personalità di varia estrazione professionale, scientifica e territoriale, italiani e stranieri, non solo interni ai propri Organi (Consiglio di Amministrazione e Comitato Scientifico).

Ne è venuto fuori un corposo numero speciale monotematico dal titolo: "Territori della Cultura | Cultura dei Territori al tempo del coronavirus".

http://www.qaeditoria.it/Documenti/TdC_40/territoridellacultura40.html

I contenuti sviluppati dai prestigiosi autori rappresentano una rilevante occasione di approfondimento della fase attuale con utili spunti per il futuro.

Il pezzo di apertura è a firma del professor Luiz Oosterbeek dell'Instituto Politécnico de Tomar (Portogallo); dopo gli editoriali di Andria e Graziani, la voce del mondo dell'Impresa: Vincenzo Boccia, presidente uscente di Confindustria, che da anni sostiene i Colloqui Internazionali "Ravello Lab" - sul rapporto Cultura/Sviluppo - curati dal Centro in partenariato con Federculture. Andrea Cancellato, presidente di quest'ultima, figura tra gli autori. Così il sindaco di Ravello Salvatore Di Martino, il commissario della Fondazione Ravello, Almerina Bove, e Pasquale Palumbo, presidente del Consorzio Ravello Sense. I professori Dieter Richter, docente dell'Università di Brema, Jean-Paul Morel, vice presidente del Centro e Max Schvoerer entrambi da Aix-en-Provence, Jean-Pierre Massué da Parigi, Gabriel Zuchtriegel, direttore dei Parchi Archeologici di Paestum/Elea-Velia, Vincenzo Pascale dalla Long Island University New York City, Mauro Menichetti dell'Universitá di Salerno che scrive da Memphis.

 

Il numero monografico si chiude con la pubblicazione dell'Informativa che il Ministro per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, Dario Franceschini, ha reso il 6 maggio davanti al Senato della Repubblica, analogamente a quanto avvenuto lo stesso giorno nell'Aula della Camera dei Deputati.

 

Altri importanti apporti sono stati conferiti a "Territori della Cultura" da Docenti, Studiosi, Accademici che vivono e operano nei luoghi, in Italia, maggiormente colpiti: il filosofo Mauro Ceruti che risiede a Bergamo e insegna all'Universitá IULM di Milano, la professoressa Maria Imparato impegnata in un IIS di Bergamo (che tra l'altro da lungo tempo svolge a Velia "Archeostage", un'attività di vacanza-studio per i propri allievi), Giuliana Tocco già Soprintendente Archeologo SA/AV/BN, Pierpaolo Forte dell'Università del Sannio, Stefano De Caro già Direttore ICCROM, Carolina Botti Direttore di ALES (MIBACT), Stefania Monteverde, vicesindaco di Macerata e Assessore alla Cultura, Fabio Pollice, rettore dell'Universitá del Salento, Franco Salvatori, presidente emerito della Società Geografica Italiana, Piero Pierotti dell'Università di Pisa, Margherita Azzari, vicepresidente della Società Geografica Italiana, il giornalista Giulio Pecora, Ferdinando Longobardi dell'Università L'Orientale di Napoli, Ferruccio Ferrigni, Coordinatore Attività del Centro dì Ravello, Laura Valente, presidente del MADRE, Marie-Paule Roudil dall'ONU, ove ricopre il ruolo di direttore dell'Ufficio UNESCO, pone a confronto la realtà newyorkese e quella parigina al tempo del Coronavirus.

 

Molto significativo il messaggio del maestro Mimmo Jodice, corredato da alcune sue Fotografie; suggestiva la narrazione di don Antonio Loffredo, parroco del Rione Sanità.

Il professor Maurizio Di Stefano, presidente di ICOMOS Italia ed attivo componente del Comitato Scientifico del Centro, reca la sua commossa testimonianza: egli ha vissuto l'esperienza drammatica del cognato, il Professor Pino Grimaldi, deceduto ad esito del contagio il 22 marzo. Pino Grimaldi, salernitano, era un genio del designer e della comunicazione, un intellettuale acuto e raffinato! Tra le immagini proposte quelle di Maurizio Grimaldi, fratello e compagno di lavoro di Pino.

Il Primario Oncologo dell'Ospedale del Mare di Napoli, professor Bruno Daniele, racconta la sua esperienza: contagiato nell'esercizio delle sue funzioni, è stato ricoverato all'Ospedale Cotugno per oltre tre settimane. È guarito ed è poi tornato in attività.

Ancora tanti altri hanno arricchito lo speciale: sono espressioni di varie realtà, stakeholder pubblici e privati.

Così il Centro di Ravello ha inteso esprimere un proprio contributo, impegnando - come ha scritto Andria nel suo editoriale - «questo tempo sospeso per progettare il futuro dei territori, delle comunità.

Mentre ancora viviamo la segregazione spaziale e i suoi riflessi sul costume e sulle abitudini di ciascuno, non chiudiamo il Pensiero!».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Eventi & Spettacoli

Dal 20 marzo tornano le attività di ..incostieramalfitana.it. Bottone: «Pronti a far ripartire la Cultura in Costa d’Amalfi»

Il prossimo 20 marzo a Cetara saranno consegnati i riconoscimenti ai vincitori delle cinque sezioni della settima edizione del Concorso nazionale "...e adesso raccontami Natale": poesia in lingua italiana e in vernacolo, racconto breve, filastrocca, fiaba. La cerimonia di premiazione, nell'ambito della...

Giffoni si schiera a sostegno di Procida capitale della cultura 2022

Anche Giffoni si schiera a sostegno di Procida capitale della cultura 2022. E lo fa con un cortometraggio che si propone di raccontarne non solo la bellezza dei luoghi, ma le sue infinite potenzialità di hub culturale. L'isola è infattitra le dieci città finaliste, unica realtà campana, della top ten...

Ravello Festival, i numeri dell'edizione di Natale in streaming

Con il concerto dell'Epifania si è chiuso il ciclo dei concerti natalizi della Fondazione Ravello con un notevole successo di pubblico. I tre appuntamenti, d'intesa con la presidenza della Regione Campania, hanno dato spazio ad eccellenze consolidate, talenti emergenti e professionalità tecniche della...

Il Covid non fermerà la musica e il turismo: pronto il programma 2021 della Ravello Concert Society

Nonostante le presenze ai concerti del 2020 siano state solo una piccola frazione di quelle degli anni precedenti e l'attuale diffusione della pandemia lasci molte incognite per il futuro, la Ravello Concert Society ha da pochi giorni pubblicato il calendario dei concerti 2021. Questo per non interrompere...

Ravello Festival, successo del concerto di inizio anno in streaming

Oltre 276mila visualizzazioni sulla piattaforma Vimeo collegata al sito del Ravello Festival e al portale cuturale.campania.it. 500 mila le impression totali, 200 le condivisioni dal profilo Facebook della Fondazione guardato dagli appassionati della musica e dagli amici di Ravello in tutto il mondo...