Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Antonio Maria Zaccaria

Date rapide

Oggi: 5 luglio

Ieri: 4 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storicheMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Tu sei qui: SezioniCronacaRavello: e asfalto fu. Antiche mura Villa Rufolo macchiate da bitume, Soprintendenza sta a guardare [FOTO]

Granato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Cronaca

Ravello: e asfalto fu. Antiche mura Villa Rufolo macchiate da bitume, Soprintendenza sta a guardare [FOTO]

Oltre al danno anche la beffa

Scritto da (redazionelda), lunedì 13 settembre 2021 13:30:05

Ultimo aggiornamento lunedì 13 settembre 2021 17:31:09

E colata d'asfalto fu. E' stato steso questa mattina il nuovo manto bituminoso a pavimentare la via pubblica che attraversa le due torri di Villa Rufolo, nel cuore antico di Ravello. Un vero e proprio oltraggio alla bellezza e alla cultura della conservazione e della valorizzazione di un bene patrimonio dell'umanità che il mondo ci invidia.

 

INTERVENTO ANACRONISTICO

I lavori, per circa quaranta metri, sono stati eseguiti dal Comune di Ravello in sostituzione della vecchia pavimentazione in asfalto oramai usurata, risalente al tempo in cui la piazza Vescovado era attraversata dal traffico veicolare.

Con i lavori di riqualificazione e pavimentazione del centro cittadino (anno 2000) reso ormai pedonale, soltanto quei quaranta metri della via pubblica posta tra le due torri medievali non fu interessata da alcun intervento. Col tempo e l'abituale carico e scarico di materiale edile la stradina si è degradata ulteriormente presentando grosse buche, anche pericolose.

Dopo ventuno anni quel tratto, oramai malridotto, necessitava di un dignitoso intervento di restyling, che si uniformasse alle altre vie del centro antico.

 

E invece riecco l'asfalto che in alcuni punti ha anche macchiato le antiche pietre del muro di confine di Villa Rufolo. Il muro è "affogato" nell'asfalto: neanche il buon senso di segnare il limite a pochi centimetri dall'antico muro che ora dovrà essere ripulito da personale addetto.

Oltre al danno anche la beffa con la Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio che, dopo essere intervenuta attraverso una lettera trasmessa al Comune di Ravello per chiedere conto dei propedeutici lavori di fresatura, è rimasta a guardare. Come anche l'associazione Ravello Nostra nata con l'intento di tutelare il paesaggio e la storia città della musica.

>Leggi anche:

Ravello, colata d'asfalto tra le torri di Villa Rufolo. Dov'è la Soprintendenza? [FOTO]

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 103748106

Cronaca

Oltre 50 kg di droga sotterrata sui Monti Lattari, arrestato 41enne di Agerola

Trentacinque chili e mezzo di cocaina per un valore al dettaglio di un milione di euro, e 20 chili di marijuana già essiccata. Questo il "bottino" ritrovato dai Carabinieri sotterrato sui Monti Lattari, a ridosso del comune di Gragnano, in provincia di Napoli. Lo rivela ANSA. La droga, compattata in...

Incendio su catamarano al largo di Amalfi, tre stranieri portati in salvo dalla Guardia Costiera

Il Compartimento Marittimo di Salerno, agli ordini del Capitano di Vascello Attilio Maria Daconto, avvia l'operazione "Mare Sicuro 2022" che, impegnerà più di 200 militari nell'ambito di diversificate attività a tutela dell'incolumità dei bagnanti, a difesa dell'ambiente marino ed a garanzia della sicurezza...

Capri, si separa dal gruppo per visitare Villa Jovis: turista ritrovato senza vita dopo due giorni

Di Adam Gabriel Kreysar, turista statunitense di 56 anni, si erano perse le tracce, a Capri, sabato scorso. Il suo corpo senza vita è stato avvistato questa mattina, 4 luglio, durante un sorvolo di un elicottero AB212 del 6° Reparto Volo della Polizia di Stato, con un tecnico del Soccorso Alpino e Speleologico...

Danneggiata sirena all'ingresso di Vietri sul Mare, identificato e denunciato l'autore

Un ragazzo ha danneggiato, non è chiaro per quale motivo, la sirena in ceramica posta all'ingresso di Vietri sul Mare. L'opera, realizzata dal vietrese Luigi Manzo, era stata inaugurata il 6 maggio 2012 e fu già sfregiata qualche mese dopo l'inaugurazione. «Ed eccolo un altro giovane eroe che in euforia...

Tragedia a Capri, 19enne muore mentre nuota al largo di Marina Grande. Disposta l'autopsia

Tragedia a Capri. Un 19enne di Taranto è annegato, ieri, 3 luglio, mentre faceva il bagno nelle acque antistanti la spiaggia libera di Marina Grande. Soccorso immediatamente da un altro bagnante, che l'ha portato a riva, inutili sono stati i tentativi di rianimazione da parte del personale medico del...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.