Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Agostino v. di Canterbury

Date rapide

Oggi: 27 maggio

Ieri: 26 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: PoliticaDopo scivolone alla Camera, Parlamento approva risoluzione di maggioranza sul Def

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Politica

Governo, economia, Parlamento, Camera, Senato

Dopo scivolone alla Camera, Parlamento approva risoluzione di maggioranza sul Def

Il Def prevede, per quest’anno, come indicato nella Relazione sullo scostamento di bilancio, uno scostamento del deficit dal 4,35% tendenziale a legislazione vigente al 4,5% programmatico.

Inserito da (PNo Editorial Board), sabato 29 aprile 2023 11:53:55

Il Parlamento ha approvato la risoluzione di maggioranza sul Documento di economia e finanza (Def).

Dopo che, per 6 voti, la Camera aveva respinto la risoluzione di maggioranza relativa allo scostamento di bilancio (solo 195 sì, rispetto ai 201 necessari), il Consiglio dei Ministri si è riunito giovedì 27 aprile, sotto la presidenza del Vicepresidente Antonio Tajani, per una riunione lampo, durata neanche dieci minuti, in cui è stata approvata una nuova Relazione al Parlamento, che sottolinea le finalità di sostegno al lavoro e alle famiglie oggetto degli interventi programmati per il Consiglio dei ministri già fissato per il 1° maggio.

Ieri, 28 maggio, il Parlamento ha dovuto esprimere di nuovo il proprio voto. L'Aula della Camera ha approvato il Def con 221 voti a favore e 115 contrari; mentre il Senato l'ha fatto con 112 voti favorevoli, 57 contrari e nessun astenuto.

«È stato un brutto scivolone, ma non un segnale politico. Ognuno ha la propria responsabilità. Credo che si debba fare una valutazione ulteriore, e concentrare l'attenzione sui parlamentari in missione, su chi ha un doppio incarico». Così la premier Giorgia Meloni in una conversazione informale con i cronisti a Londra a proposito di quanto accaduto alla Camera sul Def.

A seguito dell'approvazione del Def, è stato confermato il Consiglio dei ministri per lunedì 1° maggio alle 10 a Palazzo Chigi.

Cosa prevede il Def 2023

Nel Documento di economia e finanza il Prodotto interno lordo per il 2023 è previsto in aumento tendenziale dello 0,9%, leggermente di più dello 0,6% previsto inizialmente. Secondo il Ministero dell'economia le stime sono positive per i prossimi anni: il Pil tendenziale per il 2024 è all'1,4% (1,5% programmatico), dell'1,3% nel 2025 e dell'1,1% nel 2026 (stesse percentuali nel programmatico).

"A fronte di una stima di deficit tendenziale per l'anno in corso pari al 4,35% del Pil, il mantenimento dell'obiettivo di deficit esistente (4,5%) permetterà di introdurre, con un provvedimento di prossima attuazione, un taglio dei contributi sociali a carico dei lavoratori dipendenti con redditi medio-bassi di oltre 3 miliardi a valere sull'anno in corso", ha dichiarato il Mef.

Il debito pubblico invece scenderà gradualmente di anno in anno, passando da un valore pari al 144,4 per cento del Pil nel 2022 al 140,4 per cento del 2026. "Il Def punta a ridurre gradualmente, ma in misura rilevante e sostenuta nel tempo, il deficit e il debito della PA in rapporto al Pil. Coerentemente con questo obiettivo, il Governo conferma gli obiettivi di indebitamento netto presenti nel documento dello scorso novembre", si legge nella nota del Ministero.

Il Def prevede un andamento discendente della pressione fiscale che dovrebbe passare dal 43,3 nel 2023 al 42,7% entro il 2026.

 

(Foto: Camera dei deputati)

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Dopo scivolone alla Camera, Parlamento approva risoluzione di maggioranza sul Def

rank: 10918109

Politica

Stoltenberg (Nato): «L'Ucraina sia libera di usare armi inviate dagli alleati per colpire la Russia»

Il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, ha recentemente sollecitato gli alleati che forniscono armi all'Ucraina a considerare la possibilità di eliminare il divieto di utilizzare tali armi per colpire obiettivi militari in Russia. Secondo Stoltenberg, Kiev ha il diritto di difendersi, e...

Fondi Sviluppo e Coesione bloccati e sisma bonus per i Campi Flegrei negato, De Luca: «Intollerabile disparità di trattamento»

Ieri, durante il suo consueto appuntamento live del venerdì sui social, il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha lanciato una durissima invettiva contro il ministro Raffaele Fitto e l'esecutivo guidato da Giorgia Meloni. Al centro delle critiche di De Luca vi è il mancato sblocco dei...

Salerno, consigliere Pessolano: «Ratti e blatte, serve disinfestazione integrale prima dell'inizio dell'estate»

"Siamo alla vigilia della stagione estiva: è fondamentale che l'amministrazione intervenga al più presto per prevenire l'ulteriore dilagare dei ratti su tutto il territorio comunale. Non si possono ripetere le scene impietose degli anni scorsi". Lo scrive il consigliere comunale e capogruppo di Oltre...

Venerdì si inaugura a Salerno il “Comitato per Giorgia Meloni candidata per cambiare l’Europa”

Venerdì 24 maggio 2024, a Salerno, presso la Federazione provinciale di Fratelli d'Italia in via Roma n. 28, si inaugurerà alle ore 11:30 il "Comitato per Giorgia Meloni candidata per cambiare l'Europa". Alla presenza del Vice Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, on. Edmondo...

Stop alla Riabilitazione, Tommasetti: «Sul Da Procida di Salerno solo proclami»

«Altro che polo di eccellenza, l'ospedale Da Procida è un altro esempio di promesse non mantenute». A farlo notare è Aurelio Tommasetti, consigliere regionale della Campania della Lega. Ha suscitato infatti scalpore la notizia della chiusura della Riabilitazione al presidio sanitario di Salerno. «Lo...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.