Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 28 minuti fa S. Calogero eremita

Date rapide

Oggi: 18 giugno

Ieri: 17 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: PoliticaCaivano, la premier saluta De Luca: «Presidente, quella stronza della Meloni. Come sta?»

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Politica

Campania, Governo, Caivano, Meloni, De Luca

Caivano, la premier saluta De Luca: «Presidente, quella stronza della Meloni. Come sta?»

Qualche mese fa De Luca aveva attaccato la premier che lo aveva invitato a lavorare invece di manifestare, dicendo: "Lavora tu, stronza". All'inaugurazione del centro sportivo, la premier ha annunciato: "Qui sorgeranno un nuovo teatro da 500 posti e un anfiteatro esterno da 1000 posti, che faranno parte di un grande polo dello sport, della cultura e dell'arte, che noi abbiamo scelto di dedicare a Pino Daniele"

Inserito da (PNo Editorial Board), martedì 28 maggio 2024 18:10:09

«Presidente De Luca, quella stronza della Meloni. Come sta?». Così, oggi, Giorgia Meloni si è rivolta a Vincenzo De Luca, prima di stringergli la mano durante l'inaugurazione del centro sportivo a Caivano.

L'espressione poco lusinghiera con cui si è presentata non è casuale. Qualche mese fa, durante una manifestazione contro l'autonomia differenziata, De Luca aveva attaccato la premier che lo aveva invitato a lavorare invece di manifestare, dicendo: "Lavora tu, stronza".

Oggi, dunque, Meloni si è presa una sorta di rivincita. De Luca è rimasto impassibile e, senza battere ciglio, ha salutato la premier con un "Benvenuta".

È la seconda volta che la premier si reca a Caivano, dopo gli eventi drammatici rivelati dalla Procura nel settembre 2023, riguardanti le violenze subite da due ragazze minorenni da parte di un gruppo di giovani. Durante la sua prima visita, Meloni aveva promesso di riportare la presenza dello Stato a Caivano, impegnandosi a completare il centro sportivo entro maggio 2024.

Oggi, la premier ha mantenuto la sua promessa, partecipando alla cerimonia di inaugurazione del centro sportivo, che sarà gestito dal gruppo sportivo Fiamme Oro della Polizia.

«Ringrazio tutte le persone - ha detto - che hanno dato un contributo di buona volontà per questa scommessa che avevamo fatto e, in particolare, voglio ringraziare Padre Maurizio Patriciello, perché senza la sua determinazione tutto questo non sarebbe iniziato. Questa è una di quelle giornate in cui i sacrifici che fai e l'ansia che a volte ti prende assumono un senso. Aver mantenuto questo impegno è la dimostrazione che lo Stato c'è. Noi siamo partiti dall'orrore di una violenza su due bambine a cui è stato strappato tutto e dal fallimento dello Stato. Quel giorno Padre Maurizio mi disse "Vieni qui a vedere con i tuoi occhi" e io sono venuta, perché credo una politica seria debba tentare almeno di mettere la faccia dove le cose sono difficili. Lo Stato non si può permettere tolleranza nei confronti delle zone franche. Per questo abbiamo voluto dimostrare che le cose possono cambiare, che l'abbandono e il degrado non sono un destino, ma una scelta».

Quindi, ha elencato le cose fatte e i progetti in cantiere: «Abbiamo riportato lo Stato a Caivano, abbiamo detto alle persone perbene che devono fidarsi delle Istituzioni, abbiamo effettuato controlli straordinari contro lo spaccio e la criminalità, abbiamo ripristinato le cose più banali: il parco giochi, l'asilo comunale, assistenti sociali, più docenti nelle scuole e questo centro sportivo. Quando siamo arrivati qui c'era solo degrado, oggi invece vi si potranno praticare più di 40 discipline sportive: già da domani inizieranno gli open day e il 10 giugno il campo estivo per bambini. Ma non è tutto: perché qui sorgeranno un nuovo teatro da 500 posti e un anfiteatro esterno da 1000 posti, che faranno parte di un grande polo dello sport, della cultura e dell'arte, che noi abbiamo scelto di dedicare a Pino Daniele, la cui eredità musicale mi piace pensare possa camminare sulle gambe dei bambini del Piccolo Coro di Caivano. Il lavoro che stiamo facendo non finisce oggi, sono molti altri gli interventi in via di realizzazione sul territorio, come il Polo universitario di Caivano, un campus di 8300 metri quadri che ospiterà diversi corsi di laurea».

Per finire, un riferimento al governatore campano: «Voglio dire, senza polemica, al presidente De Luca, che ieri parlava di questa giornata come una passeggiata del governo, che se tutte le volte che la politica passeggia portasse questi risultati avremo sicuramente una politica più rispettata da parte dei nostri cittadini».

Leggi anche:

Giorgia Meloni mantiene la promessa e ritorna a Caivano per inaugurare il campo sportivo

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Giorgia Meloni a Caivano<br />&copy; Governo Giorgia Meloni a Caivano © Governo

rank: 101612105

Politica

Salerno fuori dal Consorzio farmaceutico, Tommasetti: “Il recesso lascia molti dubbi”

Ombre sul recesso del Comune di Salerno dal Consorzio farmaceutico. Aurelio Tommasetti, consigliere regionale della Lega, lancia l'allarme sui possibili rischi e risvolti legati alla decisione che è stata ratificata nel corso dell'ultima seduta del Consiglio comunale: «I numeri del Consorzio, e mi riferisco...

I Sindaci di Minori, Atrani e Tramonti tracciano la Road Map post-elettorale: riconfermate le maggioranze uscenti [VIDEO]

Nel servizio a cura di Michele Giordano, andato in onda su TG3 Regione, i sindaci di Minori, Atrani e Tramonti tracciano una road map all'indomani del voto delle comunali dello scorso fine settimana che ha, di fatto, riconfermato le maggioranze uscenti. A Minori si è imposto per il quarto mandato consecutivo...

Minori, il vicesindaco Sergio Bonito raccoglie consensi e conferma la sua leadership

di Massimiliano D'Uva A una settimana dall'elezione del sindaco di Minori, Andrea Reale, che ha ottenuto il suo quarto mandato, emerge un dato significativo che misura il successo della lista Via Nova: il risultato del vicesindaco Sergio Bonito. Con poco meno di 300 preferenze (292 per la precisione),...

Azienda "Ruggi" di Salerno, vertenza degli addetti alle pulizie: fumata nera durante incontro con vertici di Colser

La Fiadel Salerno annuncia la proclamazione di uno sciopero dei dipendenti della cooperativa Colser, impegnati nel servizio di pulizie presso l'Azienda ospedaliera universitaria "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona" di Salerno, per il prossimo 18 giugno. La decisione è stata presa a seguito di una...

Turismo, Santanchè: «Riconoscimento importante dal presidente Mattarella»

"Grazie al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che nel suo intervento all'Assemblea di Confcommercio ha evidenziato i numeri strepitosi del turismo, riconoscendo l'importanza del settore per la Nazione anche in termini identitari". Il commento del ministro del Turismo Daniela Santanchè alle...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.