Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 16 minuti fa Natività di S. Giovanni

Date rapide

Oggi: 24 giugno

Ieri: 23 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: PoliticaAccordo migranti Italia-Albania: per la Meloni è «storico», per Gratteri «il problema andrebbe lavorato a sud del deserto»

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Politica

Migranti, Meloni, politica, Albania, accordo

Accordo migranti Italia-Albania: per la Meloni è «storico», per Gratteri «il problema andrebbe lavorato a sud del deserto»

«In sostanza l’accordo prevede - spiega – che l’Albania dia all’Italia la possibilità di utilizzare alcune aree in territorio albanese per realizzare sotto la giurisdizione italiana due strutture dove gestire l’ingresso, l’accoglienza temporanea, la trattazione delle domande d’asilo ed eventualmente il rimpatrio dei migranti illegali»

Inserito da (PNo Editorial Board), sabato 11 novembre 2023 15:07:01

Lunedì 6 novembre la presidente del Consiglio Giorgia Meloni e il primo ministro albanese Edi Rama hanno siglato il protocollo Italia-Albania sulla gestione dei migranti.

Un documento di 9 pagine, 14 articoli in tutto, che resterà in vigore "per 5 anni", rinnovabili di altri 5, salvo che una delle parti avvisi entro 6 mesi dalla scadenza l'intenzione di non rinnovarlo.

«Abbiamo stretto un accordo storico con il quale collaboriamo su tre obiettivi fondamentali: contrastare il traffico di esseri umani, prevenire i flussi migratori irregolari e accogliere in Europa solo chi ha davvero diritto alla protezione internazionale», ha detto la premier italiana.

«In sostanza l'accordo prevede - spiega - che l'Albania dia all'Italia la possibilità di utilizzare alcune aree in territorio albanese per realizzare sotto la giurisdizione italiana due strutture dove gestire l'ingresso, l'accoglienza temporanea, la trattazione delle domande d'asilo ed eventualmente il rimpatrio dei migranti illegali».

Si applicherebbe alle persone salvate in mare - non arrivate sulle coste italiane - ma non è dato sapere al momento se si tratta anche di acque territoriali o solo internazionali.

L'accordo ha suscitato diverse critiche. Il procuratore Nicola Gratteri, ad esempio, ha commentato: «Il problema dell'immigrazione andrebbe lavorato a sud del deserto, da dove partono i migranti. Una volta che arrivano sulle coste dell'Africa, arriveranno. La mafia albanese è la seconda in Europa dopo la 'Ndrangheta».

Per Matteo Renzi (Italia Viva) è «l'ennesimo spot del Governo», mentre per la segretaria del Pd Elly Schlein l'intesa «sembra in aperta violazione delle norme di diritto internazionale e di diritto europeo. Meloni dovrebbe piuttosto convincere i suoi alleati nazionalisti europei a condividere l'accoglienza, e non lasciare sola l'Italia».

Più duro Giuseppe Conte (M5s), secondo cui si tratterebbe di «una deportazione di massa temporanea che ci costerà tantissimo. Distrarrà le nostre risorse umane, e parlo delle nostre forze di polizia per accompagnare questi migranti su un lembo di terra albanese. Ristrutturiamo loro caserme ma noi ne abbiamo tante, anche disponibili, per tenerli lì un mese, processare lì le loro richiese d'asilo e poi riportarli in Italia dove offriremo o asilo oppure un foglio di via perché non si riesce a rimpatriarli, e quindi si potranno diffondere sul nostro territorio».

E ancora, Silvia Albano, giudice del tribunale civile di Roma nella sezione specializzata in diritti della persona e immigrazione, ha definito l'accordo «giuridicamente inattuabile», perché «viola le leggi nazionali» e «prevede investimenti onerosi per le finanze statali».

Dal canto suo, la Commissione europea non ha al momento preso posizione sull'accordo, limitandosi ad avvertire che deve essere conforme al diritto comunitario e internazionale.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Accordo migranti Italia-Albania<br />&copy; Governo Accordo migranti Italia-Albania © Governo
Accordo migranti Italia-Albania<br />&copy; Governo Accordo migranti Italia-Albania © Governo

rank: 10469101

Politica

Mare sporco a Salerno, Tommasetti: «Bagnanti in fuga, l’ennesima falsa partenza per l’estate balneare»

"Mare sporco a Salerno, l'ennesima falsa partenza per l'estate balneare". Aurelio Tommasetti, consigliere regionale della Lega, rivolge un nuovo appello ai vertici istituzionali di Comune, Provincia e Regione dopo le segnalazioni giunte da numerosi bagnanti sull'acqua sporca lungo il litorale del capoluogo....

A Vietri sul Mare si insedia l’amministrazione De Simone: ecco il nuovo Consiglio Comunale

Sabato 22 giugno, presso l'aula consiliare comunale, si è tenuto il primo consiglio comunale della nuova Amministrazione De Simone. Nel weekend dell'8 e 9 giugno, il sindaco uscente con la sua lista "Uniti per Vietri" si è aggiudicato 3.163 voti contro i 1.205 della lista "Vietri che vogliamo" (Serretiello)...

Ad Atrani si è insediato il Consiglio Comunale: ecco le deleghe assegnate

Ieri, domenica 23 giugno, ad Atrani, si è tenuta la Cerimonia di Insediamento del nuovo Consiglio Comunale. Nella Sala consiliare del Municipio, il neo eletto sindaco Michele Siravo ha giurato fedeltà alla Costituzione Italiana, tra gli applausi e la commozione dei presenti. L'ex sindaco Luciano De Rosa...

Minori: Andrea Reale vara la squadra di governo. Bonito e Mansi in giunta [FOTO e VIDEO]

Dopo 12 giorni dal successo elettorale che ha conferito ad Andrea Reale il quarto mandato consecutivo alla guida del Comune di Minori, nel pomeriggio di oggi, presso l'aula consiliare, ha avuto luogo la cerimonia di insediamento del nuovo consiglio comunale. A comporre il parlamento cittadino, oltre...

Autonomia differenziata, Bicchielli (NM): «De Luca ha il coraggio di parlare ancora?»

«Tutti possono legittimamente criticare una posizione politica tranne Vincenzo De Luca dopo i danni fatti al Mezzogiorno e alla Campania. Ora, non capisco come possa ancora parlare». Così l'onorevole Pino Bicchielli, vicepresidente di Noi Moderati alla camera dei deputati, membro della commissione difesa...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.