Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Enrico imperatore 'Il pio'

Date rapide

Oggi: 13 luglio

Ieri: 12 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: Musica, Cinema e Teatro“Concerti d’Estate”: 4 luglio il via a Raito di Vietri sul Mare sulla terrazza belvedere di Villa Guariglia

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Musica, Cinema e Teatro

Otto anni di tour per continuare ad affermare quell’idea di arte totale che ha da sempre contraddistinto la kermesse giunta alla sua XXVI edizione

“Concerti d’Estate”: 4 luglio il via a Raito di Vietri sul Mare sulla terrazza belvedere di Villa Guariglia

Taglio del nastro il 4 luglio con il grande ritorno della musica sulla terrazza belvedere di Villa Guariglia a Raito di Vietri sul Mare con il Quartetto dei Solisti dell’Orchestra Sinfonica della Radio di Vienna

Inserito da (PNo Editorial Board), lunedì 3 luglio 2023 10:31:42

Le mappe musicali delle ultime otto edizioni dei Concerti d'Estate di Villa Guariglia hanno disegnato un archivio abitato dalla nostalgia, dal nòstos, una sospensione che ci ha pur lasciati liberi di sognare, immaginare ed interpretare il futuro. La XXVI edizione comincia, quest'anno, il 4 luglio, proprio da Villa Guariglia con un concerto prestigioso, i Solisti dell'Orchestra Sinfonica della Radio di Vienna.

È un nuovo approdo questo, in un luogo che è tòpos, un corpo di testo, un colore, una melodia da ascoltare. Ci si ritorna consapevoli, ricchi di nuove esperienze, con un archivio in cui l'unione tra la sensualità del suono e l'enfasi critica su quanto è avvenuto, ci invita a concepire la musica come memoria e a considerare il suono come ritornello e ripetizione del nostro archivio sonoro. In questo luogo, più che mai, la sonorità si lega alla memoria e la memoria vibra nella sonorità, guadagnando una continuità desiderata, più che costruita, in un ricordo stratificato, in un linguaggio "pathico". Diciannove gli eventi tra musica, libri, teatro, danza ed immagini, divisi tra la storica sede di Villa Guariglia e l'area archeologica di Fratte, che ci accompagneranno fino al due agosto.

Il festival è organizzato dal CTA Salerno aps con il sostegno della Provincia di Salerno, del Conservatorio Statale di Musica "G. Martucci" di Salerno, della Camera di Commercio - C.L.A.A.I, della Fondazione di Comunità Salernitana e con il patrocinio morale dei Comuni di Salerno e di Vietri sul Mare, - Coldiretti Salerno - Campagna Amica, della Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana e dell'ACLI Provinciale di Salerno.

 

PROGRAMMA

Apertura cameristica affidata ad Anas Tamisier e Aileen Dullaghan, al violino, Mario Gheorghiu, alla viola e Julia Schreyvogel al violoncello con musiche di Mozart, Rota e una perla, il quartetto n°1 di Alexander Zemlinsky, certamente una delle opere più importanti scritte prima dell'avvento della Seconda Scuola di Vienna e della dodecafonia e l'inaugurazione della mostra fotografica "Il Risveglio delle mani" di Pio Peruzzini e Cristina Santonicola. Il 5 luglio l'area archeologica di Fratte ospiterà l'Associazione "Ridete sotto i baffi" con il laboratorio teatrale del Teatro Ridotto diretto da Claudio Tortora e Gaetano Stella che presenta le Troiane di Euripide. Quando le fiamme di una guerra si spengono, nel momento in cui gli uomini e le donne superstiti si guardano intorno e scorgono inorriditi le macerie che hanno soppiantato le loro case, in quel momento ed in quel luogo e su quelle esistenze si aprirà la tragedia, che avrà la regia di Antonello Ronga, per mostrarci la totale insensatezza di una guerra, che diventa simbolo di ogni conflitto. Il 6 luglio ritorno a Raito i Concerti di Villa Guariglia si incontrano tra le note della musica da film con Salerno Classica con l' Oscar Movies Ensemble composto da Alessandro Marino (violino), Eduardo Caiazza (viola), Maurizio Mautone (chitarra), Mauro Navarra (flauto e direzione musicale e artistica) Francesco D'Arcangelo (violoncello), che eseguiranno colonne sonore di Morricone, Piovani e Rota, inglobando attraverso un percorso non soltanto cronologico i grandi temi musicali legati al cinema o alla commedia musicale che hanno ricevuto riconoscimenti e premi Oscar in ambito mondiale. Il giorno successivo esordirà il Conservatorio Martucci con una serata interamente dedicata al Tango Nuevo di Astor Piazzolla con un ensemble che comprende il classico quintetto d'archi due violini, viola, violoncello, contrabbasso e un solista che alterna al Bandoneon, strumento tipico del tango argentino il Bayan, ossia la fisarmonica classica a bottoni russa. L' 8 luglio in Villa Guariglia, concerto celebrativo di Maria Callas nel centenario della nascita ed Enrico Caruso per i 150 anni dalla nascita, i due nomi icona della lirica di tutti i tempi. Ad onorare questi due grandi nomi il soprano Antonella De Chiara e il tenore Daniele Zanfardino, con l'Ensemble Salerno Classica diretta da Francesco D'Arcangelo. Si resta a Villa Guariglia l'11 luglio con il Preludio Noir a cura dell'Associazione Porto delle Nebbie che propone Cuori di Nebbia di Licia Giaquinto e a seguire la Danza con The L(o)ast jew presentato dall' Associazione Campania Danza, uno spettacolo di teatro Danza ispirato al libro di Chil Rajchman. "Amore per te... a Pino Mango", è l'omaggio al cantautore, musicista e scrittore italiano scomparso l'8 dicembre del 2014, del "Martucci Pop Ensemble" diretto dal M°Rocco Petruzzi docente del Conservatorio G. Martucci, amico, arrangiatore, produttore e tastierista della sua band dal 1986, con la collaborazione del M° Carlo Fimiani, insegnante della cattedra di Chitarra Pop Rock, che il 12 luglio andrà in scena all'area archeologica di Fratte. Il 14 luglio ritorna il teatro con la Compagnia del Giullare con Grazie di Daniel Pennac con Brunella Caputo e Davide Curzio, con un preludio che prevede la presentazione del libro "Figli di un altro Dio" di Pasquale Sorrentino. Ci si sposta al Castello d'Arechi, sabato 15 luglio per il ritorno di Leila Duclos e del Max Barrella Gipsy Quartet che proporranno un viaggio sulle tracce della mano sinistra del diavolo Django Reinhardt e dello swing francese degli anni '30. Il 16 luglio ancora un doppio appuntamento a Villa Guariglia con il Preludio Noir che presenterà Giorgio Bastonini, con "L'incertezza della rana", Caterina Falconi con "Rose di Capodanno" e Giorgio Lupo con "La danza delle anime", moderati da Pina Masturzo. A seguire un invito alla Danza intesa quale motore artistico di tutta la musica occidentale, di ogni tipo di composizione dal ‘500 ad oggi, con l'Orchestra del Teatro Goldoni di Livorno diretta da Gianluca Greco. Il 20 luglio largo ai giovani musicisti emergenti con Limen ad animare l'area archeologica di Fratte, mentre la sera successiva la Fondazione della Comunità Salernitana scende in campo con il Carla Marciano quartet e il suo progetto "Psychosis" dedicato alle musiche di Bernard Herrmann. Il 27 luglio sarà il Conservatorio ad omaggiare Lucio Battisti con i 6 in Jazz Sandro Deidda, sax tenore & soprano, Alessandro Castiglione, chitarra, Guglielmo Guglielmi, pianoforte, Pierpaolo Bisogno, vibrafono, vibrandoneon e percussioni, Aldo Vigorito, contrabbasso e Peppe La Pusata, batteria. Penultimo appuntamento il 28 luglio a Fratte con la Dance Company "to prepare for action" regia e coreografia Claudio Malangone e l' ARB Dance Company in "Amorosa-Mente" con le coreografie e regia Irma Cardano. Finale col botto il 2 agosto con un progetto del Conservatorio Martucci che proporrà "Vi presento Matilde Neruda" di Liberato Santarpino, per la regia di Sebastiano Somma, il quale interpreterà anche il poeta, in quell' incontro tra il fascino della poesia e la musica legata alla tradizione sudamericana del tango che racconta e Matilde Urrutia, alla quale offrirà la voce attrice Morgana Forcella, amante e poi sposa del grande poeta cileno, quella grande storia d'amore che la coppia visse in giro per il mondo.

(Foto di copertina: Michele Mari)

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 102816105

Musica, Cinema e Teatro

Dalla platea di Ravello solo applausi per Laura Marzadori e per la Filarmonica di Benevento diretta da Michele Spotti | FOTO

Già in passato un concerto dell'Orchestra Filarmonica di Benevento previsto sul palco del Belvedere di Villa Rufolo era stato spostato all'Auditorium Niemeyer a causa della pioggia, stavolta il pericolo era l'umidità che ha messo a dura prova soprattutto il violino di Laura Marzadori e i legni dell'Orchestra...

Praiano, 14 luglio il secondo appuntamento di Suoni della Tradizione con Bagarija Orkestar

Domenica 14 luglio 2024, in Piazza San Gennaro a Praiano, andrà in scena il secondo appuntamento di Suoni della Tradizione, con Bagarija Orkestar: il clima di magia liberatrice delle feste balcaniche, unito alla musica popolare partenopea. Bagarija Orkestar è una folle banda di fiati e percussioni che...

Ravello, 13 luglio sul belvedere di Villa Rufolo un cast di voci internazionali

Ha da poco compiuto 200 anni, era infatti la sera del 7 maggio 1824 quando al Kaerntnerthortheater di Vienna Beethoven, benché ormai afflitto da sordità totale, diresse personalmente la prima esecuzione della IX Sinfonia in re minore op.125 "Corale", con il supporto del direttore del teatro. Il numeroso...

"The Art of piano", 12 luglio a Maiori i pianisti Min Kwon e Fabrizio Soprano in concerto

La pianista coreana-americana Min Kwon e il pianista napoletano Fabrizio Soprano sono attesi venerdì 12 luglio, nella storica chiesa di San Domenico a Maiori (ore 21, ingresso libero), per il 27° Amalfi Coast Music & Arts Festival. Brani, tra gli altri, di Cimarosa (Sonata in do maggiore e Sonata in...

Christian Brucale presenta il suo nuovo brano "Vietri"

Giovedì 11 luglio alle 18:30 presso la torre "Vito Bianchi" di Marina di Vietri sul Mare, in occasione dell'inaugurazione della mostra "Vietri Cromie", il noto percussionista e cantante Christian Brucale presenterà il suo ultimo brano dal titolo "Vietri", un omaggio musicale alla sua terra natia. Il...