Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Lorenzo martire

Date rapide

Oggi: 10 agosto

Ieri: 9 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialePasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàRavello Festival 2022, è tutto pronto per la settantesima edizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: Eventi e SpettacoliProcida 2022, dall’isola alla terraferma su un origami: l’artista Bölter guida “La Flotta di Carta”

Ravello Festival VXX edizione, è tutto pronto per l'edizione 2022 del Festival della città della musicaGranato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Eventi e Spettacoli

Procida, Campania, Capitale Italiana della Cultura 2022, flotta di carta, studenti, Frank Bölter

Procida 2022, dall’isola alla terraferma su un origami: l’artista Bölter guida “La Flotta di Carta”

Venerdì 29 aprile l’impresa del tedesco, accompagnato da 2022 barchette realizzate dai giovani studenti di Procida e dei Campi Flegrei: “I bambini salveranno il mondo”

Scritto da (Redazione LdA), martedì 26 aprile 2022 17:29:21

Ultimo aggiornamento martedì 26 aprile 2022 17:29:21

Una flotta di 2022 barche di carta, origami realizzati dagli studenti dell'isola di Procida e dei Campi Flegrei, attraverserà simbolicamente il golfo di Napoli in una performance volta a sensibilizzare le nuove generazioni sui temi dell'accoglienza e dell'integrazione. A guidarla, l'artista tedesco Frank Bölter, che navigherà a sua volta su una grande barca artigianale di carta (lunga circa nove metri per due e mezzo di larghezza e altrettanti d'altezza), costruita insieme a bambini, cittadini residenti e cittadini temporanei in un workshop open air alla spiaggia della Lingua, lanciando un messaggio dal valore universale: i problemi del mondo possono essere risolti con la forza della comunità.

Venerdì 29 aprile, a partire dalle 10.30, Procida Capitale Italiana della Cultura 2022 propone "La Flotta di Carta", un appuntamento di co-creazione collettiva aperto a tutti, con un tentativo di navigazione simbolico e performativo alle 12.

Classe 1969, Bölter ha iniziato a costruire grandi barche di carta per caso: "Un foglio cadde sul pavimento e mi balenò l'idea di ricavarvi una barchetta, piegandolo, come facevamo nella nostra infanzia. - racconta - Nei giorni successivi ho iniziato a coltivare l'idea di fare barche sempre più grandi, chiedendo però la collaborazione di grandi e piccini. E quando nella mia Colonia ho chiesto ai passanti di aiutarmi ad attraversare il fiume Reno su una barca di carta è successo qualcosa di incredibile: dopo l'iniziale disorientamento, le persone sono diventate parte di una missione apparentemente impossibile che è diventata possibile. E la barca non affondò".

Da allora l'attore è protagonista di performance insolite, dall'alto valore simbolico, che chiama "To the World's End": "L'idea che con me ci siano i bambini è fondamentale: loro sono il futuro, devono cambiare il mondo il meglio. - dice - E lo si deve fare insieme, senza confini o barriere tra i paesi, né mentali né fisici".

"Si tratta di un processo di creazione collettiva che mira a generare una metafora su temi universali quali l'unione tra i popoli e l'accoglienza delle diversità, con una particolare attenzione ai tanti attraversamenti dolorosi che quotidianamente si consumano nel Mediterraneo. - spiega il direttore di Procida 2022, Agostino Riitano - Bölter cercherà di attraversare il canale di Procida con questa fragile imbarcazione consapevole del fatto che mai riuscirà a raggiungere l'altra sponda, riportando al centro della riflessione della comunità i tanti viaggi che non hanno la certezza di approdo sicuro".

Mentre Bölter tenterà di raggiungere la terraferma dall'isola a bordo della sua barca di carta, migliaia di bambini - coinvolti in queste settimane in laboratori creativi curati da "I Teatrini - Centro Campano Teatro di Animazione", affideranno al mare le loro barchette, realizzate in materiali ecosostenibili a margine di un percorso di lettura e di scrittura creativa sui temi dell'inclusione, dell'accoglienza e della cooperazione, in linea con il claim "La cultura non isola" con cui Procida si è confermata Capitale della Cultura 2022.

Le barchette saranno poi recuperate con l'ausilio di volontari e di una rappresentanza delle associazioni ambientaliste del territorio. Insieme con gli studenti dell'istituto comprensivo Capraro di Procida, impegnati alla spiaggia della Lingua, sono coinvolti gli studenti di Pozzuoli (spiaggetta del porto di fronte al Macellum, spiaggia della Monachelle, spiaggia di Lucrino), di Monte di Procida (spiaggia di Acquamorta e Torregaveta) e di Bacoli (spiaggia di Miseno, spiaggia di Baia), dando vita a un unico evento in simultanea. Insieme all'istituto comprensivo Capraro di Procida, i laboratori hanno coinvolto l'IC Pergolesi di Pozzuoli, il Circolo Didattico Monte di Procida, l'IC Plinio Il Vecchio - Gramsci di Bacoli, l'IC Vespucci di Monte di Procida, il I Circolo Didattico G. Marconi di Pozzuoli.

La Flotta di Carta" richiama l'iniziativa "European Solidarity - Save lifes, change Dublin!" lanciata da una rete di Ong, organizzazioni europee e personalità attive sui temi dei diritti civili, dell'accoglienza e dell'integrazione, per chiedere ai governi Ue di abbandonare gli egoismi nazionali, modificare il regolamento di Dublino e dare finalmente sostanza al principio di solidarietà su cui è fondata l'Unione Europea.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 10349102

Eventi e Spettacoli

“Serenata Luntana”, 12 agosto ad Amalfi il concerto al tramonto con l'Accademia Mandolinistica Napoletana

Un'atmosfera magica, immersi tra panorami straordinari, terrazzamenti che brillano al sole e case incastonate nella roccia, a strapiombo sul mare che si apre sulla Costa d'Amalfi. Una vertigine emozionale, per lasciarsi invadere dalla bellezza di Amalfi, lungo i vicoli dei borghi e delle frazioni più...

Tra il 9 e il 17 agosto tanti eventi musicali ed enogastronomici a Vietri sul Mare /PROGRAMMA

Manca solo una settimana a Ferragosto e il programma di Vietri Cultura, voluto dall'amministrazione comunale guidata dal sindaco Giovanni De Simone e ideato dal Maestro Luigi Avallone, si infittisce di appuntamenti, alcuni organizzati anche in contemporanea per venire incontro alle esigenze di tanti...

"Sfogliatelle e altre storie d'amore", l'11 agosto Lalla Esposito e Massimo Masiello in scena a Conca dei Marini

Con Sfogliatelle e altre storie d'amore ritorna la bella musica a Conca dei Marini (11 agosto, ore 21.30, Piazza Olmo). Protagonisti Lalla Esposito, tra le più importanti interpreti della tradizione napoletana, e Massimo Masiello che, accompagnati al piano dal maestro Antonio Ottaiano, proporranno il...

Agerola, "Sui sentieri degli Dei" prosegue con il concerto di Mario Venuti e un premio speciale a Brunori Sas

Un nuovo incontro di musica e parole Sui Sentieri degli Dei quello in programma mercoledì 10 al Belvedere Parco Corona con Mario Venuti. Un'occasione per andare oltre il concerto e conoscere da vicino il cantautore siciliano, per il quale "il pop è un termine nobile, che unisce Domenico Modugno e Luigi...

Finale di stagione l'11 agosto per "Ami Cetara" con Flo in concerto

Un finale di stagione imperdibile per AMI Cetara, con il concerto di Flo, la pluripremiata cantautrice, interprete e compositrice partenopea che approda al borgo marinaro, giovedì 11 agosto, alle 21, sul palco di Piazzale Grotta. Melodie emozionanti si mescolano alle espressioni di un punto di vista...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.