Ultimo aggiornamento 10 minuti fa S. Apollinare

Date rapide

Oggi: 23 luglio

Ieri: 22 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: Economia e TurismoUn grande progetto di turismo sostenibile per la Costiera Amalfitana

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Economia e Turismo

Un grande progetto di turismo sostenibile per la Costiera Amalfitana

Inserito da (redazionelda), giovedì 21 marzo 2019 17:27:53

Bellezza, logica di rete e sostenibilità. Sono le tre direttrici su cui punta il contratto di sviluppo siglato tra Invitalia e "Rete di Sviluppo Turistico Costa d'Amalfi", un distretto che mette insieme 14 Comuni e 55 imprese che agiscono in sinergia per lo sviluppo del turismo sostenibile della Costiera Amalfitana. Un territorio baciato dal sole e dal mare tra i più belli e fragili in Italia. Da tutelare con lungimiranza e da valorizzare con intelligenza.

Nasce da questa consapevolezza il progetto finanziato da InvItalia che porterà benefici a tutta la comunità locale grazie ai quasi 30 milioni di finanziamenti che andranno ad arricchire l'offerta turistica con nuovi servizi, maggiori competenze, percorsi di fruizione multimediale, una spinta decisa verso la destagionalizzazione dei flussi e nuove opportunità di lavoro per i giovani. Per tutti gli interventi programmati e finanziati il fil rouge sarà infatti la sostenibilità sia ambientale che sociale. E ogni azione sarà coordinata tra tutti i membri del distretto.

Un esempio virtuoso di investimento strategico per un Paese bello, vario e vulnerabile come l'Italia. Che mette insieme privati e pubblico, che responsabilizza le imprese, e in cui sviluppo fa rima con tutela del territorio e con conservazione delle tradizioni e delle eccellenze locali, in cui l'idea di ampliare l'offerta turistica non si traduce in nuovo consumo di suolo, ma in recupero, riqualificazione ed efficientamento del patrimonio edilizio esistente.

Dove i tradizionali terrazzamenti per la coltivazione dei limoni non sono un intralcio a un malinteso senso di sviluppo, ma un vanto prezioso da preservare a vantaggio della sicurezza dei versanti e di una produzione agroalimentare unica per gusto e qualità.

La Costa d'Amalfi diventerà un distretto all'avanguardia anche sul fronte delle rinnovabili e della prevenzione e della gestione dei rifiuti. Oltre a mettere in pratica il principio differenzia, riusa, ricicla, in questo lembo di Italia verrà anticipata anche l'applicazione di alcune delle misure della direttiva europea sulla plastica monouso.

Le strutture del marchio #IAmalfiCoast dichiareranno, infatti, guerra alla plastica usa e getta sostituendo i tradizionali kit cortesia che si trovano nelle camere e in cui si trovano sempre confezioni monouso di shampoo, bagnoschiuma, sapone e crema, con dispenser belli e ricaricabili.

Anche negli acquisti il distretto turistico favorirà i cosiddetti "acquisti verdi": ossia i prodotti con certificazioni di ecosostenibilità, con imballaggi ridotti al minimo, riutilizzati o riciclabili.

Per la mobilità di turisti e cittadini si punta sui mezzi pubblici e sulle tecnologie meno inquinanti. Verrà per esempio creata una rete per la mobilità elettrica con tanto di colonnine di ricarica e mezzi di sharing-mobility.

Massima attenzione anche alla accessibilità e fruibilità di spiagge e attrazioni del territorio. E sulla tavola spazio agli alimenti locali, bio e a chilometro zero proponendo prodotti tipici e piatti della tradizione, per prendere i turisti anche per la gola.

Con una logica di filiera e una attenzione costante all'ambiente, il progetto #IAmalfiCoast ricorda che gli investimenti in bellezza e turismo sono un formidabile volano per il territorio.

Fonte: Huffington Post

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 104872104

Economia e Turismo

Michelangelo Lurgi è il nuovo presidente del Gruppo Turismo, Alberghi e Tempo Libero di Confindustria Salerno

Di Maria Abate Il 10 luglio 2024, Michelangelo Lurgi, Ceo di Giroauto Travel di Salerno, è stato eletto presidente del Gruppo Turismo, Alberghi e Tempo Libero di Confindustria Salerno. Succede ad Andrea Ferraioli, titolare dell'Hotel Margherita e presidente della Rete Sviluppo Turistico Costa d'Amalfi,...

"Vermarine", a Praiano la nuova suite di Casa Angelina nelle esclusive tonalità verde acqua Paola Lenti

Casa Angelina, scrigno opalescente di bellezza che si specchia sul mare della Costiera Amalfitana, presenta Vermarine, la nuova suite inaugurata per la stagione 2024 e arredata con gli esclusivi prodotti Paola Lenti per indoor e outdoor. Posizionata al terzo piano, la suite offre un massimo livello di...

Positano, il segreto del successo della città verticale svelato da Vito Cinque

Questa mattina, le telecamere del TG5 si sono accese su uno degli angoli più suggestivi della Costiera Amalfitana: Positano. I giornalisti di Canale 5 sono giunti nella perla glamour della Divina per documentare la bellezza che ogni anno attira migliaia di turisti da tutto il mondo. In ogni scorcio di...

Al via sabato 6 luglio i saldi estivi, Confesercenti Campania: «Spesa pro capite di 107 euro, giro d’affari di 400 milioni grazie anche ai turisti»

Partono sabato 6 luglio i saldi estivi in Campania. Secondo le stime del Centro Studi di Confesercenti Campania poco più del 50% dei consumatori campani ha intenzione di spendere in questi due mesi di sconti. Ovvero 2.9 milioni di cittadini sui 5.5 della nostra regione. Le aspettative di spesa, seppur...

Il Santuario di Santa Maria del Bando ad Atrani vince il Travellers' Choice Awards 2024

Il Santuario di Santa Maria del Bando ad Atrani ha conquistato, per il terzo anno consecutivo, il prestigioso premio Travellers' Choice Awards assegnato da Tripadvisor. Questo riconoscimento rappresenta un traguardo significativo, frutto dei sacrifici e dell'impegno costante di tutti i collaboratori...