Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Enrico imperatore 'Il pio'

Date rapide

Oggi: 13 luglio

Ieri: 12 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: Attualità"Rompiamo il silenzio": a Pontecagnano Faiano la campagna di sensibilizzazione per dire no alla violenza di genere

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Attualità

Pontecagnano Faiano, violenza di genere, Centro Antiviolenza Anna Borsa

"Rompiamo il silenzio": a Pontecagnano Faiano la campagna di sensibilizzazione per dire no alla violenza di genere

L’iniziativa, promossa dall’Assessorato alle Pari Opportunità nella persona di Roberta D’Amico e dall’Assessorato alle Politiche Sociali guidato da Gerarda Sica, in accordo con l’Associazione Nazionale Differenza Donna ed il Centro Antiviolenza Anna Borsa, durerà fino a dicembre 2024

Inserito da (PNo Editorial Board), venerdì 1 marzo 2024 13:42:05

Il Comune di Pontecagnano Faiano ha avviato, a partire da oggi, la campagna di sensibilizzazione sociale Rompiamo il silenzio.

L'iniziativa, promossa dall'Assessorato alle Pari Opportunità nella persona di Roberta D'Amico e dall'Assessorato alle Politiche Sociali guidato da Gerarda Sica, in accordo con l'Associazione Nazionale Differenza Donna ed il Centro Antiviolenza Anna Borsa, durerà fino a dicembre 2024 e mira ad intervenire su un problema culturale e di responsabilità collettiva quale quello della violenza di genere, fenomeno particolarmente e tristemente diffuso nonostante i ripetuti momenti di riflessione avviati dalle istituzioni, dalle forze dell'ordine, dalle scuole, dai mass media, dagli artisti, e malgrado il verificarsi quotidiano di episodi con tragico epilogo su tutto il territorio nazionale.

Al fine, dunque, di intervenire sulle coscienze dei cittadini e di spronare le persone vittime di abusi di ogni natura a denunciare alle autorità competenti, l'ente ha deciso di affiggere con cadenza mensile dei manifesti pubblici contenenti frasi e colori ad effetto, che possano attirare l'attenzione e sollecitare una presa di posizione decisa contro il fenomeno.

Dieci i messaggi previsti, che verranno diffusi anche attraverso tutti i canali, social e non, del Comune.

Sono in programma, inoltre, attività di sensibilizzazione negli istituti scolastici del territorio, nonché la diffusione di un video esplicativo del progetto.

La campagna sarà trasmessa a mezzo televisione, radio e carta stampata, così da arrivare a quante più persone possibili all'interno della provincia e prevederà il coinvolgimento delle Amministrazioni vicine.

Sui manifesti, comparirà inoltre un qr code collegato al sito internet del comune e, più specificatamente, alla pagina pari opportunità e politiche di genere attraverso cui si potranno ottenere aggiornamenti sulle iniziative in corso o in previsione.

 

Sul tema la Presidente di Differenza Donna, Elisa Ercoli, ha dichiarato:

"Un'importante campagna di sensibilizzazione che ricorderà costantemente, ogni mese, che la violenza degli uomini sulle donne va condannata e contrastata da tutti e tutte. L'obiettivo della campagna è arrivare alle tantissime donne che subiscono violenza perché sappiano che non sono sole e che il Centro Antiviolenza Anna Borsa gestito da Differenza Donna con sede proprio nel comune di Pontecagnano-Faiano (SA) è lì per loro. Come operatrici antiviolenza esperte saremo attive, pronte a sostenere le donne nel loro percorso di rielaborazione e fuoriuscita dalla violenza, garantendo anonimato e riservatezza, con un importante lavoro di rete costante. E sarà una campagna che si rivolgerà a tutte e tutti per aumentare la consapevolezza delle cittadine e dei cittadini in una battaglia di civiltà che non può più aspettare" .

 

Chiara anche la posizione dell'Assessora alle Pari Opportunità Roberta D'Amico in merito:

"Le donne subiscono violenza 365 giorni l'anno e pertanto meritano la nostra attenzione ed il nostro impegno sempre, a prescindere dalle ricorrenze o dai momenti loro dedicati. Per questo abbiamo pensato ad un intervento che agisca sul territorio ben oltre le date stabilite e che resti impresso nella memoria di ognuno. Qualsiasi gesto che faccia sentire la donna violata, abusata, spezzata, deve essere riconosciuto come inaccettabile; abbiamo tutte il diritto di vivere seguendo le nostre idee e non quelle degli uomini che ci stanno accanto".

 

Il Sindaco Giuseppe Lanzara ha invece affermato:

"La nostra comunità, che vanta oggi anche la presenza di un centro Anti Violenza, deve sapere di essere sostenuta ed accompagnata dalle istituzioni. Rompiamo il silenzio è un'esortazione a non chiudersi nel proprio dolore, ma piuttosto ad aprirsi, cercare aiuto, abbattere il pregiudizio o la paura. "Sono in pericolo" o "ho bisogno di supporto" sono frasi essenziali, che possono salvare vite umane e creare i presupposti per un'esistenza rinnovata, incentrata sui valori dell'indipendenza e dell'autodeterminazione. Le donne di questo territorio si sentano accolte, non giudicate, sappiano che c'è una rete di associazioni e persone che può sostenerle, accompagnandole in un percorso di rinascita vero, oltre le facili promesse".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Rompiamo il silenzio: a Pontecagnano Faiano la campagna di sensibilizzazione per dire no alla violenza di genere<br />&copy; Centro Antiviolenza Anna Borsa - Differenza Donna APS Rompiamo il silenzio: a Pontecagnano Faiano la campagna di sensibilizzazione per dire no alla violenza di genere © Centro Antiviolenza Anna Borsa - Differenza Donna APS

rank: 107413103

Attualità

Proseguono le “ondate di calore” in Campania: temperature al di sopra delle medie stagionali almeno fino al 16 luglio

Proseguono le "ondate di calore" in Campania. Le temperature, almeno fino a martedì 16 luglio, saranno al di sopra delle medie stagionali di 4/6 gradi, i tassi di umidità potranno superare anche il 70/80% e ci sarà una scarsa ventilazione. Il Ministero della Salute ha riattivato il numero di pubblica...

Contro le truffe agli anziani l’Arma arruola un testimonial speciale: Lino Banfi /VIDEO

L'Arma dei Carabinieri rivolge particolare attenzione ai soggetti vulnerabili, tra cui gli anziani, sempre più fragili di fronte alle insidie della modernità. Già da tempo l'Istituzione ha assunto efficaci iniziative a loro tutela, soprattutto in relazione alle truffe: un fenomeno sempre più diffuso...

Arriva l'anticiclone africano: Protezione Civile campana emana allerta per "ondata di calore"

Dalle 12 di mercoledì 10 luglio alle 12 di sabato 13 luglio le temperature saranno di 3/5 gradi superiori a quelle della media stagionale. È in atto una possente invasione dell'anticiclone africano, che si espanderà su buona parte del bacino del Mediterraneo, Italia compresa: in tutte le regioni sono...

Incendi boschivi: ecco il piano regionale triennale per la previsione, la prevenzione e il contrasto

Oltre 2mila persone in campo per le attività di previsione, prevenzione e contrasto agli incendi boschivi: 1.938 operatori AIB (antincendio boschivo) tra personale degli enti delegati (692), di SMA Campania (224), dei Vigili del Fuoco (50) e del volontariato organizzato di protezione civile (ben 972...

Firmato il decreto sul registro elettronico per Taxi ed Ncc, “Sistema Trasporti” pronto a ricorrere al TAR

Il Ministero dei Trasporti ha firmato il decreto sul registro elettronico per taxi ed Ncc. Il Presidente di Sistema Trasporti Francesco Artusa si dice «pronto ad impugnarlo per il semplice fatto che abbiamo a che fare con un Ministero di parte che non ha alcun interesse nel miglioramento della mobilità,...