Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Romano martire

Date rapide

Oggi: 9 agosto

Ieri: 8 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialePasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàRavello Festival 2022, è tutto pronto per la settantesima edizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: AttualitàGli edifici storici e l'efficienza energetica: pregiudizi e nuove visioni

Ravello Festival VXX edizione, è tutto pronto per l'edizione 2022 del Festival della città della musicaGranato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Attualità

Gli edifici storici e l'efficienza energetica: pregiudizi e nuove visioni

Il Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali di Ravello per la Settimana Europea dell’Energia Sostenibile

Scritto da (redazionelda), lunedì 25 ottobre 2021 12:29:30

Ultimo aggiornamento lunedì 25 ottobre 2021 12:29:30

Nell'ambito del "Green Deal", l'Unione Europea sta cercando da tempo di migliorare l'efficienza energetica degli edifici in Europa attraverso diverse azioni.

Nella primavera del 2021, ad esempio, è stato avviato il "Nuovo Bauhaus europeo", che invita i cittadini dell'UE a sviluppare "forme di convivenza più belle, sostenibili e inclusive". La principale richiesta alla base di questa azione è di migliorare l'isolamento termico e quindi il risparmio energetico nella costruzione delle case. Tuttavia, viene spesso trascurato che i nostri edifici vincolati per le loro caratteristiche storiche - e ce ne sono 166.186 solo in Italia - posseggono già buoni prerequisiti per un basso consumo energetico.

Ad esempio, le finestre a doppio telaio distanziato e con griglia (dette "tudor" o "inglesine" per la frequenza negli edifici inglesi), in buone condizioni, presentano migliori valori di isolamento a lungo termine rispetto alle moderne finestre in plastica, che devono essere sostituite dopo 20 o 30 anni e diventano rifiuti pericolosi. Inoltre, isolare pareti che arrivano fino a 1 metro e mezzo di spessore semplicemente non ha senso...

Nella imminente "Settimana dell'energia sostenibile" dal 25 al 29 ottobre 2021, il tema sarà approfondito sotto il motto "Transforming Europe's Energy System". È infatti opinione comune che gli edifici storici - che costituiscono una parte sostanziale del patrimonio edilizio esistente in tutta Europa - sono considerati come meri consumatori di energia che hanno urgente bisogno di essere sottoposti ad isolamento per ottenere valori migliori.

Progetti finanziati dell'UE come PRO-Heritage e INCREAS: INnovation and CREAtive Solutions for Cultural Heritage cercano di contrastare tali pregiudizi mostrando come il settore del patrimonio culturale può contribuire alla transizione energetica.

Entrambi i progetti hanno come capofila il Burghauptmannschaft Oesterreich e il Centro Universitario Europeo per i Beni Culturali-Ravello è il partner italiano nel progetto INCREAS.

 

"In entrambi i progetti, il consumo energetico degli edifici storici è un tema su cui è incentrato il nostro focus, da angolazioni diverse", afferma il project manager Gerald Wagenhofer. "In PRO-Heritage stiamo sviluppando moduli di formazione per artigiani il cui lavoro su edifici storici ha un impatto sui consumi energetici, come le opere di muratura, coperture, falegnameria e altro. A conclusione dell'attività formativa i partecipanti riceveranno l'attestato internazionale di "Esperti Energetici per i Beni Culturali".

Il progetto pilota INCREAS affronta invece in modo marginale il tema dell'energia, ma in maniera comunque sostanziale perché INCREAS mira ad una ridefinizione dei principi e delle modalità di gestione del patrimonio culturale. "Nel progetto le esigenze gestionali del settore dei Beni Culturali vengono raccolte, analizzate e discusse in workshop intensivi e utilizzate come base per l'elaborazione di un insieme coordinato e coerente di raccomandazioni che possano orientare le decisioni future degli attori pubblici e privati che operano in questo settore. Questo progetto pilota è un'opportunità unica per mostrare il settore dei Beni Culturali nella sua interezza e, soprattutto, per renderne visibili le potenzialità di sviluppo", commenta entusiasta Fabio Pollice, Rettore dell'Università del Salento e Coordinatore del progetto per il Centro di Ravello.

La "Settimana dell'energia sostenibile dell'UE" dal 25 al 29 ottobre 2021 rappresenta quindi una buona occasione per offrire una nuova visione della condizione energetica degli edifici storici. Durante i workshop, i partner di progetto di PRO-Heritage e INCREAS intendono dimostrare che gli edifici storici in Europa, a differenza di quello che si è portati a credere - anche in ragione di una diffusa disinformazione -, se adeguatamente preservati e mantenuti, presentano performance ambientali in linea con gli obiettivi della transizione ecologica ed energetica. I partecipanti al corso/workshop di PRO-Heritage e INCREAS concordano nell'affermare che "gli edifici storici ben mantenuti nei propri Paesi di provenienza presentano un bilancio energetico che regge a qualsiasi confronto con gli edifici moderni e in alcuni casi presentano un'efficienza addirittura superiore!"

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 103320107

Attualità

Covid, rientro in classe in sicurezza: ecco le linee guida del Ministero

Mascherine Ffp2 in caso di aumento del rischio o sempre per i fragili, igiene e sanificazioni, ricambi d'aria frequenti. E, se dovesse verificarsi una crescita dei casi Covid, misure più stringenti come il ritorno del distanziamento e i turni a mensa. Sono alcune delle indicazioni contenute nelle linee...

A Vietri sul Mare arriva il car sharing: auto elettriche al servizio di cittadini e turisti

È partito, a Vietri sul Mare, il servizio di car sharing con auto elettriche, al servizio di cittadini e turisti per una mobilità sostenibile. Si tratta di un progetto sperimentale per il quale l'Ente guidato dal sindaco Giovanni De Simone aveva pubblicato la manifestazione di interesse lo scorso anno....

Boom di richieste di Passaporto. La Questura potenzia gli sportelli dell’Ufficio

In considerazione dell'esponenziale aumento negli ultimi mesi delle richieste emissione passaporti, il Questore della Provincia di Salerno ha disposto l'apertura di un ulteriore postazione Front-Office con l'utenza al fine di venire incontro alle esigenze della cittadinanza. L'intensificazione è avvenuta...

Trasporto pubblico, Regione potenzia parco mezzi con 145 autobus da assegnare alle aziende

La Giunta Regionale, nella riunione di ieri, 3 agosto, ha preso atto dell'ammissibilità al finanziamento (fondi Pon) per l'acquisto di autobus per un importo di 51 milioni di euro. Si tratta di 145 autobus di proprietà regionale da assegnare ad aziende del Traporto Pubblico Locale. Di seguito gli altri...

Alta tensione dopo la visita di Pelosi a Taiwan: Cina lancia missili e allarma i G7. La Russia si schiera: «Dagli USA una provocazione»

Taiwan è uno stato non riconosciuto dalla Repubblica Popolare Cinese, che lo definisce «provincia separatista di Taiwan». E nemmeno dagli altri quattro membri permanenti del Consiglio di sicurezza dell'ONU (Stati Uniti, Russia, Regno Unito e Francia), nonché dal Canada e dagli altri Stati dell'Unione...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.