Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Petronilla vergine

Date rapide

Oggi: 31 maggio

Ieri: 30 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: Territorio e AmbienteMaiori accoglie con gioia il Quadro della Madonna di Pompei nel centenario della Congregazione delle Suore Domenicane /VIDEO

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Territorio e Ambiente

Maiori, costiera amalfitana, Madonna, Pompei, centenario

Maiori accoglie con gioia il Quadro della Madonna di Pompei nel centenario della Congregazione delle Suore Domenicane /VIDEO

«Evviva Maria!», hanno urlato in coro i bambini, non appena il Quadro è arrivato a Maiori. «Qui sei di casa, anzi sei a casa – ha detto Don Nicola Mammato -. Maiori è una città mariana»

Inserito da (PNo Editorial Board), martedì 20 giugno 2023 14:18:08

Un secolo fa, il 16 luglio 1923, le Suore Domenicane di Pompei a Maiori prendono possesso dell'ex convento di Santa Maria della Pietà e danno vita a una struttura che offre istruzione, educazione e opportunità ai bambini.

Ancora oggi, a cento anni da quel lontano 1923, la Congregazione delle Suore Domenicane di Maiori continua a svolgere un ruolo importante per la città offrendo i servizi della Scuola dell'Infanzia e della Scuola Primaria, dell'accoglienza dei bambini più piccoli, la mensa scolastica, il doposcuola e la colonia estiva.

Il 17 e il 18 giugno scorsi a Maiori le Suore hanno celebrato il centenario della presenza della Congregazione a Maiori, accogliendo il quadro pellegrino della Madonna del Rosario di Pompei.

L'immagine venerata da milioni di fedeli in tutto il mondo è stata accolta con festosa gioia da tutta la cittadinanza, a partire dai bambini iscritti alla scuola paritaria delle Suore domenicane. Insieme ai docenti e alle suore, i piccoli alunni hanno dato il via a una parata, accompagnata dalla banda musicale, dall'Istituto verso il Lungomare, dove ad accoglierli hanno trovato l'Arcivescovo Orazio Soricelli, il Padre Abate di Cava Michele Petruzzelli e le autorità civili e militari.

«Evviva Maria!», hanno urlato in coro i bambini, non appena il Quadro è arrivato a Maiori. «Qui sei di casa, anzi sei a casa - ha detto Don Nicola Mammato -. Maiori è una città mariana: Ti veneriamo con tanti titoli: Santa Maria a Mare, Santa Maria del Principio, Santa Maria delle Grazie, Avvocata Nostra, Madonna del Carmine, Madonna del Rosario, Madonna della Pietà, Madonna di Costantinopoli, Madonna della Libera. Come un meraviglioso ricamo, la Santissima Trinità ha voluto unire la figura di Monsignor Ercolano Marini con l'entusiasmo mariano di Bartolo Longo. Oggi celebriamo con Te, un secolo di presenza attiva e laboriosa delle Suore figlie del Rosario di Pompei. Tante generazioni di maioresi sono cresciute attraverso le amorevoli cure delle suore. La tua visita sia una spinta a crescere nella fede».

«Voglio prima di tutto ringraziarvi, carissime suore domenicane di Pompei - ha detto il sindaco Antonio Capone -, a nome mio e dell'intera cittadinanza di Maiori, per la fondamentale, incessante e preziosa opera svolta da voi in questi anni a servizio della nostra comunità. Mi lega a voi la mia devozione alla Madonna di Pompei, forse anche grazie ai miei genitori che vollero fortemente che io facessi la mia Prima Comunione presso il Santuario di Pompei, ma anche perché ho in famiglia una zia suora. La vostra opera ha sancito un legame con la nostra città ben saldo e fortissimo: avete resistito alla Guerra Mondiale, all'alluvione, al terremoto e alla pandemia di Covid. Oggi avere qui il Quadro della Madonna di Pompei rappresenta per me motivo di grande gioia e orgoglio».

«Non solo i bambini che vediamo qui presenti, ma anche i genitori e i nonni - ha detto l'Arcivescovo Soricelli - sono stati alunni delle Suore domenicane, il cui insegnamento rimane indelebile nella vita di tutti loro. Gioisci comunità di Maiori, esulta e rallegrati con tutto il cuore per la visita della venerata icona della Madonna di Pompei! L'accoglienza festosa e numerosa è un segno eloquente della devozione dei maioresi alla Madonna. Sant'Agostino ha detto che Maria "prima credette e poi divenne madre, anzi divenne madre proprio perché aveva creduto alla Parola di Dio". Quando Maria andò a trovare l'anziana cugina incinta di Giovanni Battista, il ventre di Elisabetta sussultò e lei esclamò:"Benedetta tu fra le donne e benedetto il frutto del tuo grembo!". Ed è con queste parole bibliche che tutti noi dovremmo rivolgerci a Maria».

A prendere parte alle tante celebrazioni eucaristiche svoltesi tra sabato e domenica tantissime persone da tutta la Costa d'Amalfi, tra cui anche gli ex alunni dell'Istituto.

Nell'occasione è stata ricordata anche la compianta Madre Colomba Russo, per oltre un ventennio Superiora dell'Istituto delle Suore Domenicane di Pompei sito a Maiori, venuta a mancare a 86 anni lo scorso 14 giugno.

 

(Foto in copertina: Sergio Aresi)

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 109331105

Territorio e Ambiente

Costa d’Amalfi: risolta in Prefettura la vertenza delle Vie del Mare

Si è risolta positivamente la delicata vicenda legata alle vie del mare che ha tenuto banco in questi ultimi mesi. Grazie a un'intesa che contempera garanzie di sicurezza e esigenze dell'utenza delle vie del mare (turisti e residenti) è stato così scongiurato il rischio di generare un congestionamento...

A Positano inaugurato il parcheggio "Liparlati": 120 posti e ascensori per il Cimitero

Ieri, 29 maggio, a Positano è stato inaugurato il Parcheggio "LIPARLATI", un'opera attesa da lungo tempo. «È una giornata storica per la città di Positano - ha dichiarato il Sindaco Giuseppe Guida - un'opera di civiltà e di rilevante valore strategico, immaginata e realizzata nell'arco dell'ultimo decennio,...

Scala ricorda Cinzia Maniglia a dieci anni dalla scomparsa: 1° giugno appuntamento al Duomo

Sabato 1 giugno 2024, a 10 anni dalla morte, Scala ricorda la cara Cinzia Maniglia, scomparsa prematuramente, a 51 anni, a causa di una malattia invasiva. Architetto appassionato, amante della cultura, delle tradizioni e della storia del suo paese, impegnata e attiva promotrice di iniziative associative...

Vietri sul Mare, ritrovata danneggiata la Madonnina di Molina. Lo sdegno dei residenti

Qualche giorno fa, la comunità di Molina, frazione di Vietri sul Mare, è stata scossa da un grave atto vandalico che ha colpito al cuore la devozione popolare. La statua della Madonnina, simbolo di fede e protezione per gli abitanti del paese, è stata ritrovata danneggiata, con i pezzi sparsi lungo la...

Vertenza Polizia Municipale del Comune di Salerno, Csa: «Aspettiamo che vengano mantenuti gli impegni presi»

Il 27 luglio si è tenuto un confronto tra sindacati e parte pubblica, con il comandante della polizia municipale, nel contesto degli incontri già programmati per il ritorno dell'allerta nel Comune di Salerno. Angelo Rispoli, segretario generale della Csa Salerno, ha dichiarato: "Ci è stato comunicato...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.