Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 42 minuti fa S. Maria di Cleofa

Date rapide

Oggi: 9 aprile

Ieri: 8 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniStoria e StoriePer Andrea Rossi di Amalfi prima trasferta in Istraele. Anche Regione Lombardia sosterrà terapie antitumorali

Frai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori, Pagina ufficiale offerte FacebookCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Insieme a Voi - la Colomba di Sal De Riso è buona e sa di buono. Aiuta gli ospedali della Campania acquistando le colombe pasquali di Sal De Riso

Storia e Storie

Per Andrea Rossi di Amalfi prima trasferta in Istraele. Anche Regione Lombardia sosterrà terapie antitumorali

Scritto da (Redazione), venerdì 20 settembre 2019 12:54:32

Ultimo aggiornamento venerdì 20 settembre 2019 17:57:23

 

È rientrato ieri sera da Tel Aviv Andrea Rossi, il 26enne originario di Amalfi ma residente a Luino, in provincia di Varese, che combatte la sua dura battaglia contro il cancro. Per lui si è concluso infatti, il primo viaggio per l'approccio al ciclo di cure che dovrà sostenere.

L’innovativa - e costosissima - terapia TIL (Infiltrating Lymphocyte Tumor) al Sheba Hospital d Tel Aviv è l’ultima speranza per Andrea che in queste or, grazie anche alla vicinanza di tante persone di Luino, della Lombardia e della Costiera Amalfitana, attivatisi per una straordinaria maratona di solidarietà, ha raccolto una cifra considerevole, vicina ai 200mila euro, un terzo dell’intero importo che occorrerebbe a sostenere le cure.

 

Ieri il consigliere regionale della Lombardia Emanuele Monti, ha annunciato l’approvazione, da parte dell’Istituto Nazionale dei Tumori, della richiesta di sostegno economico ad Andrea, con fondi che gli permetteranno di sottoporsi alla terapia.

E il giovane lancia un ulteriore appello a tutta la comunità.

«Innanzitutto vorrei ringraziarvi sinceramente per il sostegno ricevuto, mi ha riempito il cuore e mi ha dato davvero tanta speranza – dice Andrea -. Inoltre, penso che tutti abbiate letto anche del supporto da parte della Regione Lombardia e dell’Istituto nazionale dei tumori: mi permetterà di procedere per il mio percorso che ancora sarà molto lungo. Non mi arrendo, anzi sono davvero molto grato».

«A questo proposito però – prosegue -, vorrei sottolineare in primo luogo che ancora non è chiaro e non è stato delineato se i soldi di cui necessito per le cure verranno erogati in anticipo o secondo le modalità di rimborso; in secondo luogo, che la mia permanenza presso Tel Aviv potrebbe essere prolungata nel tempo, dunque vitto e alloggio sono spese reali, vive e aggiuntive, che naturalmente non sono in capo alla Regione».

«Mi preme dunque sottolineare che la mia raccolta fondi non si può arrestare, ma la speranza è che dopo questo grande successo da parte della Regione Lombardia si possa ridurre l’importo prefissato – conclude il giovane -. Naturalmente tutti voi sarete messi al corrente, nel momento in cui Regione Lombardia chiarirà le modalità di sostegno, sia nel momento in cui il mio percorso presso lo Sheba Hospital di Tel Aviv sarà più delineato, dopo la visita con l’oncologo di riferimento il 2 ottobre».

Andrea, infatti, dopo il rientro di ieri sera, accompagnato da Giulia e Barbara, ripartirà per l’Israele proprio il primo di ottobre.

Per favorire la raccolta fondi giunta a 125mila euro grazie a 3mila donatori clicca sul seguente link:

https://www.gofundme.com/f/raccolta-fondi-per-cura-til-in-israele

Andrea ha ancora bisogno del nostro aiuto per cercare di vincere la sua battaglia per la vita. Da Amalfi suo cugino Andrea Castello ha raccolto quasi 7mila euro in contanti ed esortato quanti, sensibili all'appello, vorranno dare il loro apporto attraverso contributi spontanei anche direttamente al conto corrente bancario indicato in basso.

Conto corrente bancario intestato a:

Andrea Rossi

IT 21E0200809500000420131437

UniCredit filiale buddybank, via Marco D'Aviano 5, 20131 - Milano

BIC/SWIFT

UNCRITMMXXX

 

>Leggi anche:

"Fuck Cancer", già raccolti oltre 100mila euro per Andrea di Amalfi che ringrazia la Costiera. E sabato si parte per Israele [VIDEO]

Aiutiamo Andrea: 26enne originario di Amalfi malato di cancro ha bisogno di noi. Avviata la raccolta fondi

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Storia e Storie

Lo spirito del Battente

di Francesco Reale «È primavera e laggiù, sui monti degli Alburni, già si sono sciolte le nevi! Da quei rosei contrafforti degradanti sulla piana del Cilento - traslucenti, meravigliose "quinte" al Golfo di Salerno - giunge a noi, sulla Costa d'Amalfi, un sole novello sotto il quale svaporano, in leggera...

Il “muccaturo”, il copricapo delle nostre antenate

di Sigismondo Nastri Un amico mi ha chiesto di scrivere qualcosa sul muccaturo: non certo il fazzoletto che portiamo in tasca - oggi sostituito da quelli più pratici di carta - per pulirci il naso, ma il muccaturo col quale si coprivano il capo le nostre antenate (le nonne, per quelli della mia generazione)....

“Quattro aprilante giorni quaranta”: il vecchio adagio prevede maltempo

"Quattro aprilante giorni quaranta". È un vecchio proverbio napoletano (con la variante ‘quattro brillanti giorni quaranta') che fa riferimento alle condizioni climatiche e prevede le stesse condizioni del 4 aprile per i seguenti 40 giorni. Se dovesse piovere il 4 aprile, quindi, ci sarebbero altri 40...

Le grandi epidemie della storia: una disadorna riflessione sul Covid-19

di Francesco Criscuolo* Il confinamento coatto nelle proprie abitazioni, rientrante nelle misure restrittive della libertà personale messe in campo dal governo Conte per erigere solidi argini al dilagare dell'epidemia di Covid - 19, non è un fatto nuovo nella storia delle calamità collettive. I dati...

L'alluvione del 26 marzo 1924 che provocò distruzione e morte a Vettica di Amalfi

Il 26 marzo del 1924 un violento nubifragio si abbatté sulla Costiera Amalfitana. Ad Amalfi, conseguentemente a un drammatico evento franoso, 61 abitanti della frazione di Vettica Minore persero la vita. Il più anziano delle vittime aveva 82 anni, mentre il più giovane era venuto alla luce da appena...