Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Elisa vergine

Date rapide

Oggi: 26 giugno

Ieri: 25 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera AmalfitanaPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storicheMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air Bee

Tu sei qui: SezioniScaffale Libri “Busti-reliquiario di età medievale in Costiera Amalfitana”, il libro di Dario Cantarella

Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Scaffale Libri

“Busti-reliquiario di età medievale in Costiera Amalfitana”, il libro di Dario Cantarella

I busti e le teste d’argento più antichi di Cava de’ Tirreni, Ravello, Amalfi e Positano hanno svolto un’azione taumaturgica in tempi difficili per la popolazione, come in occasione del dilagare della peste o di fenomeni climatici distruttivi

Scritto da (redazionelda), lunedì 21 giugno 2021 18:08:28

Ultimo aggiornamento lunedì 21 giugno 2021 18:11:54

"Busti-reliquiario di età medievale in Costiera Amalfitana" è il titolo del volume dello storico dell'arte Dario Cantarella pubblicato dal Centro di Cultura e Storia Amalfitana. Le centotrentacinque pagine con 62 figure a colori, esplorano la valenza dei reliquiari come contenitori di storie. I busti e le teste d'argento più antichi di Cava de' Tirreni, Ravello, Amalfi e Positano hanno svolto un'azione taumaturgica in tempi difficili per la popolazione, come in occasione del dilagare della peste o di fenomeni climatici distruttivi.

 

Realizzati nel Medioevo, in epoca moderna hanno subito una ri-significazione, che ha comportato un aggiornamento estetico. L'"attivazione" di questi reliquiari avveniva tramite la loro movimentazione per le strade cittadine in occasione di processioni che avevano lo scopo di far incontrare il sacro negli spazi pubblici, incoraggiando la partecipazione dei laici, spettatori di una messinscena suggestiva.

 

Riportato in chiesa, il busto era inserito all'interno di un sistema di reliquiari, di cui occupava una posizione privilegiata, illuminato da candele che fornivano un'immagine molto diversa da quella attuale, quindi meno statica e più drammatica. Attualmente queste opere hanno perso gran parte della propria carica religiosa pur rimanendo simbolo di comunità̀ orgogliose di perpetuare la tradizione.

 

Questo libro si inserisce nella sotto-collana "Vademecum" del Centro di Cultura e Storia Amalfitana, ideata dalla professoressa Francesca Dell'Acqua dell'Università degli Studi di Salerno e volta alla pubblicazione di studi monografici a carattere storico-artistico relativi al territorio salernitano.

L'autore, Dario Cantarella, è attualmente dottorando in Storia dell'Arte presso l'Università degli Studi di Salerno e si occupa principalmente della funzione e dei risvolti sociali delle opere d'arte. La prefazione del professor Stefano D'Ovidio dell'Università Federico II di Napoli incornicia la ricerca dell'autore, sottolineando la necessità di studi come questo che analizzino le opere d‘arte non solo nelle loro qualità formali, ma anche nei valori sociali e antropologici che determinano.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 105895104

Scaffale Libri

"I love me, I love cellulite": Martina Semenzato presenta a Maiori il suo libro sulla normalizzazione del corpo

Si apre con Martina Semenzato a Maiori lunedì 27 giugno la sesta settimana della 16esima edizione di ..incostieraamalfitana.itFesta del Libro in Mediterraneo, alle ore 20.15, a bordo piscina, nel Reginna Palace Hotel. Con il patrocinio del Comune di Maiori e la collaborazione del Maiori Festival, il...

Il vicedirettore Rai 2 Andrea Covotta ospite il 26 giugno a Minori: presenterà il suo libro sulla storia politica italiana del dopoguerra

Si chiude con Andrea Covotta a Minori domenica 26 giugno la quinta settimana della 16esima edizione di ..incostieraamalfitana.itFesta del Libro in Mediterraneo. In collaborazione con il Comitato regionale campano dell'UNPLI, il patrocinio del Comune e della Pro Loco di Minori, il vice direttore RAI 2...

Salotto letterario al femminile il 24 giugno a Minori con i romanzi di Angela Torri, Filomena Baratto e Jessica Brunetti

Si chiude con un salotto letterario al femminile la quinta settimana della sedicesima edizione di ..incostieraamalfitana.itFesta del Libro in Mediterraneo. Venerdì 24 giugno in Largo Solaio dei Pastai, ore 20.15, Angela Torri con "Anin" (Albatros Il Filo), Filomena Baratto con "Il ragazzo venuto dal...

Il 23 giugno a Maiori un nuovo "salotto" della XVI edizione di ..incostieraamalfitana.it

Prosegue la sedicesima edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo con i "salotti" delle novità letterarie in concorso per il Premio costadamalfilibri, opera del maestro ceramista vietrese Nicola Campanile, nelle sezioni Narrativa/Saggistica, Giallo/Noir, Antologia. Giovedì...

In libreria un volume sulla Cattedrale di Vico Equense: l'autrice è la giovane docente Maria Celeste Sorrentino

Nella classifica dei santuari più belli d'Italia del 2014, stilata dal canale Marcopolo, si aggiudicava il primo posto la chiesa della Santissima Annunziata di Vico Equense, per la sua affascinante posizione a picco sul mare su uno dei costoni rocciosi della Penisola Sorrentina. Tale bellezza ha incantato...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.