Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 minuti fa S. Beatrice vergine

Date rapide

Oggi: 18 gennaio

Ieri: 17 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioPasticceria Gambardella a Minori le tradizioni e i sapori della Costa d'Amalfi dal 1963Connectivia Internet da 9 euro al mese con tablet a 40,80 euro. Voucher 500 euro bonus digitaleAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniDai ComuniViabilità in Costiera, sindaco Positano difende ordinanza ANAS: «Migliora viabilità e vivibilità del territorio»

MielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiLa casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Dai Comuni

Viabilità in Costiera, sindaco Positano difende ordinanza ANAS: «Migliora viabilità e vivibilità del territorio»

«Confidiamo in una ztl che limiti e tuteli ancora di più i nostri splendidi paesi e per questo lancio ancora una volta l'iniziativa ai colleghi sindaci di chiedere una gestione autonoma della Statale 163 in capo a ogni Comune interessato» ha ribadito

Scritto da (Redazione), venerdì 21 febbraio 2020 21:05:53

Ultimo aggiornamento venerdì 21 febbraio 2020 21:59:10

«Siamo contenti per l'esito del ricorso al Tar. Spero che questo ritiro del ricorso sia foriero di buone intenzioni da parte di tutti». E' quanto dichiara il sindaco di Positano Michele De Lucia al Vescovado dopo il "congelamento" del ricorso degli operatori turistici avverso l'ordinanza Anas che dal 1° aprile regolerà la viabilità in Costiera Amalfitana.

Alla luce di una trattativa "last minute" tra gli operatori turistici e la Conferenza dei Sindaci, circa la proposta di modifica dell'ordinanza ANAS, la 337/2019 pronta a entrare in vigore il 1° aprile, nel corso dell'udienza al TAR di mercoledì scorso, gli avvocati dei ricorrenti hanno convenuto per la cancellazione della causa dal ruolo.

«Auspico che da questa ordinanza (la 337/2019 ndr) - aggiunge De Lucia - pur minimamente restrittiva, si possa pensare a dispositivi sicuramente migliori oltre che per la viabilità, per la vivibilità dei nostri territori».

De Lucia crede nella realizzazione dell'attesa zona a traffico limitato di tipo territoriale con il contingentamento degli ingressi dei mezzi dai quattro varchi della costiera: Positano, Vietri sul Mare, Tramonti (Valico di Chiunzi) e Agerola.

 

«Confidiamo in una ztl che limiti e tuteli ancora di più i nostri splendidi paesi e per questo lancio ancora una volta l'iniziativa ai colleghi sindaci di chiedere una gestione autonoma della Statale 163 in capo a ogni Comune interessato» ribadisce De Lucia.

Per quanto riguarda il flusso smisurato di bus turistici che entrano in Costiera proprio dalla porta di Positano, il primo cittadino, in carica fino alla prossima primavera, risponde senza mezzi termini: «Mi sono sempre battuto per disciplinare il flusso da Sorrento per migliorare soprattutto la vivibilità anche del mio paese. Abbiamo limitato la misura dei pullman: oggi arrivano quelli da 12 metri, dal primo aprile al massimo da 10,36 metri.

Noi ci stiamo attrezzando con una serie di assunzioni in Polizia Municipale a tempo indeterminato e a tempo determinato per potenziare il comando nel periodo estivo. C'è bisogno di controlli e soprattutto far rispettare questa ordinanza. Noi siamo pronti a fare la nostra parte».

Sulla stessa posizione di De Lucia, palese e intransigente, anche i colleghi di Amalfi e Ravello. Maiori e Minori viaggiano in senso opposto (sulla stessa strada).

Ad oggi, al netto di una possibile riapertura delle trattative (che dovrà trovare unanimità ma soprattutto fattibilità), l'unica certezza resta l'entrata in vigore, dal 1° aprile della nuova ordinanza così come approvata nel luglio scorso.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

Covid in Costa d'Amalfi: il bollettino del 17 gennaio

Pubblichiamo il bollettino serale, aggiornato alle 21.45, relativo ai dati dell'emergenza Covid in Costiera Amalfitana. Da stasera il numero dei contagi sul territorio comincia a calare: 231, dodici in meno di ieri. Continuano ad aumentare i guariti, 20 stasera, di cui 19 soltanto a Maiori. Il comune...

Sorrento, riaperta via Capo

Da questa sera è stata riaperta al transito veicolare e pedonale via Capo, interdetta al traffico dallo scorso martedì, a causa di rocce a rischio distacco poste a circa 40 metri di altezza della parete situata tra l'hotel Capodimonte e il rivolo Neffola. Dopo l'intervento dei rocciatori, che hanno effettuato...

Covid, a Maiori calano i contagi: ci sono 19 guariti e 6 nuovi positivi- Le dichiarazioni del Sindaco Capone

A Maiori cala i numero generale dei contagi da Covid-19: a stasera se ne contano 51 (di cui 29 sintomatici) per effetto dei 19 guariti registrati nella giornata odierna fronte dei 6 nuovi casi di positività. Stando ai dati forniti dal Centro Operativo Comunale, aggiornati alle 19.30, sono attualmente...

Covid, a Ravello eseguiti 19 nuovi tamponi. Attento e scrupoloso lavoro di tracciamento

Questa mattina i medici dell'Unità Speciale di Continuità Assistenziale della Costa d'Amalfi hanno eseguito 19 tamponi molecolari domiciliari per altrettanti cittadini di Ravello. Si tratta dei contatti diretti delle ultime due cittadine risultate positive al Covid tra Sambuco e Via San Martino. Due...

Covid Costiera: ad Amalfi 13 guariti, Maiori con 64 casi. Il bollettino del 16 gennaio

Pubblichiamo il bollettino serale, aggiornato alle 21.00, relativo ai dati dell'emergenza Covid in Costiera Amalfitana. Da stasera il numero dei contagi sul territorio comincia a calare: 243. Tornano ad aumentare i guariti di giornata, 38, venticinque in più dei nuovi positivi. Ad Amalfi si registra...