Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Benedetta vergine

Date rapide

Oggi: 6 maggio

Ieri: 5 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureGambardella Pasticceria e Liquorificio artigianale, a Minori in Costiera Amalfitana i dolci della tradizioneVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De Riso

Tu sei qui: SezioniDai ComuniCosta d’Amalfi: scritte anonime contro il sindaco Reale, segretaria e tecnico. Atto ignobile

Edil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

MielePiù la scelta infinita, arredo bagno, Clima, Riscaldamento, azienda leader in Campania per la vendita e distribuzione di soluzioni tecniche per la climatizzazione

Dai Comuni

Costa d’Amalfi: scritte anonime contro il sindaco Reale, segretaria e tecnico. Atto ignobile

La segretaria La Rocca, proprio in seguito a quest'ultimo atto definito persecutorio, avrebbe manifestato la volontà di lasciare il Comune di Minori

Scritto da (redazione), lunedì 1 febbraio 2021 15:47:40

Ultimo aggiornamento lunedì 1 febbraio 2021 19:31:38

Scritte anonime contro il sindaco di Minori, Andrea Reale e due dei suoi più stretti collaboratori sono comparse sui muri della Costiera Amalfitana. Nel mirino dei vandali anche la segretaria comunale, Lucia La Rocca e l'ingegnere Aristide Marini, storico collaboratore tecnico del Comune di Minori.

L'autore (o gli autori) haoperato nottetempo, lontano da occhi indiscreti, con bomboletta spray di colore rosso nei tornanti della Statale 163, in località Capo d'Orso, e sul basamento del campetto di Minori.

Il sindaco Reale fa sapere di aver informato le Forze dell'Ordine anche di altri recenti danneggiamenti a sue prooprietà.

«Questi episodi si susseguono ormai da mesi ogni settimana anche con danneggiamenti della proprietà privata del Sindaco e della Segretaria Comunale: bucatura ruote della macchina lancio di sassi enormi sull'attività del Sindaco». dichiara il sindaco Andrea Reale che dalle sue affermazioni sembra conoscere gli autori degli ignobili gesti: «Sono i soliti noti nemici di Minori e della Costa d'Amalfi, falsi difensori dell'ambiente - aggiunge - vigliacchi e costruttori di odio e distruzione, inefficienti, pieni di rancore, arrabbiati con la vita che è un dono sacro. Interessati alla cosa pubblica per propri interessi personali, vana gloria e inutilità assoluta. Non hanno argomentazioni politiche ma solo odio da stemperare contro chi lavora per il bene di tutti. Noi andiamo oltre, più forti di prima senza fermarci neanche per un istante per creare innovazione, difendere le tradizioni, preservare le bellezze paesaggistiche per il bene della collettività e per creare lavoro vero».

«Ringrazio a nome mio personale, della Segretaria Comunale dottoressa Lucia La Rocca e dell'ingegnere Aristide Marini le tante persone che in queste ore ci stanno esprimendo vicinanza e solidarietà condannando queste azioni scellerate» conclude Reale.

La segretaria La Rocca, proprio in seguito a quest'ultimo atto definito persecutorio, avrebbe manifestato la volontà di lasciare il Comune di Minori.

 

In un documento firmato, il consiglieri di maggioranza e il personale dipendente del Comune di Minori condannano l'atto ignobile che macchia il buon nome di Minori, comune da sempre civile e democratico.

«Povera Minori. Una città carica di storia, profondamente civile ed accogliente, intrisa di memoria e di cultura, si vede purtroppo mortificata da una politica ridotta a teppismo. E' avvilente ma è vero: queste sono le immagini di una costiera imbrattata, avvilita, profondamente ferita dalla vigliaccheria di chi urla insulti dall'ombra perché non è in grado di affermare idee a viso aperto. Tanta barbarie non offende solo chi ne è vittima, ma la comunità tutta, la democrazia e il senso morale: che ne sarà della partecipazione, del senso civico, della solidarietà se accetteremo simili violenze? Che impareranno i giovani? Da chi potremo aspettarci comportamenti responsabili per il futuro di tutti? Le forze sane del paese, le categorie sociali, le guide religiose, gli operatori culturali e le associazioni: tutti sono chiamati a una condanna senza riserve e senza appello di tali atteggiamenti inaccettabili, perché Minori non merita un'umiliazione del genere». Questo il documento firmato dal vicesindaco Sergio Bonito con l'assessore Maria Citro, i consiglieri Paolo Russo, Alfonso Fortezza, Paola Mansi, Viviana Bottone, Luigi Di Ruocco e Antonio Proto con i dipendenti comunali Antonio Marano, Flora Della Mura, Giosuè Saturno, Liberato Galibardi, Silvana Sibilia, Trofimena Staibano, Antonio Cassanese, Trofimena Mansi, Gaetano Francese, Giovanna Ruocco, Marzia Ruocco, Aniello Ruocco, Eva Esposito, Paola Capone, Concetta D'Amato, Adele Di Biase, Giuseppe Rivello, Bonaventura Celio, Assunta Silvestri, Gaetano Castellano e Rosaria Musollino.

Le foto in allegato sono state pubblicate dalla pagina facebook del gruppo "Via Nova".

>Leggi anche:

Scritte ingiuriose contro Reale, la solidarietà dei Sindaci della Costa d'Amalfi

Scritte ingiuriose contro sindaco Reale, Mormile: «Minori ha bisogno di una fase di pacificazione»

 

 

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

Sei comuni Costiera "Covid free", a Vietri oltre la metà dei contagi. Il bollettino

Si attesta a 101 il numero totale dei contagi da Covid-19 in Costa d'Amalfi riferito alla giornata di oggi, 5 maggio. Più della metà, 57, soltanto a Vietri sul Mare, il comune costiero col maggior numero casi all'attivo. A Maiori il numero dei contagi è in calo: stasera se ne contano 18. Nelle ultime...

Sorrento: istituito premio ai giovani laureati col massimo dei voti

Un premio per i giovani laureati, residenti a Sorrento, che abbiano conseguito la votazione di 110 e lode. Il riconoscimento, voluto dall'amministrazione comunale di Sorrento, riguarda gli studenti che hanno conseguito la laurea nell'anno accademico 2018-2019 e 2019-2020. Gli interessati possono presentare...

Ricorso elezioni Amalfi, udienza rinviata al 30 giugno

di Emiliano Amato Il Tribunale amministrativo regionale (seconda sezione di Salerno) ha fissato per il prossimo 30 giugno l'udienza relativa al ricorso avverso il risultato delle ultime elezioni amministrative di Amalfi che lo scorso 21 settembre vide la vittoria del sindaco Daniele Milano di soli due...

Ravello "Covid-free": guariti ultimi sei contagiati. Il bollettino

Da stasera anche Ravello è comune "Covid free". Sono guariti gli ultimi sei cittadini contagiati. In tutto, dall'inizio della seconda ondata, dallo scorso ottobre, sono stati 163 i cittadini ravellesi risultati positivi al Covid-19. Tre i morti (in basso il bollettino del 4 maggio). Dopo Cetara, Ravello...

Elezioni Amalfi: due schede mancanti alla prima sezione e un voto "recuperato" da Del Pizzo. Slitta udienza Tar

di Emiliano Amato È destinata a slittare la pronuncia del Tribunale Amministrativo regionale della Campania, (seconda sezione di Salerno) circa il ricorso avverso al risultato delle ultime elezioni amministrative di Amalfi che lo scorso 21 settembre vide la vittoria del sindaco Daniele Milano di soli...