Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 5 ore fa S. Cecilia vergine e martire

Date rapide

Oggi: 22 novembre

Ieri: 21 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeMielePiù la scelta infinita, arredo bagno, Clima, Riscaldamento, azienda leader in Campania per la vendita e distribuzione di soluzioni tecniche per la climatizzazioneLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOSTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casa

Tu sei qui: SezioniDai ComuniCommemorazione Caduti, sindaco Minori: «Da guerre escono tutti sconfitti, edificare ponti non muri»

La dolcezza del Natale a portata di Click con i Panettoni e le specialità natalizie di Sal De RisoPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMielePiù i professionisti del riscaldamento e della climatizzazione, la scelta infinitaFrai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoPellet a euro 5,00 fino al 30 novembre 2019D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i capolavori di dolcezza e genuinità artigianale del Maestro Pasticciere Sal De Riso

Dai Comuni

Commemorazione Caduti, sindaco Minori: «Da guerre escono tutti sconfitti, edificare ponti non muri»

Scritto da (Redazione), lunedì 5 novembre 2018 10:19:59

Ultimo aggiornamento lunedì 5 novembre 2018 16:57:50

«Nell'anniversario della fine della prima guerra mondiale non siamo certamente qui per celebrare una guerra. E nemmeno si tratta di celebrare una vittoria, perché da una guerra escono sconfitti tutti, e quella che formalmente è una vittoria si rivela in realtà una tragedia collettiva. Tanto più se, come nel caso della partecipazione italiana al conflitto 15/18, si trattò di una guerra decisa da un ristretto potere economico e politico ma pagata dal popolo in termini di sofferenze, lutti e devastazione». Sono le parole del sindaco di Minori Andrea Reale pronunciate ieri sera nella Basilica di Santa Trofimena nel giorno della commemorazione dei Caduti di guerra in occasione del centesimo anniversario della fine della Prima Guerra Mondiale e vigilia dei festeggiamenti in onore della Santa Patrona, alla presenza del sindaco di Patti Giuseppe Mauro Aquino con la delegazione siciliana al seguito.

«Milioni di morti, di feriti, di amputati, di invalidi permanenti, di famiglie distrutte, di comunità smembrate, di esseri umani privati degli affetti e del senso stesso della vita, oltre alla rovina dell'economia e delle istituzioni: è questo il quadro di quella che è definita, paradossalmente, una "vittoria" militare. Credo di poter dire che non siamo qui per celebrare questo, e che anzi si debba prendere atto di come tutto questo abbia poi innescato drammi ancora più immani, come il fascismo e il secondo conflitto - ha proseguito il primo cittadino -. Più che per una celebrazione, dunque, quello cui siamo chiamati è una riflessione, una riflessione profonda sulla responsabilità di scelte che trovino radice nel passato per scongiurare il ripetersi di simili tragedie nel presente. Il sacrificio e il dolore che hanno colpito l'Italia nei suoi ceti più umili, nell'ingenuità di servire il proprio paese per una nobile causa, devono ricevere di più che un riconoscimento rituale. Bisogna invece che ci facciamo carico di costruire una società aperta, che includa appunto chi soffre, bisogna che ci adoperiamo a edificare ponti e non muri, a costruire la pace invece che l'odio, l'ostilità e la diffidenza, come purtroppo sembra prevalere al giorno d'oggi proprio qui in Italia, nonostante un passato difficile come quello che il nostro popolo ha vissuto.

Il modo più sano per onorare i caduti della guerra, quindi, penso che sia l'impegno che prendiamo qui oggi noi tutti a lavorare concretamente per la pace, consapevoli che la pace è tale soltanto se ha per base la giustizia, perché dove non c'è uguaglianza, dove convivono povertà e ricchezza, dove non si rispettano gli esseri umani in quanto tali, lì non può esservi che pacificazione apparente, destinata prima o poi ad erompere in nuove tragedie. E' la solidarietà il senso più vero di una comunità, quel sostegno reciproco che i suoi membri si danno spontaneamente l'un l'altro, ed è affermata solennemente dalla nostra Costituzione, che resta il frutto migliore generato dal sacrificio e dal sangue profuso nelle due guerre mondiali. Quella Costituzione che ci richiama infine al ripudio della guerra, proprio perché ha elaborato la storia e ne ha tratto un insegnamento definitivo: che al di fuori della giustizia e della pace nessun uomo mai sarà libero, né alcuna società potrà esistere e progredire, né la vita sarà perciò un bene irrinunciabile e degno d'essere vissuto. L'armonia, la bellezza, la pace siano pertanto la guida del nostro agire quotidiano, perché dalla guerra e dai suoi orrori l'umanità intera sia finalmente liberata».

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

Ruolo della Polizia Locale nelle manifestazioni pubbliche: 28 novembre giornata di studi al Comune di Tramonti

Il ruolo e le posizioni di garanzia del SUAP e della Polizia Locale nelle manifestazioni pubbliche con la progettazione e l'attuazione del piano "Safety & Security" sono gli argomenti cardine della giornata di studi in programma giovedì 28 novembre al Comune di Tramonti. I lavori avranno inizio alle...

Ravello, pioggia di accertamenti Tasi e Imu 2014: Comune chiede consegna F24 pagati

Nelle scorse settimane diverse centinaia di contribuenti di Ravello si sono visti recapitare e notificare, per il tramite del servizio postale, avvisi di accertamento per omesso o parziale versamento di tributi comunali. Gli avvisi riguardano, principalmente, il mancato o insufficiente pagamento della...

Ecco Whats Amalfi App: comunicazioni ai cittadini su smartphone e tablet

Le informazioni di pubblica utilità arriveranno ai cittadini di Amalfi anche attraverso Whatsapp. La più famosa app di messaggistica verrà utilizzata da Palazzo San Benedetto per diventare un canale di comunicazione pubblica, sul quale viaggeranno contenuti che parleranno e faranno informazione su precisi...

Atrani verso il miglioramento del sistema idrico: iniziati lavori al serbatoio princiapale

Sono cominciati nei giorni scorsi ad Atrani i lavori di sistemazione del serbatoio delle acque potabili. I lavori, a cura dell'Asino, al momento stanno interessando la parte interna delle vasche per le quali è programmato un radicale intervento di impermeabilizzazione con l'utilizzo di prodotti e resine...

«Forza Amalfi, ci rialzeremo anche questa volta»: sindaco Daniele Milano dà il via ai lavori post mareggiata

«I danni della mareggiata sono ingenti e ora siamo a lavoro per restituire la normalità nel più breve tempo possibile. Ci rialzeremo anche questa volta, forza Amalfi». È il propositivo messaggio lanciato stamani dal sindaco di Amalfi Daniele Milano che dal proprio profilo facebook mostra l'inizio dei...