Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 36 minuti fa S. Giuseppe Calasanzio

Date rapide

Oggi: 25 agosto

Ieri: 24 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaGusta Minori 2019 "Accussì Natalea" 29 - 30 - 31 agosto 2019La Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a MinoriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaPalazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniCronacaRavello: Sindaco e Amministrazione criticati sul web, incarico legale per difendere immagine del Comune

"Accussì Natalea" il tema 2019 del Gusta Minori il 29, 30 e 31 agosto prossimoFrai Form è il centro benessere per la cura della bellezza del tuo corpo, a Ravello epilazione laser permanente e indoloreD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiMarilù Moda Positano, acquista on line i capi esclusivi made in CostadAmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiHotel Marina Riviera Amalfi - Charming Luxury Hotel in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazionePorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoRistorante Il Giardiniello Costa d'Amalfi a Minori dal 1955Pasticceria di eccellenza in Costa d'Amalfi, Pansa pasticceri dal 1830 in Costiera Amalfitana, Dolci tipici della Costa Amalfitana, Specialità Gastronomiche Amalfitane in Piazza Duomo ad AmalfiMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaI Nuovi profili a banda ultra larga per le attività turistiche powered by ConnectiviaIl Limone IGP Costa d'Amalfi

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Cronaca

Ravello: Sindaco e Amministrazione criticati sul web, incarico legale per difendere immagine del Comune

Il bersaglio non è soltanto Il Vescovado, ma anche i singoli cittadini, utenti dei social network che spesso denunciano inadempienze e che da ora in avanti dovranno ben guardarsi dall'esporre critiche verso i loro governanti

Scritto da (Redazione), giovedì 14 febbraio 2019 12:31:31

Ultimo aggiornamento martedì 19 febbraio 2019 11:08:53

Un decreto di "Incarico legale per provvedimenti a tutela dell'immagine del Comune di Ravello". È quanto deliberato dalla Giunta comunale (numero 152 del 19 dicembre 2018 SCARICABILE IN BASSO) formata dal sindaco Salvatore Di Martino, dal vice Salvatore Di Palma e dell'assessore Natalia Pinto.

«L'Amministrazione Comunale è oggetto di attacchi, sulla stampa a mezzo web (social network), nonché nella seduta del Consiglio Comunale del 27.11.2018 da parte del Direttore responsabile del Vescovado Emiliano Amato lesivi dell'immagine del Comune di Ravello, indubbiamente pregiudizievoli dell'onorabilità e del buon nome dell'attuale Amministrazione» si legge dal corpo del deliberato. Quindi è stata ravvisata «l'opportunità di porre in essere ogni azione a tutela e difesa di dignità, immagine e prestigio, stima e onorabilità dell'Amministrazione Comunale, ma anche dell'intera collettività comunale».

Il Comune di Ravello, quindi, ricorrerà all'ausilio di professionisti esperti in materie giuridiche (pagati dal Comune) per la difesa della dignità, dell'immagine e della sua onorabilità «rispetto a qualunque forma di speculazione mediatica che abbia scopi esclusivamente denigratori o diffamatori, anche alla luce delle notizie assolutamente infondate accompagnate da pesanti commenti, diffuse attraverso i social network».

Un provvedimento inedito, mai assunto prima d'ora.

Un provvedimento che recupera e rilancia l’episodio della interruzione del Consiglio comunale, avvenuta il 27 novembre scorso per un dissidio, in corso dei lavori, con il direttore del Vescovado, episodio rispetto al quale il direttore ha sempre affermato non aver ostacolato l’esercizio dei lavori, come emergere da un filmato visualizzabile in basso.

Il Vescovado, in quella circostanza, fu destinatario di solidarietà da parte dei livelli ordinistici e sindacali del giornalismo campano. Ora rivive quella vicenda, in un clima di contrapposizione che non fa bene né alla politica né a questo organo di informazione, ragion per cui più che investire legali e minacciare azioni sarebbe il caso di riprendere un proficuo dialogo, funzionale allo svolgimento della vita civile.

Ma bersaglio non è soltanto Il Vescovado, l'unico giornale che conserva indipendenza e garantisce il diritto di cronaca e critica secondo le norme che regolano la stampa, ma anche i singoli cittadini, utenti dei social network che spesso denunciano inadempienze e che da ora in avanti dovranno ben guardarsi dall'esporre critiche verso i loro governanti.

>Leggi anche:

Allarme da Strasburgo, libertà di stampa deteriorata in Italia. Mattarella: «Informazione è democrazia»

La conoscenza ci dà potere, sapere ci aiuta a decidere

Ravello, nervi tesi al Consiglio Comunale: Sindaco chiede allontanamento del giornalista, poi sospende seduta [VIDEO]

Ravello, attacco alla libertà di stampa: solidarietà al direttore Emiliano Amato

Maiori, sindaco Capone a direttore Vescovado: «Da qui nessuno ti caccerà»

Ravello, attacco a libertà di stampa: a Emiliano Amato la solidarietà del presidente FNSI Beppe Giulietti

Paolo Borrometi (Articolo 21): «Incredibile quanto accaduto a collega Emiliano Amato»

Sindaco di Ravello contro stampa "non allineata": Ordine dei Giornalisti al fianco di Emiliano Amato

Assogiornalisti Cava-Costa d'Amalfi a sostegno del presidente Emiliano Amato

«Un'informazione libera, non asservita, è il sale della democrazia», Sigismondo Nastri interviene sui fatti di Ravello

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

File Allegati

Ravello: Sindaco e Amministrazione criticati sul web, incarico legale per difendere immagine del Comune
delibera-comune (2).pdf

Galleria Video

rank:

Cronaca

Incendio di Erchie: individuato e denunciato l'autore

A volte gli assassini delle nostre montagne vengono individuati. Lo scorso 8 agosto perveniva alla Stazione Carabinieri Forestale di Tramonti la segnalazione di un incendio boschivo sulle colline di Erchie, nel territorio di Maiori. Prontamente intervenuti sui luoghi i militari constatavano che alcune...

Cade a Valle delle Ferriere, 14enne soccorsa in elicottero

Si è concluso intorno alle 16 e 30 un intervento di soccorso a una ragazza di 14 anni caduta accidentalmente sul sentiero basso di Valle delle Ferriere. Sono intervenuti i volontari del Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) con l'ausilio di elisoccorso del 118 di Salerno con tecnico CNSAS a bordo, supportato...

Incendio Capo d'Orso, elicotteri in azione: Statale Amalfitana chiusa a intervalli per consentire i lanci d'acqua [FOTO-VIDEO]

Dalle 10 e 30 circa mezzi aerei sono in azione per lo spegnimento del vasto incendio di Capo d'Orso. Le fiamme si sono sviluppate la scorsa notte, intorno all'una. Poco o nulla hanno potuto i Vigili del Fuoco e i Volontari della Millenium e del Nucleo di Protezione Civile Comunale per riuscire ad avere...

Morte Pietro Villani, aperte due inchieste: negligenze e responsabilità dei ragazzi alla guida

Sono due le inchieste aperte per la morte di Pietro Villani, il 15enne morto nel tragico incidente di Praiano nella notte tra sabato e domenica. A darne notizia il quotidiano La Città di Salerno secondo cui da un lato c'è la procura ordinaria, con il sostituto Maria Chiara Minerva, che ha disposto l'autopsia...

La Costiera che brucia: nuove fiamme nella notte a Capo d’Orso. Strada a rischio [FOTO-VIDEO]

La Costiera Amalfitana ostaggio dei piromani. Torna a bruciare la "Divina" d'agosto: un incendio di vaste proporzioni è divampato nella notte, intorno all'una, a Capo d'Orso, proprio nel luogo in cui la montagna bruciò l'11 agosto scorso con conseguente chiusura della Statale Amalfitana con tutte note...