Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 17 minuti fa S. Frumenzio vescovo

Date rapide

Oggi: 27 ottobre

Ieri: 26 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, Vini

Tu sei qui: SezioniCronacaComune di Maiori condannato per mancato rispetto norme anti-Covid: arriva la sentenza

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Rassegna Artistica: Positano tra Storia e LeggendaAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera Amalfitana

Cronaca

Maiori, Costiera Amalfitana, Covid, condanna, Fp Cgil Salerno

Comune di Maiori condannato per mancato rispetto norme anti-Covid: arriva la sentenza

La FP CGIL di Salerno aveva denunciato dapprima al Prefetto e poi al Tribunale di Salerno il mancato rispetto delle relazioni sindacali

Scritto da (redazione), mercoledì 27 gennaio 2021 14:26:03

Ultimo aggiornamento mercoledì 27 gennaio 2021 16:40:22

La Sezione Lavoro del Tribunale di Salerno ha accolto il ricorso ex articolo 28 (condotta antisindacale) presentato dalla Funzione Pubblica CGIL di Salerno nei confronti del Comune di Maiori, per il tramite dell'avvocato Giuliana Alati dell'ufficio Vertenze della CGIL Salerno.

Il Giudice ha dichiarato la condotta antisindacale del Comune di Maiori per la mancata informazione e condivisione con l'organizzazione sindacale delle misure previste dal Protocollo Quadro "Rientro in sicurezza" del 24 luglio 2020 e degli atti relativi al "Documento di valutazione rischi" durante l'emergenza Covid.

La FP CGIL di Salerno aveva denunciato dapprima al Prefetto e poi al Tribunale di Salerno il mancato rispetto, da parte del Comune di Maiori delle relazioni sindacali e, in particolar modo, degli istituti della informativa, dell'esame congiunto/consultazione in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

«Con questa sentenza - dicono in una nota il segretario generale della FP CGIL Salerno Antonio Capezzuto, la segretaria provinciale Ornella Zito e il responsabile della contrattazione Alfonso Rianna - si afferma che il coinvolgimento del sindacato non può essere limitato ad una mera informativa sull'acquisto dei DPI e dei sanificanti acquistati per l'emergenza COVID, bensì si concretizza in una condivisione costante delle decisioni che coinvolgono, non soltanto gli ambienti di lavoro e l'igienizzazione degli stessi e quindi le necessarie integrazioni del documento valutazione rischi, ma la stessa organizzazione dell'attività lavorativa, le modalità di accesso dell'utenza, gli strumenti di protezione dei lavoratori e gli accorgimenti da adottare con riferimento a quelli fragili e, soprattutto, l'attuazione del lavoro agile».

>Leggi anche:

Mancata formazione del personale in emergenza Covid:ComunediMaioricostretto a pagare 6mila eurodimultaall'Asl

Multa a Comune di Maiori per mancato rispetto norme anti-covid. Fp Cgil Salerno: «Si prefigura danno erariale, segnaleremo alla Corte dei Conti»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Covid, nuovo boom di contagi a Maiori: da ultimo screening 22 positivi

A Maiori si registrano nuovi contagi da Covid-19. Ben 22 stando ai risultati restituiti dagli ultimi tamponi eseguiti, inclusi quelli alla popolazione scolastica dell'Istituto Comprensivo "Roberto Rossellini". Sale così a 55 il numero dei contagi nel comune di Maiori, tutti asintomatici. Foto d'archivio

Incendio al Comune di Amalfi: fiamme circoscritte a ufficio anagrafe. Salvo archivio storico

Estino in poco tempo il rogo che questa mattina ha interessato il Municipio di Amalfi. Interessate soltanto le due stanze dell'ufficio Anagrafe, con le fiamme che sono state domate in poco tempo dai Vigili del Fuoco del distaccamento di Maiori, già intorno alle 8.30. I primi a entrare all'interno del...

Amalfi, fumo da finestre Municipio: in fiamme ufficio anagrafe

Una densa colonna di fumo nero si leva alta, dalle 8, nel cielo di Amalfi. Proviene dal Municipio, da due finestre, quelle dell'ufficio Anagrafe e Stato Civile. Le fiamme potrebbero aver interessato anche altri uffici di Palazzo San Benedetto. Sul posto sono giunti gli agenti della Polizia locale e i...

Costa d’Amalfi, 86enne di Minori soccorso in eliambulanza

Intervento dell'eliambulanza questo pomeriggio a Maiori per il soccorso urgente di un anziano. L'uomo, 86 anni di Minori, che lamentava un forte dolore toracico, nel primo pomeriggio era stato accompagnato da un familiare al Pronto Soccorso di Castiglione. Il cardiologo di turno si è accorto immediatamente...

Tramonti: violenza su una bimba di 10 anni, decisiva testimonianza baby sitter. Il giudice: “Promiscuità evidente”

Sul caso increscioso di Tramonti, relativo alle violenze sulla bambina di 10 anni a cui è conseguita la condanna per il padre, la madre e il fratellastro, rispettivamente a 14, 10 e 7 anni di carcere, sono state pubblicate le motivazioni dell'ultima sentenza del processo. Il padre e il fratellastro sono...