Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 minuti fa S. Antonio abate

Date rapide

Oggi: 17 gennaio

Ieri: 16 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioPasticceria Gambardella a Minori le tradizioni e i sapori della Costa d'Amalfi dal 1963Connectivia Internet da 9 euro al mese con tablet a 40,80 euro. Voucher 500 euro bonus digitaleAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: SezioniAttualitàFondazione Ravello, missione compiuta a Parigi: tornano a casa le opere di Villa Rufolo

MielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiLa casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Attualità

Il colpo di Felicori

Fondazione Ravello, missione compiuta a Parigi: tornano a casa le opere di Villa Rufolo

La Fondazione era rappresentata a Parigi dalla Galleria Lampronti Roma-London e si è aggiudicata 17 dei 19 lotti in asta, e i numeri 187-189, 189.2-191, 193-195

Scritto da (Redazione), venerdì 20 dicembre 2019 18:08:06

Ultimo aggiornamento venerdì 6 marzo 2020 18:30:36

di Emiliano Amato

Missione compiuta per la Fondazione Ravello che questo pomeriggio all'asta della Mallié-Arcelin, a Parigi, si è aggiudicata le opere appartenute a Sir Francis Nevile Reid. Si tratta dei pezzi della collezione "Photografies, manuscrits et dessins du Palais Rufolo à Ravello" riguardanti Villa Rufolo: vedute di Ravello riprodotte in acquerelli, disegni, stampe utti eseguiti dai pittori della Scuola di Posillipo, come Gabriele Carelli, Giacinto Gigante (con valutazioni che vanno dai 400 ai 3000 euro), il manoscritto originale del processo relativo alla vertenza, alla fine del XVI secolo, delle famiglie Muscettola e Confalone, allora proprietari della Villa Rufolo (valutato tra i 1500 e intorno ai 2000 euro), oltre a due pergamene del XV secolo tra cui il testamento di Angelo Rufolo del 1425.

 

La Fondazione era rappresentata a Parigi dalla Galleria Lampronti Roma-London e si è aggiudicata 17 dei 19 lotti in asta, cioè i numeri 187-189, 189.2-191, 193-195. Rispetto al preventivo di acquisto sembra che a non essere state aggiudicate sarebbe soltanto la corposa raccolta di foto d'epoca: sessantasette vedute su lastre di vetro fotografico, la maggior parte in ottime condizioni, la Villa Rufolo (esterna e interna), Ravello e la Costiera Amalfitana, con i loro splendidi paesaggi e i loro abitanti, fotografati agli inizi del XX secolo da Luigi Cicalese, uomo di fiducia di Francis Nevile Reid, l'architetto del rinascimento dei giardini di Villa Rufolo, che pubblicò in quegli stessi anni (1905-1910) le prime cartoline di Ravello e dei suoi regione, ancora oggi raccolta in tutto il mondo. Ad aggiudicarsi i due lotti, oltre ai due disegni di Teodoro Duclère, un appassionato della Costa d'Amalfi che ha partecipato telefonicamente all'asta.

Stando a quanto appreso è stato rispettato il tetto di spesa previsto dal commissario straordinario Mauro Felicori, che si aggirava intorno alle 20mila euro.

Dell'asta era informata anche la Soprintendenza di Salerno che dallo scorso lunedì si è interfacciata con il segretario generale della Fondazione Ravello, nonché responsabile di Villa Rufolo, Ermanno Guerra per la valutazione dei pezzi.

 

CLICCA QUI PER SCARICARE IL CATALOGO

CLICCA QUI PER LE SCHEDE DEI LOTTI

I pezzi erano stati ereditati dai discendenti dell'ultima proprietaria, Mrs. Tallon Lacaita, figlia di prime nozze della moglie di Charles Carmichael Lacaita, un inglese di famiglia italiana adottato alla fine dell'ottocento proprio dal Reid, che ebbe la fortuna di ricevere in eredità, nella prima metà del Novecento, l'intero patrimonio del lord scozzese.

Gli oggetti sarebbero stati portati oltralpe probabilmente prima della vendita all'Ente Provinciale per il Turismo del complesso architettonico avvenuta nella metà degli anni Settanta.

Già nel 2011 e nel 2013 la Fondazione Ravello acquistò a Parigi volumi, oggetti privati e opere appartenuti a Nevile Reid, oggi esposte nella Torre museo di Villa Rufolo.

Possiamo dire che oggi anche il Vescovado ha offerto il proprio contributo alla riuscita dell'operazione dando notizia, domenica scorsa, dell'asta di cui nessuno era a conoscenza.

Ora si attende il ritorno delle opere a Ravello e l'esposizione pubblica nel museo di Villa Rufolo. Considerto il particolare pregio del materiale documentario acquisito, si auspica anchel'avvio del procedimento dell'"interesse storico particolarmente importante".

E' un buon giorno, questo, per la Ravello culturale.

 

 

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Meteo, weekend 16-17 gennaio con freddo e gelo. Neve anche a bassa quota

Si profila un weekend, quello del 16-17 gennaio, particolarmente freddo su tutta l'Italia. L'arrivo di gelide correnti da Nord-Est determinerà un drastico calo termico, con temperature sotto le medie stagionali soprattutto al Centro-Sud. Sabato sarà una giornata molto fredda anche per l'effetto di forti...

Da Agerola ad Erchie, l’ultima transumanza in Costa d’Amalfi al tempo del coronavirus

Dai freddi monti di Agerola alle più miti temperature del caratteristico borgo di Erchie per svernare. Non è una scelta di tipo turistico ma l'ultima transumanza ancora in vita in Costiera Amalfitana. Due volte l'anno, di notte, percorrendo la strada Statale 163 Amalfitana, Giovanni, Franchina e i loro...

Comitato “Tuteliamo la Costiera Amalfitana”: «Comune Maiori nega gli atti sul depuratore»

«Mentre il sindaco di Maiori nega gli atti, anzi, dice di non esserne in possesso, il sindaco di Minori procede con i lavori preliminari al depuratore nel Demanio». Il comitato ambientalista "Tuteliamo la Costiera Amalfitana" riaccende i riflettori sul discusso progetto di realizzazione del nuovo impianto...

Emergenza Covid a Ravello, Farmacia Cannavale dona al Comune 300 mascherine FFP2 e 5 saturimetri

A Ravello, colpita dall'emergenza epidemiologica, non si ferma la gara di solidarietà. Dopo le donazioni di mascherine e dispositivi della Farmacia Russo, la dottoressa Aurora Cannavale, titolare dell'omonima farmacia di Casapesenna, ha donato al Comune di Ravello 300 dispositivi FFP2 e 5 saturimetri....

Cava de' Tirreni-Vietri sul Mare: si lavora per rapida riapertura della strada dell'Avvocatella

Questa mattina, 8 gennaio, i sindaci di Cava de' Tirreni e Vietri Sul Mare, Vincenzo Servalli e Giovanni De Simone, hanno incontrato i dirigenti e tecnici della Provincia di Salerno a Palazzo Sant'Agostino per fare il punto sulla situazione della strada dell'Avvocatella, su territorio cavese, ma di competenza...