Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 38 minuti fa SS. Simone e Giuda

Date rapide

Oggi: 28 ottobre

Ieri: 27 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeConnectivia Internet in fibra fino a 200MBit a 22,90 al mese Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàPasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, Vini

Tu sei qui: RubricheEchi e favilleCosta d'Amalfi, a 102 anni sconfigge il coronavirus: sta bene nonna Maria Carmela, l'ultima "formichella"

Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Rassegna Artistica: Positano tra Storia e LeggendaAutenthic Amalficoast il blog sulla Costiera Amalfitana

Echi e faville

Costa d'Amalfi, a 102 anni sconfigge il coronavirus: sta bene nonna Maria Carmela, l'ultima "formichella"

Scritto da (redazione), domenica 6 dicembre 2020 19:14:27

Ultimo aggiornamento domenica 6 dicembre 2020 21:33:10

Rappresenta una delle storie più belle di quest'annus horribilis , quella di nonna Maria Carmela che a 102 anni e nove mesi è riuscita a sconfiggere il coronavirus. Maria Carmela Di Pino, la donna più longeva di Scala, aveva contratto il virus pochi giorni prima del 9 novembre. Capostipite di una grossa famiglia che dai figli ai pronipoti conta ben 58 persone, si era sottoposta al tampone perché rientrante nella catena dei contatti di una delle sue nipoti risultate positive al Covid.

Anche lei, che gode di buona salute, aveva scoperto di aver contratto il virus. Salvo qualche decimo di febbre nella fase iniziale e pochi fastidi, in circa un mese trascorso nella sua casa di Pontone, con sua figlia e il marito (in via di guarigione) nonna Maria Carmela, ha brillantemente superato l'ennesima prova che la vita le ha riservato. Ora sta bene, è lucida e in forze, e non vede l'ora di rivedere riunita la sua famiglia non appena si potrà.

In zona "Torella", sul sentiero che conduce nella riserva di Valle delle Ferriere e che guarda Amalfi alle spalle, in un silenzio surreale dove il tempo sembra essersi fermato, nonna Maria Carmela, l'ultima "formichella", ha vissuto la sua lunga vita, scandita questa lunga vita fatta di duro lavoro e straordinario sacrificio. «Ho trasportato limoni sulle spalle, ne ho fatti di viaggi in montagna con mio marito, e ho cresciuto sette figli» ci aveva detto con orgoglio nel giorno dei festeggiamenti per i suoi 100 anni.

Figlia unica, ha frequentato la scuola elementare per poi cominciare a lavorare con i genitori, sin dalla tenera età, nei limoneti.

 

Con il padre Gennaro si recava spesso sulle alture di Santa Maria dei Monti per tagliare la legna e creare le carbonaie da vendere, col ghiaccio scavato dalle fosse in primavera, ai commercianti di Amalfi.

Pochi anni prima dello scoppio della Seconda guerra mondiale sposò Marco Rispoli, di cinque giorni più piccolo (Pontone, 6/3/1918 - 10/07/1984), chiamato a combattere in Africa. Furono anni difficili per lei che nonostante tutto è riuscita a tirare su bel sette figli: Giuseppina, Gaetano, Rita, Elisabetta, Antonio, Gennaro e Marina, alcuni dei quali vivono stabilmente nel Nord Italia e che ieri si sono ritrovati con i 21 nipoti, di cui il primo ha 57 anni e l'ultimo 29; 27 pronipoti di cui il primo ha 37 anni e l'ultimo 2 con tre bisnipoti di 3 e 2 anni. Una grande famiglia di ben 58 persone! Per mantenere la famiglia ha sempre lavorato al fianco al marito contadino. Con spalle larghe e schiena dritta (e forte), trasportava, con le "formichelle" della Costiera, ceste di limoni da 57 chilogrammi per circa 1500 gradini da Pontone ad Amalfi.

 

Una vita sana, regolare, condivisa con la sua grande famiglia, è alla base della longevità di Carmela, donna d'altri tempi, dalla profonda fede in Dio, nella madre Celeste e nei Santi. E' stata testimone degli straordinari mutamenti sociali avvenuti nel secolo scorso, nel corso del quale non si è certo risparmiata, specie negli anni in cui erano richieste fatiche e sacrifici per sbarcare il lunario. Ha lavorato tra i suoi adorati limoni fino a qualche anno fa e oggi Maria, simpatica nonnina, lucidissima e in buona salute, vive con la figlia Marina che con la nipote Maria si prende cura di lei non facendole mancare nulla. Il suo piatto preferito è pastina con l'uovo preparata con la sugna. Ama mangiare pan bagnato con l'aggiunta di zucchero, non preferisce la carne e i cibi troppo elaborati.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Echi e faville

Ravello, Paolo Caruso dottore in Ingegneria Elettronica da 110 e lode

Congratulazioni a Paolo Caruso che questa mattina ha conseguito la laurea magistrale in Ingegneria Industriale presso l'Università degli Studi di Salerno. "Progettazione e caratterizzazione di test per piattaforme inerziali" il titolo della tesi discussa davanti alla commissione, concorde nell'assegnare...

Scala, benvenuta Giorgia Mansi. Auguri a Sergio e Sofia

Scala dà il benvenuto a Giorgia Mansi. La primogenita di Sergio Mansi e Sofia Civale è nata sabato 23 ottobre scorso nel reparto di Ginecologia e Ostetricia dell'ospedale Ruggi d'Aragona di Salerno. La piccola, che persa 3.560 grammi è arrivata a casa per la gioia di nonni, zii e cuginetti. Alle felicitazioni...

Ravello, il giorno più bello di Andrea e Vanessa

Un legame forte, alimentato da un sentimento profondo, suggellato nel giorno più atteso rinviato di un anno causa Covid. A Ravello fiori d'arancio per Andrea Cobalto e Vanessa Palumbo che oggi hanno pronunciato il fatidico "sì". Il rito religioso è stato celebrato nella chiesa millenaria di San Giovanni...

Amalfi, benvenuto Antonio Abbagnara!

Amalfi dà il benvenuto ad Antonio Abbagnara. Il primogenito di Michele e Zandalee è venuto alla luce questa mattina alle 7.37 al reparto di Ostetricia e Ginecologia dell'ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno. Pesa 2500 grammi e sta bene come sua madre per la gioia dei nonni Antonio...

Costa d'Amalfi, il matrimonio di Enzo e Valentina

Tanti auguri a Enzo Dell'Isola e Valentina Ossignuolo che ieri, lunedì 18 ottobre, hanno pronunciato il fatidico "sì". Il rito nuziale è stato celebrato da don Angelo Mansi, don Christian Ruocco e don Andrea Alfieri nella meravigliosa chiesa di San Pancrazio a Conca dei Marini, decorata, per l'occasione,...