Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 0 secondi fa S. Priscilla martire

Date rapide

Oggi: 16 gennaio

Ieri: 15 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Egea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioPasticceria Gambardella a Minori le tradizioni e i sapori della Costa d'Amalfi dal 1963Connectivia Internet da 9 euro al mese con tablet a 40,80 euro. Voucher 500 euro bonus digitaleAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureVendita prodotti alimentari, Supermercati Maiori, Supermarket Amalficoast, Offerte Costiera Amalfitana, prodotti per la casa, gastronomia, ViniLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, Qualità

Tu sei qui: RubricheEchi e favilleCosta d'Amalfi, a 102 anni sconfigge il coronavirus: sta bene nonna Maria Carmela, l'ultima "formichella"

MielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLIRA TV e il protagonista sei tu. La TV di Salerno e ProvinciaTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiLa casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoIl Limone IGP Costa d'Amalfi Granato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletano

Echi e faville

Costa d'Amalfi, a 102 anni sconfigge il coronavirus: sta bene nonna Maria Carmela, l'ultima "formichella"

Scritto da (redazione), domenica 6 dicembre 2020 19:14:27

Ultimo aggiornamento domenica 6 dicembre 2020 21:33:10

Rappresenta una delle storie più belle di quest'annus horribilis , quella di nonna Maria Carmela che a 102 anni e nove mesi è riuscita a sconfiggere il coronavirus. Maria Carmela Di Pino, la donna più longeva di Scala, aveva contratto il virus pochi giorni prima del 9 novembre. Capostipite di una grossa famiglia che dai figli ai pronipoti conta ben 58 persone, si era sottoposta al tampone perché rientrante nella catena dei contatti di una delle sue nipoti risultate positive al Covid.

Anche lei, che gode di buona salute, aveva scoperto di aver contratto il virus. Salvo qualche decimo di febbre nella fase iniziale e pochi fastidi, in circa un mese trascorso nella sua casa di Pontone, con sua figlia e il marito (in via di guarigione) nonna Maria Carmela, ha brillantemente superato l'ennesima prova che la vita le ha riservato. Ora sta bene, è lucida e in forze, e non vede l'ora di rivedere riunita la sua famiglia non appena si potrà.

In zona "Torella", sul sentiero che conduce nella riserva di Valle delle Ferriere e che guarda Amalfi alle spalle, in un silenzio surreale dove il tempo sembra essersi fermato, nonna Maria Carmela, l'ultima "formichella", ha vissuto la sua lunga vita, scandita questa lunga vita fatta di duro lavoro e straordinario sacrificio. «Ho trasportato limoni sulle spalle, ne ho fatti di viaggi in montagna con mio marito, e ho cresciuto sette figli» ci aveva detto con orgoglio nel giorno dei festeggiamenti per i suoi 100 anni.

Figlia unica, ha frequentato la scuola elementare per poi cominciare a lavorare con i genitori, sin dalla tenera età, nei limoneti.

 

Con il padre Gennaro si recava spesso sulle alture di Santa Maria dei Monti per tagliare la legna e creare le carbonaie da vendere, col ghiaccio scavato dalle fosse in primavera, ai commercianti di Amalfi.

Pochi anni prima dello scoppio della Seconda guerra mondiale sposò Marco Rispoli, di cinque giorni più piccolo (Pontone, 6/3/1918 - 10/07/1984), chiamato a combattere in Africa. Furono anni difficili per lei che nonostante tutto è riuscita a tirare su bel sette figli: Giuseppina, Gaetano, Rita, Elisabetta, Antonio, Gennaro e Marina, alcuni dei quali vivono stabilmente nel Nord Italia e che ieri si sono ritrovati con i 21 nipoti, di cui il primo ha 57 anni e l'ultimo 29; 27 pronipoti di cui il primo ha 37 anni e l'ultimo 2 con tre bisnipoti di 3 e 2 anni. Una grande famiglia di ben 58 persone! Per mantenere la famiglia ha sempre lavorato al fianco al marito contadino. Con spalle larghe e schiena dritta (e forte), trasportava, con le "formichelle" della Costiera, ceste di limoni da 57 chilogrammi per circa 1500 gradini da Pontone ad Amalfi.

 

Una vita sana, regolare, condivisa con la sua grande famiglia, è alla base della longevità di Carmela, donna d'altri tempi, dalla profonda fede in Dio, nella madre Celeste e nei Santi. E' stata testimone degli straordinari mutamenti sociali avvenuti nel secolo scorso, nel corso del quale non si è certo risparmiata, specie negli anni in cui erano richieste fatiche e sacrifici per sbarcare il lunario. Ha lavorato tra i suoi adorati limoni fino a qualche anno fa e oggi Maria, simpatica nonnina, lucidissima e in buona salute, vive con la figlia Marina che con la nipote Maria si prende cura di lei non facendole mancare nulla. Il suo piatto preferito è pastina con l'uovo preparata con la sugna. Ama mangiare pan bagnato con l'aggiunta di zucchero, non preferisce la carne e i cibi troppo elaborati.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank:

Echi e faville

Fiocco azzurro a Tramonti: è nato Nicola Celentano

Fiocco azzurro tra Tramonti e Montoro. Nella giornata di ieri, 10 gennaio, alle 18:45, alla clinica del Sole di Salerno, è nato Nicola Celentano, primogenito di Moira Lombardi e Antonio Celentano. Il piccolo sta bene, come sua madre, per la gioia dei nonni paterni Nicola e Antonietta, dei nonni materni...

Gioia per Antonio Scurati: è nata Maria. Felicitazioni da Ravello

Questa mattina, alla clinica Mangiagalli di Milano, è venuta alla luce Maria Scurati, secondogenita dello scrittore Antonio Scurati, cittadino onorario di Ravello. La piccola sta bene, come sua madre, la giornalista Marta Stella, che ha affrontato la maggior parte dell'attesa, tra la fine della primavera...

Nozze d'oro per Gino e Mafalda, gli auguri dal Santuario di Santa Maria del Bando

Nozze d'oro per Gino Amendola e Mafalda Apicella, che oggi, 3 gennaio 2021, festeggiano il mezzo secolo di vita coniugale. A causa dell'emergenza sanitaria in atto non potranno suggellare questo giorno così importante con parenti e amici ma di sicuro riceveranno il calore dei figli, della nuora, del...

Tramonti, compie 107 anni nonna Anastasia. E' tra le più longeve della Campania

E' residente in Costiera Amalfitana una delle donne più longeve della Campania. Oggi, 1° gennaio 2021, Anastasia Russo di Tramonti spegne ben 107 candeline! Nata a Tramonti il 1° gennaio del 1914 Nonna Anastasia, madre di dieci figli e nonna di oltre trenta tra nipoti e pronipoti, vive nella sua abitazione...

Comune di Amalfi saluta Adolfo Florio: storico funzionario in quiescenza dopo 40 anni di onorato servizio

Dopo quarant'anni di onorato servizio si conclude oggi, 31 dicembre, la carriera lavorativa di Adolfo Florio al Comune di Amalfi. Lo storico funzionario, 63 anni, amalfitano doc, in servizio al Comune di Amalfi dal 1° aprile del 1980, Florio ha espletato le sue mansioni presso l'ufficio Appalti e Demanio...