Ultimo aggiornamento 1 minuto fa S. Bonaventura vesc.

Date rapide

Oggi: 15 luglio

Ieri: 14 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: PoliticaScala al voto, dopo tre mandati Sindaco Mansi passa il testimone. Il saluto ai cittadini: «Grazie per aver creduto in me»

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Politica

Scala, Costiera amalfitana, Comune, Sindaco, elezioni, saluto

Scala al voto, dopo tre mandati Sindaco Mansi passa il testimone. Il saluto ai cittadini: «Grazie per aver creduto in me»

"Grazie per avermi concesso l'onere e l'onore di guidare questo Paese per tre mandati consecutivi, accordandomi una fiducia che ho cercato di ripagare con totale impegno e dedizione alla nostra terra per ben tre lustri, ricchi di soddisfazioni e obiettivi raggiunti ma anche segnati da momenti duri e difficili, sicuramente indimenticabili"

Inserito da (PNo Editorial Board), venerdì 14 aprile 2023 17:34:33

Il sindaco di Scala, Luigi Mansi, dopo tre mandati consecutivi, passa il testimone a Ivana Bottone. Il 14 e 15 maggio, infatti, gli elettori della Città più antica della Costa d'Amalfi andranno alle urne.

Per questo, a un mese dal termine del suo incarico, Mansi ha voluto scrivere un lungo messaggio di commiato ai cittadini, in cui traccia un piccolo bilancio e ringrazia tutti quanti hanno creduto in lui.

Di seguito il testo integrale.

 

Cari Concittadini e Care Concittadine,

tra poco si concluderà il mio terzo mandato di Sindaco e, dopo quindici anni alla guida della nostra amata Scala, sento il bisogno di esprimere un saluto sincero a tutti Voi.

Devo ammettere che questi anni sono davvero volati e credo di potermi ritenere pienamente soddisfatto circa l'operato della mia amministrazione.

Con pazienza chiedo a tutti i concittadini un po' del prezioso tempo per condividere alcune considerazioni di fine mandato.

Al termine di un percorso amministrativo così intenso, durante il quale si è coinvolti in prima persona, è naturale guardarsi indietro e fare un bilancio di un lavoro faticoso ed articolato, ma anche molto soddisfacente.

Nel soffermarsi su tutto ciò che è stato realizzato, ci si rende conto che è difficile riportare in modo esauriente ed in poche righe quanto con impegno e sacrificio in nome del bene comune è stato realizzato: le opere attuate, le iniziative avviate, i problemi affrontati, le emergenze risolte, i contatti avuti con voi ogni giorno.

Le stesse cose scritte non possono rendere giustizia della ricchezza e della vivacità di un lungo lavoro e delle relazioni umane costruite che rendono grande l'esperienza di chi è chiamato a guidare un paese.
Ogni scelta compiuta, ogni decisione assunta, ogni progettazione realizzata, è stata affrontata con una logica di programmazione, frutto dell'analisi dei bisogni espressi dalla cittadinanza e della volontà di portare a compimento gli interventi necessari a migliorare l'aspetto e la fruibilità del nostro paese e la qualità della vita di ognuno di noi.

Scala è ricca di valori positivi ed io sono fiero di essere stato il Vostro Primo Cittadino!

Grazie per avermi concesso l'onere e l'onore di guidare questo Paese per tre mandati consecutivi, accordandomi una fiducia che ho cercato di ripagare con totale impegno e dedizione alla nostra terra per ben tre lustri, ricchi di soddisfazioni e obiettivi raggiunti ma anche segnati da momenti duri e difficili, sicuramente indimenticabili.

Un grazie a tutti i dipendenti comunali e al Segretario Comunale che, a vario titolo e ognuno con le proprie specificità, hanno partecipato e collaborato attivamente alla gestione pubblica e all'erogazione dei servizi, soprattutto durante periodi di grande difficoltà, come quello che ci ha visto protagonisti durante la difficile fase della gestione dell'emergenza Covid-19.

Grazie agli Assessori ed ai Consiglieri per il lavoro svolto. Riconosco, in ognuno di loro, la passione civile e l'impegno profuso per il bene del nostro Paese.

Grazie a tutti coloro che, durante questa lunga fatica di governo, hanno collaborato con me: le Associazioni, il Volontariato, la Scuola, la Parrocchia.

Tutti, nel loro ambito, hanno contribuito al progetto intrapreso, consapevoli che quanto è stato programmato, deciso e concretizzato si rifletterà sulla Scala di domani, quella che lasceremo in eredità alle generazioni future.

Grazie per avermi fatto sentire orgoglioso di tante importanti iniziative che abbiamo portato a compimento superando ogni avversità, portandole avanti con smisurato amore e impegno.

Molto, moltissimo è stato fatto, ma molto resta ancora da fare: dal consolidamento di opere importanti, all'ideazione di nuove e più aggiornate strategie, fino alle scelte strategiche in grado di esaltare gli interventi per la definitiva crescita del territorio.

Scala in questi anni ha corso, vorrei dire, senza enfasi, ha volato e questo viaggio non può essere fermato!

Infine, ma non per importanza, desidero far giungere il mio ringraziamento commosso a tutti gli Scalesi che, con fermezza e assoluta decisione, hanno scelto me e questa maggioranza per tre mandati consecutivi, dandoci la possibilità di contribuire al miglioramento e al progresso di un Paese che finalmente occupa un posto di primaria importanza a livello locale e nazionale, in termini di credibilità e di accresciuta considerazione.

Questa è l'eredità più alta che da primo Cittadino mi onoro di lasciare a beneficio di ogni uomo e donna di Scala: l'orgoglio di sentirsi figli di una terra che merita rispetto!

Grazie per aver creduto in me.

Con sincero affetto.

 

Leggi anche:

Amministrative 2023, in Costa d'Amalfi Scala va al voto a maggio: Bottone VS Ferrigno

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 104115101

Politica

Campania. Ferrante (Mit): «Con firma accordo parte rinascita Bagnoli»

"Il Governo ha messo da subito il risanamento di Bagnoli in cima alle sue priorità, con l'obiettivo di restituire ai cittadini dopo oltre 30 anni un'area strategica per tutto il territorio. La firma del Protocollo di intesa, che vale 1,2 miliardi di euro, non è un punto di arrivo ma di partenza: da qui...

Atrani, Sindaco invia nota all'ANCI: «Troppi silenzi e criticità nella programmazione dei finanziamenti regionali mettono a rischio la sicurezza dei cittadini»

Anche Atrani tra i Comuni assenti alla riunione Anci Campania presieduta dal sindaco di Caserta, lo scorso 9 luglio. L'assemblea era stata convocata per discutere dei Fondi di coesione gestiti dal Ministro Fitto con il governatore della Regione, Vincenzo De Luca. Un'assenza giustificata da impegni improrogabili...

Fondi di Sviluppo e Coesione: è scontro aperto tra De Luca e Fitto

La tensione tra il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, e il Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Raffaele Fitto, sui Fondi di Sviluppo e Coesione, si intensifica. In un recente intervento, Fitto ha dichiarato che, in assenza dei presupposti per un accordo con la Regione...

Fondi Sviluppo e Coesione, De Luca: «Ho chiesto aiuto al Presidente della Repubblica per averli»

«Ho investito nella questione dei Fondi di Coesione bloccati il presidente della Repubblica, vedremo se nelle prossime ore ci sarà qualche evoluzione. Mi è stato comunque comunicato un suo intervento per lo sblocco dei Fondi. Se non avremo risposta, dovremo lottare. Noi abbiamo accettato tutto, mi aspetto...

Mozzarella di Bufala Campana, approvato alla Camera ordine del giorno che prevede maggiore tutela e controllo del latte

È stato approvato questo pomeriggio, 12 luglio, alla Camera dei Deputati un importante ordine del giorno presentato dagli onorevoli Cerreto, primo firmatario, Cangiano, Mattia e Ruspandini. Nella premessa, tra l'altro, si legge che l'art. 4 della legge 11 agosto 2014, n. 1161 prevede che la produzione...