Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 1 secondo fa S. Silvano martire

Date rapide

Oggi: 6 febbraio

Ieri: 5 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaPasticceria Pansa dal 1830 tutta la dolcezza di Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, Internet Service Provider in fibraSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickPasticceria Sal De Riso, capolavori di dolcezza realizzati in Costa d'Amalfi Offerta Granato Caffè a cialde con macchina Frog

Tu sei qui: Musica, Cinema e Teatro"Incroci sonori", 9 dicembre il Trio di Salerno si esibisce alla stazione marittima di Zaha Hadid

Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Casa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaMaurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaLa prima cotta, la nuova mozzarella dal gusto antico realizzata dai maestri caseari de La TramontinaMacchina da caffè Baby Frog in offerta a 99,90 per tutti i clienti Granato CaffèCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaAmalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Musica, Cinema e Teatro

Salerno, jazz, Bahr, musica, concerto

"Incroci sonori", 9 dicembre il Trio di Salerno si esibisce alla stazione marittima di Zaha Hadid

Venerdì 9 dicembre, alle ore 21,45, la stazione marittima ospita il terzo appuntamento del mini-cartellone ideato da Elio Macinante e dal patron Roberto Lumino

Inserito da (PNo Editorial Board), mercoledì 7 dicembre 2022 08:43:35

È nato come un esperimento, dal desiderio di Elio Macinante e Roberto Lumino di rivivere l'esperienza del Jazz-club, la mini rassegna del Bahr, alla stazione marittima di Salerno, giunta già al suo terzo appuntamento, dopo gli accorsati concerti dell'Armanda Desidery Quartet e del Pietro Condorelli Trio Vision. E poi è diventato un appuntamento atteso.

Venerdì 9 dicembre, alle ore 21,45, la terza serata del "Jazz Bahr" saluterà in pedana il Trio di Salerno, che giocherà in casa, schierando tre cognomi della nostra grande tradizione musicale: Sandro Deidda al sassofono tenore e soprano e clarinetto, Guglielmo Guglielmi al pianoforte e Aldo Vigorito al contrabbasso.

Semplicemente "Tre", come l'ultimo lavoro prodotto e rinnovato pretesto per mettersi a nudo e rivelare la propria anima musicale non solo all'ascoltatore, ma principalmente a se stessi. È questa la formazione "preferita" dai musicisti, insieme sin da ragazzi, che si conferma un non-luogo musicale dove ritrovarsi, recuperare creatività ed energie, per esprimere le proprie idee sicuri di trovare riscontro e condivisione. Un incontro in cui la ricerca della cantabilità non legata al genere e il gusto del contrappunto garantiscono un interplay che viene da lontano, quindi, fuori dal comune. I loro padri furono investiti dal vento di quel jazz, che sbarcò con gli americani. Certi talenti musicali che cercavano una propria via verso nuove concezioni d'espressione, non potevano non lasciarsi sedurre da un genere di musica che uno dei suoi più grandi interpreti, Gene Krupa, definisce "...eccola davanti a voi in ogni suo aspetto: mettetela come volete. Una bellezza che è insieme stracciona e cordiale, sfrontata e perfida, e che ha senza dubbio il suo fascino".

L' essenza del Trio è quella di riconoscere quella traccia cercando sempre di superarsi, unico modo di progredire in musica, ponendo al servizio di se stesso e del pubblico la sua generosa creatività, unita a sobrietà, eleganza. La loro esperienza è oggi al servizio degli studenti del conservatorio e Sandro Deidda ha rivelato che vede il Bahr e l'intera stazione marittima, come una novella "Lighthouse", ovvero quel bar che dal 29 maggio del 1949 cominciò ad essere quasi una "casa" del jazz, nel momento in cui il proprietario John Levine permise al bassista/leader della band Howard Rumsey di iniziare delle jam session domenicali. L'esperimento fu un successo. Rumsey divenne manager del club poco dopo e mise insieme una house band chiamata Lighthouse All-Stars, in cui passarono, incisero e suonarono tutti i capiscuola del tempo, come Chet Baker, Gerry Mulligan e Miles Davis.

Guglielmo Guglielmi, pianista, compositore e arrangiatore con precedenti con il Campania Jazz Quartet, poi con il blues e la fusion di Napoli Centrale capitanata da James Senese, successivamente con Tullio De Piscopo, con Tony Esposito e moltissimi altri nomi di levatura nazionale della musica leggera e docente al Conservatorio di Salerno.

Aldo Vigorito, contrabbassista e compositore, ha affiancato il suo nome e fornito il proprio supporto contrabbassistico a quasi tutti i maggiori jazzisti operando in ambito nazionale e internazionale. Difficile fare nomi, più semplice dire che qualunque musicista si sia trovato ad esibirsi a sud di Roma e abbia avuto bisogno dell'apporto di un contrabbassista "a tutto tondo" ha scelto Aldo Vigorito. Insegna al Conservatorio di Salerno.

Sandro Deidda, saxofonista, diplomato in clarinetto e composizione jazz e laureato al D.A.M.S. di Bologna, ha spaziato in quasi tutti i settori della musica. Appartenente a una famiglia che annovera al suo interno numerosi virtuosi musicisti polistrumentisti, tra cui anche altri valentissimi saxofonisti, non gli è mancata una sorta di goliardica competizione interna, seppure bonaria e positiva, che gli ha consentito vantaggiosi scambi di ricche esperienze artistiche. Da sempre appassionato di jazz si è dedicato intensamente a questo genere ma ha avuto frequenti esperienze in ambito di musica leggere in numerose trasmissioni televisive di grande successo. E' docente di jazz al Conservatorio di Salerno.

 

Serata di chiusura venerdì16 dicembre con il Daniele Scannapieco Quartet, composto dal leader al sassofono tenore, Tommaso Scannapieco al contrabbasso, Michele Matino al pianoforte e Luigi Del Prete alla batteria. Un progetto molto affiatato, dotato di un grande interplay e una spiccata vocazione al mainstream, che fa diventare un saggio di bop in grande stile, con decise inflessioni hard-bop.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 104814107

Musica, Cinema e Teatro

“Adesso esisti”: il nuovo singolo Giuseppe Gambi /Video

Il giovane tenore napoletano Giuseppe Gambi, da poco rientrato da un tour internazionale che lo ha portato a calcare importantissimi palcoscenici,guidato dal produttore Adriano Aragozzini, ha da poco pubblicato il suo ultimo singolo:"Adesso esisti", scritto "su misura" per lui da Maurizio Fabrizio (il...

Scelti i cortometraggi vincitori della XVII edizione del COFFI Film Festival: la premiazione a Vietri sul Mare

Premiati i cortometraggi vincitori nelle quattro sezioni in cui si articola la 17esima edizione del COFFI - CortOglobo Film Festival Italia, organizzata dall'Associazione Culturale 'O Globo. Partner organizzativo CMadvisor, media partner Rai Italia. Ieri sera alle ore 20, nell'aula consiliare del Comune...

Venerdì 3 febbraio a Vietri sul Mare si premiano i vincitori della XVII Edizione del COFFI Film Festival

La 17esima edizione del COFFI - CortOglobo Film Festival Italia, organizzata dall'Associazione Culturale 'O Globo, è alle battute finali. Venerdì prossimo (3 febbraio 2023) alle ore 20, nell'aula consiliare del Comune di Vietri sul Mare (Sa), si terrà la cerimonia di premiazione dei vincitori del festival,...

Scala, dal 2 al 5 febbraio va in scena "Sogno o son morto"

L'Associazione Scala Reale porterà in scena il 2,3,4 e 5 febbraio, alle 20, presso il teatro "Il Portico" di Scala, "Sogno o son morto", una commedia brillante in due atti per la regia di Lorenzo Bottone. Tradimenti e bugie, complotti e segreti d'ogni sorta popolano la vita dei protagonisti di "Sogno...

La salernitana Luna Palumbo sogna l'Eurovision: in gara a Una Voce per San Marino 2023

C'è anche la cantautrice Luna Palumbo tra gli oltre mille artisti, provenienti da ogni angolo dell'Europa, e non solo, in lizza per rappresentare la Repubblica di San Marino all'Eurovision Song Contest 2023, che si terrà il prossimo maggio a Liverpool. Occasione messa in palio dal contest "Una Voce per...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.