Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 39 minuti fa S. Ranieri confessore

Date rapide

Oggi: 17 giugno

Ieri: 16 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: Echi e FavilleBuon compleanno Cherubino Lucibello: con i suoi 102 anni è l'anziano più longevo di Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Echi e Faville

Amalfi, compleanno, auguri

Buon compleanno Cherubino Lucibello: con i suoi 102 anni è l'anziano più longevo di Amalfi

Nato il 19 dicembre 1921, Cherubino ha vissuto una vita ricca di avvenimenti e esperienze, e la sua veneranda età è stata celebrata dal Comune di Amalfi con un messaggio pubblicato sui social

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 20 dicembre 2023 09:04:38

di Giovanni Bovino

Cherubino Lucibello ha recentemente festeggiato il suo 102° compleanno, diventando così il cittadino più longevo della città di Amalfi.

Nato il 19 dicembre 1921, Cherubino ha vissuto una vita ricca di avvenimenti e esperienze, e la sua veneranda età è stata celebrata dal Comune di Amalfi con un messaggio pubblicato sui social:

«Non occorre allontanarsi troppo da questi luoghi, in cui mare e rocce si fondo in un unicum, per scoprire l'elisir di lunga vita. La formula della longevità, anche tra le colline che dominano Amalfi, risiede in quelle abitudini dell'antica civiltà a mezzadria tra la saggezza contadina, con la sua agricoltura eroica, e l'intrepida marineria.

Un mix che ha consentito al nostro Cherubino Lucibello di raggiungere la veneranda età di 102 anni. È lui il più anziano del nostro tessuto cittadino ed a lui vanno oggi gli auguri dell'intera Città».

Figlio di Emilio Lucibello e Michelina Surace e quinto di otto figli - sei fratelli e due sorelle, Cherubino trascorse un'infanzia intessuta di difficoltà, dovuta alla difficile situazione della Costiera Amalfitana.

Con lo scoppio della seconda guerra mondiale, nell'agosto 1941 partì per la guerra e si unì alla marina.

«Io ho fatto il marinaio. Sono partito la sera del 14 agosto 1941 da Salerno e sono arrivato il giorno dopo al deposito di Taranto. - racconta Cherubino a Giovanni Bovino de "Il Vescovado" - All'epoca chi veniva dai luoghi di mare era considerato più adatto per la marina. A Taranto trovai molti amalfitani proprio per il fatto che ti ho detto prima. Dieci giorni dopo sono stato trasferito a La Spezia, poi sono stato trasferito all'isola di Capraria, nell'arcipelago Toscano».

«In marina ero addetto al semaforo. Avvistavo navi ed aerei. Venivano individuati dal rumore. Io ne rilevavo la posizione sulle apparecchiature e la comunicavo all'ufficiale. Poi lui la trasmetteva via radio alle stazioni della terraferma. Ho continuato a fare questo anche sull'isola D'Elba e sull'isola di Montecristo, dove sono stato trasferito in seguito».

Cherubino tornò in Costiera nel 1943, riuscendo ad evitare i soldati tedeschi. Questi ultimi si erano stanziati ad
Agerola e progettavano una controffensiva allo scopo di impadronirsi dei monti di Faito e Pendolo. Gli americani, dall'altro canto, avevano fortificato la loro postazione all'imbocco nord del vecchio tunnel di Agerola.

«Mi salvarono gli americani. Mi dissero di non passare per Agerola, perché dall'altra parte del tunnel c'erano i tedeschi».

L'incontro con gli americani fu provvidenziale per Cherubino, visto che, quello stesso giorno, il 16 settembre, il tunnel agerolese diventò lo sventurato bersaglio di un cannone tedesco 38 installato al belvedere di Bomerano.

Scampato il pericolo, Cherubino tornò alla vita di sempre e, al termine della guerra, comprò, insieme al fratello, un camion con cui andava a Salerno.

«Aprimmo una bottega e io cominciai a fare il vetturino, trasportavo i turisti. Sono stato uno dei primi impiegati del turismo in Costiera Amalfitana».

Auguriamo al signor Cherubino ancora molti anni di salute e felicità, circondato dall'amore dei suoi cari e dal calore della sua comunità. Tanti auguri, Cherubino!

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Cherubino Lucibello Cherubino Lucibello

rank: 106043101

Echi e Faville

Croce Rossa Italiana, Marianna Ferrara di Tramonti riconfermata nel direttivo del Comitato Regionale Campania

Si è rinnovato ieri, 16 giugno, il consiglio direttivo del Comitato Regionale Campania della Croce Rossa Italiana. Rieletto Presidente per il secondo mandato Stefano Tangredi, insieme a lui i consiglieri Mariarosaria Perreca,Marianna Ferrara (dalla Costiera Amalfitana) e Carlo Negri. Eletta contestualmente...

Cetara: Angela e Peppino celebrano il 25° anniversario del loro matrimonio

di Mafalda Bruno Venticinque anni di matrimonio rappresentano un traguardo importante nella vita di una coppia e meritano di essere festeggiati e ricordati, simili a una medaglia d'argento conquistata nel percorso della vita coniugale. In questa speciale ricorrenza, Angela e Peppino sicuramente hanno...

Ad Amalfi nasce una famiglia internazionale: auguri a Francesco e Kerly

Francesco Torre e Kerly Ferreira Souza si sono uniti in matrimonio al Comune di Amalfi alla presenza del sindaco Daniele Milano. La loro storia d'amore è nata a Dublino, dove si sono conosciuti, frequentati e dove tutt'ora risiedono. Francesco, amalfitano, lavora come assistant manager in un ristorante,...

Laurea in Economia e Management per Roberto Greco di Ravello: «Questo traguardo lo dedico alla mia famiglia e a Nonno Valentino»

Lunedì mattina, 10 giugno 2024, presso l'Università degli Studi di Salerno, Roberto Greco, giovane ravellese classe 2001, è stato proclamato dottore in Economia e Management con un curriculum in Amministrazione, Finanza e Controllo. La sua tesi di laurea, dal titolo "L'influenza della trasformazione...

Una vita insieme: a Ravello Felice e Maria festeggiano 50 anni di matrimonio

Felice e Maria Bonaventura, residenti a Ravello, hanno celebrato nelle scorse ore le loro nozze d'oro: un traguardo straordinario che testimonia cinquant'anni di complicità, dedizione e amore reciproco. La loro unione è diventata nel tempo un esempio di affetto e impegno reciproco, un simbolo di forza...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.