Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Saba abate

Date rapide

Oggi: 5 dicembre

Ieri: 4 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaSalDeRisoShop è il portale della Sal De Riso Costa d'Amalfi dove è possibile acquistare i dolci delle feste e tutta la produzione del Maestro Pasticciere più amato d'Italia https://pasticceriapansa.it/catalogo.asp?cat=22Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiI dolci delle feste firmati dalla storica pasticceria Gambardella, oggi anche on line all'indirizzo www.gambardella.itGranato Caffè, l'assistenza migliore che c'è su macchine da caffè a cialda o a braccioCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, Internet Service Provider in fibraSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di click

Tu sei qui: CulturaGiornate Europee del Patrimonio, 24 settembre apertura straordinaria serale della Villa Romana di Minori

Granato Caffè, leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule, lancia un'offerta fino al 31 dicembre 2022Sal De Riso Costa d'Amalfi augura a tutti i nostri lettori buone feste e ricorda che i dolci di Natale possono essere acquistati sul portale e-commerce www.salderisoshop.comCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoMaurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaLa prima cotta, la nuova mozzarella dal gusto antico realizzata dai maestri caseari de La TramontinaLa storica pasticceria Pansa vi augura Buone Feste ricordando che è possibile acquistare tutta la produzione artigianale dallo shop on line www.pasticceriapansa.itHotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaAmalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Cultura

Minori, Costiera amalfitana, Giornate Europee del Patrimonio, storia, cultura, apertura straordinaria, musei

Giornate Europee del Patrimonio, 24 settembre apertura straordinaria serale della Villa Romana di Minori

Domenica 25 settembre 2022 riaprirà al pubblico il sito archeologico della Domus del Decumano di Nuceria, nel territorio comunale di Nocera Superiore

Inserito da (PNo Editorial Board), venerdì 23 settembre 2022 12:50:05

Le Giornate Europee del Patrimonio si terranno sabato e domenica 24 e 25 settembre, visite guidate, aperture straordinarie, iniziative digitali saranno organizzate nei musei e nei luoghi della cultura statali e non, seguendo il tema "Patrimonio culturale sostenibile: un'eredità per il futuro". Inoltre, sabato sera sono previste aperture straordinarie dei musei statali con ingresso al costo simbolico di 1 euro (escluse le gratuità previste per legge).

Presentato a Palazzo Ruggi, a Salerno, il programma delle iniziative che si terranno sul territorio di Salerno e Avellino. Sono intervenuti: Michele Faiella e Simona Di Gregorio, funzionari della Soprintendenza; Adele Cavallo, Centro Turistico Giovanile; Raffaele Satiro, comune di Nocera Superiore. La Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino per sabato 24 settembre ha organizzato nei musei e parchi archeologici, oltre al consueto orario, le seguenti aperture straordinarie serali:

 

S A L E R N O

SALERNO / Complesso munumentale di SAN PIETRO A CORTE

(Ipogeo e Capella Sant'Anna) 20.00 / 23.00

MINORI (SA) / VILLA ROMANA 19.30 / 22.30

BUCCINO (SA) / MUSEO ARCHEOLOGICO 19.30/22.30 con Visite guidate

SALA CONSILINA (SA) / MUSEO ARCHEOLOGICO 20.00/23.00

 

A V E L L I N O

AVELLINO / CARCERE BORBONICO 19.30 / 22.30

ATRIPALDA (AV) / PARCO ARCHEOLOGICO 18.30 / 21.30

AVELLA (AV) / PARCO ARCHEOLOGICO 19.00 / 22.00

MIRABELLA ECLANO (AV) PARCO ARCHEOLOGICO 19.30 / 22.30

 

Per tutti i siti di Salerno e Avellino domenica 25 settembre, in continuità con il consueto orario ove possibile, apertura straordinaria diurna di 4 ore.

 

Domenica 25 settembre

Domus del Decumano di Nuceria, Via Luigi Petrosino 7, Nocera Superiore (Sa), Orari: ore 9.00-13.00 (ingresso libero)

Museo Archeologico di Sala Consilina: domenica dalle 9.00 alle 13.00

Museo Archeologico di Volcei, Buccino. Domenica il museo sarà aperto dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00 con visite guidate al Museo e al Parco archeologico urbano di Buccino a cura della dott.ssa Adele Lagi (le visite avranno inizio alle ore 16 e alle ore 18 e partiranno dal Museo). In entrambi i giorni nel percorso del Museo sarà possibile visitare anche la mostra di arte contemporanea "Materie incise" di Maria La Mura, la cui opera è caratterizzata da una molteplicità di espressioni artistiche che vanno dalla ceramica all'incisione, dalla pittoscultura all'installazione, dalla xilografia alla performance.

In particolare, domenica 25 settembre, i siti della provincia di Avellino resteranno aperti nei seguenti orari:

- CARCERE BORBONICO AVELLINO dalle 9.00 alle ore 13.00.

- MIRABELLA ECLANO (AV) PARCO ARCHEOLOGICO dalle 9.00 alle ore 13.00.

- ATRIPALDA (AV) / PARCO ARCHEOLOGICO dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

- AVELLA (AV) / PARCO ARCHEOLOGICO dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

LE INIZIATIVE

SABATO 24 SETTEMBRE

Il Centro Turistico Giovanile Comitato Provinciale Salerno A.P.S. propone, in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio di Salerno e Avellino, una Camminata per conoscere la storia e i luoghi della Scuola Medica Salernitana, la prima e più importante istituzione medica d'Europa nel Medioevo, considerata l'antesignana delle moderne università.

INFO / Partenza via Arce, Salerno - Acquedotto medievale ore 10.00 / 11.00 / 18.00 / 19.00 - Per prenotare: Tel 348 7113 523 Mail comunicazionectgsalerno@gmail.com

Il tema CTG del 2022 è Turismo per le città ospitali intendendo per Città ospitale un territorio che risponda a determinati principi attuativi: Centralità della persona, Consapevolezza e identità, Responsabilità e senso del limite, Fiducia e collaborazione innovativa, Amicizia e cosmopolitismo. Il Comitato Provinciale Salerno ha presentato il progetto IRNA città ospitale e firmato un protocollo d'intesa con Soprintendenza, Provincia e Comuni di Salerno, Pellezzano e San Mango per la valorizzazione del patrimonio locale.

La camminata CTG non è una visita guidata, né una passeggiata, ma un percorso di apprendimento collettivo su un itinerario prestabilito; una riflessione su uno dei punti cardine della città di Salerno, la Scuola medica Salernitana, esempio di cosmopolitismo, attraversando alcuni dei luoghi simbolo situati nel Centro storico.

Dopo un breve excursus sui periodi storici che la città di Salerno ha attraversato, la Camminata ha inizio dall'Acquedotto medievale: vuole un'antica leggenda che l'ars medica salernitana sia nata dall'incontro tra quattro maestri, Helinus, Adela, Pontus e Salernus, un ebreo, un arabo, un greco e un salernitano. Dall'unione dei loro saperi avrebbe avuto origine quella scuola la cui fama avrebbe travalicato i confini del paese. La leggenda vuole che i quattro si siano incontrati proprio mettendosi al riparo sotto i ponti dell'acquedotto in una notte di tempesta.

Si percorre Via S.Benedetto, costeggiando il Monastero di San Benedetto, antica sede del più importante ordine monastico in città, legato alla Scuola Medica, e Castel Terracena, eretto molto probabilmente per volontà della principessa Sighelgaita. Si Prosegue per Via Roberto il Guiscardo, la strada che costeggia il Duomo dal lato su cui si apre la cripta, costeggiando a sinistra il Palazzo Arcivescovile con il suo colonnato.

Si raggiunge S. Pietro a corte e poi si risale lungo Via Trotula de Ruggero, dove ci si sofferma al Museo Papi, nel quale è conservata una ricca collezione di strumenti medici, oltre che ricostruzioni delle modalità operative della Scuola Medica, e infine si raggiunge il Giardino della Minerva, nella zona denominata nel Medioevo Plaium montis, creato nel primo ventennio del 1300 dal maestro Matteo Silvatico, che fa parte di un'asse di orti, cinti e terrazzati che dalla Villa comunale salgono, intorno al torrente Fusandola, verso il Castello di Arechi.

 

DOMENICA 25 SETTEMBRE

La Domus del Decumano di Nuceria

Riapertura del sito archeologico

Giornate Europee del Patrimonio

 

Domenica 25 settembre 2022 riaprirà al pubblico il sito archeologico della Domus del Decumano di Nuceria, nel territorio comunale di Nocera Superiore (SA). L'area della Domus del Decumano, nota anche come Proprietà Fasolino, è stata oggetto di scavi archeologici tra la fine degli anni Settanta e l'inizio degli anni Ottanta e ha restituito parte degli ambienti di una ricca domus di I-II sec. d.C. e un tratto del Decumano Inferiore della città romana.

La riapertura dell'area al pubblico, che rientra nel programma degli eventi organizzati dalla Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, è il primo importante risultato dell'intensa e proficua collaborazione tra la Soprintendenza, il Comune di Nocera e le associazioni del territorio, volta alla promozione del ricco patrimonio culturale presente nel territorio di Nocera. Proprio con questo intento, nel corso dell'appuntamento di domenica verrà sottoscritto un protocollo d'intesa tra la Soprintendenza, il Gruppo Archeologico Nuceria e l'associazione socioculturale Vivere Insieme per la gestione dell'area della Domus del Decumano che consentirà la fruizione regolare del sito e l'organizzazione di iniziative di valorizzazione.

Alle ore 10.00 sono previsti i saluti della dott.ssa Raffaella Bonaudo, Soprintendente ABAP per le province di Salerno e Avellino, della dott.ssa Simona Di Gregorio, Funzionario archeologo della Soprintendenza responsabile del territorio di Nocera, dell'avvocato Giovanni Maria Cuofano, Sindaco di Nocera Superiore, dell'architetto Giuseppe Ruggiero, Presidente del Gruppo Archeologico Nuceria e del Sig. Pasquale De Pascale, Presidente dell'associazione Vivere Insieme, mentre per tutta la durata dell'evento, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, sarà possibile prendere parte alle visite guidate al sito archeologico.

Questa importante iniziativa rappresenta, dunque, la prima tappa di un percorso condiviso che permetterà in primo luogo di ampliare l'offerta culturale del patrimonio di Nocera e che in futuro potrà vedere il coinvolgimento di altre istituzioni ed enti presenti sul territorio, attraverso la sottoscrizione di nuovi accordi di collaborazione e la messa in campo di azioni concrete di valorizzazione.

Domenica 25 settembre 2022 - Giornate Europee del Patrimonio

Domus del Decumano di Nuceria

Via Luigi Petrosino 7

Nocera Superiore (Sa)

Orari: ore 9.00-13.00 (ingresso libero)

Per maggiori informazioni

Gruppo Archeologico Nuceria: gruppoarcheologiconuceria@gmail.com

Soprintendenza ABAP: sabap-sa@cultura.gov.it; tel. 089/318174

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 101413107

Cultura

Napoli, David Bowie: a dicembre iniziativa “L’arte sotto l’albero”

Iniziativa speciale per la mostra David Bowie: the Passenger. By Andrew Kent in corso al Palazzo delle Arti Napoli in via dei Mille. L'esposizione, che rimarrà aperta sino a fine gennaio 2023, presenta l'offerta L'arte sotto l'albero che consente di poter acquistare, esclusivamente online, e donare ad...

Accessibilità e inclusione, oggi il Ministro per le Disabilità in visita al Parco Archeologico di Pompei

Il Ministro per le Disabilità, Alessandra Locatelli, è stata in visita oggi a Pompei per conoscere i sistemi di accessibilità e le iniziative di inclusione del Parco archeologico di Pompei. Il Ministro, accolto dal Direttore del Parco archeologico Gabriel Zuchtriegel, ha iniziato la visita dall'ingresso...

Appuntamenti. Franco Arminio con la "Cura dello sguardo", a Ravello il prossimo 2 dicembre

Venerdì prossimo, 2 dicembre alle ore 18, presso l'Auditorium Oscar Niemeyer, il Comune di Ravello propone un incontro con Franco Arminio dal titolo "La cura dello sguardo". Un happening tra teatro e poesia, che prevede anche il coinvolgimento del pubblico. Poeta e paesologo, Arminio sta portando questo...

Street Art a Roma: ecco "Donna, Vita, Libertà", la nuova opera omaggio alle donne iraniane di Laika

All'alba del 24 novembre, alla vigilia della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne è apparso un nuovo poster di Laika. L'artista mascherata è tornata sui muri della città di Roma, in via Torino (angolo via Cavour), con un'opera omaggio alle donne iraniane. "Ho scelto...

I poeti Vincenzo Tafuri di Vietri sul Mare e Lucia Ruocco di Atrani premiati alla XVII edizione del Concorso Internazionale “Alfonso Grassi”

Nei giorni scorsi, presso il Salone dei Marmi del Comune di Salerno, si è svolta la cerimonia di premiazione della XVII edizione del Concorso Internazionale "Alfonso Grassi", organizzato dall'Accademia intitolata all'artista. Si tratta di una vera e propria chiamata alle arti che, attraverso le diverse...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.