Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Lorenzo da Brindisi

Date rapide

Oggi: 21 luglio

Ieri: 20 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: AttualitàIl 5 giugno è la giornata mondiale dell'ambiente: ONU riflette su legame turismo-plastica

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Attualità

Giornata mondiale ambiente, turismo, plastica, inquinamento

Il 5 giugno è la giornata mondiale dell'ambiente: ONU riflette su legame turismo-plastica

Il legame tra plastica e turismo non è casuale: i prodotti monouso in plastica sono considerati metodi efficienti ed economici per garantire standard di salute, sicurezza e igiene ai turisti.

Inserito da (PNo Editorial Board), lunedì 5 giugno 2023 16:32:09

Oggi, 5 giugno, si celebra la Giornata mondiale dell'Ambiente, una "campagna globale" istituita dalle Nazioni Unite nel 1972 a Stoccolma, durante la prima Conferenza dell'ONU sull'ambiente.

In quell'occasione, infatti, venne adottata una Dichiarazione che definì i 26 principi relativi ai diritti dell'ambiente e alle responsabilità dell'uomo nella sua tutela. Questa ricorrenza sottolinea l'importanza di adottare uno stile di vita sostenibile e di vivere in armonia con la natura, poiché le risorse sono limitate e necessitano di essere preservate.

La Giornata mondiale dell'Ambiente di quest'anno è dedicata alla ricerca di soluzioni per affrontare la crisi dell'inquinamento da plastica. L'hashtag che circola sui social è #BeatPlasticPollution, ovvero "sconfiggi l'inquinamento da plastica".

Uno dei settori in cui il Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente sta concentrando l'attenzione è il turismo, poiché questo contribuisce in modo significativo alla produzione di rifiuti di plastica.

I dati dimostrano chiaramente che otto turisti su dieci visitano le zone costiere e contribuiscono agli otto milioni di tonnellate di plastica che entrano negli oceani ogni anno. E l'Italia è tra i peggiori Paesi inquinatori che si affacciano sul Mediterraneo.

Il legame tra plastica e turismo non è casuale: i prodotti monouso in plastica sono considerati metodi efficienti ed economici per garantire standard di salute, sicurezza e igiene ai turisti. Molti hotel forniscono kit di cortesia con bottiglie di shampoo monouso, spazzolini da denti e pettini realizzati in plastica. Allo stesso tempo, le navi da crociera scaricano grandi quantità di acque reflue cariche di microplastica in mare.

Ogni anno l'umanità produce circa 430 milioni di tonnellate di plastica, metà delle quali progettate per essere utilizzate una sola volta. Di questi, meno del 10% viene riciclato, ricorda l'Onu aggiungendo che si stima che ogni anno 19-23 milioni di tonnellate finiscano nei laghi, nei fiumi e nei mari, quasi quanto il peso di 2.200 torri Eiffel tutte insieme. Le microplastiche (fino a 5 millimetri di diametro) si fanno strada nel cibo, nell'acqua e nell'aria e ogni persona sembra consumi più di 50.000 particelle di plastica all'anno, molte di più se si considera l'inalazione.

Da qui l'importanza, sottolineata dal Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente e dal World Travel & Tourism Council, della necessità di coordinare azioni, politiche e infrastrutture per guidare il settore verso la circolarità.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 100215109

Attualità

INPS, invio digitale modello AP70 per indennità di comunicazione. Ecco il link come inviarlo

L'INPS ha recentemente chiarito, tramite il Messaggio n. 1446 del 18 aprile 2023, che i minori sordi titolari di indennità di comunicazione, così come i minori titolari di indennità di accompagnamento, non devono sottoporsi a ulteriori accertamenti sanitari quando raggiungono la maggiore età. Questo...

Microsoft BSOD, blackout informatico: problemi all'aggiornamento di CrowdStrike

Nella mattinata del 19 luglio, una serie di disservizi a livello globale ha colpito il settore dei trasporti aerei e numerosi altri servizi IT, causando notevoli disagi per milioni di utenti. Ryanair, tra le compagnie aeree low cost più note, ha comunicato - alle 9:51 - sui propri canali social: "Attualmente...

Vertenza GF Scavi, non pagati gli stipendi dei lavoratori impegnati in diversi cantieri dei rifiuti: la denuncia della Fiadel Salerno

La Fiadel Salerno denuncia una situazione di mancato pagamento degli stipendi da parte della società GF Scavi, società attiva nel settore dell'ecologia e delle tecnologie del riciclaggio e trasporto dei rifiuti. I lavoratori impegnati nei cantieri di Postiglione, Castelcivita, Ottati, Lustra, Prignano...

Divieto di navigazione a ridosso della Grotta Azzurra: la proposta del Sindaco di Anacapri

In un passo significativo verso la protezione delle meraviglie naturali dell'isola di Capri, il sindaco di Anacapri, Franco Cerrotta, ha proposto l'installazione di una serie di boe a cento metri dalla costa, precisamente dalla Grotta Azzurra e da Cala Ventroso, con l'obiettivo di inibire la navigazione...

Trasporto pubblico: 18 luglio scioperano gli autisti Sita, il 21 tocca ai macchinisti di Trenitalia

In adesione all'agitazione sindacale nazionale, le Segreterie regionali delle Organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl Fna e Faisa Cisal hanno proclamato per giovedì 18 luglio 2024 un'azione di sciopero di 4 (quattro) ore e, pertanto, la Sita Sud - dalle ore 11:30 alle ore 15:30...