Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Domenico di Guzman

Date rapide

Oggi: 8 agosto

Ieri: 7 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialePasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàRavello Festival 2022, è tutto pronto per la settantesima edizioneGenea Consorzio Superbonus 110%, Ristrutturazioni, Lavori edili, Partner, Risparmio energetico, OttimizzazioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: Territorio e AmbienteProcida 2022, da Picasso a Banksy: Artecinema svela i segreti dell’arte contemporanea

Ravello Festival VXX edizione, è tutto pronto per l'edizione 2022 del Festival della città della musicaGranato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Territorio e Ambiente

Procida, Capitale della Cultura 2022, Arte, Pittura

Procida 2022, da Picasso a Banksy: Artecinema svela i segreti dell’arte contemporanea

Dal 14 al 16 luglio edizione speciale del Festival internazionale curato da Laura Trisorio: nel giardino dell’albergo La Vigna proiezioni gratuite di 10 documentari sui maggiori artisti, architetti e fotografi.

Scritto da (LdA Journals), lunedì 11 luglio 2022 20:09:09

Ultimo aggiornamento lunedì 11 luglio 2022 20:09:09

Dal 14 al 16 luglio Artecinema, il Festival internazionale di film sull'arte ideato da Laura Trisorio, sarà a Procida Capitale della Cultura con un'edizione speciale. Nel giardino dell'albergo La Vigna saranno proiettati, in una no-stop dalle 21 a mezzanotte, 10 documentari su alcuni dei più noti artisti, architetti e fotografi della scena contemporanea.
Una preziosa occasione per vedere gli artisti al lavoro nei loro atelier e capire l'evoluzione dei linguaggi dell'arte, attraverso materiali inediti e percorsi inconsueti, introdotti in presenza da alcuni degli artisti e dei registi delle opere: Pablo Picasso raccontato dai fotografi, Lucien Clergue, David Douglas Duncan e André Villers; un'immersione nell'archivio della Fondazione Renzo Piano fra schizzi, modelli, disegni, ospitati a Genova nei 3000 mq di una fabbrica riconvertita; un'intrigante indagine sulla misteriosa identità del celebre street artist inglese Banksy, e tanto altro, alla scoperta di artisti e mostre internazionali.
Il Festival Artecinema è nato nel 1996 con l'obiettivo di contribuire alla divulgazione delle varie espressioni dell'arte, "una missione pienamente in linea con il programma di Procida Capitale Italiana della Cultura, che ha dimostrato in questi mesi quanto anche il grande pubblico possa essere coinvolto attivamente nei processi culturali mediante i linguaggi delle arti contemporanee - sottolinea Agostino Riitano, direttore di Procida 2022. Le due mostre d'arte contemporanea recentemente inaugurate, Sprigionarti con opera di artisti di fama internazionale da Fare a Kentrige e la mostra The Tending of the Otherwise curata dalla Biennale dei giovani artisti del Mediterraneo, sono state già visitate ed apprezzate da migliaia di visitatori. Il Festival Artecinema è un ulteriore elemento di forza creativa che ci consente nel nostro anno da Capitale della Cultura di parlare e incontrare cittadini, di poter guardare anche lì dove normalmente non si posa lo sguardo del visitatore frettoloso. In questo senso - aggiunge - non è casuale che alcuni degli artisti che saranno raccontati dai film in programma di Artecinema corrispondano agli artisti ospiti nelle mostre".

Il programma

Si parte giovedì 14 luglio alle 20.30 con un momento introduttivo, cui farà seguito la proiezione di "Roselena Ramistella.L'isola delle femmine" (regia Francesco G. Raganato; ore 21.00, sarà presente l'artista), "Sulle tracce di Maria Lai" (regia Maddalena Bregani, ore 21.45), un racconto circolare che inizia e termina a Ulassai, il villaggio nel cuore selvaggio della Sardegna dove Maria Lai è nata e dove è tornata a vivere negli ultimi anni della sua vita, e "Banksy Most Wanted" (regia Aurélia Rouvier, Seamus Haley, ore 22.45).

Venerdì 15 luglio il programma prevede" Picasso et les photographes" (regia Mathilde Deschamps-Lotthé, ore 21), "Jan Fabre. Spiritual Guards" (regia Lorenzo Scurati, presente alla proiezione, ore 21.45), "Renzo Piano.Il potere dell'archivio"(regia Francesca Molteni, ore 22.15) e "Mario Botta. Architettura e memoria" (regia Francesca Molteni e Fulvio Irace, ore 23).

La serata di sabato 16 luglio sarà aperta dalla proiezione di "Objectif femmes" (regia Julie Martinovic, Manuelle Blanc, ore 21), un documentario sulla storia della fotografia al femminile (in particolare su Sarah Moon, Jane Evelyn Atwood, Dorothée Smith e Christine Spengler). A seguire "Novantatremiliardi di albe - Francesco Arena" (regia Domenico Palma, presente alla proiezione, ore 22), film che svela il viaggio - attraverso la Gallura e Capri - di un masso di granito rosa destinato a un'opera site specific di Francesco Arena, a sua volta in esposizione a Procida nella mostra "Sprigionarti". A chiudere la rassegna "La rivoluzione siamo noi - Arte in Italia 1967/1977", (regia Ilaria Freccia, ore 22.45), un racconto di come l'arte italiana sia diventata - a cavallo tra gli anni '60 e '70 - espressione del cambiamento sociale e politico, complice l'apertura ad artisti del calibro di Joseph Beuys, Herman Nitsch e Marina Abramović.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 100411104

Territorio e Ambiente

Da Conca dei Marini al Sentiero dei Limoni con Michele Ruocco, un inedito percorso con i giovanissimi impegnati nel campo Volontariato con Resilienza e Sodalis

Nel programma estivo del campo di volontariato organizzato dalla Pubblica Assistenza Resilienza e dall'Associazione Sodalis, a Conca dei Marini in località San Pancrazio, oggi è stata realizzata un'inedita escursione presso il Sentiero dei Limoni. Ad attendere i giovanissimi partecipanti, tutti con età...

Clima, Cnr: «È il 2022 finora l’anno più caldo di sempre»

Il 2022 si classifica per i suoi primi sette mesi in Italia come l'anno più caldo di sempre. Come riportato da ANSA, si sono registrate temperature addirittura superiori di +0,98 gradi rispetto alla media storica, ma si registrano anche precipitazioni praticamente dimezzate lungo la Penisola con un calo...

Depurazione in Provincia di Salerno, Strianese: «Ad oggi siamo all’82,25% del totale. Quasi completato impianto Conca»

«Ad oggi l'avanzamento di tutto il progetto è pari all'82,25% del totale, quindi con una realizzazione di opere per circa 750.000,00 al mese». A dirlo è il presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese, in merito al progetto di "Risanamento ambientale dei corpi idrici superficiali", che interessa...

Vietri sul Mare, cuccioli di volpe sulla SP75 Avvocatella. L'appello del Comitato Civico Dragonea: «Prudenza e attenzione»

Negli ultimi giorni, il Comitato Civico Dragonea ha raccolto varie testimonianze di persone che hanno avvistato cuccioli di volpe sulla strada SP75 Avvocatella. Gli animali girovagano disorientate lungo la SP75 Avvocatella, in particolare di sera, rischiando di essere investite nelle curve dagli automobilisti...

A Maiori il 5 agosto torna il tradizionale "Gran Premio del Quadro" /COME ISCRIVERSI

Nell'ambito della centenaria della festa dell'Alzata del Quadro del 5 agosto, a Maiori, si inserisce la manifestazione sportiva della "Corsa del Quadro", diventata ormai tradizione nella tradizione. Dopo la tradizionale "Alzata del Quadro di S. Maria Assunta" con l'Incoronazione del monumento di S. Maria...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.