Ultimo aggiornamento 14 minuti fa S. Lorenzo da Brindisi

Date rapide

Oggi: 21 luglio

Ieri: 20 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: Territorio e AmbienteCetara capitale del mare e della transizione ecologica: giovedì 7 dicembre convegno a conclusione di "Pesca in Campania"

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Territorio e Ambiente

Cetara, Costiera amalfitana, Pesca in Campania, transizione ecologica

Cetara capitale del mare e della transizione ecologica: giovedì 7 dicembre convegno a conclusione di "Pesca in Campania"

Giovedì 7 dicembre (ore 10,30) all’hotel Cetus si terrà un convegno che tirerà le somme della prima parte delle iniziative messe in campo dall’amministrazione comunale di Cetara guidata dal sindaco Fortunato Della Monica nella campagna studiata e avviata con il sostegno dell’Unione Europea, del Ministero dell’Agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste, della regione Campania e che rientra nella misura 5.68 del Feamp Campania 2014/2020.

Inserito da (PNo Editorial Board), martedì 5 dicembre 2023 16:04:06

A Cetara si punta sull'innovazione della filiera della pesca per salvaguardare il mare, l'economia, la storia, la cultura. La transizione ecologica, la qualità e la tracciabilità del prodotto, la campagna contro l'utilizzo e la dispersione delle microplastiche nel mare, la sostenibilità ambientale, lo sviluppo economico, la tutela del patrimonio naturale, l'educazione ecologica: il progetto "Pesca in Campania" che parte da Cetara ha un obiettivo importante, essere cioè il baricentro e la bussola per un pianeta che sta perdendo il suo asse.

Giovedì 7 dicembre (ore 10,30) all'hotel Cetus si terrà un convegno che tirerà le somme della prima parte delle iniziative messe in campo dall'amministrazione comunale di Cetara guidata dal sindaco Fortunato Della Monica nella campagna studiata e avviata con il sostegno dell'Unione Europea, del Ministero dell'Agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste, della regione Campania e che rientra nella misura 5.68 del Feamp Campania 2014/2020.

Sarà un momento di riflessione ma anche il luogo e il momento adatti per elaborare nuove iniziative e strategie di sostegno, sarà un momento di analisi e di confronto su innovazione, biodiversità e sviluppo economico e sociale, temi che da sempre vedono la comunità di Cetara come capofila di un movimento legato al settore ittico che ha bisogno di interventi urgenti e concreti e che si candida ad essere vettore di una serie di iniziative da diffondere su vasta scala. La prima parte del progetto "Pesca in Campania" che ha al centro il tema della transizione ecologica e che persegue l'obiettivo fissato dal punto 14 dell'Agenda ONU 2030, nelle ultime due settimane si è sviluppato attraverso una campagna di sensibilizzazione nelle scuole che ha coinvolto i giovani alunni dell'Istituto Comprensivo di Vietri sul Mare grazie alla collaborazione dei ricercatori dell'area marina protetta di Punta Campanella, con un press tour (mercoledì e giovedì) rivolto a qualificati giornalisti di settore che, ospiti sul territorio, vedranno come la comunità cetarese stia concretamente lavorando alla transizione ecologica attraverso buone pratiche come la sostituzione delle cassette di polistirolo inquinanti, la costruzione del mercato del pesce, l'entrata in funzione di uno spazzamare e del prototipo di lampara ecologica, la capacità di salvaguardare le specie marine attraverso una pesca sostenibile, la capacità di offrire prodotti di qualità.

Al convegno parteciperanno il sindaco di Cetara Fortunato Della Monica, la dirigente scolastica dell'Istituto Comprensivo di Vietri sul Mare Milena Satriano, i ricercatori del Centro Educativo Ambientale del consorzio dell'area marina protetta di Punta Campanella, la dottoressa Carminia Marina Ingenito della fondazione Ebris. Daranno il loro contributo anche i rappresentanti della Regione Campania e della Capitaneria di Porto di Salerno.

Saranno protagonisti attivi anche i sei giornalisti di settore (Rossella Iannone, Riccardo Lagorio di "Sale e Pepe", Piera Pastore di "Food News Italia", Dario Bordet di "Itala da gustare", Franca Dell'Arciprete di "Affaritaliani.it" e Davide Di Vito di "Italia a Tavola") che in una due giorni assai fitta di appuntamenti (6 e 7 dicembre) conosceranno tutte le attività e i segreti della filiera ittica di Cetara e come la comunità sia all'avanguardia sul tema della transizione ecologica.

Nel corso della mattinata del 7 dicembre all'hotel Cetus saranno poi protagonisti speciali i giovani alunni dell'istituto comprensivo di Vietri sul Mare (alunni di primo e secondo grado dei plessi di Vietri sul Mare e di Cetara) che sono stati impegnati in un percorso formativo nell'ambito di questa campagna di sensibilizzazione e divulgazione. Lo faranno presentando studi, disegni, proposte, domande. Al progetto hanno aderito anche qualificati chef che al termine del convegno saranno protagonisti, attraverso i loro piatti, con uno show-cooking all'insegna della sostenibilità e del gusto. Tommaso Morone, chef dell'hotel Cetus, e Enrico Ruggiero chef presso "Villa La Rondinaia" a Ravello presenteranno due piatti di pescato locale, piatti rivisti in chiave moderna/gourmet.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Cetara capitale del mare e della transizione ecologica<br />&copy; Pesca in Campania Cetara capitale del mare e della transizione ecologica © Pesca in Campania
Cetara capitale del mare e della transizione ecologica<br />&copy; Pesca in Campania Cetara capitale del mare e della transizione ecologica © Pesca in Campania
Cetara capitale del mare e della transizione ecologica<br />&copy; Pesca in Campania Cetara capitale del mare e della transizione ecologica © Pesca in Campania
Cetara capitale del mare e della transizione ecologica<br />&copy; Pesca in Campania Cetara capitale del mare e della transizione ecologica © Pesca in Campania
Cetara capitale del mare e della transizione ecologica<br />&copy; Pesca in Campania Cetara capitale del mare e della transizione ecologica © Pesca in Campania

rank: 105313106

Territorio e Ambiente

Allerta Meteo Gialla. Attenzione: temporali intensi e rischio idrogeologico in Campania da lunedì 22 luglio

La Protezione Civile ha diramato un'allerta meteo gialla per tutta la Regione Campania, valida per la giornata di lunedì 22 luglio, a causa di temporali improvvisi e intensi previsti dalle 9:00 alle 23:59. Le condizioni atmosferiche avverse potrebbero portare anche a grandinate, raffiche di vento e fulmini,...

Punta Campanella, al via le Visite Guidate nell'Area Marina Protetta

L'Area Marina Protetta Punta Campanella lancia una nuova attività: le visite guidate con escursioni via mare per scoprire la natura, la biodiversità, la storia e le leggende di un mare mitico, il mare delle Sirene. Un'attività ecosostenibile, di turismo slow, da gustare con calma per apprezzare i luoghi...

Tramonti, 20 agosto una festa dedicata ai cinquantenni!

Ogni anno, nel comune più verde della Costiera Amalfitana, si tiene una serata speciale dedicata a tutti i nati e residenti che raggiungono il traguardo dei cinquant'anni. Per l'edizione 2024, il 20 agosto saranno festeggiati tutti i tramontani nati nel 1974. Questo evento annuale è un'occasione unica...

Servizio di campo estivo e accessibilità alla spiaggia con sedia Job: Maiori in prima linea per l'inclusività anche al mare

L'Amministrazione Comunale di Maiori ha deciso di potenziare in modo strutturale alcune funzioni strategiche delle aree di priorità dedicate ai bambini affetti da disabilità certificata. In primis, con il servizio di campo estivo, affidato alla società Nuove Radici, che risponde da un lato ai bisogni...

Rifiuti abbandonati nell'ambiente, Sindaco Scala annuncia intensificazione di controlli e sanzioni

«L'abbandono di rifiuti, anche di ridotte quantità da parte di privati, è REATO! Questo è solo uno dei tanti, tantissimi abbandoni che registriamo quasi quotidianamente sul territorio del nostro comune, e purtroppo, non è un caso isolato». Esordisce così il sindaco di Scala, Ivana Bottone, in un post...