Ultimo aggiornamento 5 minuti fa S. Enrico imperatore 'Il pio'

Date rapide

Oggi: 13 luglio

Ieri: 12 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Pasticceria Pansa, una dolce storia lunga due secoliPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickSal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: Territorio e AmbienteAd Amalfi maxi esercitazione di Protezione Civile: 20 gennaio sarà coinvolta tutta la popolazione

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Territorio e Ambiente

Amalfi, costiera amalfitana, Protezione Civile

Ad Amalfi maxi esercitazione di Protezione Civile: 20 gennaio sarà coinvolta tutta la popolazione

Sarà coinvolta tutta la popolazione sabato 20 gennaio 2024 dalle ore 9.30. La finalità è diffondere una cultura della prevenzione e trasmettere tutte le norme da eseguire in caso di rischio idrogeologico

Inserito da (PNo Editorial Board), lunedì 15 gennaio 2024 13:57:42

Nell'ambito delle attività di implementazione del Piano di Protezione Civile Comunale, l'Amministrazione di Amalfi guidata dal Sindaco Daniele Milano ha programmato un'esercitazione/test sul rischio idrogeologico, prevista per sabato 20 gennaio 2024 a partire dalle ore 9.30.

 

"La finalità è diffondere una sempre maggiore cultura delle prevenzione, trasmettendo ai cittadini tutte le norme e i comportamenti da tenere in caso di episodi di dissesto idrogeologico o idraulico - afferma l'Assessore alla Protezione Civile, Francesco De Riso - Fondamentale è saper rispondere ad eventi calamitosi senza farsi sovrastare dal panico, imparando a gestire le emozioni e a reagire nella maniera più efficace per la salvaguardia e l'incolumità pubblica. Ringrazio tutte le forze armate e civili che ci accompagneranno in questo esperimento. Auspichiamo la più ampia partecipazione della popolazione, dei giovani e delle famiglie, perché la protezione civile parte da ognuno di noi. Non si può sottovalutare l'importanza di una simile mobilitazione che serve a proteggere la vita delle persone. Allo stesso tempo speriamo di poter ispirare sempre più giovani ad aderire come volontari alla Protezione Civile a sostegno delle comunità e di un territorio meraviglioso e complesso come la Costa d'Amalfi".

 

All'esercitazione organizzata dal C.O.C. (Centro Operativo Comunale), aderiranno la locale Compagnia dei Carabinieri, la Tenenza della Guardia di Finanza e l'Ufficio Locale Marittimo di Amalfi, con la partecipazione del Dipartimento di Ingegneria Civile dell'UNISA (Progetto the H.U.T.).

 

Saranno interessate le principali vie del centro storico: in particolare Via Mansone I, Piazza Duomo, Via Lorenzo D'Amalfi, Via Pietro Capuano, Piazza Spirito Santo, Via Cardinale Marino del Giudice, Via delle Cartiere.

 

L'esercitazione/test è finalizzata a testare le procedure da attuare per il rischio idrogeologico "in stato di PRE-ALLARME" riguardante un'eventuale esondazione del Torrente Grevone (Rio Canneto).

 

Sabato mattina lo stato di "Pre-Allerta" sarà comunicato alla popolazione tramite le campane "a distesa" della Cattedrale e l'utilizzo di megafoni installati sui mezzi della Protezione Civile. Sarà chiuso il traffico veicolare nel centro storico dalle ore 10 alle ore 11. Le operazioni si svolgeranno anche con i sorvoli da parte dei mezzi aerei dell'Arma dei Carabinieri.

 

"Pertanto desideriamo invitare tutti i cittadini a prestare massima attenzione alle comunicazioni che saranno emanate tramite i canali social del Comune e i megafoni montati sui mezzi della Protezione Civile - prosegue l'Assessore De Riso - Saranno inoltre attive due aree di "attesa" ubicate in Via Repubbliche Marinare e in Via Lungomare dei Cavalieri dove verranno fornite le specifiche informazioni per fronteggiare i fenomeni di dissesto e mettere in salvo la vita delle persone".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Ad Amalfi maxi esercitazione di Protezione Civile: 20 gennaio sarà coinvolta tutta la popolazione<br />&copy; Maria Abate Ad Amalfi maxi esercitazione di Protezione Civile: 20 gennaio sarà coinvolta tutta la popolazione © Maria Abate
Ad Amalfi maxi esercitazione di Protezione Civile: 20 gennaio sarà coinvolta tutta la popolazione Ad Amalfi maxi esercitazione di Protezione Civile: 20 gennaio sarà coinvolta tutta la popolazione

rank: 101316107

Territorio e Ambiente

Maiori, intitolazione asilo nido a Teresa Criscuolo prima dei canonici 10 anni: la delibera di Giunta Comunale

Il 5 luglio scorso, la Giunta Comunale di Maiori ha approvato la proposta di deliberazione ad oggetto: "Intitolazione asilo nido comunale alla memoria di Teresa Criscuolo". L'asilo nido è stato inaugurato lo scorso 21 ottobre 2023 e l'Amministrazione Capone ha intenzione di dedicarlo a Teresa, deceduta...

SorrentoOrangeWeek: selezionate le 5 migliori ricette del concorso di cucina riservato agli studenti. A settembre la premiazione

Verranno premiati a settembre, con l'inizio del nuovo anno scolastico, i dodici piccoli chef, di età compresa tra i 7 e i 12 anni, che si sono aggiudicati il concorso promosso da SorrentoOrangeWeek. Dopo il successo delle scorse edizioni, anche quest'anno, SorrentoOrangeWeek, iniziativa ideata da Penisolverde,...

Malsecco minaccia limone IGP, Della Monica: «Bene approvazione indennizzi alla Camera per gli agricoltori della Costiera Amalfitana»

Sul mal secco dei limoni presente in Costiera Amalfitana, che anno dopo anno sta seriamente compromettendo la coltivazioni di uno dei prodotti di punta del territorio, si mobilita anche la politica nazionale. A sostegno dell'azione delle amministrazioni comunali della Costiera Amalfitana, i cui rappresentanti...

Libri e attualità. "Provincia Cronica": racconti di un'isola immaginaria e la crisi dell'Overtourism

di Giovanna Amato* Insegnante di materie letterarie, originaria della Costa d'Amalfi, classe 1986 ha vissuto la prima parte della sua giovinezza in Costiera Amalfitana, oggi vive e lavora a Roma dove si occupa di critica letteraria e musicale. Per anni ho lavorato a un libro di storie ambientate su un'isola...

Regione Campania: richiesta deroga divieto di bruciatura per contrastare mal secco dei limoni

di MP - Lunedì scorso, 8 luglio, si è tenuto un importante incontro in Regione Campania, presieduto dall'assessore all'Agricoltura Nicola Caputo. L'oggetto della riunione del Tavolo Tecnico era individuare strategie efficaci per contrastare la diffusione del "mal secco" che sta colpendo duramente gli...