Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 28 minuti fa S. Chiara da Montefalco

Date rapide

Oggi: 17 agosto

Ieri: 16 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialePasticceria Artigianale Gambardella, a Minori in Costiera Amalfitana, tutto il gusto e la dolcezza della tradizioneA Scala "Luci della Costiera": Storytelling, illuminazione artistica, videomappingCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàRavello Festival 2022, è tutto pronto per la settantesima edizioneLa storica Pasticceria Pansa di Amalfi presenta: Il Pan di Amalfi, un dolce lievitato straordinario da acquistare anche on lineSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickPasticceria Sal De Riso Costa d'Amalfi - Unica sede a Minori in via Roma, 80 - non esistono sedi storiche

Tu sei qui: SportSalernitana-Venezia 2-1, i granata fuori dalla zona retrocessione

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiLuci della Costiera 2022 a Scala il comune più antico della Costiera AmalfitanaRavello Festival VXX edizione, è tutto pronto per l'edizione 2022 del Festival della città della musicaGranato Caffè! Vendita e manutenzione macchine per il caffè, cialde, caffè in chicchi e macinato Hotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaDal 1830 la Pasticceria Pansa addolcisce la storia di Amalfi Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessTerra di Limoni - il limoncello della Costa d'AmalfiEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiGenea Consorzio, Super Bonus 110 percento, lavori di ristrutturazione, efficientamento energetico, Credito d'impostaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Sport

Salernitana, Venezia, retrocessione, calcio, sport

Salernitana-Venezia 2-1, i granata fuori dalla zona retrocessione

Per la prima volta dall'inizio della stagione la Salernitana è fuori dalla zona retrocessione, grazie alla sofferta vittoria (2-1) nello scontro diretto per la salvezza con il Venezia

Scritto da (Redazione LdA), venerdì 6 maggio 2022 17:19:58

Ultimo aggiornamento venerdì 6 maggio 2022 17:19:58

Di Norman Di Lieto

Non è ancora finita, ma la strada è tracciata. Giornata dopo giornata.

A onor del vero, la stanchezza unita alla tensione si è vista tra la squadra granata durante il corso dei 90 minuti di partita.

Eppure il recupero col Venezia si era incanalato sin dall'alba della gara sui binari giusti: in vantaggio grazie al rigore realizzato da Bonazzoli al 7° del primo tempo e con la squadra di Nicola che invece di accelerare ha preferito gestire le proprie energie. E dall'altra parte gli ospiti - guidati da mister Soncin subentrato a Zanetti - che provavano a ripensare alla propria partita visto il colpo a freddo subìto.

Tra i veneziani solo Aramu sembra sacrificarsi e prendere sulle spalle la squadra: un pò d'aiuto arriva da Henry autore del gol del pareggio dopo una corta respinta di Sepe su colpo di testa di Caldara. L'estremo difensore granata sull'azione si infortuna, lasciando il posto a Belec.

Il pareggio dei lagunari spaventa i granata e il suo allenatore che toglie subito Bonazzoli per Verdi.

La mossa di Nicola si rivelerà vincente, infatti proprio Verdi - così come nell'altro recupero di campionato contro l'Udinese - segna grazie ad una stoccata di sinistro sotto l'incrocio dei pali. Un gol che fa esplodere l'Arechi in urlo liberatorio e lo stesso Verdi in un'esultanza irrefrenabile.

Disperata da quel momento la ricerca del pareggio da parte del Venezia e quasi allo scadere Aramu, con una punizione calciata col suo mancino delizioso, sfiora l'incrocio dei pali con Belec e tutto lo stadio che devono trattenere il fiato lungo un attimo che pareva infinito.

I 3 punti guadagnati lanciano così la Salernitana a 29 punti, lasciando al Venezia l'ultimo posto in classifica a 22 punti e con pochissime speranze di salvezza.

Il Cagliari invece a 28 punti viene sorpassato proprio dai granata e domenica gli isolani arrivano all'Arechi per giocarsi la permanenza in Serie A contro gli uomini guidati da Nicola. Chi si ferma è perduto.

 

Fonte foto: U.S. Salernitana 1919

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 105811108

Sport

Arriva dalla Triestina il nuovo centrocampista del “Costa d’Amalfi”: Gianmarco Ivone ha appena 18 anni

L'ultimo arrivato in casa Costa d'Amalfi è il centrocampista 18enne Gianmarco Ivone. Il classe '04, tesserato il 14 agosto scorso, è reduce da una doppia esperienza nelle giovanili di club professionistici come Salernitana e Triestina. «Con i biancorossi ha vissuto la sua ultima stagione in Serie C,...

Salernitana: colpo in attacco Boulaye Dia!

di Vincenzo Milite Gran colpo della Salernitana in attacco, dal Villarreal Club de Fútbol in arrivo Boulaye Dia. L'attaccante, molto quotato, arriva con la formula del prestito con obbligo di riscatto fissato a 12 milioni di euro. Il giocatore di origine Senegalese classe 96 è campione in carica della...

Viña e Ibañez ad Amalfi, per i calciatori della Roma gita in barca dopo la vittoria contro la Salernitana

Dopo la vittoria di misura contro la Salernitana, i calciatori della Roma Matías Viña e Roger Ibañez hanno scelto Amalfi per godersi qualche momento di relax insieme alle rispettive fidanzate. Di stanza presso l'Hotel Santa Caterina, i due difensori giallorossi hanno approfittato della bella giornata...

Il punto sulla prima giornata della serie A di Vincenzo Milite

di Vincenzo Milite Buona la prima per le grandi,infatti nella prima giornata di campionato vincono tutte le grandi, anzi le prime otto dello scorso anno hanno vinto stabilendo un record mai accaduto, inoltre la prima giornata non registra nemmeno un segno x è questo è accaduto soltanto quattro volte...

Una Salernitana tutto cuore non basta, perde 0-1 con la Roma

di Vincenzo Milite Si ricomincia da dove eravamo rimasti e cioè dai trentamila dell'Arechi che con cori e incitamenti sostengono la squadra per oltre novanta minuti, e i calciatori in campo ricambiano con una prestazione tutto cuore e corsa, che purtroppo non basta ed escono sconfitti da una Roma che...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.