Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Agnese da Montepulciano

Date rapide

Oggi: 20 aprile

Ieri: 19 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Sal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaPasticceria Pansa, la dolcezza in piazza ad AmalfiCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: SportMinala salva Salernitana, pari in extremis col Pescara [VIDEO]

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Sport

Minala salva Salernitana, pari in extremis col Pescara [VIDEO]

Inserito da (redazionelda), lunedì 18 settembre 2017 11:23:14

di Donato Di Martino

Una gran giocata di Sprocati regala il gol dell' 1 a 2 alla Salernitana, una zampata di Minalaregala ai granata il 2-2. Il quarto atto della serie B per la Salernitana è l'emblema del calcio Zemaniano. Da un lato sbagli incredibili da parte di entrambe le squadre, sottoporta per il Pescara, in fase difensiva per i granata, dall'altro alcune indecisioni della terna arbitrale. Pensare che a fine primo tempo nessuno avrebbe mai pensato a uno scenario del genere.Limiti strutturali e di mentalità che vanno attribuiti anche al guru Zeman, troppo schematico e assertore convinto delle proprie idee senza tener conto degli avversari, abili a cambiare marcia e ritmo nel momento topico della partita.

Complici anche i cambi decisivi effettuati da Bollini che salva la sua panchina e ridimensiona un Pescara che sembra proprio non avere il piglio della grande squadra. La partita, quella vera, combattuta e spettacolare, vive solo un tempo. Primo lampo dei padroni di casa dopo appena 47 secondi.Da un errore in fase di impostazione di Brugman parte un azione di rimessa con conclusione di Sprocati che trova sulla sua strada un Pigliacelli attento e reattivo. Il Pescara di stampo zemaniano lo si vede subito all'11° con un preciso schema su punizione e prodezza balistica di Perrotta che con un colpo di tacco cambia decisamente la traiettoria del pallone cercando di ingannare il portiere avversario. Altro numero di alta scuola lo offre Vitale sul fronte opposto quando si libera di Zampano e lascia partire un siluro che non centra il bersaglio.Risposta del Pescara con un'azione corale. Taglio di Proietti per Mazzotta e cross al centro per l'accorrente Pettinari con una rotazione in tuffo di testa che sfila di poco a lato della porta di Radunovic. Giusto il tempo di prendere le misure e aggiustare la mira. Fa tutto Zampano, sganciatosi sulla fascia in proiezione offensiva. Palla dentro al solitario Capone che di piatto realizza praticamente ad occhi chiusi. Gara in discesa e il Delfino che si esalta ogni qual volta trova dei corridoi invitanti. E' il 35°: verticalizzazione di Coulibaly per Del Sole che ha tutto il tempo di calibrare il rasoterra, ma l'estremo granata si distende come un elastico smanacciando la sfera che sfiora il palo. Si va al riposo e nell'intervallo diversi rincalzi iniziano la fase di riscaldamento ma le mosse di Bollini, sbagliate sin dall'inizio a detta di molti, migliorano la situazione e scoordinano tutto il meccanismo zemaniano nella zona nevralgica del campo.

Proietti non ce la fa ed entra Carraro e poco dopo si passa al 4-3-3 classico con Benali che prende il posto di Capone. Mancando il filtro a centrocampo i biancazzurri vanno in bambola. La Salernitana si fa più aggressiva grazie anche al subentrato Zito e già al 65° un miracoloso intervento alla disperata di Perrotta sulla linea di porta consolida il vantaggio di misura. Proprio in questa fase della partita arriva la stoccata che però alla fine dei giochi non si rivelerà determinante. La rete di Pettinari a venti minuti dalla fine rilassa e distrae e perdendo forza atletica e concentrazione anche Benali rimedia figuracce quando da solo sottoporta tentenna e non conclude
A tenere in vita la squadra di casa e la panchina di Bollini ci pensa Sprocati con una marcatura da cineteca che ricorda le parabole alla Del Piero. Il match improvvisamente si riaccende. Brugman ci prova dalla distanza con Radunovic leggermente impacciato. La Salernitana preme, arriva con facilità al tiro nonostante la stanchezza ed il clima torrido. Quando tutto sembrava finire con l'ennesima beffa arriva il punto del 2-2 con la difesa abruzzese ferma sul calcio di punizione di Vitale da destra. Minala appoggia da due passi e gonfia la rete al ‘91. Nei tre minuti successivi succede di tutto. Un rigore non ravvisato per i granata ed una rete annullata a Sprocati. Peccato, perché fosse durata altri 5 minuti la partita, probabilmente la Salernitana l'avrebbe portata a casa.

Salernitana - Pescara 2-2

Marcatori: 25'p.t. Capone; 26's.t. Pettinari (P) 33's.t. Sprocati, 45's.t. Minala (S)

Salernitana (4-3-3): Radunovic; Perico (1's.t. Alex), Bernardini, Tuia, Vitale; Minala, Della Rocca (16' s.t. Zito), Ricci; Pucino (32's.t. Rodriguez), Bocalon, Sprocati. In panchina: Adamonis, Mantovani, Schiavi, Asmah, Signorelli, Kiyine, Cicerelli, Di Roberto, Rossi. Allenatore: Bollini

Pescara (4-3-3): Pigliacelli; Zampano, Perrotta, Coda, Mazzotta; Coulibaly (33's.t. Kanouté), Brugman, Proietti(1's.t. Carraro); Del Sole, Pettinari, Capone (21's.t. Benali). In panchina: Fiorillo, Crescenzi, Balzano, Bovo, Ganz, Valzania, Cappelluzzo, Baez. Allenatore. Zeman

Arbtiro: Sig. La Penna di Roma 1

Spettatori: 9.000 circa di cui 300 provenienti da Pescara. Ammoniti: Perico, Tuia, Minala (S) Coulibaly, Pettinari, Perrotta (P). Angoli: 3-3 . Recuperi:1 ' pt - 4' st.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Minala salva Salernitana, pari in extremis col Pescara [VIDEO]

rank: 104514105

Sport

Salerno, Genea Lanzara impegnata in Sicilia: la gara contro Palermo chiude la Regular Season di Serie A Silver

Ultimo impegno di Regular Season per i salernitani della Genea Lanzara. Sabato alle 16, presso il PalaCus di Palermo andranno in scena gli ultimi sessanta minuti del girone di ritorno che decreteranno, per i rossoblu, la posizione finale in classifica e la squadra da affrontare nei quarti di finale dei...

Tramonti, 21 aprile torna il Trail delle 13 Chiese: dalle 6 alle 14 variazioni al transito veicolare

Sale l'attesa a Tramonti per la seconda edizione del Trail delle 13 Chiese, la gara di trail running che tanto successo ha riscosso lo scorso anno tra atleti, cittadini e soprattutto bambini che parteciparono alla manifestazione. L'appuntamento è in Piazza Treviso (davanti al Municipio) per domenica...

Salernitana, domenica con la Fiorentina potrebbe arrivare l’aritmetica retrocessione

Di Vincenzo Milite La Salernitana, domenica 21 aprile, alle 18, dovrà affrontare all'Arechi la Fiorentina. In altri tempi sarebbe stata una sfida ricca di tensione per via dei rapporti non proprio idilliaci con i tifosi viola, ma quella di domenica pomeriggio potrebbe rappresentare per i granata una...

Salernitana, domenica contro la Fiorentina arbitra Marchetti

Di Vincenzo Milite L'arbitro di Salernitana-Fiorentina, domenica 21 aprile, è Matteo Marchetti di Ostia Lido. I suoi collaboratori saranno Pasquale De Meo di Foggia e Fabiano Preti di Mantova, il quarto ufficiale sarà Daniele Perenzoni di Rovereto. Al Var opereranno Michael Fabbri di Ravenna e Aleandro...

XVII edizione del Palio Nazionale delle Botti delle Città del Vino: Furore quarta nella prima tappa

Lo scorso 6 aprile a Furore si è aperta la XVII edizione del Palio Nazionale delle Botti delle Città del Vino. In un tripudio di sport e di amicizia, i partecipanti si sono sfidati a far rotolare più velocemente possibile le botti sulle stradine in salita della Costiera Amalfitana. I ragazzi di Furore...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.