Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Saba martire

Date rapide

Oggi: 24 aprile

Ieri: 23 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi Il portale online della Costa d'Amalfi

Sal De Riso Costa d'Amalfi, acquista i dolci del maestro pasticcere più amato d'Italia sul sito ufficiale Sal De Riso ShopPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaPasticceria Pansa, la dolcezza in piazza ad AmalfiCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Supermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiMaurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera, Albergo 4 Stelle Superior, Leisure Lifestyle Hotel in Amalfi, Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel

Tu sei qui: SportI granata salutano virtualmente la serie A: Salernitana mortificata anche a Cagliari. Finisce 4-2

Villa Romana Hotel & SPA Minori Amalfi Coast ItalyCasa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaGranato Caffè, il più buono che c'è. In Costiera Amalfitana a Maiori, Conca dei Marini, Ravello, Amalfi e PositanoPietra di Luna Hotel a Maiori in Costiera AmalfitanaEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiPalazzo don Salvatore Amalfi, Costiera Amalfitana, Dimore storiche, Exclusive AccommodationCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoRistorante Masaniello a Maiori, Cucina Tipica e raffinata in Corso ReginnaPositano Destination, Your private taxi on the Amalfi Coast, Excursions, Tours Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiProvoloncino Amalfitano, con scorzette di Limone Costa d'Amalfi IGP firmato "la Tramontina"Amalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Sport

Sport, Calcio, Serie A, Salernitana, Cagliari

I granata salutano virtualmente la serie A: Salernitana mortificata anche a Cagliari. Finisce 4-2

Serata di gloria per gli isolani che con i tre punti conquistati fanno un gran balzo in classifica.

Inserito da (Admin), sabato 9 marzo 2024 20:50:29

di Vincenzo Milite

Contro il Cagliari doveva essere l'ultima spiaggia per agganciare il treno salvezza, ma puntualmente la Salernitana delude. Squadra senza idee, né tattiche né mentali, giocatori smarriti che sembrano non conoscersi, così "Ser Claudio", ossia mister Claudio Ranieri, fa un sol boccone di questi undici uomini in maglia granata che gironzolano per l'Unipol Domus Arena di Cagliari.
Serata di gloria per gli isolani che con i tre punti conquistati fanno un gran balzo in classifica. Vanno a segno anche giocatori come Lapadula e Shomurodov, di cui ormai si erano perse le tracce.

La cronaca:
Fabio Liverani schiera il 4-3-1-2, con due centrali di grande esperienza come Fazio e Manolas. I due terzini sono Zanoli e Bradaric. Ochoa a proteggere la porta.
A centro campo si rivede Kastanos ai danni di Basic, che resta in panchina, sui lati del cipriota ci sono Coulibaly e Maggiore.
In attacco spazio a Candreva, Tchaouna e Weissman.
Claudio Ranieri a sorpresa schiera il Cagliari con il 4-2-3-1, Lapadula unica punta e a supportarla ci sono Nandez, Gaetano e Jankto.
Nei primi minuti di partita la squadra granata sembra voler comandare il gioco: tiene molto palla e verticalizza sugli esterni per poi provare i cross a centro.
Il tutto dura 12' minuti, fino a quando su un capovolgimento di fronte, il Cagliari passa in vantaggio con Lapadula che sfrutta un lancio lungo della difesa cagliaritana e mette in reta beffando Manolas e Ochoa. Il goal verrà convalidato dal Var dopo aver esaminato una sospetta posizione di off-side dell'attaccante isolano.
La Salernitana si smarrisce e il Cagliari già al 18' potrebbe raddoppiare con Jankto, questa volta però è fuorigioco.
Al 20' ci prova anche Mina di testa,ma la palla finisce fuori.
Unico segno della Salernitana, che fa notare la sua presenza in campo in questo primo tempo, è di Tchaouna al 31', tiro parato.
Il Cagliari continua a rendersi molto pericoloso dalle parti di Ochoa e al 38' Gaetano raddoppia, ma ancora il Var annulla per fuorigioco.
Il secondo goal per il Cagliari ritarda solo di qualche minuto, a raddoppiare è sempre Gaetano che su azione di contropiede supera di destro Ochoa. Al 45' azione di alleggerimento della Salernitana che con Weissman prova ad impensierire Scuffet, la palla termina fuori.
Finisce il primo tempo con il Cagliari in vantaggio per 2-0.

Ad inizio ripresa, Liverani sostituisce Manolas con Pirola.
Risponde Ranieri inserendo Shomurodov al posto di Gaetano.
Anche nella ripresa la musica non cambia: Cagliari proiettato in avanti, Salernitana incapace di reagire.
Il tris per gli isolani arriva al 51': Fazio incredibilmente perde palla, in modo imbarazzante, con Augello che serve Shomurodov, il quale si fa ribattere la prima conclusione da Ochoa per poi, sulla ribattuta, mettere dentro per il 3-0. L'uzbeko non andava a segno da circa un anno.
La Salenitana al 56' con Kastanos ha un sussulto e realizza la rete del 3-1.
Il goal galvanizza i granata che attaccano finalmente con più uomini e dopo pochi minuti, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Candreva serve Maggiore che realizza la rete del 3-2.
Partita incredibilmente riaperta dalla Salernitana. Liverani tenta la carta Simy per agguantare il pari, gli fa spazio Weissman. Mister Ranieri si accorge delle difficoltà che la squadra sta attraversando, ed effettua un triplice cambio: Viola per Nandez, Oristanio per Lapadula e Azzi per Jankto. La grande esperienza del mister cagliaritano fa sì che la partita torni nuovamente nelle mani degli isolani, aiutandosi anche con dei falli per spezzare le trame granata.
Il Cagliari chiude definitivamente i giochi al 76' sempre con Shomurodov che ruba palla ancora ad un imbarazzante Fazio e si invola solo in area e realizza la quarta rete (doppietta sua personale).
Si chiude qui la gara, la Salernitana con ormai tutti e due i piedi in serie B, saluta virtualmente la massima serie, aspettando solo il verdetto ufficiale dell' aritmetica.

Il tabellino:
Cagliari Salernitana 4-2

Cagliari (4-2-3-1): Scuffet; Zappa, Mina, Dossena, Augello (33′ st Wieteska); Deiola, Makoumbou; Nandez (21' st Viola), Gaetano (1' st Shomurodov), Jankto (21' st Azzi); Lapadula (21' st Oristanio). A disp: Radunovic, Aresti, Obert, Prati, Di Pardo, Kingstone. All: Ranieri.

Salernitana (4-3-1-2): Ochoa; Zanoli (29' st Sambia), Manolas (1' st Pirola), Fazio, Bradaric; Coulibaly (29' st Gomis), Maggiore, Kastanos (41' st Basic); Candreva; Tchaouna, Weissman (20' st Simy). A disp: Costil, Allocca, Pasalidis, Pellegrino, Ferrari, Legowski, Martegani, Vignato, Ikwuemesi. All: Liverani.
Arbitro: Fourneau (Prenna/Palermo. IV: Manganiello. Var: Di Paolo. Avar: Abisso)

MARCATORI: 12' Lapadula (C), 40' Gaetano (C), 51' Shomurodov (C), 56' Kastanos (S), 58' Maggiore (S), 76' Shomurodov (C).
AMMONITI: Augello (C), Kastanos, Sambia (S).
NOTE: ANGOLI: 5-4. RECUPERO: 1' pt, 4' st.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Foto U.S. Salernitana 1919 pagina FB Foto U.S. Salernitana 1919 pagina FB
Foto U.S. Salernitana 1919 pagina FB Foto U.S. Salernitana 1919 pagina FB

rank: 104010109

Sport

Inter Campione d’Italia con cinque giornate d’anticipo: i festeggiamenti in Costiera Amalfitana

L'Inter è campione d'Italia per la ventesima volta nella sua storia. Ieri sera, 22 aprile, i nerazzurri di Simone Inzaghi hanno battuto il Milan 2-1 e con cinque giornate di anticipo hanno vinto lo scudetto, che vale la seconda stella sulla maglia. Il derby milanese ha regalato emozioni intense fin dal...

Calcio, lo Sport Club ’85 Tramonti vince contro la Longobarda Salerno e vola ai playoff

Ultima giornata della regular season del girone G di Seconda Categoria che vede lo Sport Club '85 Tramonti imporsi per 1-2 in casa della Longobarda Salerno. Una bella vittoria, quella di ieri, per i ragazzi di Mister Coccorullo, che hanno mostrato un'altra dimostrazione di grande carattere. A Casignano...

Salerno, sconfitta a Palermo per la Genea Lanzara: sabato scattano i playoff promozione per la Serie A Gold

Si chiude con una sconfitta la Regular Season di Serie A Silver per la Genea Lanzara. La squadra allenata da coach Maione cede ai padroni di casa del CUS Palermo col punteggio finale di 32-21 ed, in virtù della ottava posizione finale in classifica, nei PlayOff Promozione per la Serie A Gold al via Sabato...

Salernitana, anche la Fiorentina conquista i tre punti. All’Arechi finisce 0-2

Di Vincenzo Milite Niente di nuovo sotto al sole, anche la Fiorentina conquista l'Arechi con due reti nel finale di Kouamé e Ikoné. Tutto secondo copione: la squadra di Italiano, anche con le seconde linee riesce a conquistare i tre punti contro una Salernitana che riesce a resistere per 80 minuti, ma...

Tramonti, Simone Di Mauro e Annalisa Cretella si aggiudicano il Trail delle 13 Chiese

È stata una seconda edizione col botto quella del Trail delle 13 Chiese, che si è tenuto ieri a Tramonti e che costituisce la terza tappa del Circuito Trail delle Contrade. Si è sfiorata quota 200 atleti alla partenza e quasi 100 bambini nelle competizioni a loro riservate, con una nutrita partecipazione...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.