Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Andrea Corsini

Date rapide

Oggi: 4 febbraio

Ieri: 3 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaPasticceria Pansa dal 1830 tutta la dolcezza di Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, Internet Service Provider in fibraSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickPasticceria Sal De Riso, capolavori di dolcezza realizzati in Costa d'Amalfi Offerta Granato Caffè a cialde con macchina Frog

Tu sei qui: SportAll’Arechi “crepa il lupo”, Salernitana ricomincia da tre

Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Casa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaMaurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaLa prima cotta, la nuova mozzarella dal gusto antico realizzata dai maestri caseari de La TramontinaMacchina da caffè Baby Frog in offerta a 99,90 per tutti i clienti Granato CaffèCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaAmalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Sport

All’Arechi “crepa il lupo”, Salernitana ricomincia da tre

Tanti, oltre un centinaio i tifosi della Costa d’Amalfi visti all’Arechi provenienti da Maiori, Tramonti, Minori, Ravello, Amalfi, Scala, Conca dei Marini e Furore, a testimonianza del sostegno che la Costiera non fa mancare ai granata

Inserito da (redazionelda), domenica 6 settembre 2015 20:48:52

Chi ben comincia è a metà dell'opera recita il vecchio adagio. Primo giorno di scuola da dieci e lode per la Salernitana di mister Torrente all'esordio in serie B contro i cugini dell'Avellino. All'Arechi il pubblico delle grandi occasioni, con 25mila spettatori - moltissimi provenienti dalla Costiera Amalfitana - che hanno spinto la squadra per tutta la gara: spettacolo sugli spalti e in campo, con i granata che salgono in cattedra sin dal quarto minuto di gioco quando Sciaudone fa tremare il palo alla destra del portiere ospite Frattali. Ma la Salernitana morde e al 10' si porta in vantaggio con una voilè di Gabionetta. Nemmeno il tempo di esultare e dopo tre minuti Trotta ristabilisce la parità ribadendo in rete una corta respinta di Strakosha non lesto a bloccare una palla non proprio irresistibile.

Per gli irpini, sostenuti da circa duemila supporters sistemati nel settore ospiti, a creare i maggiori problemi l'esterno Zito, preso di mira dai fischi dei tifosi di casa.

Nel finale di tempo i granata recriminano prima per un contatto dubbio in area irpina e poi per una rete annullata per fuori gioco a Donnarumma. La seconda parte della gara comincia con Coda in campo al posto dell'infortunato Eusepi. All'11esimo la Salernitana si riporta in vantaggio: lancio di Pestrin per Gabionetta che riceve palla in area, la controlla co destro, se la porta sul sinistro e la piazza a giro nel sacco dal lato opposto a Frattali battuto. L'Avellino, i sicuro tra le migliori squadre di questo campionato, è duro a morire e il tecnico Tesser cerca di cambiare le carte in tavola alla disperata ricerca del pareggio mentre il tempo sembra scorrere inesorabile, Saltano gli schemi, ci si affida le giocate dei singoli e al 94esmimo, un assist di Donnarumma in contropiede consente a Troianiello di trovarsi al cospetto del portiere ospite e a fissare il risultato sul 3 a 1.

All'Arechi è festa grande con i tradizionali sfottò "mare e monti" tra goliardia e campanilismo che lasciano l'amaro in bocca ai cugini irpini. La gara, considerata ad alto rischio ordine pubblico non ha registrato incidenti, a testimonianza della maturità delle due tifoserie e dell'efficienza del piano di sicurezza garantito dalle Forze dell'Ordine. A fine gara, in sala stampa, il presidente Lorito, dettosi soddisfatto, ha annunciato di voler riaprire la campagna abbonamenti.

Tanti, oltre un centinaio i tifosi della Costa d'Amalfi visti all'Arechi provenienti da Maiori, Tramonti, Minori, Ravello, Amalfi, Scala, Conca dei Marini e Furore, a testimonianza del sostegno che la Costiera non fa mancare ai granata.

TABELLINO

SALERNITANA - AVELLINO 3-1

SALERNITANA (4-3-3): Strakosha; Colombo, Lanzaro, Schiavi, Franco; Sciaudone (8′ st Moro), Pestrin, Bovo; Donnarumma, Eusepi (1′ st Coda), Gabionetta (22′ st Troianiello). A disp: Ronchi, Empereur, Rossi, Pollace, Trevisan, Perrulli. All: Torrente.

AVELLINO (4-3-1-2): Frattali; Nitrianski (22′ st Giron), Biraschi (34′ st Nica), Rea, Visconti; Gavazzi, Arini, Zito; Insigne; Trotta, Tavano (14′ st Mokulu). A disp: Offredi, D'Angelo, Soumare, Jidayi, Bastien, Chiosa. All: Tesser.

Arbitro: Chiffi di Padova (Avellano/De Troia). Quarto uomo: Nasca.

NOTE Marcatori: 12′ pt e 11′ st Gabionetta (S), 15′ pt Trotta (A), 50′ st Troianiello (S); Ammoniti: Gabionetta, Moro, Colombo (S), Visconti, Mokulu (A); Angoli: 5-8; Recupero: 4′ pt - 6′ st; Spettatori: 22000 di cui 2000 da Avellino (inclusa la quota abbonati).

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank: 100120107

Sport

Salernitana-Juve, lotta per la salvezza: Mister Nicola punta sulla difesa a quattro

Di Vincenzo Milite Settimana intensa di lavoro questa che sta passando. Nicola ha nel mirino la Juve e di conseguenza, per martedì 7 febbraio, vuole una squadra tonica e reattiva che sappia affrontare al meglio la vecchia signora, un avversario difficilissimo nonostante i tanti guai che sta attraversando....

Salernitana-Juventus: l’arbitro sarà Rapuano di Rimini

di Vincenzo Milite La gara di martedì 7 febbraio tra Salernitana e Juve sarà arbitrata dal Sig. Rapuano della sezione di Rimini. Gli assistenti saranno: Margani -Cipressa; Quarto uomo :Massimi: Var : Doveri: Avatar: Paterna. I precedenti con Rapuano sono tredici. Il bilancio è favorevole ai granata con...

Salernitana, allenamenti doppi e massima concentrazione in vista della Juventus

Di Vincenzo Milite Archiviata la parentesi calciomercato invernale, la Salernitana con quattro rinforzi di spessore (un portiere, un difensore e due centrocampisti) si rituffa nel campionato con la massima attenzione in vista della partita con la Juventus. Partita, inutile dirlo, difficilissima per la...

Stabiaequa Half Marathon, 5 febbraio torna la gara podistica da Castellammare a Vico Equense

Conto alla rovescia per la decima edizione della Stabiaequa Half Marathon, 21 km di grandi emozioni. Sport, amicizia, bellezze paesaggistiche, cultura ed eccellenze gastronomiche. L'occasione giusta per trascorrere un piacevole soggiorno in penisola sorrentina con la possibilità di coinvolgere anche...

Calciomercato: la Salernitana si rinforza con quattro acquisti, Verdi salta per errore tecnico

di Vincenzo Milite Ieri sera si è chiusa la sessione invernale del calciomercato e la Salernitana risulta essere la squadra che ha effettuato più movimenti sia in entrata che in uscita. Partiamo dalle partenze: il Ds è riuscito a piazzare tutti i calciatori che erano al margine del progetto salernitana,...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.