Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Apollonia martire

Date rapide

Oggi: 9 febbraio

Ieri: 8 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il portale online della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

EGEA l'energia che ti fa sentire a casa, da oggi in Costiera AmalfitanaPasticceria Pansa dal 1830 tutta la dolcezza di Amalfi Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiPasticceria Gambardella a Minori, il gusto della tradizione in Costiera AmalfitanaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàConnectivia, Internet Service Provider in fibraSupermarket e Supermercati Netto, la convenienza a portata di clickPasticceria Sal De Riso, capolavori di dolcezza realizzati in Costa d'Amalfi Offerta Granato Caffè a cialde con macchina Frog

Tu sei qui: SportAl via le iscrizioni per la Napoli City Half Marathon. Si corre domenica 26 febbraio

Amalfi Boats Costiera Amalfitana, Charter, Noleggio imbarcazioni, Luxury Boats, Positano, Li Galli, Capri, EscursioniPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Casa Angelina, Ospitalità di lusso e Boutique Hotel in Costiera AmalfitanaMaurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaLa prima cotta, la nuova mozzarella dal gusto antico realizzata dai maestri caseari de La TramontinaMacchina da caffè Baby Frog in offerta a 99,90 per tutti i clienti Granato CaffèCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel Villa Romana con SPA - Hotel di Charme in Costiera AmalfitanaAmalfi Charter, prenota la tua escursione via mare in Costiera AmalfitanaVilla Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaFrai Form a Ravello il centro di medicina estetica Dottor Franco Lanzieri - Epilazione Definitiva Laser 808 indolore di ultima generazione in Costa d'AmalfiSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessEdil Bove Marrazzo, lavori pubblici, edilizia privata, interventi tecnici, Ristrutturazioni, Consolidamenti, Costiera Amalfitana, TramontiAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaIl Limone IGP Costa d'Amalfi Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto

Sport

Napoli, corsa, trail, sport, maratona, febbraio

Al via le iscrizioni per la Napoli City Half Marathon. Si corre domenica 26 febbraio

Napoli Running lavora di concerto con le Istituzioni per rispettare il patto di crescita dell’evento. Il nuovo percorso traccia la strada per entrare nella top 5 mondiale e siglare il record europeo. Si corre domenica 26 febbraio

Inserito da (PNo Editorial Board), sabato 17 dicembre 2022 08:25:57

Con le emozioni della Panoramica Sorrento-Massa Lubrense-Positano 27km ancora vive, è iniziato il conto alla rovescia ufficiale, il lungo sprint verso la Napoli City Half Marathon di domenica 26 febbraio 2023. Mezza maratona che quest'anno punta a rinnovare l'adrenalina dell'ultima edizione, quando Yeman Crippa (Polizia) vinse la gara sgretolando il precedente primato italiano maschile sui 21,097km.

Un sapore speciale il tempo di 59'26" di Crippa che ha, al contempo, infranto con ampio margine il muro dell'ora, regalando ai runner della Napoli City Half Marathon l'emozione di un traguardo ancora più sfavillante. La manifestazione è sempre più in crescita e sempre più apprezzata a livello internazionale, un trend che Napoli Running Asd, società organizzatrice dell'evento, ambisce, di concerto con le Istituzioni, a rinvigorire mettendo sul piatto le carte in tavola per provare a siglare il primato europeo di mezza maratona.

IL NUOVO PERCORSO - La gara, insignita della prestigiosa Label della World Athletics e dalla 5 stelle Quality Award della European Athletics, si si corre in condizioni metereologiche ottimali (10°C). Ulteriore passo è stato dunque quello di limare le difficoltà che possono rallentare la corsa degli atleti élite verso il primato europeo rendendo il percorso ancora più veloce. E' un percorso rapidissimo che rispetto al 2022, anno del record italiano, evita tre strappi, una discesa con pavimentazione irregolare, ed alcune curve. Sono queste le principali novità della Napoli City Half Marathon 2023 che promette, a parità di condizioni meteo di essere molto più veloce dell'edizione precedente, quella in cui Yeman Crippa ha fermato i cronometri sul 59'26".

Primi nove chilometri pressoché uguali all'edizione 2022 e qui la prima novità: ad una curva destra-sinistra è stata sostituita una leggerissima curva a destra. Dopo il giro di boa tra il nono ed il decimo km, il percorso procede fino al dodicesimo km affrontando una leggera curva a destra ed una lunga cavalcata su corso Umberto I fino in prossimità di piazza Garibaldi e ritorno. Leggera curva a sinistra intorno al 14° km imboccando via Depretis e qui arrivano le novità del percorso: invece di affrontare lo strappo in salita di via Guglielmo Sanfelice prima, quello che porta verso Piazza del Plebiscito (via San Carlo) poi e la pavimentazione irregolare della discesa di via Santa Lucia, la gara da piazza Bovio prosegue dritto verso via Depretis. In piazza Municipio vira a sinistra e poi a destra lungo via Acton per una lunga cavalcata su asfalto verso piazzale Tecchio dove è stato eliminato l'ultimo strappo. In totale mancano alcune curve, tre salite ed una discesa dalla pavimentazione irregolare il che significa tanti secondi in meno sia per i più veloci che per chi ha ritmi più lenti e sicuramente tanti personal best.

IL PATTO - Domenica 26 febbraio sarà, dunque, una giornata elettrizzante che segnerà una nuova era, con grande coraggio, spirito di intraprendenza e zelo, Napoli Running sta proiettando la città partenopea tra le capitali mondiali del podismo lavorando a tre grandi risultati. Si punta al primato europeo di mezza maratona, a fermare il cronometro con una prestazione che rientri tra le prime cinque al mondo e a radunare il popolo dei runner in maniera cospicua per le strade di Napoli. Obiettivo 30mila partecipanti nei prossimi tre anni. Un lavoro certosino e importante, che va dalla ricerca degli alti profili sul piano atletico alla volontà di confermare ed elevare l'indotto economico per la città di Napoli, obiettivi per i quali Napoli Running nei mesi scorsi ha stretto la mano con un ‘Patto' insieme al Comune di Napoli, Fidal e Coni.

"Accolgo con grande soddisfazione il "patto per la città" tra istituzioni, sportive e non, proposto da Napoli City Half Marathon per la crescita costante di un evento che renderà Napoli sempre più un riferimento internazionale non solo dei runner ma anche di quanti vorranno godere delle bellezze turistiche e culturali della nostra città, Napoli che, siamo fiduciosi, sarà la capitale europea dello sport del 2026. Dopo il record italiano ottenuto nel 2022, il Comune di Napoli, assieme al Coni, alla Fidal ed agli organizzatori, è pronto a vivere questa nuova sfida lanciata per il prossimo triennio certo di poterla vincere", ha detto Gaetano Manfredi, Sindaco di Napoli.

A esprimere soddisfazione anche Emanuela Ferrante, Assessore allo sport del Comune di Napoli: "La Napoli City Half Marathon rappresenta un grande appuntamento internazionale podistico per la nostra Città. L'anno scorso, in piena pandemia, Napoli è riuscita a far parlare di sé grazie al record italiano sulla mezza maratona. L'edizione 2023 sarà un successo garantito: si stimano circa 8.500 corridori, di cui quasi la metà provenienti dall'estero. Il prossimo obiettivo è posizionare Napoli sul gradino più alto del vecchio continente, il record europeo sulla mezza maratona rappresenterebbe, infatti, il miglior biglietto da visita per la recente candidatura della nostra città a capitale europea dello sport 2026."

"Parte oggi il conto alla rovescia per un altro entusiasmante primato sportivo del quale la nostra città va a caccia. Voler attaccare, dopo il primato italiano dello scorso anno, quello europeo, è sinonimo di grande capacità organizzativa e dell'esistenza di eventi che facciano parte a pieno titolo di quella squadra intenzionata a far diventare Napoli capitale europea dello sport nel 2026. Auguro il meglio possibile agli organizzatori mettendo a disposizione le competenze del Coni", ha dichiarato Sergio Roncelli, Presidente del Coni Campania.

"La Napoli City Half Marathon ha saputo in questi anni crescere nei numeri e nella qualità, portando nella terza città d'Italia ed al sud un evento sempre più partecipato e soprattutto dal tasso tecnico crescente.Il record italiano realizzato nel 2022 da Yeman Crippa non è arrivato per caso e, preso atto delle ulteriori modifiche apportate al percorso che dovrebbero renderlo ulteriormente più veloce e della forte sinergia con le istituzioni locali, come federazione siamo fiduciosi che potranno arrivare nuove sorprese, oltre che vedere sempre più atleti scegliere Napoli per la propria mezza maratona invernale, oltre che per il clima, per il cibo e per le infinite bellezze della città", ha chiosato Carlo Cantales, Consigliere Nazionale FIDAL con delega al Running.

ISCRIZIONI - Le iscrizioni tradizionali sono aperte, clicca QUI per la Napoli City Half Marathon e QUI per la promo combinata con Run Rome The Marathon del prossimo 19 marzo 2023.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Scegli il tuo contributo con

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android

Galleria Fotografica

rank: 102615102

Sport

Il punto sulla serie A... di Vincenzo Milite

La ventunesima giornata iniziata sabato 4 febbraio si è conclusa ieri sera, martedì 7 febbraio, con la vittoria della Juventus a Salerno. Il Napoli ha vinto la sua quinta partita consecutiva consolidando il suo primato in classifica. L'Inter vittoriosa nel derby ora è seconda con 13 punti di distacco....

Salernitana, nel gelo dell’Arechi i granata perdono 3-0 con la Juve

di Vincenzo Milite Una Salernitana impacciata, come capita sempre con le squadre blasonate, prende tre goal dalla Juventus, che a sua volta fa il minimo indispensabile per portare a casa i tre punti. La Salernitana inizia bene e per venti minuti gioca da grande squadra, poi un regalo in area da parte...

Salernitana-Juve, le probabili formazioni dello "scontro salvezza"

Partita anomala quella di stasera, tra Salernitana e Juventus: in classifica i bianconeri hanno solo due punti in più dei granata, in virtù della penalizzazione inflitta alla squadra torinese per le irregolarità amministrative. Partita quindi importante per la salvezza non solo per la Salernitana, infatti...

Salernitana, i convocati per la sfida con la Juventus

Di Vincenzo Milite Anche ieri per i granata doppia seduta di allenamenti per la truppa granata: di mattina esercizi di potenziamento e tecnica, nel pomeriggio possesso palla e prove tattiche. Oggi è prevista la rifinitura pre-gara. Il tecnico, così come tutti i calciatori, si stanno allenando con serietà...

Per Silvia Miccio di Minori esordio in serie A2 con la Salernitana Femminile 1970

Classe 2008, a poco più di 14 anni la laterale originaria di Minori, Silvia Miccio, ha ufficialmente esordito in serie A2 con la Salernitana Femminile 1970 lo scorso 29 gennaio in trasferta contro il Puscetta (partita terminata 6-1 per le padroni di casa). Convocata da mister Lanteri, è entrata sul campo...

Il Vescovado - Il portale online della Costa d'Amalfi

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.