Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 minuti fa S. Agnese vergine

Date rapide

Oggi: 21 gennaio

Ieri: 20 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Vescovado Costiera Amalfitana

Il giornale della Costa d'Amalfi

Il Vescovado - Il giornale della Costa d'Amalfi
Direttore responsabile: Emiliano Amato

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLauro & Company, Amalfi, Ravello, pitture e porte per interni, Idropittura, Porte blindate, ferramenta, casseforti, prodotti per alberghi, solventi, Boero, Vernici, OIKOS, BOEROSupermercati Netto Maiori - METTI “MI PIACE” E SFOGLIA IL VOLANTINO ONLINE - le offerte della settimana - i migliori supermercati della Costa d'Amalfi - La convenienza da noi è di casaLa pasticceria Pansa augura a tutti i nostri lettori felice Natale, visita il portale dedicato allo shopping on lineLa Tramontina, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, prodotti unici, mozzarella, ricotta, bufala campanaMielePiù il più grande showroom della Campania, vendita anche on lineGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoTerra di Limoni, produttore Limoncello con limoni IGP Costa d'Amalfi, eccellenze a portata di clickRistorante Giardiniello Cucina mediterranea gourmet in Costiera Amalfitana a Minori

Tu sei qui: SezioniTurismoIl ristorante Glicine dell’hotel Santa Caterina: un percorso di gusto e di “sensazioni”

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoFrai Form Ravello ed il dott. Lanzieri augurano a tutti i lettori de Il Vescovado un sereno NatalePalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiParcheggio San Lorenzo Ravello, Scala, Costiera Amalfitana, Servizio Navetta gratuito per Ravello, Parcheggio Custodito e videosorvegliatoD'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneIl Limone IGP Costa d'Amalfi Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoMetti “MI PIACE” ai Supermercati NETTO e resta aggiornato sulle OFFERTE FACEBOOKAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Turismo

Amalfi, Costiera Amalfitana, Esperienze gastronomiche, Dieta Mediterranea

Il ristorante Glicine dell’hotel Santa Caterina: un percorso di gusto e di “sensazioni”

Coccolati da uno staff di sala preparato e cordiale, una cena gourmet emozionale accompagnata dalle note musicali del Maestro Pino Rispoli

Scritto da Mariarosaria Pisacane (Admin), martedì 2 luglio 2019 15:28:35

Ultimo aggiornamento martedì 2 luglio 2019 20:01:56

Una fresca serata di inizio estate, il suono delle onde che si infrange sugli scogli e, in lontananza, le mille luci di Amalfi che si rispecchiano nella baia, abili dita che si muovono con maestria sui tasti di un pianoforte e il chiarore di una candela a illuminare un tavolo per due vista mare su una delle terrazze più esclusive della Costiera Amalfitana.

Stiamo parlando di un albergo in cui il concetto stesso di accoglienza rappresenta la spina dorsale di una storia familiare che ha portato a trasformare una splendida villa in stile liberty in uno dei fiori all'occhiello dell'ospitalità campana: di proprietà della famiglia Gambardella, l'Hotel Santa Caterina è superbamente sospeso tra l'azzurro del cielo e quello del mare, circondato da una serie di rigogliosi giardini terrazzati dove il giallo dei limoni e il verde della macchia mediterranea sono smorzati dalle tonalità fucsia delle bouganville e lilla del glicine. E proprio da questa pianta rampicante dai profumati fiori a grappolo che prende il nome il ristorante al cui timone, da questa stagione, c'è l'executive chef Giuseppe Stanzione che, forte dell'esperienza maturata negli anni sia in giro per il mondo (California, Thailandia, Cina e Australia) che nelle cucine di grandi chef stellati italiani (il Convivio Troiani a Roma, la Locanda Solarola di Castel Guelfo (Bologna), il Ristorante Arquade di Villa del Quar di San Pietro in Cariano (Venezia), Casa del Nonno 13 a Mercato San Severino e Le Trabe di Capaccio-Paestum dove ottiene la stella Michelin), propone una cucina fatta di sapori decisi, tradizionale e territoriale al tempo stesso, utilizzando prodotti prettamente locali.

Il menù degustazione "Sensazioni di Mare" è un percorso emozionale di alto livello che rivela il carattere determinato dello chef e il suo desiderio di condurre per mano l'ospite alla scoperta di sapori autentici, modificati e alleggeriti nella consistenza.

Si comincia con un "Benvenuto dello Chef" composto da una tartare di manzo su foglia di cappero disidratata, una gelèe di pomodoro con stracchino di bufala e un panino cotto al vapore con mousse di prosciutto cotto, accompagnato da un'accurata selezione dei panini dello chef e da un calice di spumante Letrari 976 Trento DOC. Si prosegue con una Tagliatellina di Seppia, Avocado, Cetriolo e Limone Salato, le cui note acidule sono smorzate da un piacevole rosato Five Roses Salento IGT Leone de Castris, dagli spiccati sentori fruttati di ciliegia e fragoline di bosco e con un primo piatto di Tagliatelle di Semola di Grano Duro "Cacio, Pepe e Gamberetti di Nassa", bagnato da un immancabile Fiorduva delle Cantine Marisa Cuomo. Equilibrato nel gusto e nelle consistenze il secondo piatto, uno Scampo Scottato con Crema di Finocchi all'Anice Stellato e Arachidi Tostate accompagnato da un bianco piemontese di grande spessore, Gaja & Rey 2017. A conclusione un pre dessert a base di cheese cake al limone con foglia d'oro e la sorpresa delle diverse texture nel dessert Bufala e Lamponi, armonizzato da un calice di Muffato della Sala Umbria IGT, un vino passito caratterizzato da una speciale complessità di aromi e sapori.

In una struttura di assoluto prestigio, il ristorante Glicine dell'Hotel Santa Caterina di Amalfi ne costituisce sicuramente il valore aggiunto in termini di offerta gastronomica. Aperto tutti i giorni solo a cena anche agli ospiti esterni all'albergo, è l'elegante terrazza panoramica a picco sul mare dove potersi concedere il piacere di un percorso di gusto completo e appagante, curato nel servizio dalla professionalità del maître Pino Francese e dai sommelier Luca Amato e Raffaele De Rosa, precisi e dettagliati negli abbinamenti quanto nelle spiegazioni. Un ristorante gourmet dove tecnica e sperimentazione sono al servizio di una cucina mediterranea fatta di sapori puliti e ben riconoscibili, realizzati con tecniche di cottura moderne e con una predilezione per i prodotti che raccontano nel piatto la storia e le tradizioni del nostro territorio.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Vescovado!

Per rimanere costantemente aggiornati con le notizie del Vescovado, in tempo reale sul tuo smartphone, scarica la App!

Per dispositivi
Apple
Per dispositivi
Android
Per dispositivi
Windows

Galleria Fotografica

rank:

Turismo

Le Capitali Europee da scoprire nel 2020

Inverno pieno in corso e già pensiamo a dove andare in primavera. A noi della redazione de Il Vescovado viaggiare piace parecchio: per il 2020 abbiamo già qualche idea differente, alternativa ed indubbiamente bella. Oltre agli usuali ed intramontabili itinerari delle Capitali Europee, associati alle...

Ravello, ritorna anche quest’anno il deserto dei Tartari: un solo ristorante aperto

Come ogni anno, di questi tempi, Ravello si trasforma nel deserto dei Tartari. Bella ma senz'anima la Città della Musica post festività natalizie, nel periodo più "buio" dell'anno (turisticamente parlando). Da domani, martedì 14 gennaio, resteranno aperti soltanto i due bar Calce, il Klingsor, ‘A Funtanella...

A Minori attività ricettive aperte anche d’inverno. Qui si fa turismo tutto l’anno

Minori non chiude d'inverno e continua a puntare sulla destagionalizzazione. Sono diversi anni oramai che nella Città del Gusto albergatori, ristoratori e commercianti fanno fronte comune garantendo l'offerta turistica anche in bassa stagione sfruttando le peculiarità del paese, la sua posizione strategica,...

Amalfi non chiude d'inverno: ecco il piano di aperture di bar e ristoranti a gennaio e febbraio

Amalfi non chiude d'inverno. Anche quest'anno è stato emanato il piano di aperture invernali dal Comune di Amalfi, in collaborazione con gli esercenti locali. Come per il recente passato, bar e ristoranti restano aperti secondo un calendario di turnazioni, per garantire l'accoglienza a cittadini e visitatori,...

Frane in Costiera Amalfitana, prenotazioni saltate

«Siamo preoccupati, non sono rassicuranti le notizie che ci giungono da alcuni gestori associati che lamentano la cancellazione di prenotazioni per il Capodanno - dichiara il presidente Abbac (Associazione Bed & Breakfast e Affittacamere della Campania) Agostino Ingenito -. Abbiamo chiesto ai nostri...